Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (7) « Prima ... 5 6 [7]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Avengers: endgame, Part II
 
Janos Hunyadi
Inviato il: Giovedì, 08-Ago-2019, 13:33
Quote Post


Sovrano di Asgard
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 19879
Utente Nr.: 1320
Iscritto il: 16-Lug-2005
Città:



QUOTE (netfucker @ August 08, 2019 12:52 pm)
Si ma anche in 3d o 4d o 5g resta un filmaccio...buono solo per raccattar soldi...molti soldi....molti....

laugh2.gif


--------------------
QUOTE (Janos Hunyadi @ October 06, 2014 06:49 pm)
Credo che si potrebbe pure chiudere il forum per manifesta carenza di buon gusto.

Janos was right
Siete un branco di criticoni sciatti
QUOTE (Suicide Samurai @ September 17, 2014 11:27 pm)
o magari se hai bisogno di così tante spiegazioni, sei tu lettore che non capisci un cazzo
PM
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Domenica, 11-Ago-2019, 16:32
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27637
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (netfucker @ Giovedì, 08-Ago-2019, 12:52)
Si ma anche in 3d o 4d o 5g resta un filmaccio...buono solo per raccattar soldi...molti soldi....molti....

21vs.gif mellow.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Domenica, 15-Set-2019, 20:43
Quote Post


Divoratore di Mondi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 25297
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città: Offanengo bene



Alla fine lo ho visto pure io cool1.gif


Molto bello smile.gif


Alla fine tutti i discorsi sulla coerenza interna io dico fottesega, conta molto di più il messaggio, la resa epica, non certo le menate dei nerd.

Promosso a pieni voti. Persino Thor (con cui come sempre esagerano sempre un po') alla fine ne esce fuori bene.


--------------------
Ho visto il lampo di una lacrima alla fine del riso
ho visto un uomo camminare dopo che è stato ucciso


Quel vizio che ti uccidera' non sara' fumare o bere, ma qualcosa che ti porti dentro, cioe' vivere.


user posted image

Spam Explorer (until page 130)
user posted image
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 15-Set-2019, 21:09
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 41156
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Un discorso sulla coerenza narrativa non è automaticamente un discorso da nerd, ma è anche legato alle emozioni che vuoi trasmettere, che si sviluppano e che esplodono anche grazie al tempo narrativo in cui fai succedere le cose. Come una battuta, che deve sempre arrivare al momento giusto e durare il tempo necessario, altrimenti non fa ridere. Se per arrivare a una carica finale mi devi far passare tre ore di lungaggini e di percorsi narrativi da girotondo di ubriachi, per arrivare comunque a QUEL finale...magari era meglio un'ora e venti. Lo so che per molti quelle tre ore di lungaggini e vicoli ciechi sono uno dei più alti picchi che l'arte del pathos narrativo possa raggiungere, ma non per tutti è così.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
nodisco
Inviato il: Giovedì, 26-Set-2019, 13:27
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 500
Utente Nr.: 10737
Iscritto il: 30-Gen-2015
Città: Forli



L'ho infine visto anch'io, ed è stata l'ennesima conferma: a me 'sti film di supereroi fatti così non piacciono, è inutile. C'ho provato, ne ho visti diversi, ma non riesco ad appassionarmici.
Poi sarà una cosa mia, non so, ma a me di 'sti qua non me ne stava simpatico manco uno, l'unico personaggio veramente carismatico e con un certo spessore è il cattivo, gli altri ai miei occhi son macchiette che vanno dall'insignificante all'odioso (che finalmente si leva dalle p***e, scusatemi ma dovevo dirlo).

btw: non voglio sollevare polemiche, sono intervenuto perché ho letto i post precedenti riguardo al film ad alla questione dello "spartiacque", e vorrei aggiungere che dal mio punto di vista questo film non è di per sé uno "spartiacque" come lo sono stati a suo tempo "La dolce vita", "Star Wars", "Easy rider" e altre pellicole riguardo alle quali si può dire che ci sia stato un "prima" ed un "dopo", ma se si considera tutto il "blocco" dei film Marvel allora la definizione di spartiacque può essere applicata: l'idea di fare tanti film ambientati nello stesso universo narrativo, ognuno con storie diverse ma comunque concatenati, non mi sembra sia stata mai usata prima di oggi.
In quest'ottica io direi che c'è una novità, un modo di fare cinema che prima non c'era ed ora potrebbe generare epigoni.
Non è un'operazione spartiacque "immediata" come un singolo film ma diluita nel tempo, però a mio parere c'è. Un po' come i film dei Vanzina di cui altri hanno parlato nel thread: è indubbio (ahimé) che abbiano cambiato il modo di fare comicità in Italia.
PMEmail Poster
Top
 
