Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (46) « Prima ... 44 45 [46]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> POLITICA ITALIANA, Vol. XLVI
 
absoluto
Inviato il: Domenica, 18-Feb-2018, 20:14
Quote Post


Diavolo Rosso
***

Gruppo: Members
Messaggi: 5192
Utente Nr.: 89
Iscritto il: 01-Lug-2004
Città: München



QUOTE (Tex @ February 18, 2018 07:06 pm)
QUOTE (absoluto @ Domenica, 18-Feb-2018, 20:00)
QUOTE (Tex @ February 16, 2018 12:59 pm)
Che importa quanto ci vuole?

Una politica seria dovrebbe metterlo ai primi punti del proprio programma (ecco perche mi piace il programma di fdi).

Questo e' il futuro dell'Italia.

Se invece andiamo avanti con il "ci pagano le pensioni" non faremo altro che importare immigrati (di bassa qualifica e a basso costo) da ogni dove mentre la popolazione italiana muore.

Questa e' una politica a lungo raggio e rivoluzionaria.

Hai ragione: guai a rischiare di veder scomparire il puro sangue italico!

Un'altra ottima idea, altrattanto rivoluzionaria, sarebbe vietare i matrimoni misti.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


E già che ci siamo un censimento fino alla quarta generazione per appurare che solo il sangue 100% italiano contribuisca alle pensioni di noi tutti!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Evviva!

(click to show/hide)

Ti sei dimenticato il piano Kalergi
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Non fare lo spiritoso, bello.

Sei tu che auspichi un piano delle nascite che riguardi solo gli italiani e che hai parura che "la popolazione italiana" muoia.

Cos'è, dopo aver gettato il sasso tiri indietro la manina?

Abbi il coraggio di trarre le conclusioni delle tue affermazioni, anziché rifugiarti nelle spiritosaggini.
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 18-Feb-2018, 21:03
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 33875
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE


Tutta feccia scappata con la coda tra le gambe grazie a questi "pomeriggi con gli amici".
Poco dici?
Insomma... Punti di vista.
La "coscienza di classe" riparte anche da qua..



A me dispiace che l'espressione ti sembri offensiva. A me dispiace di essere stato così amaro... ma purtroppo a parte gli amici ogni volta che partecipo a iniziative del genere non vedo MAI un soggetto diverso. Il vero successo è parlarci fra noi o fare entrare altri in quel tipo di cose?

La feccia non so se sia scappata con la coda tra le gambe, dipende dalla dimensione che vogliamo dare al termine feccia. Una madre di famiglia che dice impassibile di fronte a cadaveri di immigrati morti dopo le traversate "se la sono cercata" è feccia? Un tranquillo barista che dice "li brucerei tutti" è feccia? Il più mite degli uomini che auspica campi di concentramento in Africa per neri è feccia?
Io mi confronto con questa gente ogni giorno....





QUOTE
il popolo della sinistra c'è.
Ed è anche in buona salute.


Il popolo della sinistra c'è sempre stato.
Il problema è sempre stato lo stesso ossia:

QUOTE

Manca un referente credibile serio, sì.
E senza non si governa.


La sinistra intesa come bacino elettorale ha sempre avuto la possibilità concreta di schiacciare le destre alle elezioni. Ma a nessuna classe dirigente post-Ulivo è mai importata questa cosa.


Ora, lo scenario che auspico io (magari dopo una robusta dose di alcolici a fermentarmi i sogni) è lo stesso che auspichi tu, ossia una mobilitazione generale di progressisti (non solo sinistra pura e dura ma anche cattolici progressisti, per dire) che faccia da argine a questo nuovo centrodestra, proprio sull'onda emotiva della risposta coesa che l'elettorato di sinistra, a differenza dei partiti che lo rappresentano, sta dando nei confronti del fascismo che rialza la testa.

Ma lo scenario che sembra più probabile è quello di un centrodestra che governa coi voti di leghisti e fascisti o di un PD e FI che si spartiscono come al solito un governissimo.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
napoleone
Inviato il: Domenica, 18-Feb-2018, 22:41
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 995
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



E intanto un ex assessore della lega viene arrestato per l'omicidio della badante straniera con cui aveva una relazione. A salvini vanno tutte male dopo traini.
PMEmail Poster
Top
 
Neutron
Inviato il: Domenica, 18-Feb-2018, 22:52
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 44117
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Offanengo



QUOTE (fiocotram @ Domenica, 18-Feb-2018, 20:03)
QUOTE


Tutta feccia scappata con la coda tra le gambe grazie a questi "pomeriggi con gli amici".
Poco dici?
Insomma... Punti di vista.
La "coscienza di classe" riparte anche da qua..



A me dispiace che l'espressione ti sembri offensiva. A me dispiace di essere stato così amaro... ma purtroppo a parte gli amici ogni volta che partecipo a iniziative del genere non vedo MAI un soggetto diverso. Il vero successo è parlarci fra noi o fare entrare altri in quel tipo di cose?


Bè.. Suppongo che ogni situazione sia diversa.
A bologna erano tutti giovanissimi.

Il mio collettivo ha una media bassissima (20 anni... Sìg!)
La sezione ANPI della mia città pure...
Potere al popolo anche.

Cioè a me sembra che nel movimento ci sia un ricambio generazionale notevole ed è un altro motivo per cui le dirigenze faticano a intercettare la base
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Lunedì, 19-Feb-2018, 00:49
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 33875
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE

La questione povertà spiega solo MOLTO parzialmente il problema. E PER NIENTE l'incidenza.


