Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (3) [1] 2 3   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Days of Hate, by Kot-Zezelj
 
Starshadow
Inviato il: Sabato, 02-Feb-2019, 01:53
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3624
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



Lette le prime sei issues corrispondenti al primo volume della mini-serie che Eris porterà da noi questo mese.
Una distopia malata quella tratteggiata da Kot, ma non così lontana dalla realtà odierna, frutto dell'esasperazione dei conflitti, degli attriti e delle faziosità che lacerano il tessuto sociale di un'America dove i "fascisti" hanno vinto le elezioni e la protesta è condotta a suon di molotov.
Un fumetto anarchico e punk, che invita all'insurrezione, ma conduce sino al punto in cui chiedersi dove è lecito spingersi per affermare le proprie idee e i propri valori (seppur più o meno condivisibili). E' giusto sacrificare la propria purezza e i rapporti sociali? Quale linea di confine separa oppressore e oppresso, se ancora esiste?
Un thriller drammatico teso come la corda di un violino, condito da citazioni al mondo della letteratura, musica e politica e dove a farla da padrone sono i dialoghi taglienti e l'accurata introspezione dei characters, mentre l'azione è confinata a brevi incendiari intermezzi.
L'atmosfera cupa e claustrofobica non sarebbe la stessa però se affidata alle matite e pennelli di un artista diverso da un Daniel Zezelj spettacolare, soprattutto nell'affresco delle ambientazioni e nello story-telling. I volti invece paiono intagliati nelle tavole, grazie al tratto graffiante.

Un thriller atipico, insomma, da non lasciarsi assolutamente sfuggire! rockarolla.gif
PMEmail Poster
Top
 
JoeyJoeJoeJr.Shabadoo
Inviato il: Sabato, 02-Feb-2019, 14:51
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1873
Utente Nr.: 12602
Iscritto il: 13-Lug-2017
Città: Bergamo



QUOTE (Starshadow @ Sabato, 02-Feb-2019, 00:53)
Lette le prime sei issues corrispondenti al primo volume della mini-serie che Eris porterà da noi questo mese.
Una distopia malata quella tratteggiata da Kot, ma non così lontana dalla realtà odierna, frutto dell'esasperazione dei conflitti, degli attriti e delle faziosità che lacerano il tessuto sociale di un'America dove i "fascisti" hanno vinto le elezioni e la protesta è condotta a suon di molotov.
Un fumetto anarchico e punk, che invita all'insurrezione, ma conduce sino al punto in cui chiedersi dove è lecito spingersi per affermare le proprie idee e i propri valori (seppur più o meno condivisibili). E' giusto sacrificare la propria purezza e i rapporti sociali? Quale linea di confine separa oppressore e oppresso, se ancora esiste?
Un thriller drammatico teso come la corda di un violino, condito da citazioni al mondo della letteratura, musica e politica e dove a farla da padrone sono i dialoghi taglienti e l'accurata introspezione dei characters, mentre l'azione è confinata a brevi incendiari intermezzi.
L'atmosfera cupa e claustrofobica non sarebbe la stessa però se affidata alle matite e pennelli di un artista diverso da un Daniel Zezelj spettacolare, soprattutto nell'affresco delle ambientazioni e nello story-telling. I volti invece paiono intagliati nelle tavole, grazie al tratto graffiante.

Un thriller atipico, insomma, da non lasciarsi assolutamente sfuggire! rockarolla.gif

Avevo letto qualcosa su questa serie, per fortuna che ne hai parlato e mi è tornata in mente. La prenderò senza indugio visto che le premesse mi intrigano parecchio. La mini si compone di 12 numeri giusto?


--------------------
Mi hai profondamente deluso amico. A questo punto non credo più in niente. Mi iscrivo a giurisprudenza.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
The Rhino
Inviato il: Sabato, 02-Feb-2019, 17:47
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 766
Utente Nr.: 1074
Iscritto il: 18-Feb-2005
Città:



