Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Shigeru Mizuki, di Nonnonba e altre storie
 
marco_sanfy00
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 15:28
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40509
Utente Nr.: 816
Iscritto il: 19-Ott-2004
Città: Cecily - Alaska



con l'uscita di Nonnonba - storie di fantasmi giapponesi per la Rizzoli Lizard la mia attenzione è caduta sul novantenne mangaka Shigeru Mizuki, di cui avevo solo sentito parlare su blog e siti esteri.

Grazie ad una ricerca online ho recuperato Verso le nostre nobili morti (traduzione dal titolo inglese), volume autobiografico sull'occupazione giapponese di un'isola durante la WWII e analisi interessante della cultura e dell'ideologia nipponicanei confronti della vita, della guerra e della morte.

Finalmente ho recuperato anche Nonnonba in italiano edevo dire che anche questo volume, tra la realtà e la fantasia, che racconta di un giovane Shigeru alle prese col mondo di tutti i giorni che si confonde con le storie raccontate dalla sua tata - Nonnonba appunto - mi ha appassionato moltissimo.

L'autore ha un tratto molto grottesco e caricaturale, di pochi tratti, per i personaggi che contrasta con i dettagli ed il realismo degli sfondi e delle ambientazioni. Nonostante questo i suoi personaggi sono molto espressivi ed il tutto ha una sua armonia, oltre ad offrire paesaggi fantastici e mostri mitologici in tavole evocative e meravigliose.

La storia, fatta da brevi capitoli che raccontano la vita di una famiglia media nel Giappone del 1938, fa addentrare il lettore nei misteri del mondo spirituale giapponese e riesce bene a narrare come la realtà e il mondo spettrale convivano - tra superstizione e religione.

Per concludere posso affermare che sia un autore davvero capace e geniale, un Will Eisner del Giappone se mi permettete il paragone, e appena possibile recupererò altro di suo, in primis il famoso Kitaro dei Cimiteri (unica altra opera apparsa in italiano, se non erro - da cui è stato tratto anche un anime e per cui è celebre questo grande autore).


--------------------
HALFADOG - Multimedia stories of a multispecies family
user posted image
Ogni settimana una nuova avventura!
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 16:19
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 39888
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Fatevi un regalo, compratevi Nonnonba.

A me l'hanno regalato, quindi va bene anche così.

Piangerete, riderete, leggerete una storia di formazione non stucchevole che affonda nella melma della vita vera, nel peggior periodo possibile della storia, e riesce incredibilmente a trovare i momenti per farci commuovere e ridere e vagare in quel mondo fatto di magie e simboli tipico dell'infanzia. E poi ci rivedrete tanti classici dell'infanzia, dai ragazzi della via paal alla guerra dei bottoni...

E questa è solo la parte della storia che un occidentale potrebbe sentire affine alla propria sensibilità.

Se si guarda anche a tutto il resto, è una full immersion totale nel mondo giapponese, in quel particolare stile di vita che non sempre riusciamo a comprendere, specie se pensiamo al periodo descritto nella storia, quello della seconda guerra mondiale. Degrado, povertà, malavita sono il pane quotidiano dei personaggi della storia, che però riescono miracolosamente a trovare un equilibrio in tutto ciò, a sembrarci "vicini" come una qualsiasi famiglia del prospero mondo occidentale, perché anche loro hanno sogni e riti quotidiani.

Mizuki è un po' il Walt Disney del Sol Levante. E' un Disney però molto particolare, al riparo da qualsiasi ipocrisia, convinto che i bambini devono crescere a contatto con la realtà, senza bugie, ma non per questo incapace di descriverli con delicatezza e incanto, facendoci provare la stessa nostalgia per l'innocenza che c'è nei plasticosi e bigotti filmoni Disney, ma senza quell'opprimente bagaglio di politically correct.

Perché gli Yokai (i fantasmi nipponici) di questa storia sono al tempo stesso fiabeschi-disneyani e terribili, come dei veri spiriti, divinità naturali che ci mettono a contatto costantemente con lo specchio del nostro inconscio.

