Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Torna Nick Raider
 
federico
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 08:45
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 746
Utente Nr.: 8615
Iscritto il: 23-Mar-2013
Città: Udine



Leggo che sulle pagine della rivista digitale Sbam!, Claudio Nizzi dice:

“Un ritorno di Nick Raider non solo è possibile ma anzi è un’iniziativa già partita.
Usciranno dapprima dieci numeri per saggiare l’accoglienza del pubblico, poi si vedrà.
Il personaggio verrà terremotato per farlo agire ai tempi nostri.
Io ho scritto la prima storia, che verrà disegnata da Giovanni Freghieri, mentre le altre nove verranno realizzate con la curatela di Antonio Serra”.
[I]

La notizia era già nell'aria e mi fa davvero piacere perchè questo fumetto mi piaceva moltissimo, per alcuni motivi forse è adiritttura stato il mio preferito tra i Bonelli... tongue1.gif

"Il personaggio verrà terremotato per farlo agire ai tempi nostri", secondo voi cosa significa? Ripartirtà da 0 con gli stessi personaggi oppure ci sarà qualche altra invenzione per renderlo attuale/moderno? Certo che tra l'ultimo numero Bonelli e quelli usciti per IF la serie era finita davvero male...
PMEmail Poster
Top
 
quartomillennio
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 10:25
Quote Post


Eternauta
****

Gruppo: Members
Messaggi: 9702
Utente Nr.: 116
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



Non vedo l'ora tongue1.gif


--------------------
FIRMA RIMOSSA PERCHÉ CONTENENTE SPAM
PM
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
Moscarda
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 12:59
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 288
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (federico @ Domenica, 13-Ott-2019, 07:45)
"Il personaggio verrà terremotato per farlo agire ai tempi nostri", secondo voi cosa significa? Ripartirtà da 0 con gli stessi personaggi oppure ci sarà qualche altra invenzione per renderlo attuale/moderno?

Se, come riporti sopra, è curato da Antonio Serra, probabilmente faranno cadere un'astronave aliena su New York e finire la città sotto una cupola cronostatica protettiva che creerà una discrepanza temporale per la quale mentre all'esterno della cupola saranno passati oltre trent'anni, dentro saranno trascorsi soltanto pochi millesimi di secondo, permettendo a Nick Raider di vivere virtualmente ai giorni nostri pur mantenendo cristallizzate le caratteristiche principali della serie 21vs.gif
PMEmail Poster
Top
 
Triss
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 13:12
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 17
Utente Nr.: 13155
Iscritto il: 15-Mar-2019
Città:



QUOTE (Moscarda @ Domenica, 13-Ott-2019, 11:59)
QUOTE (federico @ Domenica, 13-Ott-2019, 07:45)
"Il personaggio verrà terremotato per farlo agire ai tempi nostri", secondo voi cosa significa? Ripartirtà da 0 con gli stessi personaggi oppure ci sarà qualche altra invenzione per renderlo attuale/moderno?

Se, come riporti sopra, è curato da Antonio Serra, probabilmente faranno cadere un'astronave aliena su New York e finire la città sotto una cupola cronostatica protettiva che creerà una discrepanza temporale per la quale mentre all'esterno della cupola saranno passati oltre trent'anni, dentro saranno trascorsi soltanto pochi millesimi di secondo, permettendo a Nick Raider di vivere virtualmente ai giorni nostri pur mantenendo cristallizzate le caratteristiche principali della serie 21vs.gif

21vs.gif
PMEmail Poster
Top
 
Il_Buon_Mario
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 13:15
Quote Post


Panda Ruler
******

Gruppo: Members
Messaggi: 14466
Utente Nr.: 5974
Iscritto il: 06-Dic-2010
Città: É-temen-an-ki



QUOTE (Moscarda @ Domenica, 13-Ott-2019, 11:59)
QUOTE (federico @ Domenica, 13-Ott-2019, 07:45)
"Il personaggio verrà terremotato per farlo agire ai tempi nostri", secondo voi cosa significa? Ripartirtà da 0 con gli stessi personaggi oppure ci sarà qualche altra invenzione per renderlo attuale/moderno?

