Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (11) « Prima ... 9 10 [11]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> I cinema contro il Cinema2Day
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 15:01
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 32051
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE
se metto un flm a 4 euro... vado al cinema, prendo i pop corn mi mangio la pizza le bevande. magari gioco pure alal sala giochi... di sicuro alal fine ho speso di più ma nella mia testa ho avuto più servizi.


Nella mia testa ho speso come minimo trenta euro a persona.
Ci credo che ho avuto più servizi.
Li ho pagati tutti profumatamente, anzi strapagati, visto che il popcorn e la bibita del cinema costa tre volte quella normale.
Quindi il problema è il film a 4 euro, certo.
Il tuo discorso è la dimostrazione lampante che i 2 euro servono solo a riempire il multisala, per far venire persone che poi si spargono nei vari negozi e comprano gli altri servizi offerti, che non hanno un tubo di senso per promuovere il cinema in quanto tale.
Anche perché la famiglia al cinema che va a vedere?
Cartoni, commedie, supereroi.
Facciamo il cinema SOLO con cartoni e commedie, supereroi?
Mi state dicendo che c'è mercato solo per le stronzate?
Ma allora io voglio, esigo, pretendo che lo Stato versi soldi a FIUMI nelle casse dei cinema di quartiere, se non farlo significa eliminare totalmetne il concetto di cinema e vedere solo minchiate.
Neutron ha paura del carrozzone mangiasoldi?
Lo guido IO, fondiamo un ministero apposito per fargli mangiare ANCORA più soldi togliendoli alle altre minchiate che il governo finanzia, come armi e Banche in fallimento.
Perché tutto sto parlare di mercato, realismo senza considerare un minimo anche le esigenze del tipo di spettatori che vanno a vedere film diversi da quelli delle sale multiplex fuori centro non mi va giù.
Perché IO come cittadino voglio poter fruire anche di pellicole diverse da supereroi e cartoni Disney. E mio DIRITTO, le tasse le pago pure io non solo la famiglia che va a vedersi gli unicorni e Capitan America, e' una forma di cultura che posso pagare e io VOGLIO poter pagare per Spielberg, Cronenberg, Jarmusch, Linklater, Gondry, Polansky e compagnia bella.


Sennò qui non vince il mercato, ma solo il piattume e l'omologazione culturale.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
napoleone
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 15:12
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 549
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



guarda, giustamente è diritto di ognuno godersi il cinema come vuole. al momento il modello è quello della multisala con mille mila negozi dove la gente va a consumare altre cose per stare insieme.
e infatti se ripenso ai miei tempi dell'università, al cinema ci si andava in gruppo per stare insieme o con la tipa quando si era raggiunto un livello d'intimità minimo attraverso il quale ci si poteva limonare e al limite toccare una tetta. sai in quei casi quanto fregava del film.
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 15:17
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 32051
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



E quindi stai parlando di tipologie di pubblico a cui non interessa il cinema, gli interessa solo passare del tempo in un locale chiuso quando c'è troppa pioggia o freddo.
Siccome oggi i ragazzi possono limonare e trombare tranquillamente a casa propria, i 2 euro non salvano il cinema perché non attirano spettatori in grado di tornare successivamente. Ma solo persone che vogliono vedere solo quel tipo di film, per il suo potere "aggregante" (una volta i cinepanettoni, oggi Zalone), perché ci vanno tutti. E' inutile fargli pagare di meno per il film che incassa di più, tanto quando proietti qualcos'altro non ci tornano, che il film costi 2 euro o che sia gratis non importa.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
napoleone
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 15:27
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 549
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



QUOTE (fiocotram @ Domenica, 19-Mar-2017, 14:17)
E quindi stai parlando di tipologie di pubblico a cui non interessa il cinema, gli interessa solo passare del tempo in un locale chiuso quando c'è troppa pioggia o freddo.
Siccome oggi i ragazzi possono limonare e trombare tranquillamente a casa propria, i 2 euro non salvano il cinema perché non attirano spettatori in grado di tornare successivamente. Ma solo persone che vogliono vedere solo quel tipo di film, per il suo potere "aggregante" (una volta i cinepanettoni, oggi Zalone), perché ci vanno tutti. E' inutile fargli pagare di meno per il film che incassa di più, tanto quando proietti qualcos'altro non ci tornano, che il film costi 2 euro o che sia gratis non importa.

