Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Comicus Forum > Telefilm > NETFLIX


Inviato da: Rosencrantz il Domenica, 07-Lug-2019, 17:08
Si continua da http://comicus.forumfree.org/index.php?&showtopic=106145&st=1485.

Inviato da: Owen Crawford il Domenica, 07-Lug-2019, 17:31

Stanger thing 3

Bellissima la sorpresa per il ritorno di Dustin laugh2.gif

Stagione che divide i protagonisti in gruppetti e fa seguire loro percorsi diversi, ma tutti correlati.
Onestamente speravo che stavolta il mind flayer venisse archiviato e si affrontasse un nuovo villain.
Viene introdotto il tema dominante del decennio : i russi malvagi (che comunque erano sovietici). Di lato I problemi sul lavoro di Nancy
(click to show/hide)

Però la cosa che più mi intriga è il tema Undici.

Il padre e il fidanzatino tendono a essere iperprotertivi e quindi anche possessivi. La sua amichetta la aiuta a sviluppare una propria personalità e un proprio stile, però anche lei, di fatto, le dice sempre cosa deve fare e come deve comportarsi, non risultando migliore degli altri due, anzi, complicando i rapporti o le soluzioni alle tensioni.
E anche lei lo fa per il bene della ragazzina, pensando di essere nel giusto, esattamente come gli altri due, e risultando controproducente, come gli altri due.

Ultima cosa : no, non so può giocare a d&d per sempre, però ci sono altri modi per stare insieme.


Inviato da: fiocotram il Domenica, 07-Lug-2019, 19:35
QUOTE
Visto che questo è il topic di netflix, parliamo di Netflix?  laugh2.gif



Ma se i film di cui abbiamo parlato sopra sono ospitati da Netflix 70.gif

Ma visto che hai introdotto l'argomento, parlo pure io di Stranger Things. Visti da poco i primi due della terza stagione.

Ora il difficile è capire se avrò voglia di proseguire. Per adesso sinceramente non so.

L'unico elemento che ha destato il mio interesse è
(click to show/hide)

oltre
(click to show/hide)

e al mistero
(click to show/hide)


Per il resto (ed è una critica che ci sta anche sul secondo capitolo) la macro-trama sembra come sempre TROPPO uguale allo sviluppo della macro-trama della prima serie.


La sottotrama
(click to show/hide)



QUOTE


Il padre e il fidanzatino tendono a essere iperprotertivi e quindi anche possessivi. La sua amichetta la aiuta a sviluppare una propria personalità e un proprio stile, però anche lei, di fatto, le dice sempre cosa deve fare e come deve comportarsi, non risultando migliore degli altri due, anzi, complicando i rapporti o le soluzioni alle tensioni.
E anche lei lo fa per il bene della ragazzina, pensando di essere nel giusto, esattamente come gli altri due, e risultando controproducente, come gli altri due.


Dovresti scrivere tu Stranger Things, sicuramente è un tema migliore di quelli che stanno sviluppando finora... il modo in cui hanno reso la possessività dello sceriffo è ridicolo. Il primo episodio e il finale del secondo avevano un tono così sopra le righe da risultare un po' stucchevole.
QUOTE


Ultima cosa : no, non so può giocare a d&d per sempre, però ci sono altri modi per stare insieme.


Ma il problema non è che non saprebbero come giocare, è che sono distratti dalla figa.

Non capisco perché gli altri due non si mettano a giocare assieme a sto' punto.

Ma poi Dustin se la cava, c'ha l'amico grande e ridicolo, il più isolato del gruppo è Will. Poveraccio, c'ha avuto la possessione dei mostri, c'ha avuto i TRAUMI, ma col fatto che è timido gentie e parla poco nessuno lo CAGA.





Inviato da: MinCulPop il Lunedì, 08-Lug-2019, 10:54
che nerd nostalgico che sei fioco, ancora che ti guardi ST tongue1.gif

Inviato da: fiocotram il Lunedì, 08-Lug-2019, 13:26
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 08-Lug-2019, 02:54)
che nerd nostalgico che sei fioco, ancora che ti guardi ST tongue1.gif

In effetti non so nemmeno io perche'... non provo nemmeno tutta sta' nostalgia a dirla tutta mmmwa.gif sono una vittima del marketing e dell'hype.

Inviato da: MinCulPop il Lunedì, 08-Lug-2019, 13:33
QUOTE (fiocotram @ Lunedì, 08-Lug-2019, 13:26)
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 08-Lug-2019, 02:54)
che nerd nostalgico che sei fioco, ancora che ti guardi ST tongue1.gif

In effetti non so nemmeno io perche'... non provo nemmeno tutta sta' nostalgia a dirla tutta mmmwa.gif sono una vittima del marketing e dell'hype.

io dopo gli sbadigli della seconda (e già mi stava sul cazzo a livello ideologico) mi sono rifiutato di andare avanti, non fa per me.

Inviato da: Neutron il Lunedì, 08-Lug-2019, 17:26
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 08-Lug-2019, 12:33)
QUOTE (fiocotram @ Lunedì, 08-Lug-2019, 13:26)
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 08-Lug-2019, 02:54)
che nerd nostalgico che sei fioco, ancora che ti guardi ST tongue1.gif

In effetti non so nemmeno io perche'... non provo nemmeno tutta sta' nostalgia a dirla tutta mmmwa.gif sono una vittima del marketing e dell'hype.

io dopo gli sbadigli della seconda (e già mi stava sul cazzo a livello ideologico) mi sono rifiutato di andare avanti, non fa per me.

obbligato dalla morosa.
ha tutti i difetti e i pochi pregi della seconda.

quindi hai fatto bene ad evitartela.

Inviato da: lonewolf_10 il Lunedì, 08-Lug-2019, 21:47
Ho visto la torre nera, pensavo peggio

Sto guardando Stranger Things 3


Inviato da: MinCulPop il Martedì, 09-Lug-2019, 10:17
ho provato la prima di santa clara diet e a parte pensare quanto cazzo si è rifatta la barrymore irriconoscibile non mi ha preso per niente.
cestinata.

ps ho cambiato il piano a quello basic, io l'aumento non lo pago dry.gif

Inviato da: Neutron il Martedì, 09-Lug-2019, 11:53
QUOTE (lonewolf_10 @ Lunedì, 08-Lug-2019, 20:47)
Sto guardando Stranger Things 3

io l'ho finito.
e sul finire, l'ho trovato anche fastidioso ed irritante oltre che noioso e sciatto (come già aveva dimostrato la seconda serie).

fastidioso perchè il giochino delle cit e dei rimandi viene sottolineato col pennarellone.
non è neanche più un gioco, è una roba urlata:

(click to show/hide)


sorvolo sul finale, che a me ha ricordato moltissimo

(click to show/hide)


per stupidità, insensatezza, tempi drammatici e sorrisini compiaciuti.
mamma mia.

il tedio, l'odio.
e poi tutto, tutto, telefonatissimo.

minuti su minuti persi a cercare la trovata nostalgica.
minuti su minuti a cercare un introspezione, una tridimensionalità che poi svacca sempre nei soliti clichè.

insomma, a voler essere davvero buoni, l'unica cosa che si salva è la storia d'amore tra Undi e Mike.
simpatici i siparietti tra maschi e femmine, effetti speciali validi, un paio di personaggi azzeccati nella loro banalità e classicità.
(i due professori/scienziati mezzi matti che si confrontano su USA e URSS)
ma nulla, nulla ,nulla di più.

ma per favore basta. basta.
chiudiamola qua.
sono già due stagioni di troppo.