ocramiggop
Inviato il: Giovedì, 26-Set-2019, 14:02
Quote Post


Grande Capo Estiqaatsi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 44573
Utente Nr.: 199
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (nodisco @ Giovedì, 26-Set-2019, 05:27)
L'ho infine visto anch'io, ed è stata l'ennesima conferma: a me 'sti film di supereroi fatti così non piacciono, è inutile. C'ho provato, ne ho visti diversi, ma non riesco ad appassionarmici.
Poi sarà una cosa mia, non so, ma a me di 'sti qua non me ne stava simpatico manco uno, l'unico personaggio veramente carismatico e con un certo spessore è il cattivo, gli altri ai miei occhi son macchiette che vanno dall'insignificante all'odioso (che finalmente si leva dalle p***e, scusatemi ma dovevo dirlo).

btw: non voglio sollevare polemiche, sono intervenuto perché ho letto i post precedenti riguardo al film ad alla questione dello "spartiacque", e vorrei aggiungere che dal mio punto di vista questo film non è di per sé uno "spartiacque" come lo sono stati a suo tempo "La dolce vita", "Star Wars", "Easy rider" e altre pellicole riguardo alle quali si può dire che ci sia stato un "prima" ed un "dopo", ma se si considera tutto il "blocco" dei film Marvel allora la definizione di spartiacque può essere applicata: l'idea di fare tanti film ambientati nello stesso universo narrativo, ognuno con storie diverse ma comunque concatenati, non mi sembra sia stata mai usata prima di oggi.
In quest'ottica io direi che c'è una novità, un modo di fare cinema che prima non c'era ed ora potrebbe generare epigoni.
Non è un'operazione spartiacque "immediata" come un singolo film ma diluita nel tempo, però a mio parere c'è. Un po' come i film dei Vanzina di cui altri hanno parlato nel thread: è indubbio (ahimé) che abbiano cambiato il modo di fare comicità in Italia.

Sul cattivo, ti quoto, ma bada, anche se ho visto una sola volta "AVENGERS ENDGAME" e non mi è spiaciuto (adesso che ce l'ho in DVD, prima o poi, cercherò di fare serata con il film precedente e questo, ma temo che li rivedrò un giorno uno e un giorno l'altro), gli stessi sceneggiatori che hanno trasformato i supereroi Marvel in quelli che sono oggi al cinema, ovvero dei simpatici cazzoni,hanno lavorato pure per limare Thanos e renderlo da adoratore spaziale della morte, a Roul di Ken il guerriero in versione Marvel.

Marco "Doc Ock" Poggi


--------------------
Marco Poggi
PM
Top
 
nodisco
Inviato il: Giovedì, 26-Set-2019, 18:51
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 500
Utente Nr.: 10737
Iscritto il: 30-Gen-2015
Città: Forli



QUOTE (ocramiggop @ Giovedì, 26-Set-2019, 14:02)
gli stessi sceneggiatori che hanno trasformato i supereroi Marvel in quelli che sono oggi al cinema, ovvero dei simpatici cazzoni,hanno lavorato pure per limare Thanos e renderlo da adoratore spaziale della morte, a Roul di Ken il guerriero in versione Marvel.

Non conosco i fumetti ma posso immaginarlo: nella trasposizione cinematografica si cambia sempre qualcosa per renderla più "appetibile" al pubblico, quindi ci sta sia che gli eroi diventino più scanzonati, sia che i nemici divengano meno spigolosi, se così si può dire.

Un'altra cosa che non ho gradito - e che in un certo senso conferma quello che dicevo nel mio post precedente riguardo a questi film come "unico blocco" - è che per poterli apprezzare appieno è necessario aver visto molti dei film precedenti: io ho visto un paio di Thor, tre Iron Man, due Capitan America, due Guardiani della Galassia, un Hulk e l'Avengers precedente ma nonostante questo mi sono ritrovato diverse volte a pensare "e questo chi cacchio è?" quando entrava in scena qualcuno.
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Giovedì, 26-Set-2019, 20:43
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 41156
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:




QUOTE
L'ho infine visto anch'io, ed è stata l'ennesima conferma: a me 'sti film di supereroi fatti così non piacciono, è inutile. C'ho provato, ne ho visti diversi, ma non riesco ad appassionarmici.
Poi sarà una cosa mia, non so, ma a me di 'sti qua non me ne stava simpatico manco uno, l'unico personaggio veramente carismatico e con un certo spessore è il cattivo, gli altri ai miei occhi son macchiette che vanno dall'insignificante all'odioso (che finalmente si leva dalle p***e, scusatemi ma dovevo dirlo).


