Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (16) « Prima ... 10 11 [12] 13 14 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Il nuovo film di Quentin Tarantino
 
JhonSavor
Inviato il: Mercoledì, 04-Set-2019, 10:22
Quote Post


Cavaliere Oscuro
****

Gruppo: Members
Messaggi: 7863
Utente Nr.: 6276
Iscritto il: 05-Feb-2011
Città: Brescia



QUOTE (Peter Parker @ Mercoledì, 04-Set-2019, 09:15)
Ma adesso andremo avanti per settimane a fare il riassunto del box office in tutto il mondo? pallafieno.gif

Nah, solo fino al 18 settembre
laugh2.gif


--------------------
Paperone:La tua fabbrica di moto non può mandare in malora la mia fabbrica di moto! E questo vale anche per Brutopia! Offro un triliardo dollari!
Imprenditore:Non posso competere con una simile cifra! Mi ritiro! (e sviene)
Ambasciatore:Ma io non mi ritiro! Il mio paese, la grande Brutopia, offre un triliardo di dollari e tutti i lavandini del suo popolo felice!
Paperone: Siamo a terra, eh? Quanti lavandini possiede il tuo popolo felice?
Ambasciatore: Cinque!
Paperone: Bene! E allora io offro un triliardo di dollari e sei lavandini!
Banditore: VENDUTO! Aggiudicato al piccolo papero che possiede così tanti lavandini e un così grande conto in banca!

(Tratta da Zio Paperone e il tesoro sottozero, Carl Barks, 1957)
user posted image
PMEmail Poster
Top
 
Peter Parker
Inviato il: Mercoledì, 04-Set-2019, 15:40
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 122225
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso



Comunque, Fluido Mortale continua a non comprendere un fatto fondamentale.

In una stagione come quella estiva, che negli USA è risaputo essere, come quella natalizia, una stagione di punta, è ovvio che alcuni film scendono in classifica, soprattutto se ci sono calibri da 90 come film di supereroi e/o comunque Blockbuster estivi.

Quindi, continuare a dire che in USA il film di Tarantino è stato apprezzato poco, non è corrispondente a verità. E' una cosa fisiologica e naturale calare in classifica in una stagione come questa.

Fisiologico come la popò.

Se avesse incassato 10 milioni di dollari dopo sei settimane capirei, ma non è questo il caso. Quindi, di cosa parliamo? Di sensazioni o di cose concrete?


--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.

Fumettinvendita BLOG
PMUsers Website
Top
 
fiocotram
Inviato il: Mercoledì, 04-Set-2019, 16:31
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40245
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (FLUIDO_MORTALE @ Martedì, 03-Set-2019, 18:00)
Il pubblico francese sta dimostrando di apprezzare questo film ben più del pubblico statunitense. Nella seconda settimana di programmazione a Parigi e dintorni, le gesta di Leonardo DiCaprio e di Brad Pitt occupavano ancora il primo posto nel box-offfice settimanale.

Ma che cazzo ce ne frega a noi.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
LA_FAMIGLIA_MEZIL
Inviato il: Giovedì, 05-Set-2019, 02:18
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 94
Utente Nr.: 8667
Iscritto il: 10-Apr-2013
Città:



Sbaglio o nel trailer italiano si sente la versione in lingua inglese di "Acqua azzurra acqua chiara"? In effetti, sarebbe coerente con la collocazione temporale degli eventi narrati in questo film, ma non sapevo che le canzoni di Lucio Battisti fossero conosciute anche negli USA, all'epoca.
PMEmail Poster
Top
 
FLUIDO_MORTALE
Inviato il: Mercoledì, 18-Set-2019, 00:44
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 95
Utente Nr.: 8378
Iscritto il: 29-Dic-2012
Città:



QUOTE (FLUIDO_MORTALE @ Lunedì, 12-Ago-2019, 22:38)
L'anteprima italiana di questo attesissimo film c'è stata già venerdì 2 agosto al cinema Adriano di Roma... Stranamente, però, non mi pare che se ne sia parlato molto... Intanto hanno anticipato l'uscita nelle sale italiane dal 19/9 al 18/9. Bontà loro.


Miracolo: in alcune sale (forse solo THE SPACE), la prima proiezione c'è stata già nella tarda serata di ieri (17/9). Di solito, il riscontro ottenuto da queste anteprime è un valido indicatore per capire se un film avrà o no un grande successo... Mi ricordo ad esempio che per l'anteprima italiana di FAHRENHEIT 9/11 la sala era piena, mentre per l'anteprima di SPIDER-MAN: HOMECOMING era mezza vuota...
PMEmail Poster
Top
 
Peter Parker
Inviato il: Mercoledì, 18-Set-2019, 08:29
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 122225
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso



QUOTE (FLUIDO_MORTALE @ Martedì, 17-Set-2019, 23:44)
QUOTE (FLUIDO_MORTALE @ Lunedì, 12-Ago-2019, 22:38)
L'anteprima italiana di questo attesissimo film c'è stata già venerdì 2 agosto al cinema Adriano di Roma... Stranamente, però, non mi pare che se ne sia parlato molto... Intanto hanno anticipato l'uscita nelle sale italiane dal 19/9 al 18/9. Bontà loro.


