Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (18) « Prima ... 16 17 [18]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Watchmen su HBO, Comicus.it
 
Moreno Roncucci
Inviato il: Mercoledì, 21-Ago-2019, 18:38
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1382
Utente Nr.: 4742
Iscritto il: 08-Set-2009
Città: Forlimpopoli



QUOTE (Mau78 @ Mercoledì, 21-Ago-2019, 12:51)
QUOTE (MinCulPop @ Mercoledì, 21-Ago-2019, 12:27)
Ma ricordo male io o Moore è tipo sordo da un orecchio? Sono serio mi sembrava di aver letto sta roba tempo fa

Si ľ ho letti anche io, sordo da un orecchio e cieco da un occhio 21vs.gif

Tipo Odino. Ecco come ha fatto a imparare a scrivere fumetti così!


--------------------
Ciao,
/\/\oreno.

(vendo una quantità smodata di fumetti italiani, americani, gdr, dvd e riviste. L'elenco più aggiornato lo trovate qui)
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Mercoledì, 21-Ago-2019, 23:20
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 39922
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE

Ma ricordo male io o Moore è tipo sordo da un orecchio? Sono serio mi sembrava di aver letto sta roba tempo fa


In questa intervista tradotta dal prode Smokyman, tra le altre cose, parla anche dei suoi problemi di salute: https://smokyland.blogspot.com/2016/11/jona...moore-2001.html. Tra l'altro il fatto che vada in giro col bastone mi ha fatto sempre pensare che avesse anche problemi alle gambe, ma non ho trovato conferme.

Una delle cose che dice nell'intervista, che potrebbe essere un'ottima risposta per chi lo accusa di "snobismo", è che fin dagli anni Ottanta ha smesso di andare alle fiere, e di intrattenere rapporti con il comicdom perché i suoi problemi all'udito gli rendono difficile interagire col rumore di fondo.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
fiocotram
Inviato il: Mercoledì, 21-Ago-2019, 23:55
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 39922
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Vorrei invece condividere un'altra cosa sulla questione Moore, stavolta proveniente da uno scrittore di comics che è arrivato alla fama in tempi più recenti di Moore: Ed Brubaker.
Dice cose molto interessanti, alcune sembrano essere perfette come risposta alle tante critiche su Moore lette finora.





(...)

S: C'è stata molta attenzione sulle cause tra la Marvel e vari dei suoi autori, e se questo fosse o non fosse etico. Su questo argomento hai opinioni che ti andrebbe di condividere, il punto di vista di qualcuno che su questi personaggi ci ha lavorato? Queste problematiche ti interessano?

Brubaker: Mi interessano. Per molti tempo ho anche lavorato alla DC su un personaggio che è stato con tutta probabilità co-creato da Bill Finger. Quando lavori su personaggi di proprietà delle case editrici sai che dietro di essi c'è una storia, buona parte della quale sgradevoli per i creatori. Così bisogna tenere gli occhi bene aperti sul passato. E questo è il problema, si tende a pensare che il maltrattamento degli autori sia una faccenda che riguarda il passato, non il presente.

E adesso con Before Watchmen assistiamo a gente che sentenzia che Alan Moore è un ipocrita. "E' andato fuori di testa per questa faccenda, ma in passato ha lavorato su Superman e Swamp Thing". Ma se leggete le interviste che Alan Moore sta rilasciando di questi tempi, lui parla di quanto quel lavoro sia frutto delle sue esperienze di vita, della sua maturazione come uomo. Così, naturalmente lui lo ha visto evolversi così come si sono evolute le sue esperinze personali.

Ma apparentemente questo fa parte di quella specie di assolutismi morali sui quali non è permesso avere una opinione. Ma io credo che l'assassino continua a pensare che l'omicidio sia un atto malvagio. Ma ricordo che su twitter ho scritto qualcosa di sgradevole su Before Watchmen e qualcuno ha risposto, "be' tu non puoi parlare perché stai vivendo sulle proprietà rubate a Jack Kirby".

