Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (3) 1 2 [3]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> The Shape of Water, Il nuovo film di Guillermo Del Toro
 
fiocotram
Inviato il: Venerdì, 23-Mar-2018, 02:04
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 35853
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 22-Mar-2018, 11:40)
imho il "cattivo" rappresenta le debolezze dell'uomo.

ora spiegatemi perchè il marito della tizia paffuta spiffera tutto e non gli succede nulla, no perchè insitamente si fa capire che se ti fai i cazzi tuoi è meglio. huh1.gif

1)In quella situazione era in pericolo di vita e quindi è ingiudicabile.
2)Riceve comunque il biasimo convinto di tutti gli spettatori in sala e fa la figura del mollacchione che esplica tutta la sua vita seduto sul divano.


Il cattivo rappresenta l'unica minaccia che può esserci in un film di mostri che parla di diversità. Ossia un esponente della buona società, dei militari, del buon governo, della classe dirigente, del puritanesimo Wasp americano (molto bella ed esplicativa la scena della moglie che lo seduce a letto mostrando semplicemente una tetta e poi lui che se la scopa "come un vero uomo", ossia con severa violenza e senso di sopraffazione, come se i due oltre a far sesso incarnassero dei ruoli sociali predefiniti da condurre con attenzione per mettere in scena un rituale, prima ancora che vera passione, in totale antitesi con la tenera, goffa ma viscerale e sincera scoperta del sesso che fa la protagonista col suo amante abissale).
E' un uomo distrutto, PRIMA ancora che dagli antagonisti che gli si pongono davanti nel film, dalle pressioni sociali che lo rendono quello che è. Un isterico che crede di dover rendere la vita perfetta agli occhi del mondo e dei suoi superiori.
Un vero e proprio robot della società gerarchico-imperialista, programmato per distruggere tutto ciò che esce dal seminato.



--------------------
Pane, lavoro e pace.


"L’alleanza storica e, per così dire, «naturale» dovrebbe essere tra impoveriti e poveri, proletarizzati e proletari. Ogni volta che i poteri costituiti riescono a scongiurare quest’alleanza, giocando sul fatto che il ceto medio retrocesso ha ancora i valori e disvalori di prima e si crede ancora appartenente alla classe di prima, ci perdiamo tutti quanti. Il punto è che in Italia questo giochetto dopo la prima guerra mondiale ha portato al fascismo, che era una falsa rivoluzione confezionata a uso e consumo dei ceti medi, che ha avuto carta bianca dai padroni e ha prodotto morte e distruzione".
Wu Ming.

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
fiocotram
Inviato il: Venerdì, 23-Mar-2018, 02:14
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 35853
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 22-Mar-2018, 04:56)
QUOTE (fiocotram @ Giovedì, 22-Mar-2018, 02:44)
Infatti la muta si innamora e riscopre la sua fisicità facendoci sesso, l'amico gay di lei riacquista giovinezza e vigore...

ripeto: se il "diverso" fosse un...demone?

Ripeto, perché dovrebbe esserlo?
Un demone è un'idea che riconosciamo estranea e negativa a come vorremmo vederci. Se, per ipotesi, l'immagine di noi che vorremmo proiettare è quella della persona seria e responsabile, il demone sarebbe un'idea malvagia che ci spinge verso sentimenti egoisti. Ora... certo che ci si può sentire attratti da qualcosa che riconosciamo come "negativo" e incompatibile col ruolo che vogliamo avere nella società.

Ma mi dici cosa c'entra tutto questo con il mostro del film di Del Toro?

E' diverso, certo. Viene da un altro mondo, dagli abissi.
Ma, in primis, gli abissi sono l'acqua e l'acqua (palesemente, te lo fa vedere con le IMMAGINI, mica con le parole, fin dal manifesto del film!) è veicolo di sincerità e realizzazione. Dentro l'acqua si fa sesso con creature diverse da noi, dentro l'acqua si può rivivere la vita ed essere felici con chi si è scelto come compagno.

In seconda istanza, ti invito ad abbandonare il viaggio mentale che ti conduce a Lovecraft e Moore e a restare un attimo concentrato sul film che hai visto.

Tu hai visto una pellicola in cui il mostro è affine ai protagonisti, che si sentono mostri e diversi come lui. La sua diversità è l'elemento di rottura che li spinge a USCIRE dalla MARGINALITA' e assumere il ruolo di guide delle proprie vite.

Dopo l'incontro col mostro, una sordomuta che si masturba in bagno, derisa da tutti, diventa una donna innamorata che difende chi ama.
Dopo l'incontro col mostro, un gay malinconico e solitario perfino verso l'amicizia, riprende coraggio e voglia di vivere.
Dopo l'incontro col mostro, una donna coraggiosa che vive con un marito lumacone assume il ruolo di condottiera che le è proprio.
Insomma perché dovrei associare la diversità e le squame col diavolo?
Era Lovecraft quello turbato dal diverso, mica io, che tra l'altro non sono nemmeno cattolico e tendo per propensione personale a rivalutare positivamente ciò che la buona società considera deviato.


La droga non c'entra. La droga è uno strumento per non pensare, per stordirsi e rilassarsi.

Il sesso non è uno strumento per allontanare la vita, ma per realizzarla appieno.