Forse non ti sei fatto le domande giuste. L'identikit dell'immigrato irregolare è: di giovane età, maschio, senza strutture familiari di supporto. A questo devi aggiungere la difficoltà tecnica di incriminati e condannati di origine straniera, difesi mediocremente in tribunale, nell'accedere a misure alternative al carcere. Si innesca una spirale continua. Questa è la tua "incidenza". Basti vedere i dati sulla semilibertà e gli affidamenti in prova. Pochissimi stranieri riescono ad accedere. La stessa situazione innescata dalla Bossi-Fini, ossia il limbo costante di irregolarità, è legata alla difficoltà di stabilizzarsi e al tornare sempre nelle grinfie della malavita organizzata. La lotta alla mafia sta anche in parte nel toglierle la risorsa costituita da immigrati irregolari. Ossia percorsi di graduale inserimento sociale. Il CONTRARIO di quello che auspica la Lega, che non si rende conto di come a perseguire questa continua politica della marginalizzazione degli immigrati (che non scompaiono con la bacchetta magica) si fa il più grosso aiuto possibile al crimine.


QUOTE

Molto più utile analizzare il problema di un'Italia che non può assorbire, nel mercato del lavoro in crisi, queste masse di uomini.


Il mercato del lavoro è in crisi perché una parte dei lavoratori, italiani o stranieri, non è sempre compatibile con l'istruzione richiesta per i lavori disponibi. Infatti per quel che riguarda chi ha un'istruzione superiore o ha delle specializzazioni i dati occupazionali, dal 2017 a oggi, hanno conosciuto una ripresa. Infatti i dati in discesa riguardano unicamente chi non possiede un'istruzione adeguata ai cambiamenti sociali. C'è MOLTA richiesta per i lavoratori qualificati, mentre scende quella per chi qualificato non è... ma questa è una condizione che non riguarda essere immigrati o italiani.

QUOTE

E casomai sei tu a non saper dire come fai a mettere 100 persone in una casa che ne può ospitare 10.


Io non ti parlo di esempi astratti, ma di realtà sperimentate. Conosco chi vive accanto a questi progetti e opera in collaborazione con essi. A Milano ci sono edifici di vario tipo, come ex ospedali. Ci sono le risorse E lo spazio, non stiamo parlando della "casa che può ospitarne dieci", ma di cose già sperimentate. Il vero problema è che spesso a questi progetti viene messo il bastone tra le ruote per meri fini politici, ignorando il fatto che spesso sul territorio avvengono dei progressi di integrazione interessanti.
E inoltre per la sicurezza di tutti noi è MOLTO più proficuo che lasciare la gente a dormire per strada.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
fiocotram
Inviato il: Lunedì, 19-Feb-2018, 01:02
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 33875
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (Neutron @ Domenica, 18-Feb-2018, 14:52)
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 18-Feb-2018, 20:03)
QUOTE


Tutta feccia scappata con la coda tra le gambe grazie a questi "pomeriggi con gli amici".
Poco dici?
Insomma... Punti di vista.
La "coscienza di classe" riparte anche da qua..



A me dispiace che l'espressione ti sembri offensiva. A me dispiace di essere stato così amaro... ma purtroppo a parte gli amici ogni volta che partecipo a iniziative del genere non vedo MAI un soggetto diverso. Il vero successo è parlarci fra noi o fare entrare altri in quel tipo di cose?


Bè.. Suppongo che ogni situazione sia diversa.
A bologna erano tutti giovanissimi.

Il mio collettivo ha una media bassissima (20 anni... Sìg!)
La sezione ANPI della mia città pure...
Potere al popolo anche.

Cioè a me sembra che nel movimento ci sia un ricambio generazionale notevole ed è un altro motivo per cui le dirigenze faticano a intercettare la base

Se le percentuali di giovani interessati alla politica attiva e tendenti a sinistra sono anche solo vagamente vicine a quelle di Carpi, c'è da stare allegri.
Ma, al di là del fatto che la politica attiva ormai in Italia è seguita da pochissime persone (nel 2017 mi pare si stimasse che solo un italiano su dieci fosse attivamente coinvolto in iniziative e supporto politico) si parla di un'affluenza giovanile ipotizzata per la prossima chiamata alle urne bassissima.
E sinceramente, quando li sento dire che "la politica si è scordata di noi", quando li vedo marginalizzati e dimenticati dai percorsi di formazione lavoro, costretti a vivere per anni in casa dei genitori (o a tornarci)... penso che abbiano tutte le sacrosante ragioni di questo mondo. Nemmeno il classico "Facciamo una rivoluzione" credo che avrebbe effetto, visto che la popolazione giovanile è bassa in rapporto ai dati d'invecchiamento e il panorama delle attuali e prossime nascite è altrettanto basso.
Anche per questo dico, "ci vorrebbe un partito capace di raccogliere le istanze".Immaginati dopo la fatica di aver coinvolto tanti ragazzi in una manifestazione, averli spinti verso una visione di sinistra... non avere soggetti politici da indicargli per concretizzare la loro esperienza politica, portarla in PARLAMENTO dove si prendono le decisioni e non solo nella piazza.

PMUsers WebsiteMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 2 (2 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (46) « Prima ... 44 45 [46]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0510 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]