Dunque non posso avere un'opinione.


S:Dunque, se ho capito bene, tu valuti l'affaire Moore come una questione differente a causa della sua palese obiezione, oltre al come il contratto era stato redatto.

Brubaker: Sì. Per me c'è una differenza a lavorare su qualcosa come Watchmen e sviluppare personaggi che stai creando per una casa editrice e che diventeranno di proprietà di quella casa editrice. Non ricordo un momento in cui Jack Kirby dicesse: "mi hanno promesso che sarei stato il proprietario di The Avengers; nessuno può far questo".

Quello che ricordo, da quando ho cominciato a essere al corrente su questa vicenda, è che Jack voleva che gli fossero restituite le sue tavole e una rendita percentuale sui soldi generati dalle sue creazioni.
Non ricordo che Kirby abbia mai dichiarato che nessuno avrebbe potuto lavorare su Capitan America. E non ricordo nemmeno che la Marvel abbia mai dichiarato che il contratto stipulato per la realizzazione dei vendicatori rappresentasse una vittoria per il diritto d'autore cosi come la DC fece per Watchmen.

Dunque penso che ci sia una chiara distinzione tra la faccenda che riguarda Jack Kirby e quella che coinvolge Alan Moore. E voglio essere molto chiaro, non ho alcuna intenzione di sminuire il contributo di Jack Kirby alla costruzione della Marvel, che è stato immenso, o che non avrebbe dovuto percepire di più dalle sue creazioni o co-creazioni, perché credo che avrebbe dovuto farlo. Ma non credo che la situazione sia la stessa di quella di Watchmen.


Nel contempo, ho sempre pensato come a una cosa positiva che nei credits di Capitan America ci fosse la scritta "Created by da Simon and Kirby" a che la Marvel abbia raggiunto questo accordo con Simon e Kirby --- non proprio Kirby, ma i suoi eredi -- su Cap. A causa di questo accordo, adesso stanno percependo delle royalties dal film dei vendicatori. Ma gli altri problemi rientrano in questa enorme causa, così la Marvel non ha mai parlato pubblicamente di queste altre problematiche.

S: Quello che sorprende della vicenda di Moore, non è tanto che ci siano state alcune persone che hanno reagito parlando dei principi in base ai quali Moore poteva o non poteva avanzare delle pretese, ma che ci siano state molte reazioni brusche del tipo "fottiti". Questo tipo di reazione mi ha molto sorpreso. Posso capire alcuni argomenti, magari pur non condividendoli posso capirne le ragioni. Ma trovo davvero sconcertante liquidare sbrigativamente la questione. Sei sorpreso della violenza di queste reazioni?

Brubaker: Sì, assolutamente. In parte perché fino a quattro o cinque anni fa, Moore era ancora tenuto in alta considerazione nel mondo dei comics, un mondo che era incurante di qualsiasi controversia egli avesse nei confronti di un editore o di quanto lui se ne fosse allontanato. E' stato nominato a talmente tanti premi come nessun altro nella storia di questo medium, credo. E quando ha rilasciato qualche intervista polemica nei confronti dell'industria del fumetto mainstream dal punto di vista di qualcuno che chiaramente sa di cosa sta parlando, la gente ha immediatamente cominciato a rispondergli "fottiti".
Sono stato molto sorpreso dall'acrimonia, e sono stato ancor più sorpreso di quanto mi stesse a cuore la vicenda. Alcune delle dichiarazioni di J. Michael Strakczynski rilasciate per difendere il progetto... molte di queste mi han fatto quasi vomitare. Il modo in cui ha attaccato Moore -- "che si fotta! Ha firmato un cazzo di contratto!" -- e il dibattito sollevato riguardo il suo uso dei personaggi della Lega degli Straordinari Gentlemen e sul fatto che dunque non dovrebbe lamentarsi -- non ha, non ha alcun senso. Un autore ha sempre il diritto di lamentarsi del trattamento riservato al suo lavoro. Vedere questa reazione provenire dalla base degli appassionati è stata deprimente.