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 09-Lug-2019, 12:23
ma la spiegano bene per i giovani che negli anni 80 manco erano nati ma sono nostalgici di un tempo che non hanno manco visto 21vs.gif

dove andremo a finire signora mia se manco i giovani sanno immaginarsi un futuro e si nascondono in un passato che manco hanno vissuto sad1.gif

nella prossima stagione sono adolescenti disturbati nei primi anni 90 che ascoltano i nirvana

Inviato da: fiocotram il Martedì, 09-Lug-2019, 13:07
La Torre Nera io proprio non ce l'ho fatta. Ho visto i primi minuti e non c'entrava talmente un caxxo coi libri che ho desistito. Magari quando un giorno avro' voglia di vedere un action con "avventuriero generico versus organizzazione di cattivoni ultratech" peschero' dalla montagna smisurata di film dedicati a questa tipologia di soggetto e magari per caso mi capitera' di vederlo per intero...

Inviato da: Snake Plissken il Martedì, 09-Lug-2019, 13:25
Sto guardando anche io ST, questa stagione è proprio tirata per i capelli laugh2.gif in generale comunque non li sopporto più i nerd, basta citazionismo laugh2.gif

Inviato da: Tiziano il Martedì, 09-Lug-2019, 16:25
ST 3 tutto molto scontato, niente di nuovo nel pentolone, però la reputo migliore della seconda e ad essere sincero questa terza stagione potrebbe tranquillamente sostituirla. Piccola menzione per la figlia di Ethan Hawke, ragazza molto espressiva e anche molto bella, il suo personaggio poteva risultare un duplicato di Nancy e invece non è stato così.

Qualcuno può aiutarmi con una presunta citazione, che non sono riuscito a decifrare:
(click to show/hide)

Inviato da: Cap.Crumb il Martedì, 09-Lug-2019, 20:48
https://www.hdblog.it/2019/07/09/stranger-things-3-40-milioni-visualizzazioni/
in binge solo una 15na... ohmy1.gif

ma dico io, è estate e fa caldo, ma chi cazzo ha tutta questa voglia di starsi a guardare per 10 ore un telefilm che si può vedere quando cazzo gli và? unsure.gif

il genere umano mi risulta sempre più proccupante.

Inviato da: The Catalyst il Martedì, 09-Lug-2019, 21:20
Questa volta vado completamente controcorrente.
Io ho veramente adorato (e divorato) questa terza stagione, che ho apprezzato per ritmo, costruzione dei personaggi e recitazione.

Concordo che la trama sia sempre più o meno quella e che i rimandi agli anni '80 siano sicuramente forzati, ma francamente la cosa non mi ha disturbato.

Purissimo entertainment, giustamente nella migliore tradizione del periodo a cui si ispira.


Inviato da: fiocotram il Martedì, 09-Lug-2019, 23:15
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 09-Lug-2019, 12:48)
https://www.hdblog.it/2019/07/09/stranger-things-3-40-milioni-visualizzazioni/
in binge solo una 15na... ohmy1.gif

ma dico io, è estate e fa caldo, ma chi cazzo ha tutta questa voglia di starsi a guardare per 10 ore un telefilm che si può vedere quando cazzo gli và? unsure.gif

il genere umano mi risulta sempre più proccupante.

Perché Stranger Things è uno di quei prodotti il cui successo oggi è indissolubilmente legato alla bravura di chi fa marketing.
ST non è una serie semplicemente "messa" su Netflix e aggiunta al carnet di opzioni a disposizione dello spettatore per giustificare la retta mensile... è una "serie evento", una di quelle che nell'intenzione dei gestori dovrebbe SPINGERE le persone a sottoscrivere abbonamenti per vederla.
E come si trasforma in un evento?
Uno dei modi è farle fare un battesimo di fuoco di recensioni ultra-positive da parte di portali specializzati e stampa web diffuse e condivise.
Poi martellare per mesi non solo nelle pubblicità esterne ma anche nei suggerimenti per chi guarda altra roba la serie stessa (a volte me la mettevano come suggerimento in modi assolutamente arbitrari confrontata a quello che realmente stavo vedendo).
Insomma è una logica di aspettativa che non è molto diversa dai vecchi meccanismi della TV.
Certo, molto di tutto questo è possibile perché lo spettatore, me compreso, si lascia abbindolare.



Poi vabbé non mitizzerei l'estate come antidoto allo streaming... tu probabilmente vivi ancora in zone in cui è bello passeggiare al fresco (io ci vivevo una volta laugh2.gif ) ma ti assicuro che l'estate a Milano, lavorando, porta molta gente a considerare desiderabile una serata di binge watching con l'aria condizionata piuttosto che vagare di sera in un clima asfissiante per diversi motivi laugh2.gif


Inviato da: Cap.Crumb il Mercoledì, 10-Lug-2019, 01:18
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 09-Lug-2019, 23:15)
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 09-Lug-2019, 12:48)
https://www.hdblog.it/2019/07/09/stranger-things-3-40-milioni-visualizzazioni/
in binge solo una 15na... ohmy1.gif

ma dico io, è estate e fa caldo, ma chi cazzo ha tutta questa voglia di starsi a guardare per 10 ore un telefilm che si può vedere quando cazzo gli và?  unsure.gif

il genere umano mi risulta sempre più proccupante.

Perché Stranger Things è uno di quei prodotti il cui successo oggi è indissolubilmente legato alla bravura di chi fa marketing.
ST non è una serie semplicemente "messa" su Netflix e aggiunta al carnet di opzioni a disposizione dello spettatore per giustificare la retta mensile... è una "serie evento", una di quelle che nell'intenzione dei gestori dovrebbe SPINGERE le persone a sottoscrivere abbonamenti per vederla.
E come si trasforma in un evento?
Uno dei modi è farle fare un battesimo di fuoco di recensioni ultra-positive da parte di portali specializzati e stampa web diffuse e condivise.
Poi martellare per mesi non solo nelle pubblicità esterne ma anche nei suggerimenti per chi guarda altra roba la serie stessa (a volte me la mettevano come suggerimento in modi assolutamente arbitrari confrontata a quello che realmente stavo vedendo).
Insomma è una logica di aspettativa che non è molto diversa dai vecchi meccanismi della TV.
Certo, molto di tutto questo è possibile perché lo spettatore, me compreso, si lascia abbindolare.



Poi vabbé non mitizzerei l'estate come antidoto allo streaming... tu probabilmente vivi ancora in zone in cui è bello passeggiare al fresco (io ci vivevo una volta laugh2.gif ) ma ti assicuro che l'estate a Milano, lavorando, porta molta gente a considerare desiderabile una serata di binge watching con l'aria condizionata piuttosto che vagare di sera in un clima asfissiante per diversi motivi laugh2.gif

quoto il discorso killer app, considerando il battage pubblicitario derivato anche dalla tv generalista, ci può stare che si sia alzata la "febbre", ma rimango cmq dubbioso sulla lucidità sociale della questione. mmmwa.gif

o magari sono solo invidioso perchè la mia lei ancora vede la seconda stg e quindi tocca aspettarla. tongue1.gif

Inviato da: tetsuya il Mercoledì, 10-Lug-2019, 01:51
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 09-Lug-2019, 22:15)
Insomma è una logica di aspettativa che non è molto diversa dai vecchi meccanismi della TV.
Certo, molto di tutto questo è possibile perché lo spettatore, me compreso, si lascia abbindolare.

A me ST piace talmente tanto che in queste serate ho preferito guardarmi dei film con Chuck Norris laugh2.gif (ok, mi serviva qualcosa di leggero mentre disegnavo laugh2.gif )

Inviato da: Neutron il Mercoledì, 10-Lug-2019, 08:24
Il battage mediatico, imho, c'entra pochissimo.
O non influisce certamente di più che per altre serie (vedi Cernobyl)

Il punto è che Strager Things è ruffiano.
È un prodotto smaccatamente targetizzato e non se ne vergogna.