Miracolo: in alcune sale (forse solo THE SPACE), la prima proiezione c'è stata già nella tarda serata di ieri (17/9).

Si chiamano anteprime.

rolleyes.gif


--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.

Fumettinvendita BLOG
PMUsers Website
Top
 
fiocotram
Inviato il: Giovedì, 19-Set-2019, 19:30
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40245
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Visto oggi pomeriggio.


Il film è esattamente come si presenta: un ""what if" che fa da pretesto per omaggiare la Hollywood di quegli anni. Ne esce fuori una malinconica e sognante mescolanza dei ricordi dell'infanzia televisiva tarantiniana, l'avvento della New Hollywood sullo sfondo e i fatti di cronaca che conosciamo
(click to show/hide)
Ovviamente Margot Robbie, pur non avendo battute o scene madri lunghe, giganteggia su tutti, dando vita a una Sharon Tate eterea, dolcissima, di cui ci si innamora di default... per cui faccio mio e trovo azzeccatissimo il parere fumettistico (che qui comprenderete meglio di altrove) che la associa a Gwendolyne Stacy, ossia una donna angelicata che fa da involontaria guida per il passaggio a due epoche differenti.
(click to show/hide)

Per ora, a caldo, non ho molto altro da dire. Ho trovato il film gradevole, in alcuni tratti commovente,
(click to show/hide)
ma ovviamente se cercate il nuovo Le Iene o Pulp Fiction girate a largo. Alcuni diranno che Tarantino si è stancato, io penso semplicemente che un regista non possa eguagliare sempre i propri momenti più alti e che siamo comunque fortunati che escano film come questo, indubbiamente più di "mestiere" che capolavoro, ma fatti così bene.

Non è un'opera di gioventù, di attacco, non è un film viscerale, ma è qualcosa di più maturo e riflessivo, quasi un tirare le somme della propria giovinezza.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
MinCulPop
Inviato il: Venerdì, 20-Set-2019, 10:50
Quote Post


Ufo Robot
******

Gruppo: Members
Messaggi: 14187
Utente Nr.: 4532
Iscritto il: 13-Mag-2009
Città: Offanengo centro



fioco non pensi
(click to show/hide)


--------------------
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Sabato, 21-Set-2019, 00:08
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40245
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Sinceramente no, mi sento parecchio lontano da questo giudizio.
In primis perché nella fruizione dei tre film il ricorrere di questo elemento, seppur presente, non l'ho mai sentito come fastidioso. Poi secondo me (ma è una cosa che con la prima visione posso solo dire a caldo, il film ancora me lo devo digerire bene) Tarantino non ha come punto primario il fatto di giocare a cambiare eventi reali, quanto semplicemente mostrarci il cinema come "potere", come influenza sulla realtà. Nel caso di Once Upon a Time... Hollywood lascia delle vibrazioni molto piacevoli, rasserenanti.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
MinCulPop
Inviato il: Sabato, 21-Set-2019, 09:27
Quote Post


Ufo Robot
******

Gruppo: Members
Messaggi: 14187
Utente Nr.: 4532
Iscritto il: 13-Mag-2009
Città: Offanengo centro



non so a me pare ormai incartato nello stesso meccanismo.
ma del resto dopo 25 anni di produzioni ci sta che le idee finiscano.


--------------------
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Sabato, 21-Set-2019, 09:53
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40245
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



E' che secondo me non puoi sempre fare Pulp Fiction. Non puoi sempre scrivere dialoghi che diventano meme eterni. Forse non e' tanto un discorso di idee ( a me sembra che sia a livello di scrittura sia di regia le idee ci siano ancora) ma magari siamo noi che ci aspettiamo sempre l'exploit. Per certi versi ormai Tarantino il suo arco di maturazione l'ha ormai fatto. La rivoluzione spetta ad altri, lui puo' lavorare e sperimentare all'interno dei tracciati che di e' gia' creato ai tempi d'oro.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Will Gaiman
Inviato il: Sabato, 21-Set-2019, 11:06
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2073
Utente Nr.: 4996
Iscritto il: 24-Gen-2010
Città:



Visto e mi trovo abbastanza d'accordo con fioco.

Lo dice il titolo, è una favola: una in cui i protagonisti reali o storici (Manson e la sua family) vengono ridicolizzati o messi da parte in favore degli eroi del cinema di serie B, che si prendono finalmente una rivalsa meritata. E nel farlo Tarantino da un lato omaggia il cinema e la televisione che guardava da bambino, dall'altro lato riassume e fa il punto della situazione del suo cinema.
E' un film sul cinema e su hoolywood, sostenuto da una grande ricostruzione storica, un insieme di dettagli spassosi e alcune sequenze davvero efficaci (la produzione del pilot, la visita di Brad Pitt al ranch, l'ultima scena).
Ed è un film sulla potenza e la magia del cinema
(click to show/hide)


Il problema, o semplicemente una scelta autoriale differente, è che quella coolness che rende Tarantino quello che è non è esplosiva ma diluita nella narrazione e nella ricostruzione storica. Difatti pur non annoiando nelle sue quasi tre ore, il film rimane gradevole ma nulla più.
Un film molto interessante ma meno coinvolgente degli altri film della sua filmografia.