Ti aspetti che i lettori stiano al fianco degli autori!



Ma la cosa che davvero mi ha allarmato è che quando Watchmen fu annunciato, l'annuncio fu fatto in un momento di forte mobilitazione di tutta industria del fumetto che in quell'estate si schierò con Kirby e contro la Marvel. Era l'epoca dell' "Evoluzione del diritto d'autore" e la DC utilizzò Watchmen per sbandierare questi cambiamenti. Parte del problema è che Watchmen era creator-owned e queste persone vorrebbero che gli fossero restituiti i diritti. La DC sfruttò quel contratto contro la Marvel, proponendosi come una casa editrice più vicina alle esigenze degli autori.

Ero presente alla alla San Diego Comic-Con l'anno che Alan Moore era lì. Lo ascoltai parlare di Watchmen e di quanto fosse stato rivoluzionario aver ottenuto un contratto per realizzarlo. Suonava come una promessa che le cose nell'industria stessero cambiando. E così, sebbene l'opera non fu mai smessa si essere ristampata e i diritti non tornarono mai di proprietà degli autori, ho sempre avuto l'impressione che in qualche modo Paul Levitz sembrava rispettare lo spirito del contratto: loro avevano creato quell'opera e la DC ufficialmente ne deteneva i diritti, Alan Moore e Dave Gibbons ne detenevano la proprietà morale.

Dunque questa cosa è accaduta nonostante le obiezioni della persona che lo ha scritto, e quando vedi le risposte, "bene, Alan Moore non ha davvero creato quei personaggi; non sono altro che i personaggi della Charlton". O "Ha fatto lo stesso con Lost Girls. Cosa penderebbero gli autori di quei personaggi vedendo il trattamento che gli ha riservato Moore?" Non credo che Lost Girls possa essere considerato un sequel ufficiale in continuity dei libri di quegli autori, e credo che almeno un paio di essi non avrebbero avuto nulla da ridire dell'utilizzo fatto di quei personaggi. D'altro canto alla DC non hanno considerato i personaggi di Watchmen semplicemente alla stregua di quelli della Charlton, altrimenti non li avrebbero registrati come personaggi completamente diversi.

Batman debuttò come The Shadow, ma era chiaramente un personaggio diverso. Quando un personaggio inizia non è già quello che gli autori hanno ben chiaro nei loro progetti. La creazione è un processo. Alcune delle nostre cose preferite sono cominciate quando qualche scrittore ha avuto qualche idea riguardo un personaggio. E tu non lo saprai finché qualcuno non ti dice -- "sì, si tratta di un misto tra il Punitore e Tigra ma con la mia visione sui diritti degli animali" -- così è stato con Watchmen finché Moore e Gibbons non hanno rivelato il processo creativo, che è cominciato strizzando gli occhi ai fumetti della Archie e poi agli eroi della Charlton, prima di allora nessuno aveva fatto il collegamento.

[U]S: si da per scontato che le corporazioni facciano cose malvagie, e ci affanniamo per trovare delle giustificazioni ai loro comportamenti.

Brubaker: Sì. Sei un sempliciotto quando pretendi che la gente faccia la cosa giusta. "Fattene una ragione, ragazzo. La Tyrrel Corporation produce replicanti. Fattene una ragione!". [/U]

S: Argomentazioni che sembrano ancora più strane se per 25 anni questa corporazione non si è comportata così.


