Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (100) « Prima ... 98 99 [100]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Discussione ChiusaInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> POLITICA ITALIANA Vol. LXII,, Il topic del cambiamento
 
Querion
Inviato il: Giovedì, 02-Mag-2019, 16:04
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1076
Utente Nr.: 3888
Iscritto il: 09-Giu-2008
Città:



QUOTE (Tex @ Giovedì, 02-Mag-2019, 14:16)
QUOTE (Querion @ Giovedì, 02-Mag-2019, 09:52)
QUOTE (robi54bd @ Mercoledì, 01-Mag-2019, 10:34)
QUOTE (Neutron @ Mercoledì, 01-Mag-2019, 09:45)
Avvocatoooo

Ve che bella gente

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/05/0...u67JTLrAk8JB858

Libertà di parola.
Piazzale Loreto unica cura.

neutron io tendenzialmente sono a favore delle vittime e non difendo MAI le bestie (che vorrei vedere marcire in galera).
I fan di Hitler in particolare: se pericolosi mi fan rabbrividire, se no mi fanno pena.
Però oggi al corteo del 1° maggio a Vares ho visto E SENTITO dei compagni CHE URLAVANO: "appendere un fascista non è reato"... se tu, come ANCHE adesso, sei dichiaratamente su quella linea (piazzale Loreto)... mi fai pena.
Se avessi un fratello fascista che gli faresti eh?

E ora basta, ribuon 1° maggio anche se il capitalismo lo sta ridicolizzando DATO CHE QUI CI SON MONTAGNE DI NEGOZI APERTI !!!! AMEN


Piazzale Loreto fu una brutalità innegabile, ma una brutalità calata nel contesto di una guerra civile e operata da forze non organizzate come un esercito (cosa che i fascisti invece erano e quindi direi che le loro brutalità nel contesto hanno decisamente più peso). E fu una brutalità necessaria e un avviso a chiunque voglia instaurare una dittatura.

Tolto questo, appendere le persone nel nostro ordinamento giuridico è reato, come lo è essere fascisti in fondo. E lo è anche tentare di instaurare un sistema non democratico come quello che alla fin fine vogliono nostalgici e neofascisti, cosa che dovrebbe trovare l'opposizione di chiunque abbia un minimo di intelligenza e non sogni di leccare gli stivali a qualcuno che, con la minaccia di violenza, ti dica cosa fare e come farlo.

Quindi, al netto di tutto...dell'indignazione dei fascisti e delle loro lamentele sulla libertà di parola (che vorrebbero togliere gaiamente a chiunque non la pensi come loro) me ne sbatto. O fascisticamente: ME NE FREGO!

"Brutalità necessaria". Che schifo.

Tra l'altro di "brutalità compiute da forze organizzate" i partigiani ne sanno qualcosa.

Sì. Fu uno schifo.
Fatto da civili spesso impauriti e disorganizzati. E il cui studio storico ha già decretato la veridicità di certi fatti, come le colpe ben maggiori e innegabili del fascismo.

Però le vittime e le brutalità organizzate dal regime fascista prima e da quello repubblichino con i nazisti furono, come osate dire in sfregio alla sofferenza di interi popoli, "fedeltà all'alleato" o "lotta ai dissidenti" o mille altre stronzate.
Siete ipocriti e patetici.

Per me voi fascisti, nostalgici e neofascisti (tutta roba che vi vergognate pure di ammettere di essere) siete solo merda della peggior specie poiché volete il giogo di un regime dittatoriale tanto per voi che per gli altri.

E mi sono sinceramente stancato di dar spazio di parola a chi vuole togliermelo.