QUOTE (JoeyJoeJoeJr.Shabadoo @ Sabato, 02-Feb-2019, 06:51)
QUOTE (Starshadow @ Sabato, 02-Feb-2019, 00:53)
Lette le prime sei issues corrispondenti al primo volume della mini-serie che Eris porterà da noi questo mese.
Una distopia malata quella tratteggiata da Kot, ma non così lontana dalla realtà odierna, frutto dell'esasperazione dei conflitti, degli attriti e delle faziosità che lacerano il tessuto sociale di un'America dove i "fascisti" hanno vinto le elezioni e la protesta è condotta a suon di molotov.
Un fumetto anarchico e punk, che invita all'insurrezione, ma conduce sino al punto in cui chiedersi dove è lecito spingersi per affermare le proprie idee e i propri valori (seppur più o meno condivisibili). E' giusto sacrificare la propria purezza e i rapporti sociali? Quale linea di confine separa oppressore e oppresso, se ancora esiste?
Un thriller drammatico teso come la corda di un violino, condito da citazioni al mondo della letteratura, musica e politica e dove a farla da padrone sono i dialoghi taglienti e l'accurata introspezione dei characters, mentre l'azione è confinata a brevi incendiari intermezzi.
L'atmosfera cupa e claustrofobica non sarebbe la stessa però se affidata alle matite e pennelli di un artista diverso da un Daniel Zezelj spettacolare, soprattutto nell'affresco delle ambientazioni e nello story-telling. I volti invece paiono intagliati nelle tavole, grazie al tratto graffiante.

Un thriller atipico, insomma, da non lasciarsi assolutamente sfuggire! rockarolla.gif

Avevo letto qualcosa su questa serie, per fortuna che ne hai parlato e mi è tornata in mente. La prenderò senza indugio visto che le premesse mi intrigano parecchio. La mini si compone di 12 numeri giusto?

Si esatto, sono 12 numeri in tutto


--------------------
user posted image
PM
Top
 
Starshadow
Inviato il: Domenica, 03-Feb-2019, 01:04
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3624
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



QUOTE (The Rhino @ Sabato, 02-Feb-2019, 16:47)
QUOTE (JoeyJoeJoeJr.Shabadoo @ Sabato, 02-Feb-2019, 06:51)
QUOTE (Starshadow @ Sabato, 02-Feb-2019, 00:53)
Lette le prime sei issues corrispondenti al primo volume della mini-serie che Eris porterà da noi questo mese.
Una distopia malata quella tratteggiata da Kot, ma non così lontana dalla realtà odierna, frutto dell'esasperazione dei conflitti, degli attriti e delle faziosità che lacerano il tessuto sociale di un'America dove i "fascisti" hanno vinto le elezioni e la protesta è condotta a suon di molotov.
Un fumetto anarchico e punk, che invita all'insurrezione, ma conduce sino al punto in cui chiedersi dove è lecito spingersi per affermare le proprie idee e i propri valori (seppur più o meno condivisibili). E' giusto sacrificare la propria purezza e i rapporti sociali? Quale linea di confine separa oppressore e oppresso, se ancora esiste?
Un thriller drammatico teso come la corda di un violino, condito da citazioni al mondo della letteratura, musica e politica e dove a farla da padrone sono i dialoghi taglienti e l'accurata introspezione dei characters, mentre l'azione è confinata a brevi incendiari intermezzi.
L'atmosfera cupa e claustrofobica non sarebbe la stessa però se affidata alle matite e pennelli di un artista diverso da un Daniel Zezelj spettacolare, soprattutto nell'affresco delle ambientazioni e nello story-telling. I volti invece paiono intagliati nelle tavole, grazie al tratto graffiante.

Un thriller atipico, insomma, da non lasciarsi assolutamente sfuggire! rockarolla.gif

Avevo letto qualcosa su questa serie, per fortuna che ne hai parlato e mi è tornata in mente. La prenderò senza indugio visto che le premesse mi intrigano parecchio. La mini si compone di 12 numeri giusto?

Si esatto, sono 12 numeri in tutto

2 volumi e passa la paura. wink_old.gif
Grande sinergia tra i due autori: speriamo sia l'inizio di una proficua collaborazione!
PMEmail Poster
Top
 
Starshadow
Inviato il: Sabato, 18-Mag-2019, 23:18
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3624
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



Dai, ragazzi, non ci credo che non lo ha preso nessuno...



(Ma poi la Eris porterà altro di Kot o è un'eccezione solo perchè vede Zezelj alle matite che rientra nel loro catalogo?)
PMEmail Poster
Top
 
Paolo Papa
Inviato il: Domenica, 19-Mag-2019, 09:23
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3615
Utente Nr.: 8411
Iscritto il: 12-Gen-2013
Città: nebulosa d granchio



Quanto adoro zezelj! Poi qui i colori si sposano davvero bene con il suo tratto, nonostante lo preferisca in b/n.

Molto interessante la storia (quel poco che ho letto di kot mi è sempre piaciuto) aspetto di leggere la seconda parte

Per quanto riguarda la tua domanda, la risposta è quasi certo che sia la seconda.


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
Starshadow
Inviato il: Domenica, 19-Mag-2019, 21:06
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3624
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



QUOTE (Paolo Papa @ Domenica, 19-Mag-2019, 08:23)
Quanto adoro zezelj! Poi qui i colori si sposano davvero bene con il suo tratto, nonostante lo preferisca in b/n.