Brubaker: Sì, e risulta ancora più sgradevole perché Watchmen è una cosa davvero speciale, hanno lasciato un romanzo, perché è questo di cui si tratta.
Davvero, la parte più triste per me sono le affermazioni del tipo: "che si fotta; ha firmato un cazzo di contratto". E' vero, veramente triste. Quando Strakczynski nel corso della Chicago Comicon -- o dovunque diavolo si trovasse -- ha dichiarato "Alan Moore ha avuto un contratto di merda? Bene, anche Kirby aveva avuto un contratto di merda". E' vero, e quando ho letto quelle parole ho pensato "porca puttana"! Ma i merdosi contratti da Siegel, Shuster e Kirby adesso sono utilizzati per difendere un progetto al quale gli autori si stanno apponendo...

S: ... e non contro l'editore.


Brubaker: sì. In genere, dovrebbe essere il contrario. Stiamo vivendo nella terra degli opposti? "Hanno avuto tutti dei contratti di merda, quindi soprassediamo". Ma io dico, il maltrattamento degli autori da parte delle Big Two dovrebbe essere un qualcosa che appartiene al passato. Hanno cambiato la loro politica affinché sia più in sintonia con le esigenze degli autori, così cose come queste si suppone che non dovrebbero più accadere. Ed eccoci qui, questa è la la prima volta nel corso della mia carriera che un autore dice: "non voglio che questa cosa accada" e la gente gli risponde mostrandogli il dito medio.

(...)



La questione è questa, sono contento che JMS abbia rilasciato quelle dichiarazioni, benché mi abbiano atterrito in quel momento. Quelle dichiarazioni hanno fatto sì che molta gente abbia cominciato a riflettere con più attenzione su questa vicenda. "Dave Gibbons è d'accordo con questa cosa, e Alan Moore è un vecchio eccentrico, che si fotta dunque". Quando JMS ha rilasciato quelle dichiarazioni, la gente ha cominciato a riesaminare tutta la questione [risate]

S: C'è una parte di questa storia che riaccende la speranza? Questo è un momento in cui ci si può fermare e valutare la situazione per i creatori e molti degli appassionati interessati?


(...)



Una cosa alla quale sto pensando è a quando la DC Comics si è accorta che il mercato stava cambiando e Watchmen non sarebbe mai uscito dal loro catalogo? Perché se avessero voluto avrebbero potuto rinegoziare il contratto, per essere più vicini a Dave e Alan. Voglio dire, la serie era in attivo quando i singoli albetti furono pubblicati, insomma la DC non si è assunta nessun rischio enorme con Watchmen. AAlan Moore era il loro miglior scrittore e quella era una delle cose che vendevano meglio. La raccolta in volume divenne immediatamente un best seller perenne. Avrebbero potuto dire, "il nostro investimento iniziale ci è stato ripagato ben dieci volte, così ci apprestiamo a darvi il 50% dei profitti da adesso". Avrebbero potuto continuare a ristamparlo ma dare a loro il controllo. E chi può saperlo, magari Before Watchmen si sarebbe fatto lo stesso. Perché Dave Gibbons ha accettatto che si facesse... ha fatto una dichiarazione pubblica.

S: nessuno può parlare delle sue intenzioni, ma questa è una clausola in bianco.

Brubaker: be', non so come si senta Dave Gibbons, ma nella mia esperienza personale, con Sleeper, ti rendi conto di non essere proprietario del tuo lavoro quando realizzi di aver firmato un pessimo contratto [risate]. Se io avessi posseduto i diritti di Sleeper, tutta la mia vita sarebbe diversa adesso. Avrei avuto molto tempo fa altre opportunità.

Ma questi sono riflessioni fatte con il senno di poi. E' troppo facile voltarsi indietro, valutare come sono andate le cose e dire, avrei potuto fare così. Era il 1999 quando Scott Dumbier mi chiese di creare una serie mensile per la Wildstorm, nessun altro mi aveva chiesto di creare qualcosa come Sleeper. Così è troppo facile adesso voltarsi indietro e dire, avrei potuto firmare un contratto diverso.

Anche se Dave gli ha dato un consenso, ma credo che se si fosse opposto così come sta facendo Alan Moore, forse adesso questa questione non esisterebbe. Anche se non la penso così. Magari se ne sarebbero infischiati. E' difficile immaginarlo, ma è tutta la situazione che è così.