PMEmail Poster
Top
 
Tex
Inviato il: Giovedì, 02-Mag-2019, 16:27
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1721
Utente Nr.: 11812
Iscritto il: 11-Apr-2016
Città:



QUOTE (Querion @ Giovedì, 02-Mag-2019, 16:04)
QUOTE (Tex @ Giovedì, 02-Mag-2019, 14:16)
QUOTE (Querion @ Giovedì, 02-Mag-2019, 09:52)
QUOTE (robi54bd @ Mercoledì, 01-Mag-2019, 10:34)
QUOTE (Neutron @ Mercoledì, 01-Mag-2019, 09:45)
Avvocatoooo

Ve che bella gente

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/05/0...u67JTLrAk8JB858

Libertà di parola.
Piazzale Loreto unica cura.

neutron io tendenzialmente sono a favore delle vittime e non difendo MAI le bestie (che vorrei vedere marcire in galera).
I fan di Hitler in particolare: se pericolosi mi fan rabbrividire, se no mi fanno pena.
Però oggi al corteo del 1° maggio a Vares ho visto E SENTITO dei compagni CHE URLAVANO: "appendere un fascista non è reato"... se tu, come ANCHE adesso, sei dichiaratamente su quella linea (piazzale Loreto)... mi fai pena.
Se avessi un fratello fascista che gli faresti eh?

E ora basta, ribuon 1° maggio anche se il capitalismo lo sta ridicolizzando DATO CHE QUI CI SON MONTAGNE DI NEGOZI APERTI !!!! AMEN


Piazzale Loreto fu una brutalità innegabile, ma una brutalità calata nel contesto di una guerra civile e operata da forze non organizzate come un esercito (cosa che i fascisti invece erano e quindi direi che le loro brutalità nel contesto hanno decisamente più peso). E fu una brutalità necessaria e un avviso a chiunque voglia instaurare una dittatura.

Tolto questo, appendere le persone nel nostro ordinamento giuridico è reato, come lo è essere fascisti in fondo. E lo è anche tentare di instaurare un sistema non democratico come quello che alla fin fine vogliono nostalgici e neofascisti, cosa che dovrebbe trovare l'opposizione di chiunque abbia un minimo di intelligenza e non sogni di leccare gli stivali a qualcuno che, con la minaccia di violenza, ti dica cosa fare e come farlo.

Quindi, al netto di tutto...dell'indignazione dei fascisti e delle loro lamentele sulla libertà di parola (che vorrebbero togliere gaiamente a chiunque non la pensi come loro) me ne sbatto. O fascisticamente: ME NE FREGO!

"Brutalità necessaria". Che schifo.

Tra l'altro di "brutalità compiute da forze organizzate" i partigiani ne sanno qualcosa.

Sì. Fu uno schifo.
Fatto da civili spesso impauriti e disorganizzati. E il cui studio storico ha già decretato la veridicità di certi fatti, come le colpe ben maggiori e innegabili del fascismo.

Però le vittime e le brutalità organizzate dal regime fascista prima e da quello repubblichino con i nazisti furono, come osate dire in sfregio alla sofferenza di interi popoli, "fedeltà all'alleato" o "lotta ai dissidenti" o mille altre stronzate.
Siete ipocriti e patetici.

Per me voi fascisti, nostalgici e neofascisti (tutta roba che vi vergognate pure di ammettere di essere) siete solo merda della peggior specie poiché volete il giogo di un regime dittatoriale tanto per voi che per gli altri.

E mi sono sinceramente stancato di dar spazio di parola a chi vuole togliermelo.

Il giogo dittatoriale al massimo lo vorrete voi che volete vietare manifestazioni commemorative o mettere al bando organizzazioni politiche.

