Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (40) « Prima ... 38 39 [40]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Watchmen su HBO, Comicus.it
 
Moscarda
Inviato il: Sabato, 08-Feb-2020, 17:04
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1123
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (MinCulPop @ Sabato, 08-Feb-2020, 10:15)
approvo il finale "aperto" comunque.

21vs.gif

In rete hanno criticato pure quello (sempre Wesa. Non l'ha proprio capita 'sta serie laugh2.gif ) perchè "ma nooo, dai, hanno rifatto 'Inception', che banalità!". Quando in realtà anche questa era una soluzione mutuata dal fumetto che ha pure lui un finale aperto (quando Seymour deve scegliere qualcosa dall'archivio "svitati" per un articolo riempitivo del New Frontiersman e tutti ci immaginiamo che andrà a pescare il diario di Rorschach... ma non lo sappiamo con certezza).


--------------------
In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci.
PMEmail Poster
Top
 
MrNobody
Inviato il: Sabato, 08-Feb-2020, 18:12
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 732
Utente Nr.: 8318
Iscritto il: 04-Dic-2012
Città: Milano



Io comunque ho deciso che non rileggerò mai più il fumetto per dimostrare il mio rispetto verso Lindelof.
PMEmail Poster
Top
 
Giulion
Inviato il: Sabato, 08-Feb-2020, 18:55
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1035
Utente Nr.: 3015
Iscritto il: 02-Giu-2007
Città:



QUOTE (MrNobody @ Sabato, 08-Feb-2020, 17:12)
Io comunque ho deciso che non rileggerò mai più il fumetto per dimostrare il mio rispetto verso Lindelof.

laugh2.gif laugh2.gif laugh2.gif rotflbuona.gif
Ma a Fioco glielo hanno detto che questo topic è per la gente insensibile che il telefilm lo ha visto?
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Sabato, 08-Feb-2020, 19:34
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 41175
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE

E comunque nella serie viene spiegato tutto.


Lui come la spiega?


QUOTE

se la tua religione non lo impedisse ti direi di guardare anche solo questo 8o episodio.


Non è una religione, non c'è nulla di fisso e immutabile. Ma comunque, non dipende certo da me. Se la DC cambiasse atteggiamento con Moore e se i diritti dell'opera tornassero in mano sua, correrei a guardarmela pure domani.

Oltretutto avere prodotti sulle opere di Moore perlomeno approvati da Moore stesso, se non basati su suoi soggetti o addirittura scritti da lui, con tutto il rispetto per Lindelof, sarebbe un beneficio per tutti noi.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Will Gaiman
Inviato il: Sabato, 08-Feb-2020, 23:24
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2124
Utente Nr.: 4996
Iscritto il: 24-Gen-2010
Città:



QUOTE (Moscarda @ Sabato, 08-Feb-2020, 16:04)
QUOTE (MinCulPop @ Sabato, 08-Feb-2020, 10:15)
approvo il finale "aperto" comunque.

21vs.gif

In rete hanno criticato pure quello (sempre Wesa. Non l'ha proprio capita 'sta serie laugh2.gif ) perchè "ma nooo, dai, hanno rifatto 'Inception', che banalità!". Quando in realtà anche questa era una soluzione mutuata dal fumetto che ha pure lui un finale aperto (quando Seymour deve scegliere qualcosa dall'archivio "svitati" per un articolo riempitivo del New Frontiersman e tutti ci immaginiamo che andrà a pescare il diario di Rorschach... ma non lo sappiamo con certezza).

L'ultima frase del fumetto è: lascio tutto nelle tue mani.
L'ultima inquadratura del telefilm lascia tutto in mano a dei piedi.

laugh2.gif laugh2.gif laugh2.gif


--------------------

Guarda, dopo tutti i miglioramenti della qualità della vita portati dalla scoperta della penicillina, ci siamo dovuti inventare il touchscreen. Nulla si crea, nulla si distrugge, la merda si trasforma...