Non è certo colpa sua se, come dicevamo, i vecchi sono nostalgici e pure i giovani sono nostalgici.

ST cavalca l'onda meglio di altri.

Inviato da: Owen Crawford il Mercoledì, 10-Lug-2019, 09:47
QUOTE (Neutron @ Mercoledì, 10-Lug-2019, 00:24)
i vecchi sono nostalgici e pure i giovani sono nostalgici.


sui vecchi nostalgici ci può stare, ma sui giovani non penso.

anni fa c'era happy days: prodotto negli anni '70 ma ambientato negli anni '50. i ragazzini che all'epoca lo guardavano erano nostalgici di un'epoca di 20 anni prima, che loro non hanno mai vissuto?
no. guardavano un telefilm divertente (fino al salto dello squalo, ma questa è un'altra storia), ambientato in un'epoca passata, ma raccontato con un linguaggio moderno.
io lo guardavo negli anni '80 e poco mi fregava che parlasse di eventi di 30 anni prima. mi piaceva perché era fatto bene.

altro esempio di prodotto nostalgico: i guardiani della galassia (i due film, ovviamente). ai ragazzini che vanno al cinema a vedere esplosioni e navi spaziali frega qualcosa del cameo di david hasseloff, di peter quill che viaggia nello spazio ma ascolta musica ancora su un walkman con le cuffie tristissime?
no, vedono un prodotto moderno con citazioni che magari a loro dicono nulla ma si fanno due risate, che le capiscano o no.
(detto tra noi, a me in quei due film, tutto il citazionismo anni '80 aveva anche un po' stancato).

la stessa cosa per stranger things. una storia ambientata negli anni '80 come lo erano i goonies, gremlins, ghostbusters e tutti gli altri film dell'epoca che oggi sono considerati "classici" ma fatto con una narrazione moderna ed effetti speciali che all'epoca erano impensabili.

in tutto questo "l'effetto nostalgia" è un plus ma non l'elemento che mantiene in moto il tutto.
l'elemento che tiene in moto il tutto sono gli attori, i personaggi, le situazioni tra i medesimi.

Inviato da: Cap.Crumb il Venerdì, 12-Lug-2019, 20:35
QUOTE (Neutron @ Mercoledì, 10-Lug-2019, 08:24)
Il battage mediatico, imho, c'entra pochissimo.

https://www.wired.it/play/televisione/2019/07/02/italia-1-promuove-stranger-things/
e non è che ho copiato loro, è che italia 1 ci ha campato per 20 giorni. blink.gif

Inviato da: lonewolf_10 il Sabato, 13-Lug-2019, 06:32
ST 3 finita

piaciuta, ma non ha la potenza della prima stagione. E benchè abbia ancora elementi kinghiani (entrare nei ricordi, il luogo di aggregazione di massa come centro focale della vicenda..) trovo questa stagione meno kinghiana delle altre due.


Ora voglio iniziare The man in the high castle, ma dato che è su amazon Prime e non su Netflix, non posso dirlo in questo topic unsure.gif

Oh rabbia, che ormai l'ho già detto (cit) sad1.gif

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 13-Lug-2019, 11:27
Finito pure io

Segue lo stile morte e disctruzione con perdite importanti

Solo alla fine arriva
(click to show/hide)


Bella la citazione della storia infinita, altro cult dell'epoca

Speriamo che la stagione 4 chiusa la vicenda
(click to show/hide)
e la stagione 5 ci proietti negli anni 90 laugh2.gif

Inviato da: Tiziano il Domenica, 14-Lug-2019, 00:36
Black Mirror S5 Calo drastico rispetto alle prime tre, peccato.

Inviato da: Gambitt il Domenica, 14-Lug-2019, 13:24
Complice il brutto tempo del weekend ho iniziato e finito la terza stagione di Stranger Things anche io.

E l'ho adorata, probabilmente tra le tre è la mia preferita. Perché è fatta bene. Non appena ingrana (più o meno dopo il terzo episodio, visto che i primi sono di antefatto) ha un ritmo serrato e coinvolgente, con 4 investigazioni su due fenomeni che convergono nei due episodi finali in perfetto film d'azione/fantastico/horror. La serie è divertente, incalzante, recitata bene, diretta bene, scritta con tutte quelle ingenuità del genere e molte strizzatine d'occhio (qualcuno direbbe ruffianerie, ma consepevoli e trasformate in punto di forza) che funzionano bene nel loro insieme. Con quella punta di horror giusta per far sentire il pericolo ma non troppo, quel coraggio giusto per far uscire di scena dei personaggi di punta ma dando a tutti il loro spazio, quell'intelligenza giusta da accennare a diversi temi con leggerezza e senza svilupparli troppo per non appesantire
(click to show/hide)
, quel cuore giusto da saper costruire personaggi credibili e tridimensionali di cui ti importa sapere come va a finire.

Trovo curioso chi critica a prescindere la serie come fenomeno di marketing senza attribuirle il suo valore come opera a sé stante indipendentemente dal battage pubblicitario, per due motivi:

1) TUTTI i prodotti commerciali di questo genere sono mirati al marketing, chi più e chi meno riuscito. Non sono fatti per parlare di chissà quali temi o fare arte, devono vendere, possibilmente anche dopo la fine della visione.

2) Il grande e piccolo schermo sfornano prodotti del genere d'azione ogni anno e bene o male li pubblicizzano tutti, ma alcuni funzionano e altri vengono dimenticati. Se un Gurdiani della galassia funziona mentre un Valerian no è perché nel suo genere il prmo è fatto bene e fa quello che deve fare: intrattenere più gente possibile nel modo più diretto, immediato e furbo possibile. Netflix ha fatto una campagna pubblicitaria anche più invasiva per Umbrella Academy, eppure non ha avuto lo stesso impatto di Stranger Things. Quello che sembrate dire è che è la pubblicità a rendere un prodotto un evento, mentre non è così. Se la sostanza non c'è, il prodotto viene subito dimenticato, indipentemente da quante volte fai passare uno spot in TV.

A volte credo che l'unico motivo per cui determinati film siano riusciti a diventare di culto tra gli anni 80 e i 90 è che Internet e i criticoni da tastiera non esistevano, altrimenti al giorno d'oggi tutti sti sequel di Star Wars non esisterebbero laugh2.gif

Inviato da: The Catalyst il Domenica, 14-Lug-2019, 13:44
QUOTE (Gambitt @ Domenica, 14-Lug-2019, 12:24)
Complice il brutto tempo del weekend ho iniziato e finito la terza stagione di Stranger Things anche io.

E l'ho adorata, probabilmente tra le tre è la mia preferita. Perché è fatta bene. Non appena ingrana (più o meno dopo il terzo episodio, visto che i primi sono di antefatto) ha un ritmo serrato e coinvolgente, con 4 investigazioni su due fenomeni che convergono nei due episodi finali in perfetto film d'azione/fantastico/horror. La serie è divertente, incalzante, recitata bene, diretta bene, scritta con tutte quelle ingenuità del genere e molte strizzatine d'occhio (qualcuno direbbe ruffianerie, ma consepevoli e trasformate in punto di forza) che funzionano bene nel loro insieme. Con quella punta di horror giusta per far sentire il pericolo ma non troppo, quel coraggio giusto per far uscire di scena dei personaggi di punta ma dando a tutti il loro spazio, quell'intelligenza giusta da accennare a diversi temi con leggerezza e senza svilupparli troppo per non appesantire
(click to show/hide)
, quel cuore giusto da saper costruire personaggi credibili e tridimensionali di cui ti importa sapere come va a finire.