Io sugli eccidi nazisti non ho detto niente del genere. Qui siamo nel campo delle fake news.
Ho però ricordato che di brutalità ne sanno molto anche i partigiani.
PMEmail Poster
Top
 
Querion
Inviato il: Giovedì, 02-Mag-2019, 16:40
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1076
Utente Nr.: 3888
Iscritto il: 09-Giu-2008
Città:



QUOTE (Tex @ Giovedì, 02-Mag-2019, 15:27)
QUOTE (Querion @ Giovedì, 02-Mag-2019, 16:04)
QUOTE (Tex @ Giovedì, 02-Mag-2019, 14:16)
QUOTE (Querion @ Giovedì, 02-Mag-2019, 09:52)
QUOTE (robi54bd @ Mercoledì, 01-Mag-2019, 10:34)
QUOTE (Neutron @ Mercoledì, 01-Mag-2019, 09:45)
Avvocatoooo

Ve che bella gente

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/05/0...u67JTLrAk8JB858

Libertà di parola.
Piazzale Loreto unica cura.

neutron io tendenzialmente sono a favore delle vittime e non difendo MAI le bestie (che vorrei vedere marcire in galera).
I fan di Hitler in particolare: se pericolosi mi fan rabbrividire, se no mi fanno pena.
Però oggi al corteo del 1° maggio a Vares ho visto E SENTITO dei compagni CHE URLAVANO: "appendere un fascista non è reato"... se tu, come ANCHE adesso, sei dichiaratamente su quella linea (piazzale Loreto)... mi fai pena.
Se avessi un fratello fascista che gli faresti eh?

E ora basta, ribuon 1° maggio anche se il capitalismo lo sta ridicolizzando DATO CHE QUI CI SON MONTAGNE DI NEGOZI APERTI !!!! AMEN


Piazzale Loreto fu una brutalità innegabile, ma una brutalità calata nel contesto di una guerra civile e operata da forze non organizzate come un esercito (cosa che i fascisti invece erano e quindi direi che le loro brutalità nel contesto hanno decisamente più peso). E fu una brutalità necessaria e un avviso a chiunque voglia instaurare una dittatura.

Tolto questo, appendere le persone nel nostro ordinamento giuridico è reato, come lo è essere fascisti in fondo. E lo è anche tentare di instaurare un sistema non democratico come quello che alla fin fine vogliono nostalgici e neofascisti, cosa che dovrebbe trovare l'opposizione di chiunque abbia un minimo di intelligenza e non sogni di leccare gli stivali a qualcuno che, con la minaccia di violenza, ti dica cosa fare e come farlo.

Quindi, al netto di tutto...dell'indignazione dei fascisti e delle loro lamentele sulla libertà di parola (che vorrebbero togliere gaiamente a chiunque non la pensi come loro) me ne sbatto. O fascisticamente: ME NE FREGO!

"Brutalità necessaria". Che schifo.

Tra l'altro di "brutalità compiute da forze organizzate" i partigiani ne sanno qualcosa.

Sì. Fu uno schifo.
Fatto da civili spesso impauriti e disorganizzati. E il cui studio storico ha già decretato la veridicità di certi fatti, come le colpe ben maggiori e innegabili del fascismo.

Però le vittime e le brutalità organizzate dal regime fascista prima e da quello repubblichino con i nazisti furono, come osate dire in sfregio alla sofferenza di interi popoli, "fedeltà all'alleato" o "lotta ai dissidenti" o mille altre stronzate.
Siete ipocriti e patetici.

Per me voi fascisti, nostalgici e neofascisti (tutta roba che vi vergognate pure di ammettere di essere) siete solo merda della peggior specie poiché volete il giogo di un regime dittatoriale tanto per voi che per gli altri.

E mi sono sinceramente stancato di dar spazio di parola a chi vuole togliermelo.

Il giogo dittatoriale al massimo lo vorrete voi che volete vietare manifestazioni commemorative o mettere al bando organizzazioni politiche.

Io sugli eccidi nazisti non ho detto niente del genere. Qui siamo nel campo delle fake news.
Ho però ricordato che di brutalità ne sanno molto anche i partigiani.

Leggi l'ultima parte del mio commento.
Quando tornerete nella società civile abbandonando ideologie (di merda) che di democratico hanno ben poco ne riparleremo.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (100) « Prima ... 98 99 [100]  Discussione ChiusaInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 1.8243 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]