Zero Calcare
[/color]
PMEmail Poster
Top
 
bribs81
Inviato il: Giovedì, 13-Feb-2020, 21:29
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2087
Utente Nr.: 630
Iscritto il: 24-Ago-2004
Città: Cesena



QUOTE (MinCulPop @ Venerdì, 07-Feb-2020, 07:55)
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 07-Feb-2020, 15:36)
QUOTE (MinCulPop @ Venerdì, 07-Feb-2020, 03:04)
QUOTE (fiocotram @ Giovedì, 06-Feb-2020, 17:35)
QUOTE (MinCulPop @ Giovedì, 06-Feb-2020, 04:10)
QUOTE (Moscarda @ Mercoledì, 05-Feb-2020, 20:43)
QUOTE (MinCulPop @ Mercoledì, 05-Feb-2020, 14:54)
l'esistenza di un essere come il doc manhattan e di un unica linea temporale, visto che le sue azioni consapevoli del futuro non creano nuove linee temporali, impone una visione del mondo fatalistica, ovvero non esiste il libero arbitrio. è tutto già successo e quindi ogni scelta è illusoria.
figata.

Infatti cool1.gif
Ed è l'unico modo per poter utilizzare un personaggio come Doc, virtualmente in grado di fare tutto. Le critiche sul suo inserimento nella serie (tipo quella di Wesa) non hanno senso alla luce di questo concetto.

che poi è così anche in watchmen ed è una delle idee fondanti del credo di Moore. in una delle interviste sul linus dedicato a lui ribadiva questo concetto.

Il problema nasce pero' su come lo utilizzi. Doc Manhattan puo' fare tutto, ma non vuole fare niente e alla fine del fumetto lo vediamo impegnato in un processo di allontanamento totale dal genere umano e da qualsiasi dinamica che implichi qualcosa di diverso dalla mera osservazione del tutto che scorre davanti ai suoi occhi in una gigantesca tavola a fumetti di eventi in simultanea. Per me risulterebbe molto difficile vedere il Doc in un qualsiasi albo post Watchmen mettersi a fare una qualunque cosa diversa dal crearsi piccole forme di vita intelligente da osservare in un susseguirsi di vite, morti, nascite individuali e collettive, ai suoi occhi prive di una qualsiasi connessione emotiva, belle come le vedrebbe belle un dottore che studia microorganismi al microscopio. C'e' qualcosa di simile nella storia di Lindeloff? Che poi... in Watchmen c'era una commossa ode al genere umano, che era tutto tranne che negativa. E' vero che tutto si ripete, ma proprio nel momento in cui ci viene mostrata la concatenazione di eventi che procede dal Comico a Silk Spectre passando per Laurie ci viene presentata come un susseguirsi di esperienze affascinanti e degne di essere vissute, a prescindere dalla limitatezza del nostro arbitrio.

in realtà il doc manhattan può fare qualsiasi cosa decida il suo Autore, è proprio l'essenza del personaggio, onnipotente ma impotente a cambiare anche la più piccola particella, è solo un attore consapevole del fatto che sta recitando una parte sol che vive in contemporanea l'inizio del film, la fine, e la parte centrale.

E questa comprensione quantistica dell'universo, questo suo essere "burattino che vede i fili", che l'ha portato a distaccarsi dall'umanita', come fa ad evolversi nella decisione di tornare umano e innamorarsi?

ma nella vita le cose cambiano, anche nel telefilm tutti se lo immaginavano a fare le cose che dici tu, invece... ci sta.
se la tua religione non lo impedisse ti direi di guardare anche solo questo 8o episodio.

Quoto.
Uno dei controsensi impliciti che vanno accettati (anche nel fumetto) è che un personaggio come Doc Manhattan ha un evoluzione. Ce l'ha nel fumetto, ce l'ha nella mini serie. Ora, non avendo il concetto di "prima e dopo", questo diventa un paradosso, ma lo accettiamo perché tutti vogliamo bene a Doc!