Se, come riporti sopra, è curato da Antonio Serra, probabilmente faranno cadere un'astronave aliena su New York e finire la città sotto una cupola cronostatica protettiva che creerà una discrepanza temporale per la quale mentre all'esterno della cupola saranno passati oltre trent'anni, dentro saranno trascorsi soltanto pochi millesimi di secondo, permettendo a Nick Raider di vivere virtualmente ai giorni nostri pur mantenendo cristallizzate le caratteristiche principali della serie 21vs.gif



ma laugh2.gif


--------------------
PM
Top
 
Znort
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 13:26
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1365
Utente Nr.: 9266
Iscritto il: 21-Nov-2013
Città:



QUOTE (federico @ Domenica, 13-Ott-2019, 07:45)
"Il personaggio verrà terremotato per farlo agire ai tempi nostri", secondo voi cosa significa? Ripartirtà da 0 con gli stessi personaggi oppure ci sarà qualche altra invenzione per renderlo attuale/moderno? Certo che tra l'ultimo numero Bonelli e quelli usciti per IF la serie era finita davvero male...

Beh in questo spero non facciano troppi danni.

A me andrebbe benissimo un Nick Raider aggiornato anche tecnologicamente ai nostri tempi, quindi migliori indagini scientifiche, smartphone, ecc ma cercherei di mantenere almeno il tono scanzonato che si aveva nella serie Bonelli.
Mi è stato detto. anche se non ho letto gli albi, che nella gestione If hanno parecchio incupito il personaggio.
Ecco questo cercherei di evitarlo il più possibile. armati93.gif

Per il resto, bentornato Nick ! armati93.gif

Altra cosa: possibile in Bonelli che funzionino meglio personaggi del passato come Mister NO, Magico Vento e Nick piuttosto che cose nuove ? Non che manchino le proposte e non che mi lamenti, ma questi ritorni a personaggi già visti imi insospettisce un po'... blink.gif
PMEmail Poster
Top
 
MarkGor
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 18:53
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 258
Utente Nr.: 12143
Iscritto il: 04-Set-2016
Città:



Godo.


--------------------
'Nuff said!
PM
Top
 
Mist
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 19:34
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4277
Utente Nr.: 5800
Iscritto il: 28-Ott-2010
Città:



QUOTE (Znort @ Domenica, 13-Ott-2019, 12:26)

Altra cosa: possibile in Bonelli che funzionino meglio personaggi del passato come Mister NO, Magico Vento e Nick piuttosto che cose nuove ? Non che manchino le proposte e non che mi lamenti, ma questi ritorni a personaggi già visti imi insospettisce un po'... blink.gif

Differenziano l'offerta credo. Comunque un Nick ambientato ai giorni nostri va bene anche a me.
PM
Top
 
quartomillennio
Inviato il: Domenica, 13-Ott-2019, 22:59
Quote Post


Eternauta
****

Gruppo: Members
Messaggi: 9702
Utente Nr.: 116
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (Znort @ October 13, 2019 12:26 pm)
Altra cosa: possibile in Bonelli che funzionino meglio personaggi del passato come Mister NO, Magico Vento e Nick piuttosto che cose nuove ? Non che manchino le proposte e non che mi lamenti, ma questi ritorni a personaggi già visti imi insospettisce un po'... blink.gif

Se funzionano lo vedremo tra qualche mese. Con questi albi vanno a colpo sicuro perché ormai la maggior parte dei lettori sono proprio quelli "storici" che hanno acquistato le prime serie di ciascun personaggio. wink_old.gif


--------------------
FIRMA RIMOSSA PERCHÉ CONTENENTE SPAM
PM
Top
 
de suicidis
Inviato il: Lunedì, 14-Ott-2019, 03:28
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 100
Utente Nr.: 5702
Iscritto il: 05-Ott-2010
Città: lucca