E' naturale.
I personaggi dei fumetti Marvel sono stati costruiti per anni sul principio del supereroe con superproblemi. Il Marvel Bullpen li creò come personaggi fortemente umani, vicini al lettore e dotati di una forte carica da outsider. In breve: se ti sentivi sfigato, incompreso e ribelle nei confronti del mondo che ti circondava, quei personaggi parlavano a te, avevano problemi simili ai tuoi e le loro battaglie erano la versione fantastica di quelle che dovevi superare tu.

I personaggi dei cinecomics di oggi sono stati fatti per piacere al pubblico più vasto possibile. Sono personaggi conservatori, la cui esistenza nasce per confermare il mondo così com'è, non per metterlo in discussione. Sono ricchi, belli,potenti, spesso capricciosi. Sono frivoli e fanno le battute negandoti perfino il diritto all'immedesimazione nel dramma della storia, perché decidono LORO quando devi ridere.


In realtà malgrado alle motivazioni di Thanos sia dedicato molto più spazio (e non ci vuole fatica, considerato quanto abbozzati siano tanti personaggi) nell'essenzialità è rimasto comunque un personaggio negativo. Il pretesto di eliminare in modo imparziale metà del genere umano significa decidere arbitrariamente chi ha il diritto di vivere e chi no (anche non facendo scelte particolari alla fine stai effettuando comunque una scelta, perché sei solo TU a schioccare le dita), significa esercitare un potere e in definitiva collocarsi lo stesso in linea coi tiranni peggiori della storia reale.
Thanos amante e compagno della morte alla fine era la versione sintetizzata di quello che è Thanos inei film Marvel. Amante della morte significa che materialmente procuri alla tua amata doni, ossia sei il suo esecutore, sei colui che mette in PRATICA l'atto di uccidere. La stessa cosa che fa Thanos nel film, praticamente sta commettendo un genocidio. Che alla base dei genocidi ci siano le argomentazioni più contorte e discutibili è una cosa a cui siamo abituati, ma il "valore" e il peso che occupa il personaggio rimangono gli stessi.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Peter Parker
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 17:32
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 125409
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso





--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015 - 21 gennaio 2020: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.
PMUsers Website
Top
 
JhonSavor
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 19:29
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8052
Utente Nr.: 6276
Iscritto il: 05-Feb-2011
Città: Brescia



QUOTE (Peter Parker @ Martedì, 12-Nov-2019, 16:32)
https://www.youtube.com/watch?v=seD1FAjmivc

molto bella. troppo lunga forse per essere messa nella versione finale. ma molto bella.


--------------------
Paperone:La tua fabbrica di moto non può mandare in malora la mia fabbrica di moto! E questo vale anche per Brutopia! Offro un triliardo dollari!
Imprenditore:Non posso competere con una simile cifra! Mi ritiro! (e sviene)
Ambasciatore:Ma io non mi ritiro! Il mio paese, la grande Brutopia, offre un triliardo di dollari e tutti i lavandini del suo popolo felice!
Paperone: Siamo a terra, eh? Quanti lavandini possiede il tuo popolo felice?
Ambasciatore: Cinque!
Paperone: Bene! E allora io offro un triliardo di dollari e sei lavandini!
Banditore: VENDUTO! Aggiudicato al piccolo papero che possiede così tanti lavandini e un così grande conto in banca!

(Tratta da Zio Paperone e il tesoro sottozero, Carl Barks, 1957)
user posted image
PMEmail Poster
Top
 
JhonSavor
Inviato il: Domenica, 08-Dic-2019, 21:55
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8052
Utente Nr.: 6276
Iscritto il: 05-Feb-2011
Città: Brescia





--------------------
Paperone:La tua fabbrica di moto non può mandare in malora la mia fabbrica di moto! E questo vale anche per Brutopia! Offro un triliardo dollari!
Imprenditore:Non posso competere con una simile cifra! Mi ritiro! (e sviene)
Ambasciatore:Ma io non mi ritiro! Il mio paese, la grande Brutopia, offre un triliardo di dollari e tutti i lavandini del suo popolo felice!
Paperone: Siamo a terra, eh? Quanti lavandini possiede il tuo popolo felice?
Ambasciatore: Cinque!
Paperone: Bene! E allora io offro un triliardo di dollari e sei lavandini!
Banditore: VENDUTO! Aggiudicato al piccolo papero che possiede così tanti lavandini e un così grande conto in banca!

(Tratta da Zio Paperone e il tesoro sottozero, Carl Barks, 1957)
user posted image
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (7) « Prima ... 5 6 [7]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0392 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]