Trovo curioso chi critica a prescindere la serie come fenomeno di marketing senza attribuirle il suo valore come opera a sé stante indipendentemente dal battage pubblicitario, per due motivi:

1) TUTTI i prodotti commerciali di questo genere sono mirati al marketing, chi più e chi meno riuscito. Non sono fatti per parlare di chissà quali temi o fare arte, devono vendere, possibilmente anche dopo la fine della visione.

2) Il grande e piccolo schermo sfornano prodotti del genere d'azione ogni anno e bene o male li pubblicizzano tutti, ma alcuni funzionano e altri vengono dimenticati. Se un Gurdiani della galassia funziona mentre un Valerian no è perché nel suo genere il prmo è fatto bene e fa quello che deve fare: intrattenere più gente possibile nel modo più diretto, immediato e furbo possibile. Netflix ha fatto una campagna pubblicitaria anche più invasiva per Umbrella Academy, eppure non ha avuto lo stesso impatto di Stranger Things. Quello che sembrate dire è che è la pubblicità a rendere un prodotto un evento, mentre non è così. Se la sostanza non c'è, il prodotto viene subito dimenticato, indipentemente da quante volte fai passare uno spot in TV.

A volte credo che l'unico motivo per cui determinati film siano riusciti a diventare di culto tra gli anni 80 e i 90 è che Internet e i criticoni da tastiera non esistevano, altrimenti al giorno d'oggi tutti sti sequel di Star Wars non esisterebbero laugh2.gif

hai espresso in maniera estesa esattamente il mio parere. hands80.gif hands80.gif hands80.gif
Quoto e straquoto armati93.gif


Inviato da: batigol il Domenica, 14-Lug-2019, 13:59
QUOTE (The Catalyst @ Domenica, 14-Lug-2019, 05:44)
QUOTE (Gambitt @ Domenica, 14-Lug-2019, 12:24)
Complice il brutto tempo del weekend ho iniziato e finito la terza stagione di Stranger Things anche io.

E l'ho adorata, probabilmente tra le tre è la mia preferita. Perché è fatta bene. Non appena ingrana (più o meno dopo il terzo episodio, visto che i primi sono di antefatto) ha un ritmo serrato e coinvolgente, con 4 investigazioni su due fenomeni che convergono nei due episodi finali in perfetto film d'azione/fantastico/horror. La serie è divertente, incalzante, recitata bene, diretta bene, scritta con tutte quelle ingenuità del genere e molte strizzatine d'occhio (qualcuno direbbe ruffianerie, ma consepevoli e trasformate in punto di forza) che funzionano bene nel loro insieme. Con quella punta di horror giusta per far sentire il pericolo ma non troppo, quel coraggio giusto per far uscire di scena dei personaggi di punta ma dando a tutti il loro spazio, quell'intelligenza giusta da accennare a diversi temi con leggerezza e senza svilupparli troppo per non appesantire
(click to show/hide)
, quel cuore giusto da saper costruire personaggi credibili e tridimensionali di cui ti importa sapere come va a finire.

Trovo curioso chi critica a prescindere la serie come fenomeno di marketing senza attribuirle il suo valore come opera a sé stante indipendentemente dal battage pubblicitario, per due motivi:

1) TUTTI i prodotti commerciali di questo genere sono mirati al marketing, chi più e chi meno riuscito. Non sono fatti per parlare di chissà quali temi o fare arte, devono vendere, possibilmente anche dopo la fine della visione.

2) Il grande e piccolo schermo sfornano prodotti del genere d'azione ogni anno e bene o male li pubblicizzano tutti, ma alcuni funzionano e altri vengono dimenticati. Se un Gurdiani della galassia funziona mentre un Valerian no è perché nel suo genere il prmo è fatto bene e fa quello che deve fare: intrattenere più gente possibile nel modo più diretto, immediato e furbo possibile. Netflix ha fatto una campagna pubblicitaria anche più invasiva per Umbrella Academy, eppure non ha avuto lo stesso impatto di Stranger Things. Quello che sembrate dire è che è la pubblicità a rendere un prodotto un evento, mentre non è così. Se la sostanza non c'è, il prodotto viene subito dimenticato, indipentemente da quante volte fai passare uno spot in TV.

A volte credo che l'unico motivo per cui determinati film siano riusciti a diventare di culto tra gli anni 80 e i 90 è che Internet e i criticoni da tastiera non esistevano, altrimenti al giorno d'oggi tutti sti sequel di Star Wars non esisterebbero  laugh2.gif

hai espresso in maniera estesa esattamente il mio parere. hands80.gif hands80.gif hands80.gif
Quoto e straquoto armati93.gif

Concordo al 100%

Solo applausi hands80.gif

Che poi Stranger things la prendo per quello che è, una serie che vuole intrattenere e divertire. Non mi va a toccare corde nostalgiche.

Inviato da: fiocotram il Domenica, 14-Lug-2019, 23:53
Su ST3 non dico altro visto che per ora dopo i primi due episodi non ho intenzione di proseguirla.

Dico solo in DUE stagioni l'unica cosa che mi ha portato a vederla è un senso di aspettativa sempre crescente che non ha mai trovato sbocco concreto. Il che puà pure passare... ma che perfino i finali delle due serie siano quasi speculari l'uno con l'altro, differenziandosi solo per qualche morte in più e un paio d'aggiunte, proprio no.

Sul fatto di essere "realizzato bene", oggi è veramente difficile realizzare un prodotto televisivo o cinematografico "male" in senso puramente formale. L'evoluzione delle tecniche di ripresa e degli strumenti ha reso possibile proporre spettacoli che a livello puramente visivo sembrano non sfigurare accanto a quel che si vede al cinema. E' così che un film come IT sembri UGUALE a Stranger Things, non solo perché ha un attore in comune con quest'ultimo, ma proprio perché sembra piatto allo stesso modo in termini di storia e sviluppi, con l'unico valore aggiunto di un'estetica gradevole. Questo accade sia che si tratti di un prodotto da piattaforma di streaming sia che si tratti di qualcosa uscito solo al cinema, dvd o blueray. Ma è un merito dei mezzi che si hanno oggi, non di chi fa le cose.


Sul discorso dei film e dei telefilm diventati "cult": il fatto che la costante riproposizione abbia giocato un ruolo determinate è testimoniata dalla storia del cinema. Per alcuni famosi film, praticamente tutto il loro successo e la notorietà raggiunta deriva dal fatto di essere stati proiettati e riscoperti da alcuni famosi cinema americani negli orari di proiezione notturna. Per fare alcuni nomi: Rocky Horror Picture Show, Eraserhead...
Grosso Guaio a Chinatown fu un fiasco al cinema e riscoperto grazie alla diffusione nell'home video e nelle tv private.

Riguardo alla critica, era molto più severa e con molti più paraocchi decenni fa quando ancora non c'era internet. Si ricordano i famigerati critici di sinistra degli anni Settanta, in pieno clima di contrapposizione politica feroce, che bocciavano praticamente qualunque film d''intrattenimento, anche se prodotto da registi di indubbio valore. In confronto a come questo tipo di critici aveva rilevanza e megafono a quei tempi, la critica internettiana di oggi è semplicemente un rumore di fondo tra i tanti. Anzi, si potrebbe dire che ha proprio perso importanza il ruolo del critico nel consigliare film, dato che il meccanismo delle interazioni via social tende a far scegliere i film che prediligono le persone con gusti affini ai nostri.