S: E' difficile parlare di Before Watchmen perché si tratta di una cosa assurda.

Brubaker: Ed è proprio così. Credo che questa sia la cosa più strana, surreale che è accaduta da quando lavoro professionalmente in questo campo.
E voglio essere davvero chiaro su questo punto, non ho alcun risentimento nei confronti di nessuno tra coloro che partecipano a questo progetto. Ho degli amici che ci stanno lavorando su e non invidio nessuno di loro. E' duro sopravvivere in questa Industria e non è un bel momento per essere un professionista di questo settore. Loro non vedono le cose nella mia stessa prospettiva. Non vedono alcuna differenza tra questo e qualsiasi altro lavoro commissionatogli dall'editore. E sono certo che anche loro sanno che non tutti vedono le cose nella loro stessa maniera.

Ma ciò su cui non posso essere indifferente è il modo con cui la DC sta tentando di riscrivere la storia, e pretendere di non aver proclamato che quello di Watchmen non era qual grande e innovativo contratto.
Si crede che la cosa sia differente da Superman, da Howard the Duck, ma in definitiva, non lo è affatto.


[/I]


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Mau78
Inviato il: Venerdì, 06-Set-2019, 09:26
Quote Post


Diavolo Rosso
***

Gruppo: Members
Messaggi: 5064
Utente Nr.: 12869
Iscritto il: 07-Gen-2018
Città: Milano



Hbo ha annunciato che la serie partirá il 20 ottobre
Qui in Italia Ski Atlantic la proporrà in contemporanea con gli Usa
PMEmail Poster
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Venerdì, 06-Set-2019, 09:42
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 23825
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città: Offanengo bene



QUOTE (Mau78 @ Venerdì, 06-Set-2019, 04:26)
Hbo ha annunciato che la serie partirá il 20 ottobre
Qui in Italia Ski Atlantic la proporrà in contemporanea con gli Usa

non ho sky atlantic, quindi per me niente
#moorestaisereno
#fiocostaisereno


--------------------
Ho visto il lampo di una lacrima alla fine del riso
ho visto un uomo camminare dopo che è stato ucciso


Quel vizio che ti uccidera' non sara' fumare o bere, ma qualcosa che ti porti dentro, cioe' vivere.


user posted image

Spam Explorer (until page 130)
user posted image
PM
Top
 
MinCulPop
Inviato il: Venerdì, 06-Set-2019, 11:34
Quote Post


Occhio di Agamotto
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 13968
Utente Nr.: 4532
Iscritto il: 13-Mag-2009
Città: Offanengo centro



QUOTE (lonewolf_10 @ Venerdì, 06-Set-2019, 09:42)
QUOTE (Mau78 @ Venerdì, 06-Set-2019, 04:26)
Hbo ha annunciato che la serie partirá il 20 ottobre
Qui in Italia Ski Atlantic la proporrà  in contemporanea con gli Usa

non ho sky atlantic, quindi per me niente
#moorestaisereno
#fiocostaisereno

eravamo giunti alla conclusione che guardarla illegalmente sia la punizione migliore.

MA questo mio post non è assolutamente un incitamento a farlo.

la pirateria è illegale ragazzi.

non fatelo.

21vs.gif


--------------------
PM
Top
 
Moscarda
Inviato il: Venerdì, 06-Set-2019, 11:38
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 130
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (MinCulPop @ Venerdì, 06-Set-2019, 10:34)
la pirateria è illegale ragazzi.

non fatelo.

21vs.gif

user posted image
PMEmail Poster
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Venerdì, 06-Set-2019, 11:56
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 23825
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città: Offanengo bene



QUOTE (MinCulPop @ Venerdì, 06-Set-2019, 06:34)
QUOTE (lonewolf_10 @ Venerdì, 06-Set-2019, 09:42)
QUOTE (Mau78 @ Venerdì, 06-Set-2019, 04:26)
Hbo ha annunciato che la serie partirá il 20 ottobre
Qui in Italia Ski Atlantic la proporrà  in contemporanea con gli Usa

non ho sky atlantic, quindi per me niente
#moorestaisereno
#fiocostaisereno

eravamo giunti alla conclusione che guardarla illegalmente sia la punizione migliore.