Sono molto contento di questo ritorno di Nick!
Insieme a mister No è tra le serie Bonelli a cui sono più legato. Bene così!!!!! dribble.gif
Avrei preferito che tutte le nuove storie fossero state di Nizzi.. senza niente togliere a Serra,ci mancherebbe!
PMEmail Poster
Top
 
napoleone
Inviato il: Lunedì, 14-Ott-2019, 06:58
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2667
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



QUOTE (quartomillennio @ Domenica, 13-Ott-2019, 21:59)
QUOTE (Znort @ October 13, 2019 12:26 pm)
Altra cosa: possibile in Bonelli che funzionino meglio personaggi del passato come Mister NO, Magico Vento e Nick piuttosto che cose nuove ? Non che manchino le proposte e non che mi lamenti, ma questi ritorni a personaggi già visti imi insospettisce un po'...  blink.gif

Se funzionano lo vedremo tra qualche mese. Con questi albi vanno a colpo sicuro perché ormai la maggior parte dei lettori sono proprio quelli "storici" che hanno acquistato le prime serie di ciascun personaggio. wink_old.gif

Semplicemente il numero di lettori che un tempo rappresentava motivo di chiusura di una testata. Rapportato ai numeri di oggi rappresenta un boccone succulento da riprendere in bocca.
PMEmail Poster
Top
 
Koinski
Inviato il: Lunedì, 14-Ott-2019, 07:11
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Autori
Messaggi: 902
Utente Nr.: 1229
Iscritto il: 17-Mag-2005
Città: Suconia



Nick Raider ambientato ai giorni nostri necessiterebbe di un approfondito lavoro di documentazione preliminare per rendere il tutto verosimile (uno dei "difetti" imputati alla serie storica era la vaga ambientazione newyorkese che, sopratutto all'inizio, poteva oscillare tra gli anni 70 e gli anni 90).
Quanto al tono scanzonato (ma adulto) della serie originale, ricordo che c'era equilibrio tra varie componenti, quella drammatica, quella d'azione e quella umoristica in ogni singolo episodio, mentre tra un episodio e l'altro poteva cambiare la struttura, diciamo, nel senso che al tradizionale giallo costituito da un'indagine avviata da un atto criminale che scorreva fino a giungere alla soluzione del caso si alternavano episodi più duri, più cruenti, dove gli agenti Rider e Brown venivano posti di fronte a criminali dalla personalità controversa e in cui il finale delle storie era più amaro dato che il colpevole la faceva franca oppure la sua cattura non aveva evitato conseguenze fatali per le vittime. Insomma, secondo me, Nick Raider andava già bene così com'era a patto di dare maggiore solidità all'ambientazione (pure con qualche riferimento a fatti di cronaca, eventi storici reali) e uniformità grafica (lo stile dei disegnatori, sopratutto all'inizio, era spesso disomogeneo e stonava a volte con il tono drammatico del racconto - insomma, in un poliziesco si raccontano crimini, anche efferati, ci vuole un segno realistico ma anche espressivo, vivo e non freddo) anche in riferimento alle fisionomie dei protagonisti che a volte da un disegnatore all'altro cambiavano connotati.
La serie poi aveva un carattere corale che contribuiva a variare molto i toni del racconto, a volte personaggi secondari acquistavano spazio da protagonisti con effetti sorprendenti.
Probabilmente uno dei motivi per cui fu una serie considerata "minore" è dovuto al fatto che si trovò a uscire tra due mostri sacri: dopo Dylan Dog e prima di Nathan Never. E che il suo creatore - il grande Claudio Nizzi - fu assorbito dalla collaborazione ai testi di Tex e dovette a malincuore lasciare la propria creatura senza forse aver avuto il tempo di dare una struttura più solida alla squadra di autori che venne forse lasciata troppo libera, per lo meno fino all'arrivo di D'Antonio che diede direttive più chiare agli sceneggiatori e sfoltì il parco disegnatori dagli artisti dai stili meno affini al genere per inserire illustratori dallo stile più adatto, ma credo che alla lunga, lo si è visto nelle ultime annate, una certa ripetitività e prevedibilità sia prevalsa fino a generare una certa disaffezione da parti di un largo numero di lettori che ha condotto la serie sotto la soglia di sopravvivenza. In questo senso l'uscita della nuova serie gialla di Berardi (Julia) potrebbe anche aver generato una sorta di "concorrenza interna", almeno provo a ipotizzare.
A ogni modo, mi scuso per l'eccessiva lunghezza del post, forse, ma ogni tanto può essere interessante tirare fuori impressioni di un lettore che ha vissuto in diretta l'evoluzione di una serie. Se in redazione riusciranno a fare un buon lavoro limando quei pochi difetti che aveva la serie penso che centreranno l'obiettivo.