Inviato da: Gambitt il Lunedì, 15-Lug-2019, 20:58
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 14-Lug-2019, 22:53)
Sul fatto di essere "realizzato bene", oggi è veramente difficile realizzare un prodotto televisivo o cinematografico "male" in senso puramente formale. L'evoluzione delle tecniche di ripresa e degli strumenti ha reso possibile proporre spettacoli che a livello puramente visivo sembrano non sfigurare accanto a quel che si vede al cinema. E' così che un film come IT sembri UGUALE a Stranger Things, non solo perché ha un attore in comune con quest'ultimo, ma proprio perché sembra piatto allo stesso modo in termini di storia e sviluppi, con l'unico valore aggiunto di un'estetica gradevole. Questo accade sia che si tratti di un prodotto da piattaforma di streaming sia che si tratti di qualcosa uscito solo al cinema, dvd o blueray. Ma è un merito dei mezzi che si hanno oggi, non di chi fa le cose.


Riguardo alla critica, era molto più severa e con molti più paraocchi decenni fa quando ancora non c'era internet. Si ricordano i famigerati critici di sinistra degli anni Settanta, in pieno clima di contrapposizione politica feroce, che bocciavano praticamente qualunque film d''intrattenimento, anche se prodotto da registi di indubbio valore. In confronto a come questo tipo di critici aveva rilevanza e megafono a quei tempi, la critica internettiana di oggi è semplicemente un rumore di fondo tra i tanti. Anzi, si potrebbe dire che ha proprio perso importanza il ruolo del critico nel consigliare film, dato che il meccanismo delle interazioni via social tende a far scegliere i film che prediligono le persone con gusti affini ai nostri.

Di nuovo, come altre volte, basi il tuo giudizio sul punto di vista formale invece che guardare l'opera nella sua interezza (tralasciando per altro che con il mio "fatto bene" non parlavo solo di mezzi, ma di ritmo, recitazioni, regia, sceneggiatura). Ti faccio un esempio anche recente: i telefilm di Daredevil e Iron Fist. Entrambi produzioni Netflix, entrambi con lo stesso budget e la stessa promozione. Eppure il primo ha avuto successo di pubblico e critica mentre il secondo è andato tanto male da portare Netflix a cambiare showrunner dopo la prima stagione.
Se fosse solo una faccenda di mezzi o di promozione, come sostieni tu, queste differenze non ci sarebbero.
Poi vabbè, tu ti sei fatto fregare dalla pubblicità a guardare una serie che evidentemente non era nelle tue corde per due stagioni e due episodi, ma non è che tutto il mondo ragiona con la tua testa e con i tuoi parametri di giudizio. E non è che tu debba necessariamente giustificarti la tua incapacità di apprezzarlo (assolutamente legittima, per carità) con il fatto che piace solo perché ha tanta pubblicità dietro...

(click to show/hide)


Sì vabbè ma devono avere dei meriti intrinsechi per spingere la gente ad andare al cinema a vederli e rivederli. Altrimenti puoi riproporre un film quante volte vuoi, ma se alla gente non piace col cazzo che torna a vederlo laugh2.gif

(click to show/hide)


Allora o ti contraddici o non ti seguo più. Prima parli di un battage pubblicitario in grado di pilotare i gusti del pubblico tramite, quoto:

(click to show/hide)


Poi però dici che non conta più la critica ma vale di più il parere dell'utente con gusti simili ai nostri (sulla qual cosa mi trovi anche d'accordo).
Quindi Netflix è così potente da pagare tutti i miei contatti di Facebook per le recensioni personali ultra-positive? ohmy1.gif f-23.gif

Inviato da: fiocotram il Lunedì, 15-Lug-2019, 21:38
Forse guardare due stagioni di fila non significa tecnicamente aver guardato "l'opera nella sua interezza" ma ci sono andato vicino, non ti pare?

Sul fatto che una serie su cui si è investito molto in termini pubblicitari vada male ci possono essere diverse ragioni. In particolare, se parli di Iron Fist suppongo che quando metti in cantiere una serie rivolta allo stesso pubblico di Daredevil e Jessica Jones una delle tue principali premure dovrebbe essere la scrittura e la recitazione dei personaggi. Credo che semplicemente abbiano smesso di guardarla perché era brutta anche negli aspetti "formali", la resa degli elementi più spettacolari era sciatta e priva di trovate (come invece non lo era la regia di Daredevil) e la psicologia dei personaggi non risultava interessante da seguire (come invece in Jessica Jones).

Stranger Things è stata semplicemente più abile nel collegare la campagna di marketing e condivisione a tutte le strizzatine d'occhio nerdistiche che potessero solleticare il senso di appartenenza della comunità tardo-nerd a cui si rivolgeva in forma primaria.

Ti concedo una cosa, a livello di recitazione i personaggi della serie sono resi benissimo, soprattutto dai giovani attori e questo è un aspetto che non ho considerato nel giudizio globale. Ma è l'unico su cui posso dare un giudizio interamente positivo, il resto non è brutto o inguardabile, ma semplicemente piatto.


QUOTE


Sì vabbè ma devono avere dei meriti intrinsechi per spingere la gente ad andare al cinema a vederli e rivederli. Altrimenti puoi riproporre un film quante volte vuoi, ma se alla gente non piace col cazzo che torna a vederlo laugh2.gif



Sì, ma la riproposizione attraverso diversi canali agevola i meriti dei film e dei telefilm, sia che passino sotto silenzio alla prima uscita sia che invece abbiano successo.
Il meccanismo attuale volto principalmente alla promozione delle novità invece danneggia proprio questo aspetto.

Non c'è il tempo materiale per METABOLIZZARE un film come si poteva fare ai tempi in cui uscivano Indiana Jones, Star Wars, i Goonies, i Gremlins, Grosso Guaio a Chinatown, Fuga da New York...

O il film gode fin da subito di una buona promozione o nemmeno riesci a vederlo. E se ti capita, per sorte data dalla ridistribuzione su piattaforma streaming, tra le novità di Netflix, te lo dico da utente, quante sono le probabilità che tu riesca a trovare il tempo di guardarlo mentre l'app ti assilla ricordandoti che nel frattempo è uscita una nuovissima serie tv o sta per uscire l'ennesima stagione di quella che ti sei scorpacciato la Domenica prima?

Sulla critica, tu obiettavi che "per fortuna oggi non ci sono tropp critici da tastiera, sennò non uscivano manco i sequel di Star Wars". Io ti ho risposto che i critici esistevano eccome, anche senza tastiere ed erano spesso molto più scassapalle e attaccati a questioni di principio e di parte di quanto non lo sia la critica in rete.

Anzi oggi la critica professionista è stata inglobata dal meccanismo di condivisione e il recensore non è altro che uno dei tanti contenuti che passano dentro la condivisione delle community.

Essendo il suo un lavoro pagato, ossia all'interno della professione giornalistica, deve tenere purtroppo per lui in gran conto le fonti primarie di finanziamento del proprio giornale, che nel caso delle testate online deriva principalmente dagli introiti pubblicitari. Capirai che in questo contesto diventa molto difficile parlare male di prodotti che sono spinti tantissimo, con investimenti ingenti, da compagnie che non solo sono forti e grandi di loro, ma hanno anche una fanbase importante a supportarli, fanbase che concretamente potrebbe danneggiare l'appeal della testata presso gli inserzionisti con valanghe nel caso il giudizio di un critico fosse poco allineato, diciamo così, al sentire popolare.