volevo intendere che questo è la parte maggiore del pubblico è che la promozione a due euro permette di far guadagnare anche gli altri esercenti all'interno di una multisala. in un giorno infrasettimanale e che al gestore di una multisala importa che lo spazio si riempia così da rendergli possibile riscuotere l'affitto.
PMEmail Poster
Top
 
Neutron
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 15:28
Quote Post


Gemma dell'Infinito
********

Gruppo: Members
Messaggi: 39689
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Carpi



Ecco, mi avete fatto sbroccare fioco.
Che come al solito è andato in overdose da fantasocialismo.. E mo chi lo ferma più.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 16:08
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 32051
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (napoleone @ Domenica, 19-Mar-2017, 07:27)
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 19-Mar-2017, 14:17)
E quindi stai parlando di tipologie di pubblico a cui non interessa il cinema, gli interessa solo passare del tempo in un locale chiuso quando c'è troppa pioggia o freddo.
Siccome oggi i ragazzi possono limonare e trombare tranquillamente a casa propria, i 2 euro non salvano il cinema perché non attirano spettatori in grado di tornare successivamente.  Ma solo persone che vogliono vedere solo quel tipo di film, per il suo potere "aggregante" (una volta i cinepanettoni, oggi Zalone), perché ci vanno tutti. E' inutile fargli pagare di meno per il film che incassa di più, tanto quando proietti qualcos'altro non ci tornano, che il film costi 2 euro o che sia gratis non importa.

volevo intendere che questo è la parte maggiore del pubblico è che la promozione a due euro permette di far guadagnare anche gli altri esercenti all'interno di una multisala. in un giorno infrasettimanale e che al gestore di una multisala importa che lo spazio si riempia così da rendergli possibile riscuotere l'affitto.

Ti posso citare esempi in cui, dato un multisala fuori città, l'afflusso di pubblico per vedere un film ad alto potenziale commerciale il Mercoledì invece che nel fine settimana, ha avuto come unica conseguenza far saltare l'incasso a prezzo pieno previsto per il weekend.

Ora, lasciamo perdere i miei toni fantasocialisti (lo ammetto, quando mi si parla di pubblico che va al cinema per fare altre cose un po' mi infervoro), ma faccio educatamente notare che magari i film commerciali esistono PROPRIO per portare soldi alle casse di tutti e ammortizzare le perdite dei film meno commerciali.
E se fai lo sconto su quelli, la gente va a vedere solo quelli...

L'affitto, i dipendenti, le tasse... oh, la gente dovrà pur lavorare, mica solo fare sconti.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
napoleone
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 16:13
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 549
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



Bhe lo sconto e' su tutti i film mica solo quelli commerciali.hoi poi a me andare il cinema la sera. In mezzo alla settimana mi uccide. Chi si alza la mattina dopo?
PMEmail Poster
Top
 
Tiziano
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 20:17
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 75
Utente Nr.: 12251
Iscritto il: 01-Nov-2016
Città:



Vorrei solo dirvi, che le cose vanno viste con i propri occhi.
Andate agli Scavi Archeologici di Pompei, ad esempio per dirne una, e vedete se la gente non ci va per la scampagnata che per la "cultura".

Il Cinema è la stessa cosa, se non si apprezza la cultura come quella degli scavi, come pretendete che la gente vada al cinema per quel tipo di cultura.