--------------------
Sono un tenente di cavalleria polacco. Non un lenone!
http://nerd-elite.blogspot.com/
PMUsers Website
Top
 
Znort
Inviato il: Lunedì, 14-Ott-2019, 07:58
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1365
Utente Nr.: 9266
Iscritto il: 21-Nov-2013
Città:



QUOTE (napoleone @ Lunedì, 14-Ott-2019, 05:58)
QUOTE (quartomillennio @ Domenica, 13-Ott-2019, 21:59)
QUOTE (Znort @ October 13, 2019 12:26 pm)
Altra cosa: possibile in Bonelli che funzionino meglio personaggi del passato come Mister NO, Magico Vento e Nick piuttosto che cose nuove ? Non che manchino le proposte e non che mi lamenti, ma questi ritorni a personaggi già visti imi insospettisce un po'...  blink.gif

Se funzionano lo vedremo tra qualche mese. Con questi albi vanno a colpo sicuro perché ormai la maggior parte dei lettori sono proprio quelli "storici" che hanno acquistato le prime serie di ciascun personaggio. wink_old.gif

Semplicemente il numero di lettori che un tempo rappresentava motivo di chiusura di una testata. Rapportato ai numeri di oggi rappresenta un boccone succulento da riprendere in bocca.

@Koinsky hai fatto un ottimo resoconto ! Secondo me il personaggio se ben documentato rispetto ai procedimenti di indagine attuali, ha ancora cose interessanti da dire. Il Mix tra narrazione adulta e tono scanzonato per sdrammatizzare per me sarebbe l'ideale. Nizzi farà la prima storia se non erro disegnata da Freghieri, poi la palla passerà a Serra.

Anche qui, si nota, il coinvolgimento di Nizzi cozza di nuovo un po' col suo rinnovato impegno su Tex, (sinceramente, preferirei scrivesse Nick che ha creato lui) ma considerando anche che ha una certa età, magari darà l'input e poi il resto spero lo riesca a fare bene Serra.

Spero anche di vedere o rivedere disegnatori adatti al personaggio. A me piaceva molto il Nick Raider di Ramella, e poi anche di Parlov che però ora lavora per la Marvel.

Sul rilancio personaggi storici: in effetti è così, quello che prima era considerato un basso numero di lettori, ora fa gola. Però la cosa mette un po' tristezza perchè significa che le nuove proposte non vanno a gonfie vele e non si riesce a conquistare un folto pubblico di lettori giovani.
Ma non vorrei andare troppo OT quindi la chiudo qui.

PMEmail Poster
Top
 
napoleone
Inviato il: Lunedì, 14-Ott-2019, 08:26
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2667
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



La riproposta di vecchi personagi non è cmq facile perché i vecchi lettori storici sono talebani (vesi mister no revolution)
PMEmail Poster
Top
 
Angelo1961
Inviato il: Lunedì, 14-Ott-2019, 09:08
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6167
Utente Nr.: 7612
Iscritto il: 29-Mar-2012
Città: Udine



Non capisco quel "ai giorni nostri"... Ma Nick Raider era ambientata "ai giorni nostri" anche nel 1990 per cui non serve terremotarlo, basta adeguarlo...


--------------------
I tre fumetti più belli: Una ballata del mare salato - XIII - Il Paperone di Don Rosa.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 2 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 1 : tom sawyer

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0382 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]