QUOTE


La storia, fatta da brevi capitoli


Che però fanno parte di un unico quadro, ossia la crescita di Shigeru a contatto con le figure chiave della sua infanzia. Potremmo dire che in questo volume c'è un inizio e una fine, a prescindere dalla divisione in capitoli.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
marco_sanfy00
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 17:00
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40509
Utente Nr.: 816
Iscritto il: 19-Ott-2004
Città: Cecily - Alaska



QUOTE (fiocotram @ Martedì, 31-Lug-2012, 16:19)
Fatevi un regalo, compratevi Nonnonba.

A me l'hanno regalato, quindi va bene anche così.

Piangerete, riderete, leggerete una storia di formazione non stucchevole che affonda nella melma della vita vera, nel peggior periodo possibile della storia, e riesce incredibilmente a trovare i momenti per farci commuovere e ridere e vagare in quel mondo fatto di magie e simboli tipico dell'infanzia. E poi ci rivedrete tanti classici dell'infanzia, dai ragazzi della via paal alla guerra dei bottoni...

E questa è solo la parte della storia che un occidentale potrebbe sentire affine alla propria sensibilità.

Se si guarda anche a tutto il resto, è una full immersion totale nel mondo giapponese, in quel particolare stile di vita che non sempre riusciamo a comprendere, specie se pensiamo al periodo descritto nella storia, quello della seconda guerra mondiale. Degrado, povertà, malavita sono il pane quotidiano dei personaggi della storia, che però riescono miracolosamente a trovare un equilibrio in tutto ciò, a sembrarci "vicini" come una qualsiasi famiglia del prospero mondo occidentale, perché anche loro hanno sogni e riti quotidiani.

Mizuki è un po' il Walt Disney del Sol Levante. E' un Disney però molto particolare, al riparo da qualsiasi ipocrisia, convinto che i bambini devono crescere a contatto con la realtà, senza bugie, ma non per questo incapace di descriverli con delicatezza e incanto, facendoci provare la stessa nostalgia per l'innocenza che c'è nei plasticosi e bigotti filmoni Disney, ma senza quell'opprimente bagaglio di politically correct.

Perché gli Yokai (i fantasmi nipponici) di questa storia sono al tempo stesso fiabeschi-disneyani e terribili, come dei veri spiriti, divinità naturali che ci mettono a contatto costantemente con lo specchio del nostro inconscio.

QUOTE


La storia, fatta da brevi capitoli


Che però fanno parte di un unico quadro, ossia la crescita di Shigeru a contatto con le figure chiave della sua infanzia. Potremmo dire che in questo volume c'è un inizio e una fine, a prescindere dalla divisione in capitoli.

ma infatti già parlando di capitoli intendevo che fossero parti di un insieme unico... forse mi sono spiegato male smile.gif


--------------------
HALFADOG - Multimedia stories of a multispecies family
user posted image
Ogni settimana una nuova avventura!
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 17:07
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 39888
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Ok, sai io sono un po' precisino della fungia, come direbbe Doc Manhattan.

Lode e onore alla mia rrhagazza che mi rrhegalò Mizuki!


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
marco_sanfy00
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 17:54
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40509
Utente Nr.: 816
Iscritto il: 19-Ott-2004
Città: Cecily - Alaska



QUOTE (fiocotram @ Martedì, 31-Lug-2012, 17:07)
Ok, sai io sono un po' precisino della fungia, come direbbe Doc Manhattan.