Gli inserzionisti, OGGI, hanno un peso maggiore sull'esistenza delle testate online, le quali si reggono e pagano gli stipendi SOLO per mezzo degli introiti pubblicitari e non solo grazie ai contribuiti per l'editoria o le vendite di copie fisiche.

Quindi, per concludere, quando un critico competente giudica con una benevolenza che trovo un po' eccessiva un film o una serie uscita per marchi MOLTO grandi e cruciali nell'erogare inserzioni pubblicitarie, non posso fare a meno di pensare a quanto pesi nel suo giudizio la paura che il giornale riceva meno soldi dall'inserzionista e che questo pregiudichi la sua paga.

Inviato da: MinCulPop il Sabato, 20-Lug-2019, 15:33
io ho finito la seconda di dark.
e credo che il colpo di scena finale sia l'unico escamotage per poter cambiare veramente le cose, visto che qualsiasi cosa facciano i protagonisti non fanno altro che confermare il corso degli eventi, come topi intrappolati in un labirinto.
alla fine il senso di tutta la serie è la ricerca del libero arbitrio contro un fato che pare inesorabile.
complimenti agli autori, secondo me far combaciare tutto deve essere stato un inferno a livello di scrittura.
certo fai un po' fatica, almeno io, a capire se c'è qualcosa che non torna con tutti quei paradossi che ti inceppano il cervello laugh2.gif

Inviato da: fiocotram il Sabato, 20-Lug-2019, 16:03
Sono andato avanti fino alla sesta puntata di ST3, le cose scorrono su binari di completa prevedibilità... non confido che il finale mi faccia cambiare troppo idea, anzi mi sa che sarà prevedibile pure quello.
Ma mi sento di dare un altro giudizio positivo nei confronti degli estremamente migliorati effetti speciali e del loro tono gradevolmente splatter.


Sull'adattamento BRUTTERRIMO dei cavalieri dello zodiaco in CGI ho già detto qui:comicus.forumfree.org/index.php?&act=Post&CODE=08&f=33&t=108952&p=3652710&st=30

Inviato da: Comics Boy il Domenica, 21-Lug-2019, 11:30

Appena finita la nuova stagione di "La Casa de Papel".


Mi limito a dire che la formula delle precedenti stagioni funziona ancora ed è già molto tenendo conto che non era un seguito programmato.



Inviato da: fiocotram il Domenica, 21-Lug-2019, 22:34
Ci siamo levati di torno anche questa stagione di Stranger Things. Che dire, confermo le buone impressioni sugli effetti speciali e sul cast di attori, tutti bravissimi , con un plauso alla nuova entrata tra le ragazze. Gli effetti speciali "carnosi", molto anni Ottanta, meritano un altro elogio. Anche il finale stavolta prende un po' più di ritmo rispetto a quello del secondo.
Per il resto nulla da segnalare, rimane una serie che racconta poco e quel poco poteva riassumerlo in tre, quattro puntate...usando i soldi del budget per un'esperienza visiva ancora migliore... invece se ne prende il doppio. Più studiata a tavolino che reale necessità di raccontare.

Inviato da: Owen Crawford il Mercoledì, 24-Lug-2019, 20:59
per gli amanti del trash, segnalo:

PIRANHA


tette, sangue, tette, splatter, tette e tanta tanta tanta ignoranza.

e non fa nulla per nasconderle. anzi...

Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 24-Lug-2019, 21:27
QUOTE (Owen Crawford @ Mercoledì, 24-Lug-2019, 12:59)
per gli amanti del trash, segnalo:

PIRANHA


tette, sangue, tette, splatter, tette e tanta tanta tanta ignoranza.

e non fa nulla per nasconderle. anzi...

Se e' il film di Joe Dante sono d'accordo. Un capolavoro del genere. Da piccolo mi traumatizzo', comunque Joe Dante Uber alles.

Inviato da: Owen Crawford il Mercoledì, 24-Lug-2019, 22:00
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 24-Lug-2019, 13:27)
QUOTE (Owen Crawford @ Mercoledì, 24-Lug-2019, 12:59)
per gli amanti del trash, segnalo:

PIRANHA


tette, sangue, tette, splatter, tette e tanta tanta tanta ignoranza.

e non fa nulla per nasconderle. anzi...

Se e' il film di Joe Dante sono d'accordo. Un capolavoro del genere. Da piccolo mi traumatizzo', comunque Joe Dante Uber alles.

(click to show/hide)


no

Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 24-Lug-2019, 23:01
E' vero, su Netflix c'era pure il remake di Aja, che però non ho mai visto.
Aja è un regista che tenevo d'occhio diversi anni fa, quando uscì Alta Tensione.

Inviato da: MinCulPop il Giovedì, 25-Lug-2019, 10:56
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 24-Lug-2019, 23:01)
E' vero, su Netflix c'era pure il remake di Aja, che però non ho mai visto.
Aja è un regista che tenevo d'occhio diversi anni fa, quando uscì Alta Tensione.

questo piranha 3d è divertente, anche il suo remake delle colline hanno gli occhi non è male.

a me per dire alta tensione all'epoca non piaque

Inviato da: Estrella il Giovedì, 25-Lug-2019, 19:16
QUOTE (MinCulPop @ Giovedì, 25-Lug-2019, 09:56)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 24-Lug-2019, 23:01)
E' vero, su Netflix c'era pure il remake di Aja, che però non ho mai visto.
Aja è un regista che tenevo d'occhio diversi anni fa, quando uscì Alta Tensione.

questo piranha 3d è divertente, anche il suo remake delle colline hanno gli occhi non è male.

a me per dire alta tensione all'epoca non piaque

Di "Alta tensione" ricordo che mi colpì come rubasse impunemente tutta la prima parte al libro di Dean Koontz. Comunque il film non era male.
"Piranha 3D" è consapevolmente trash e divertente.
Di Aja m'è piaciuto (anche se non l'ha diretto, ma solo scritto e prodotto) "Maniac" con protagonista Elijah Wood (che però non si vede quasi mai tongue1.gif). Bella atmosfera malata e gran musica: https://www.youtube.com/watch?v=S4eooP5Ouz4 21vs.gif

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 27-Lug-2019, 18:18
E intanto comincia l'ultima di orange is the new black.
I primi minuti sono una palla pazzesca. Stavo per mollare. Poi, come un diesel, ingrana, e non vorresti smettere più.
Dal secondo episodio poi ritorna la mia preferita, la detenuta più bella di Litchfield wub.gif e la serie diventa un must.

Rispetto alle precedenti stagioni si punta meno sulle situazioni surreali e di più sui sentimenti dei personaggi, anche quelli meno approfondito escono dalla bidimensionalita' e hanno il loro momento sotto i riflettori.

Bello

Inviato da: Cap.Crumb il Lunedì, 29-Lug-2019, 19:50
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 27-Lug-2019, 18:18)
E intanto comincia l'ultima di orange is the new black.
I primi minuti sono una palla pazzesca. Stavo per mollare. Poi, come un diesel, ingrana, e non vorresti smettere più.
Dal secondo episodio poi ritorna la mia preferita, la detenuta più bella di Litchfield wub.gif e la serie diventa un must.

Rispetto alle precedenti stagioni si punta meno sulle situazioni surreali e di più sui sentimenti dei personaggi, anche quelli meno approfondito escono dalla bidimensionalita' e hanno il loro momento sotto i riflettori.

Bello

volendo posso passare direttamente all'ultima stagione senza guardare tipo le ultime due? unsure.gif

Inviato da: Owen Crawford il Lunedì, 29-Lug-2019, 21:52
QUOTE (Cap.Crumb @ Lunedì, 29-Lug-2019, 11:50)
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 27-Lug-2019, 18:18)
E intanto comincia l'ultima di orange is the new black.
I primi minuti sono una palla pazzesca. Stavo per mollare. Poi, come un diesel, ingrana, e non vorresti smettere più.
Dal secondo episodio poi ritorna la mia preferita, la detenuta più bella di Litchfield wub.gif  e la serie diventa un must.