Molto interessante la storia (quel poco che ho letto di kot mi è sempre piaciuto) aspetto di leggere la seconda parte

Per quanto riguarda la tua domanda, la risposta è quasi certo che sia la seconda.

La Bellaire è una fuoriclasse. 21vs.gif



Boh, mi ero illuso leggendo il comunicato... sad1.gif
Chissà perchè Kot è così bistrattato da noi... ci sarebbero ALMENO un paio di opere di qualche anno fa, più altre due recentissime da portare...
PMEmail Poster
Top
 
lenuvoleparlanti
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 14:37
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6364
Utente Nr.: 9624
Iscritto il: 21-Feb-2014
Città: milano



mmmwa.gif molto interessante..... da prendere direi 21vs.gif
PMEmail Poster
Top
 
magoz
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 15:52
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2336
Utente Nr.: 8270
Iscritto il: 19-Nov-2012
Città: Lecco prov.



nessuno dice nulla del formato lillipuziano? No perché il volume costicchierebbe pure di suo... dry.gif

Non che sia fatto male, anzi, la sensazione è quella di un volume fatto coi controc., ma allora perché non rispettare il formato comics?


--------------------
QUI trovate il materiale che cerco ;)
PMEmail Poster
Top
 
dream-picker
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 18:22
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 20081
Utente Nr.: 3985
Iscritto il: 04-Ago-2008
Città: Offanengo Beach



QUOTE (magoz @ Lunedì, 20-Mag-2019, 15:52)
nessuno dice nulla del formato lillipuziano? No perché il volume costicchierebbe pure di suo... dry.gif

Non che sia fatto male, anzi, la sensazione è quella di un volume fatto coi controc., ma allora perché non rispettare il formato comics?

è bonellide?


--------------------
user posted image

QUOTE (Cassidy @ Venerdì, 11-Apr-2014, 09:08)
Vi meritate Lady Mafia.


QUOTE (Ric777 @ Domenica, 08-Nov-2015, 15:39)
QUOTE (M.B. @ Domenica, 08-Nov-2015, 12:51)
A questo punto aspetto l'edizione definitiva acquerellata da Milazzo.

Nell'ultima striscia muoiono tutte le truppen nella mestizia più cupa.
PMEmail Poster
Top
 
bgh
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 18:23
Quote Post


Barbaro Cimmero
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4947
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



No, 17x24.


--------------------
user posted image
PMEmail Poster
Top
 
Paolo Papa
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 19:11
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3615
Utente Nr.: 8411
Iscritto il: 12-Gen-2013
Città: nebulosa d granchio



formato bao del cazzo alla saga (brossurato).

è questo il male dei nostri tempi


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
dream-picker
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 20:33
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 20081
Utente Nr.: 3985
Iscritto il: 04-Ago-2008
Città: Offanengo Beach



QUOTE (bgh @ Lunedì, 20-Mag-2019, 18:23)
No, 17x24.

grazie


--------------------
user posted image

QUOTE (Cassidy @ Venerdì, 11-Apr-2014, 09:08)
Vi meritate Lady Mafia.


QUOTE (Ric777 @ Domenica, 08-Nov-2015, 15:39)
QUOTE (M.B. @ Domenica, 08-Nov-2015, 12:51)
A questo punto aspetto l'edizione definitiva acquerellata da Milazzo.

Nell'ultima striscia muoiono tutte le truppen nella mestizia più cupa.
PMEmail Poster
Top
 
lenuvoleparlanti
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 21:40
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6364
Utente Nr.: 9624
Iscritto il: 21-Feb-2014
Città: milano



QUOTE (Paolo Papa @ Lunedì, 20-Mag-2019, 18:11)
formato bao del cazzo alla saga (brossurato).

è questo il male dei nostri tempi

21vs.gif Quotone
hands80.gif hands80.gif
PMEmail Poster
Top
 
Starshadow
Inviato il: Lunedì, 20-Mag-2019, 22:21
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3624
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



QUOTE (magoz @ Lunedì, 20-Mag-2019, 14:52)
nessuno dice nulla del formato lillipuziano? No perché il volume costicchierebbe pure di suo...  dry.gif

Non che sia fatto male, anzi, la sensazione è quella di un volume fatto coi controc., ma allora perché non rispettare il formato comics?

Bella domanda. mmmwa.gif

Alla fine, ho virato sull'originale Image, ma sosterrei volentieri le case nostrane purchè realizzino prodotti rispettosi del formato (e magari anche dei colori! tongue1.gif )


Comunque, in un modo o nell'altro, da leggere! 21vs.gif
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) [1] 2 3  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0312 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]