Lode e onore alla mia rrhagazza che mi rrhegalò Mizuki!

sempre sia lodata smile.gif


--------------------
HALFADOG - Multimedia stories of a multispecies family
user posted image
Ogni settimana una nuova avventura!
PM
Top
 
jiro79
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 18:21
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2898
Utente Nr.: 6003
Iscritto il: 11-Dic-2010
Città: Tottori



Questo lo voglio prenderò semmai, mentre consiglio, dello stesso autore, pure kitaro dei cimiteri e alla morte miei prodi, usciti per D/Visual armati93.gif
Ottimo pure i volumi Enciclopedia dei mostri giapponesi ediz.integrale della Kpappa edizioni wink_old.gif


--------------------
(click to show/hide)
PMEmail Poster
Top
 
marco_sanfy00
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 18:38
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40509
Utente Nr.: 816
Iscritto il: 19-Ott-2004
Città: Cecily - Alaska



QUOTE (jiro79 @ Martedì, 31-Lug-2012, 18:21)
Questo lo voglio prenderò semmai, mentre consiglio, dello stesso autore, pure kitaro dei cimiteri e alla morte miei prodi, usciti per D/Visual  armati93.gif
Ottimo pure i volumi Enciclopedia dei mostri giapponesi ediz.integrale della Kpappa edizioni  wink_old.gif

ah cavolo, non sapevo fosse uscito anche alla morte miei prodi (che penso sia onward towards our noble death di cui parlo sopra) altrimenti l'avrei preso in Italiano

sono quegli autori che si deve supportare nel proprio paese sperando che ne pubblichino ancora!


--------------------
HALFADOG - Multimedia stories of a multispecies family
user posted image
Ogni settimana una nuova avventura!
PM
Top
 
Tony Stark
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 21:38
Quote Post


Fletto i muscoli e sono nel vuoto
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8718
Utente Nr.: 313
Iscritto il: 04-Lug-2004
Città:



QUOTE (marco_sanfy00 @ Martedì, 31-Lug-2012, 17:38)
QUOTE (jiro79 @ Martedì, 31-Lug-2012, 18:21)
Questo lo voglio prenderò semmai, mentre consiglio, dello stesso autore, pure kitaro dei cimiteri e alla morte miei prodi, usciti per D/Visual  armati93.gif
Ottimo pure i volumi Enciclopedia dei mostri giapponesi ediz.integrale della Kpappa edizioni  wink_old.gif

ah cavolo, non sapevo fosse uscito anche alla morte miei prodi (che penso sia onward towards our noble death di cui parlo sopra) altrimenti l'avrei preso in Italiano


Magari!! Da noi è ancora inedito (d/visual lo aveva solo annunciato, un vero peccato che non siano riusciti a farlo uscire dato che le loro edizioni erano spettacolari per qualità di carta e stampa, vedi Kitaro dei cimiteri che è un gioiello, pure col logo "glow in the dark"! laugh2.gif )
PM
Top
 
Garion-Oh
Inviato il: Martedì, 31-Lug-2012, 21:46
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1069
Utente Nr.: 312
Iscritto il: 04-Lug-2004
Città:



QUOTE (jiro79 @ July 31, 2012 10:21 am)
Questo lo voglio prenderò semmai, mentre consiglio, dello stesso autore, pure kitaro dei cimiteri e alla morte miei prodi, usciti per D/Visual armati93.gif

Purtroppo il secondo non è mai uscito in Italia. Solo i 3 volumi di Kitaro dei cimiteri.
In Giappone la serie di Kitaro è molto lunga, ma dopo i volumi pubblicati da d/visual cambiò titolo da Hakaba no Kitaro (Kitaro dei cimiteri) a Gegege no Kitaro (Kitaro del gegege), per allinearsi all'anime.
Inciso, gegege è come veniva chiamato Shigeru Mizuki da bambino, a causa di un suo difetto di pronuncia.
Cmq, la cosa importante è che quando la serie cambia titolo da Hakaba a Gegege diventa una cosa un po' simile a Topolino, a causa dell'influenza dell'anime (di cui sono state realizzate svariate serie anche in anni recenti)

Nel 2008 sono stati finalmente trasposti in animazione i capitoli iniziali del manga mantenendo il titolo Hakaba no Kitaro (sono stati trasmessi in fascia notturna).