Rispetto alle precedenti stagioni si punta meno sulle situazioni surreali e di più sui sentimenti dei personaggi, anche quelli meno approfondito escono dalla bidimensionalita' e hanno il loro momento sotto i riflettori.

Bello

volendo posso passare direttamente all'ultima stagione senza guardare tipo le ultime due? unsure.gif

La stagione della rivolta porta una serie di consequenze all'interno della penultima, che cambia totalmente la situazione.

Potresti non capire il perché di certe situazioni o reazioni dei personaggi, se non ti infastidisce, fai pure wink_old.gif

Inviato da: Cap.Crumb il Martedì, 30-Lug-2019, 18:42
QUOTE (Owen Crawford @ Lunedì, 29-Lug-2019, 21:52)
QUOTE (Cap.Crumb @ Lunedì, 29-Lug-2019, 11:50)
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 27-Lug-2019, 18:18)
E intanto comincia l'ultima di orange is the new black.
I primi minuti sono una palla pazzesca. Stavo per mollare. Poi, come un diesel, ingrana, e non vorresti smettere più.
Dal secondo episodio poi ritorna la mia preferita, la detenuta più bella di Litchfield wub.gif   e la serie diventa un must.

Rispetto alle precedenti stagioni si punta meno sulle situazioni surreali e di più sui sentimenti dei personaggi, anche quelli meno approfondito escono dalla bidimensionalita' e hanno il loro momento sotto i riflettori.

Bello

volendo posso passare direttamente all'ultima stagione senza guardare tipo le ultime due? unsure.gif

La stagione della rivolta porta una serie di consequenze all'interno della penultima, che cambia totalmente la situazione.

Potresti non capire il perché di certe situazioni o reazioni dei personaggi, se non ti infastidisce, fai pure wink_old.gif

ho provato a riniziarla proprio con la stagione della rivolta...mi ha fatto smettere definitivamente di seguirla... mellow.gif
però la conclusione vorrei vedermela, dato che le prime stg le ho adorate... cry_.gif

Inviato da: MinCulPop il Mercoledì, 31-Lug-2019, 10:59
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 30-Lug-2019, 18:42)
QUOTE (Owen Crawford @ Lunedì, 29-Lug-2019, 21:52)
QUOTE (Cap.Crumb @ Lunedì, 29-Lug-2019, 11:50)
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 27-Lug-2019, 18:18)
E intanto comincia l'ultima di orange is the new black.
I primi minuti sono una palla pazzesca. Stavo per mollare. Poi, come un diesel, ingrana, e non vorresti smettere più.
Dal secondo episodio poi ritorna la mia preferita, la detenuta più bella di Litchfield wub.gif   e la serie diventa un must.

Rispetto alle precedenti stagioni si punta meno sulle situazioni surreali e di più sui sentimenti dei personaggi, anche quelli meno approfondito escono dalla bidimensionalita' e hanno il loro momento sotto i riflettori.

Bello

volendo posso passare direttamente all'ultima stagione senza guardare tipo le ultime due? unsure.gif

La stagione della rivolta porta una serie di consequenze all'interno della penultima, che cambia totalmente la situazione.

Potresti non capire il perché di certe situazioni o reazioni dei personaggi, se non ti infastidisce, fai pure wink_old.gif

ho provato a riniziarla proprio con la stagione della rivolta...mi ha fatto smettere definitivamente di seguirla... mellow.gif
però la conclusione vorrei vedermela, dato che le prime stg le ho adorate... cry_.gif

la stagione della rivolta è stata la più stiracchiata e tirata per le lunghe, ma ha portato modifiche allo status quo

Inviato da: BISHOP il Lunedì, 05-Ago-2019, 16:18
causa pausa estiva + la coda di roba che ho attualmente su Amazon (senza contare gli imminenti Preacher e Carnival Row) + abbonamento Netflix che ha aumentato il prezzo... mi sa che interrompo temporaneamente l'abbonamento Netflix



luke

Inviato da: Will Gaiman il Lunedì, 05-Ago-2019, 20:30
Sti maiali hanno cancellato The OA. 70.gif
Mannaggia, dovevo ancora vedere la seconda stagione.

Inviato da: fiocotram il Lunedì, 05-Ago-2019, 21:08
Io non ho visto nemmeno la prima...e le avevo in coda. Lo vengo a sapere ora da te. Mi sa che il sito Netflix Lovers non é una fonte ben aggiornata ormai.

Inviato da: lobo il Lunedì, 05-Ago-2019, 23:22
interrotto momentaneamente l abbonamento
ho gia' visto quello che mi.interessava, tranne Dark, lo recuperero' e attendo roba nuova

Inviato da: fiocotram il Martedì, 06-Ago-2019, 01:20
QUOTE (Will Gaiman @ Lunedì, 05-Ago-2019, 12:30)
Sti maiali hanno cancellato The OA. 70.gif
Mannaggia, dovevo ancora vedere la seconda stagione.

Wll Gaiman, ma chemminghia dici laugh2.gif The OA ci sta ancora.

Hanno semplicemente detto che non faranno la terza parte.

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 06-Ago-2019, 09:47
io da oggi sono passato all'abbonamento base, devo finire orange e arriva glow, poi magari quando arriva disney + potrò valutare qualche stop.

Inviato da: Will Gaiman il Martedì, 06-Ago-2019, 10:23
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 06-Ago-2019, 00:20)
QUOTE (Will Gaiman @ Lunedì, 05-Ago-2019, 12:30)
Sti maiali hanno cancellato The OA.  70.gif
Mannaggia, dovevo ancora vedere la seconda stagione.

Wll Gaiman, ma chemminghia dici laugh2.gif The OA ci sta ancora.

Hanno semplicemente detto che non faranno la terza parte.

user posted image

Non mi pare di aver scritto un geroglifico. laugh2.gif
Cancellare una serie = non continuarla. SI sono fermati alla seconda stagione, che io devo ancora vedere.

Perciò io sono perfetto, e Netflix sono maiali. Ma se non fanno cazzate con Mindhunter posso pure perdonarli (forse).

Inviato da: fiocotram il Martedì, 06-Ago-2019, 11:19
QUOTE (Will Gaiman @ Martedì, 06-Ago-2019, 02:23)
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 06-Ago-2019, 00:20)
QUOTE (Will Gaiman @ Lunedì, 05-Ago-2019, 12:30)
Sti maiali hanno cancellato The OA.  70.gif
Mannaggia, dovevo ancora vedere la seconda stagione.

Wll Gaiman, ma chemminghia dici laugh2.gif The OA ci sta ancora.

Hanno semplicemente detto che non faranno la terza parte.

user posted image

Non mi pare di aver scritto un geroglifico. laugh2.gif
Cancellare una serie = non continuarla. SI sono fermati alla seconda stagione, che io devo ancora vedere.

Perciò io sono perfetto, e Netflix sono maiali. Ma se non fanno cazzate con Mindhunter posso pure perdonarli (forse).