Unica nota negativa: la scena con Bruce Lee, capisco l'obiettivo ma la resa è ridicola.


--------------------
"Compadres! È nostro dovere annientare i Combattenti della Libertà prima della prossima luna piena... E ricordate: ci sarà un lucente asino per chiunque mi consegnerà la testa del colonnello Montoya"

QUOTE (John Luther)
Alice, you may be very, very clever, but you’re wrong. There is love in the world. So you lose.



Guarda, dopo tutti i miglioramenti della qualità della vita portati dalla scoperta della penicillina, ci siamo dovuti inventare il touchscreen. Nulla si crea, nulla si distrugge, la merda si trasforma...

Zero Calcare
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Sabato, 21-Set-2019, 22:03
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40245
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Non è che gli altri film di Tarantino fossero più coinvolgenti di questo.
E' che erano pensati per essere più accessibili.
Ci sono le citazioni, c'è la tensione crescente verso l'esplosivo scontro finale, ci sono le comparsate di attori amici, le battute... ci sono tutti i marchi di fabbrica che solitamente agganciano lo spettatore e lo fanno anche qui. La differenza è che i film più celebrati ti guidano nella storia attraverso i meccanismi narrativi del "genere". La gangster story, la vendetta ninja, la storia di guerra.


Questo invece è uno dei film più personali del regista, potremmo dire più "intimista"... è un film in cui ci racconta cosa significa per lui vivere di cinema.
Ci fa respirare le tensioni del camerino dell'attore che si gioca tutto.
Le goliardate sul set.
Il piacere di chi fa un film nel mimetizzarsi al cinema e osservare felice gli spettatori che si divertono col risultato del suo duro lavoro.
Ci mostra i pazzeschi party di Hollywood.
Ci mostra, in contrasto a quanto sopra, le strade piene di ragazzine e ragazzini scappati di casa, allo sbando, pronti a vendersi per due soldi, spesso provenienti da storie traumatiche, abusi e dipendenze, riuniti da delinquenti manipolatori come Manson con la scusa della Summer of Love e della libertà sessuale.

E non è soltanto un elenco di stereotipi. Tarantino queste cose te le fa vivere come se ci fossi finito davvero.

Non è solo un omaggio, un gioco di citazioni nascoste, ma qualcosa di più intenso ed empatico.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Moscarda
Inviato il: Domenica, 22-Set-2019, 01:02
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 342
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



Appurato che la mia idea era esatta, ho deciso di leggere qualche commento in giro, prima di vedere il film, per farmi un'idea su come fosse stata realizzata. Ma mi sono dimenticato che è completamente inutile, tanto in rete trovi sempre scritto tutto e il contrario di tutto tongue1.gif

QUOTE (Will Gaiman @ Sabato, 21-Set-2019, 10:06)
E' un film sul cinema e su hoolywood, sostenuto da una grande ricostruzione storica, un insieme di dettagli spassosi e alcune sequenze davvero efficaci

QUOTE (fiocotram @ Sabato, 21-Set-2019, 21:03)
E non è soltanto un elenco di stereotipi. Tarantino queste cose te le fa vivere come se ci fossi finito davvero.

QUOTE
"Il film porta in scena una Los Angeles e una Hollywood dei tardi anni sessanta che non ha nulla a che spartire con quella reale ma che è, solamente, la maniera in cui Tarantino (autore che quegli anni non li ha vissuti) ha deciso di immaginarla. Il risultato, per quanto suadente, è fasullo, un poco furbetto e molto manicheo, alla stessa maniera in cui fasulli, furbetti e manichei sono gli anni ‘80 di Stranger Things."
Robero Recchioni
https://blog.screenweek.it/2019/09/cera-una...1qsdl50PYvMzirI

laugh2.gif

A 'sto punto me lo vedo anch'io e decido da me dunno.gif


--------------------
user posted image
“I sound my barbaric yawp over the rooftops of the world.”
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 22-Set-2019, 01:36
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40245
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Credo che sia un'ottima idea 21vs.gif

Leggendo la recensione del Rrobe c'è una parte che, a mente fredda, non può che farmi essere d'accordo con lui, ossia questa:

(click to show/hide)


La cosa non va a contraddire l'effetto che ha avuto su di me il modo di raccontare questa storia, però il problema esiste per gli altri e forse nella progettualità narrativa andava un minimo considerato.

Sul resto, specie il paragone con Stranger Things, non concordo affatto.

Se penso a ST penso a quella stucchevole parata di adolescenti in costume che mimano al telefono la colonna sonora di Neverending Story e mi viene ancora da rigozzare. Se penso a C'era una volta... mi viene ancora in mente
(click to show/hide)


Inoltre non so se il tema vero del film sia un confronto così netto tra "prima" e "dopo". Tarantino descrive quegli anni come perduti nella propria favola, non come superiori, secondo me.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (16) « Prima ... 10 11 [12] 13 14 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.1629 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]