MA questo mio post non è assolutamente un incitamento a farlo.

la pirateria è illegale ragazzi.

non fatelo.

21vs.gif

tranquillo non lo faccio

ma perche' e' uno sbattimento anche quello, che io odio gli sbattimenti.

poi adesso ha anche chiuso un certo sito che non vi sto qui a dire 70.gif


--------------------
Ho visto il lampo di una lacrima alla fine del riso
ho visto un uomo camminare dopo che è stato ucciso


Quel vizio che ti uccidera' non sara' fumare o bere, ma qualcosa che ti porti dentro, cioe' vivere.


user posted image

Spam Explorer (until page 130)
user posted image
PM
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Venerdì, 06-Set-2019, 14:30
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27103
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (lonewolf_10 @ Venerdì, 06-Set-2019, 11:56)
QUOTE (MinCulPop @ Venerdì, 06-Set-2019, 06:34)
QUOTE (lonewolf_10 @ Venerdì, 06-Set-2019, 09:42)
QUOTE (Mau78 @ Venerdì, 06-Set-2019, 04:26)
Hbo ha annunciato che la serie partirá il 20 ottobre
Qui in Italia Ski Atlantic la proporrà  in contemporanea con gli Usa

non ho sky atlantic, quindi per me niente
#moorestaisereno
#fiocostaisereno

eravamo giunti alla conclusione che guardarla illegalmente sia la punizione migliore.

MA questo mio post non è assolutamente un incitamento a farlo.

la pirateria è illegale ragazzi.

non fatelo.

21vs.gif

tranquillo non lo faccio

ma perche' e' uno sbattimento anche quello, che io odio gli sbattimenti.

poi adesso ha anche chiuso un certo sito che non vi sto qui a dire 70.gif

bè si, anche perchè ora che hanno chiuso quel sito è TROPPO complicato. 21vs.gif
servirebbe un CineBlog... 21vs.gif
ci toccherà aspettare. pisolo55.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
Paolo Papa
Inviato il: Venerdì, 06-Set-2019, 17:07
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3757
Utente Nr.: 8411
Iscritto il: 12-Gen-2013
Città: nebulosa d granchio



Che fretta c'è, ricordatevi che chi va piano va sano e va lontano e che se non avete la macchina potete sempre usare un mulo che pur vecchio macina ancora km


No, cioè...... si è capito?


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Lunedì, 09-Set-2019, 15:31
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27103
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (Paolo Papa @ Venerdì, 06-Set-2019, 17:07)
No, cioè...... si è capito?

lòl


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Martedì, 10-Set-2019, 14:02
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27103
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



https://www.youtube.com/watch?v=nVK1-1vwAzE
non chiedetemi perchè, ma ho vibrazioni positive... dunno.gif
QUOTE
<<-masks save lives
-masks make man cruel>>

maledetta speranza! 70.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
Peter Parker
Inviato il: Venerdì, 13-Set-2019, 19:53
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 121867
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso





--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.

Fumettinvendita BLOG
PMUsers Website
Top
 
Moreno Roncucci
Inviato il: Martedì, 17-Set-2019, 08:01
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1382
Utente Nr.: 4742
Iscritto il: 08-Set-2009
Città: Forlimpopoli



Dallo sceneggiatore di Cowboys & Aliens e Prometheus... tongue1.gif


--------------------
Ciao,
/\/\oreno.

(vendo una quantità smodata di fumetti italiani, americani, gdr, dvd e riviste. L'elenco più aggiornato lo trovate qui)
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (18) « Prima ... 16 17 [18]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0362 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]