--------------------
No black or white in the Blue
PM
Top
 
Tony Stark
Inviato il: Mercoledì, 01-Ago-2012, 01:17
Quote Post


Fletto i muscoli e sono nel vuoto
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8718
Utente Nr.: 313
Iscritto il: 04-Lug-2004
Città:



Bello il cartone del '08 (peccato che materiale di questo genere sia destinato a rimanere inedito e sconosciuto da noi sad1.gif ).
Mi auguro che Nonnonba riaccenda l'interesse di lettori ed editori verso questo autore di culto!
PM
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Mercoledì, 01-Ago-2012, 19:07
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27075
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



interessato anche io a quel volume (che ho capito che spesso i meglio mangaka sono quelli "antichi"...), quindi oltre al volume rizzoli ci sono altre opere di Mizuki in italiano?

se non ho capito male si trova solo "kitaro dei cimiteri" in 3 volumi per la d/visual... unsure.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
Tony Stark
Inviato il: Giovedì, 02-Ago-2012, 01:55
Quote Post


Fletto i muscoli e sono nel vuoto
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8718
Utente Nr.: 313
Iscritto il: 04-Lug-2004
Città:



Si, prima della d/visual Mizuki non se lo è cacato di striscio nessuno, stessa cosa dicasi per Ishinomori e Yokoyama: che sono tre giganti assoluti del fumetto giapponese.
Come se, tanto per fare un paragone al volo, nessun editore di comics avesse mai pubblicato in italiano roba di Kirby, Ditko o Buscema. Del resto i manga sono un prodotto molto più "recente" rispetto ai comics USA nel nostro paese e questo ha contribuito a creare un mercato che ha spesso ignorato le "radici" (spesso insuperate!) del genere
PM
Top
 
Seifer
Inviato il: Giovedì, 02-Ago-2012, 08:54
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6009
Utente Nr.: 3067
Iscritto il: 23-Giu-2007
Città: Bergamo



Storia molto bella che ti prende sino alla fine.
Bel volume ed ottima edizione Rizzoli!
Tra tutte le figure ho apprezzato maggiormente quella del padre del protagonista, un uomo illuminato e sensibile, davvero avanti rispetto al tempo storico ed al contesto in cui si svolge il tutto.


--------------------
Gli errori sono grandi quando l'affetto è piccolo.


PMEmail Poster
Top
 
lenuvoleparlanti
Inviato il: Sabato, 27-Feb-2016, 22:16
Quote Post


Legionario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6764
Utente Nr.: 9624
Iscritto il: 21-Feb-2014
Città: milano



smile.gif Scusate ......ho preso Nononbà di Rizzoli Lizard qualche mese fa, ma verso la fine c'erano pagine bianche.....lo ho restituito alla mia fumetteia e oggi ho ritirato la copia in sostituzione.....ma anche questa ha le pagine 354-355, 358-359 e 366-367 bianche.....qui vedo che nessuno ne parla..sono sfigato io ? esistono copie non fallate? devo fare una seconda sostituzione?
Vi prego ditemi qualche cosa
grazie.gif
PMEmail Poster
Top
 
PabloE
Inviato il: Domenica, 28-Feb-2016, 00:49
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 251
Utente Nr.: 11028
Iscritto il: 05-Mag-2015
Città: Taranto



QUOTE (lenuvoleparlanti @ Sabato, 27-Feb-2016, 21:16)
smile.gif Scusate ......ho preso Nononbà di Rizzoli Lizard qualche mese fa, ma verso la fine c'erano pagine bianche.....lo ho restituito alla mia fumetteia e oggi ho ritirato la copia in sostituzione.....ma anche questa ha le pagine 354-355, 358-359 e 366-367 bianche.....qui vedo che nessuno ne parla..sono sfigato io ? esistono copie non fallate? devo fare una seconda sostituzione?
Vi prego ditemi qualche cosa
grazie.gif

appena controllato, nel mio le pagine da te segnalate non sono bianche

se vuoi ti faccio le foto delle pagine e te le mando, anche se penso che tu voglia una copia buona del fumetto smile.gif
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.1572 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]