Fare sesso col mostro non si può paragonare al drogarsi, perché drogarsi significa dimenticare le proprie passioni, anestetizzare i dolori... il sesso è qualcosa che celebra l'essere vivi.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"L’alleanza storica e, per così dire, «naturale» dovrebbe essere tra impoveriti e poveri, proletarizzati e proletari. Ogni volta che i poteri costituiti riescono a scongiurare quest’alleanza, giocando sul fatto che il ceto medio retrocesso ha ancora i valori e disvalori di prima e si crede ancora appartenente alla classe di prima, ci perdiamo tutti quanti. Il punto è che in Italia questo giochetto dopo la prima guerra mondiale ha portato al fascismo, che era una falsa rivoluzione confezionata a uso e consumo dei ceti medi, che ha avuto carta bianca dai padroni e ha prodotto morte e distruzione".
Wu Ming.

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Venerdì, 23-Mar-2018, 19:32
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 25226
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 23-Mar-2018, 02:14)
QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 22-Mar-2018, 04:56)
QUOTE (fiocotram @ Giovedì, 22-Mar-2018, 02:44)
Infatti la muta si innamora e riscopre la sua fisicità facendoci sesso, l'amico gay di lei riacquista giovinezza e vigore...

ripeto: se il "diverso" fosse un...demone?

Ripeto, perché dovrebbe esserlo?

fotogramma del film:
user posted image
potrei risponderti punto per punto (se vuoi lo faccio), ma credo di aver già detto il perchè ed il percome di quello che penso, inoltre so già che a wall post non posso vincere.


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
Bono Vox
Inviato il: Lunedì, 16-Apr-2018, 16:30
Quote Post


Onslaught
********

Gruppo: Members
Messaggi: 32188
Utente Nr.: 518
Iscritto il: 27-Lug-2004
Città: Nuova York



visto; un film strano perchè così poetico, romantico, toccante, con attori davvero in palla ed un ottima regia, ma anche banale, melenso scontato, che sa di già visto, con il regista che si autocita eccessivamente
potrei dire che sono pienamente d'accordo a metà con il regista smile.gif sleep.gif


--------------------
I can't change the world,
But I can change the world in me

Dio non è nient'altro che l'espressione e il prodotto delle debolezze umane. (Albert Einstein)


Baby slow down
The end is not as fun as the start
Please stay a child somewhere in your heart


user posted image
PM
Top
 
Murdock
Inviato il: Lunedì, 16-Apr-2018, 20:59
Quote Post


King Gaffeur
********

Gruppo: Admin
Messaggi: 22136
Utente Nr.: 931
Iscritto il: 05-Dic-2004
Città: Piacenza



QUOTE (BISHOP @ Giovedì, 22-Mar-2018, 05:46)
quando vidi starship toopers, pensando che fosse un film volutamente comico

Starship Troopers è un film volutamente comico.


--------------------
"Oh, big, big mistake. Really huge. Didn't anyone ever tell you? There's one thing you never put in a trap. If you're smart, if you value your continued existence, if you have any plans about seeing tomorrow, there is one thing you never, ever put in a trap. Me".

user posted image

"Hello, I'm the Doctor. So basically... run".

---------------------------------------------------

Murdock's shop: http://comicus.forumfree.org/index.php?&showtopic=32168

Vintagevil puppa!
PM
Top
 
bgh
Inviato il: Lunedì, 16-Apr-2018, 21:21
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3034
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



Meglio: satirico 21vs.gif
Un po' come Robocop, sempre di Verhoeven.



Continuo a ritenere che fosse un film incredibilmente intelligente hands80.gif
PMEmail Poster
Top
 
Will Gaiman
Inviato il: Lunedì, 16-Apr-2018, 21:33
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1980
Utente Nr.: 4996
Iscritto il: 24-Gen-2010
Città:



Starship Troopers lo becco spesso in televisione e lo guardo sempre, e con molto piacere.
Una volutamente accentuata soap opera militaresca, con attori scelti per il loro essere belli e cagnacci, effetti speciali come sempre per il Verhoeven anni 90 all'avanguardia e sesso e violenza girati da Dio.



--------------------
"Compadres! È nostro dovere annientare i Combattenti della Libertà prima della prossima luna piena... E ricordate: ci sarà un lucente asino per chiunque mi consegnerà la testa del colonnello Montoya"

QUOTE (John Luther)
Alice, you may be very, very clever, but you’re wrong. There is love in the world. So you lose.



Guarda, dopo tutti i miglioramenti della qualità della vita portati dalla scoperta della penicillina, ci siamo dovuti inventare il touchscreen. Nulla si crea, nulla si distrugge, la merda si trasforma...

Zero Calcare
PMEmail Poster
Top
 
Murdock
Inviato il: Martedì, 17-Apr-2018, 19:05
Quote Post


King Gaffeur
********

Gruppo: Admin
Messaggi: 22136
Utente Nr.: 931
Iscritto il: 05-Dic-2004
Città: Piacenza



QUOTE (bgh @ Lunedì, 16-Apr-2018, 13:21)
Meglio: satirico 21vs.gif
Un po' come Robocop, sempre di Verhoeven.



Continuo a ritenere che fosse un film incredibilmente intelligente hands80.gif

Peraltro uno dei film con migliori effetti speciali (in rapporto con l'epoca) mai fatti. Eh si un film intelligentissimo.


--------------------
"Oh, big, big mistake. Really huge. Didn't anyone ever tell you? There's one thing you never put in a trap. If you're smart, if you value your continued existence, if you have any plans about seeing tomorrow, there is one thing you never, ever put in a trap. Me".

user posted image

"Hello, I'm the Doctor. So basically... run".

---------------------------------------------------

Murdock's shop: http://comicus.forumfree.org/index.php?&showtopic=32168

Vintagevil puppa!
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) 1 2 [3]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0466 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]