PMEmail Poster
Top
 
napoleone
Inviato il: Domenica, 19-Mar-2017, 20:31
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 549
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



scusa ....ma il cinema è cultura, ma anche intrattenimento ed è un'industria.

gli scavi di pompei sono proprio un'altra cosa e sinceramente non ci vedo nulla di male nel accomunare il concetto di scampagnata alla cultura, purchè si abbia rispetto per l'oggetto.

tanto per intenderci con la famiglia abbiamo fatto una scampagnata, organizzata dalla scuola, per visitare una villa romana dove si produceva olio e vino. costo delle guide, guarda un po' due euro a testa...nessuno si è lamentato, nessuno ha ritenuto che venisse sminuito il lavoro delle guide o quanto si stava vedendo. anzi qualcuno si è pure stupito che i bambini sotto i due anni non dovevano pagare il ticket...

all'unico mercoledì a due euro a cui sono andato ho visto una marea di universitari felici e contenti che stavano insieme, si godevano una serata e magari si sono pure visti un film invece di scaricarselo.

da quarantenne mi pesano di più gli orari delle proiezioni infrasettimanali.
PMEmail Poster
Top
 
Tiziano
Inviato il: Lunedì, 20-Mar-2017, 02:32
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 75
Utente Nr.: 12251
Iscritto il: 01-Nov-2016
Città:



No per nulla, la gente va proprio per dei veri picnic. E' le persone che lavorano in questo campo, non amano per nulla questo free entry, in quanto non c'è cura per chi visita.(darei anche la colpa allo stato che non tutela quello che regala).

Il cinema sicuramente è molto diverso, ma anche qui la cultura non è apprezzata come si deve. Alla fine c'è solo molta affluenza perchè il biglietto costa 2€, ma quanti realmente di queste persone vanno assiduamente anche i giorni seguenti? pochi, pochissimi.
PMEmail Poster
Top
 
napoleone
Inviato il: Lunedì, 20-Mar-2017, 14:20
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 549
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



QUOTE (Tiziano @ Lunedì, 20-Mar-2017, 01:32)
No per nulla, la gente va proprio per dei veri picnic. E' le persone che lavorano in questo campo, non amano per nulla questo free entry, in quanto non c'è cura per chi visita.(darei anche la colpa allo stato che non tutela quello che regala).


da quello che ho capito le persone che lavorano in questo ambito sono contrari a iniziative in genere (vedi la bagarre presso reggia caserta _) cmq io non ci vedo nulla di male in pic nic in area scavi pompei, purchè poi si portino via anche l'ultima briciola. (d'altro canto non si organizzano cene per i vip in cappella sistina... quello va bene solo perchè pagano decine di migliaia di euro ? )
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Lunedì, 20-Mar-2017, 17:00
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 23198
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (Tiziano @ Lunedì, 20-Mar-2017, 02:32)
No per nulla, la gente va proprio per dei veri picnic. E' le persone che lavorano in questo campo, non amano per nulla questo free entry, in quanto non c'è cura per chi visita.(darei anche la colpa allo stato che non tutela quello che regala).

Il cinema sicuramente è molto diverso, ma anche qui la cultura non è apprezzata come si deve. Alla fine c'è solo molta affluenza perchè il biglietto costa 2€, ma quanti realmente di queste persone vanno assiduamente anche i giorni seguenti? pochi, pochissimi.

hai capito quello che intendo, parlando di cinema, li si smetta di chiamarli pompei, perchè ormai sono picnic.
PM
Top
 
napoleone
Inviato il: Lunedì, 20-Mar-2017, 18:01
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 549
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



ribadisco .. mbè? che chi si mangia un panino a Piazza San Marco è meno degno di chi si siede al bar in quella piazza e paga un caffè 10 euro?
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Mercoledì, 22-Mar-2017, 12:41
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 23198
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (napoleone @ Lunedì, 20-Mar-2017, 18:01)
ribadisco .. mbè? che chi si mangia un panino a Piazza San Marco è meno degno di chi si siede al bar in quella piazza e paga un caffè 10 euro?

dici a me?
i sto solo constatando, non ho opinioni al riguardo.
ma imho il cinema "arte" deve trovare altri canali, che ci sono e sono importanti almeno quanto ignorati, i primi due che mi vengono: crowdsourcing e roba tipo netflix, ed imho il fatto che le migliori produzioni ora stanno vertendo verso il formato seriale...
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


sarebbe figo un giorno andare una volta a settimana al cinema per vedere la nuova puntata di Games of Thrones...
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

volo pindarico mode off.
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (11) « Prima ... 9 10 [11]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0319 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]