E se non vi sta bene la colpa è dei tachioni!


--------------------
by
Brib's '81

user posted image

Well, what possible harm could one insane mutant tentacle do?
PMMSN
Top
 
fiocotram
Inviato il: Venerdì, 14-Feb-2020, 00:55
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 41175
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Non trovo che sia assurdo che il Dottor Manhattan possa avere un'evoluzione, né che altri autori possano dargliene una che sembra così opposta e diversa dalla fine che faceva nel fumetto di Moore. Mi chiedo più che altro se questo passare da uomo innamorato a simil-divinità lontana anni luce di distanza dall'uomo, per poi tornare con Lindelof ad essere un uomo, abbia uno scopo o un significato diverso da "Vogliamo vedere o scrivere ancora, un personaggio che fa le stesse cose, o cose molto simili, a quelle del fumetto precedente".


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Paikar
Inviato il: Venerdì, 14-Feb-2020, 01:35
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 77
Utente Nr.: 13333
Iscritto il: 20-Gen-2020
Città: Las Vegas



QUOTE (Will Gaiman @ Sabato, 08-Feb-2020, 22:24)
QUOTE (Moscarda @ Sabato, 08-Feb-2020, 16:04)
QUOTE (MinCulPop @ Sabato, 08-Feb-2020, 10:15)
approvo il finale "aperto" comunque.

21vs.gif

In rete hanno criticato pure quello (sempre Wesa. Non l'ha proprio capita 'sta serie laugh2.gif ) perchè "ma nooo, dai, hanno rifatto 'Inception', che banalità!". Quando in realtà anche questa era una soluzione mutuata dal fumetto che ha pure lui un finale aperto (quando Seymour deve scegliere qualcosa dall'archivio "svitati" per un articolo riempitivo del New Frontiersman e tutti ci immaginiamo che andrà a pescare il diario di Rorschach... ma non lo sappiamo con certezza).

L'ultima frase del fumetto è: lascio tutto nelle tue mani.
L'ultima inquadratura del telefilm lascia tutto in mano a dei piedi.

laugh2.gif laugh2.gif laugh2.gif

hai ragione... biggrin1.gif hands80.gif hands80.gif


--------------------
user posted image
PMUsers WebsiteIntegrity Messenger IMICQAOLYahooMSN
Top
 
bribs81
Inviato il: Venerdì, 14-Feb-2020, 11:31
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2087
Utente Nr.: 630
Iscritto il: 24-Ago-2004
Città: Cesena



QUOTE (fiocotram @ Giovedì, 13-Feb-2020, 16:55)
Non trovo che sia assurdo che il Dottor Manhattan possa avere un'evoluzione, né che altri autori possano dargliene una che sembra così opposta e diversa dalla fine che faceva nel fumetto di Moore. Mi chiedo più che altro se questo passare da uomo innamorato a simil-divinità lontana anni luce di distanza dall'uomo, per poi tornare con Lindelof ad essere un uomo, abbia uno scopo o un significato diverso da "Vogliamo vedere o scrivere ancora, un personaggio che fa le stesse cose, o cose  molto simili, a quelle del fumetto precedente".

Se accetti che Manhattan possa avere un evoluzione, allora puoi accettare il fatto che Manhattan sia sempre stato innamorato, anche nel 1985. È uno dei compromessi che si accetta quando si legge (o si guarda) Watchmen.

In questi casi non è il "cosa", ma il "come". E credimi quando ti dico che la resa dell'episodio in questione sia quanto di più vicino alla perfezione.

edit. aggiungo una nota: l'idea di passare x anni senza conoscere il futuro è compatibile con la soddisfazione che prova Doc nel 1985 quando arriva da Veidt e non sa quello che sta per accadere a causa dei tachioni.


--------------------
by
Brib's '81

user posted image

Well, what possible harm could one insane mutant tentacle do?
PMMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (40) « Prima ... 38 39 [40]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0506 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]