Ok ma se scrivi cancellare io penso che l'abbiano tolta dal sito. Comunque sul fatto che siano dei majali hai tutto il mio appoggio mmmwa.gif

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 06-Ago-2019, 13:03
sto finendo ora neon ghenesis envanghelion, che pacco le due puntate finali laugh2.gif
per quanto io apprezzi i cambi di direzione, anche strampalati, questa sessione di psicoterapia è pure interessante, per 5 minuti, per 2 puntate no.
oltre al fatto che stai buttando al cesso tutte le altre domande della serie, ovvero la "trama" laugh2.gif

Inviato da: Neutron il Martedì, 06-Ago-2019, 14:37
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 12:03)
sto finendo ora neon ghenesis envanghelion, che pacco le due puntate finali laugh2.gif
per quanto io apprezzi i cambi di direzione, anche strampalati, questa sessione di psicoterapia è pure interessante, per 5 minuti, per 2 puntata no.
oltre al fatto che stai buttando al cesso tutte le altre domande della serie, ovvero la "trama" laugh2.gif

ci si arrovella su sta cosa da 20 anni

laugh2.gif

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 06-Ago-2019, 14:39
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:37)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 12:03)
sto finendo ora neon ghenesis envanghelion, che pacco le due puntate finali laugh2.gif
per quanto io apprezzi i cambi di direzione, anche strampalati, questa sessione di psicoterapia è pure interessante, per 5 minuti, per 2 puntata no.
oltre al fatto che stai buttando al cesso tutte le altre domande della serie, ovvero la "trama" laugh2.gif

ci si arrovella su sta cosa da 20 anni

laugh2.gif

mi sono salvato da vedere il film end of... immagino lì ci sia il vero finale.

Inviato da: Neutron il Martedì, 06-Ago-2019, 14:40
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 13:39)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:37)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 12:03)
sto finendo ora neon ghenesis envanghelion, che pacco le due puntate finali laugh2.gif
per quanto io apprezzi i cambi di direzione, anche strampalati, questa sessione di psicoterapia è pure interessante, per 5 minuti, per 2 puntata no.
oltre al fatto che stai buttando al cesso tutte le altre domande della serie, ovvero la "trama" laugh2.gif

ci si arrovella su sta cosa da 20 anni

laugh2.gif

mi sono salvato da vedere il film end of... immagino lì ci sia il vero finale.

immagini male..

21vs.gif

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 06-Ago-2019, 14:44
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:40)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 13:39)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:37)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 12:03)
sto finendo ora neon ghenesis envanghelion, che pacco le due puntate finali laugh2.gif
per quanto io apprezzi i cambi di direzione, anche strampalati, questa sessione di psicoterapia è pure interessante, per 5 minuti, per 2 puntata no.
oltre al fatto che stai buttando al cesso tutte le altre domande della serie, ovvero la "trama" laugh2.gif

ci si arrovella su sta cosa da 20 anni

laugh2.gif

mi sono salvato da vedere il film end of... immagino lì ci sia il vero finale.

immagini male..

21vs.gif

ah laugh2.gif


che poi davvero fosse un film a parte, le due puntate finali sono un bellissimo esempio, di autoanalisi di una persona depressa. e leggevo appunto che l'autore soffriva di depressione all'epoca e quindi è tutto a "fuoco" ecc. solo che appunto della pure esile e fumosa trama non rimane nulla.
mi sorprende che una serie del genere, che pare una roba di nicchia atipica e lo sembrava dalle prime puntate, abbia avuto tanto successo commerciale.

Inviato da: Will Gaiman il Martedì, 06-Ago-2019, 15:12
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 13:40)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 13:39)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:37)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 12:03)
sto finendo ora neon ghenesis envanghelion, che pacco le due puntate finali laugh2.gif
per quanto io apprezzi i cambi di direzione, anche strampalati, questa sessione di psicoterapia è pure interessante, per 5 minuti, per 2 puntata no.
oltre al fatto che stai buttando al cesso tutte le altre domande della serie, ovvero la "trama" laugh2.gif

ci si arrovella su sta cosa da 20 anni

laugh2.gif

mi sono salvato da vedere il film end of... immagino lì ci sia il vero finale.

immagini male..

21vs.gif

laugh2.gif laugh2.gif laugh2.gif

Anche se c'è "trama" in The End, molti punti vengono spiegati. Poi ci sono tremila domande ma è il fascino dell'opera.

Inviato da: Neutron il Martedì, 06-Ago-2019, 15:16
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 13:44)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:40)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 13:39)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:37)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 12:03)
sto finendo ora neon ghenesis envanghelion, che pacco le due puntate finali laugh2.gif
per quanto io apprezzi i cambi di direzione, anche strampalati, questa sessione di psicoterapia è pure interessante, per 5 minuti, per 2 puntata no.
oltre al fatto che stai buttando al cesso tutte le altre domande della serie, ovvero la "trama" laugh2.gif

ci si arrovella su sta cosa da 20 anni

laugh2.gif

mi sono salvato da vedere il film end of... immagino lì ci sia il vero finale.

immagini male..

21vs.gif

ah laugh2.gif


che poi davvero fosse un film a parte, le due puntate finali sono un bellissimo esempio, di autoanalisi di una persona depressa. e leggevo appunto che l'autore soffriva di depressione all'epoca e quindi è tutto a "fuoco" ecc. solo che appunto della pure esile e fumosa trama non rimane nulla.
mi sorprende che una serie del genere, che pare una roba di nicchia e lo sembrava da subito, abbia avuto tanto successo commerciale.

personalmente, lo vidi ai tempi di MTV
era il 2001 e sinceramente non ricordo se fosse già arrivato Gundam (ma non credo).
a scuola non parlavo d'altro.
ci fregarono con i robottoni sgargianti, al momento dei supertrip psicologici c'eri già dentro con tutte le scarpe.. volevi vedere come andava a finire.

Inviato da: fiocotram il Martedì, 06-Ago-2019, 15:18
Ma poi che saranno mai ste' tremila domande...semmai non si sono accettate le risposte. Ma quello e' un altro discorso.

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 06-Ago-2019, 15:21
ma è che già dalle prime puntate i robbottoni si ci sono, ma non sono più di tanto il fulcro della serie, come lo possono essere altre serie giapponesi da nerd, dove stanno li a calcolare livelli di forza e robe così laugh2.gif

i combattimenti sono sempre stati loffi e quasi messi lì per "un po' ci vuole" , poi si la parte interessante era capire chi sono sti angeli e che minchia vogliono, cosa sanno i "capi" e cosa vogliono ecc.
a proposito di domande
(click to show/hide)

Inviato da: Neutron il Martedì, 06-Ago-2019, 15:30
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 14:21)
ma è che già dalle prime puntate i robbottoni si ci sono, ma non sono più di tanto il fulcro della serie, come lo possono essere altre serie giapponesi da nerd, dove stanno li a calcolare livelli di forza e robe così laugh2.gif

i combattimenti sono sempre stati loffi e quasi messi lì per "un po' ci vuole" , poi si la parte interessante era capire chi sono sti angeli e che minchia vogliono, cosa sanno i "capi" e cosa vogliono ecc.

ma erano robottoni atipici e nemici atipici.
anche solo nelle prime puntate c'era il robottone principale (viola) che scannava a mani nude un mostrone... cioè dai...

erano tempi meno smaliziati.

io ci volevo i robottoni con la cazzimma.


tacendo poi le protagoniste un po scosciate e scostumate...
21vs.gif

Inviato da: fiocotram il Martedì, 06-Ago-2019, 18:47
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 07:21)
ma è che già dalle prime puntate i robbottoni si ci sono, ma non sono più di tanto il fulcro della serie, come lo possono essere altre serie giapponesi da nerd, dove stanno li a calcolare livelli di forza e robe così laugh2.gif

I livelli di forza sono roba da generazione Dragonball, non c'entrano con la generazione Goldrake. Noi non calcolavamo livelli di forza e minchiate del genere.
Che poi in realtà non lo facevano nemmeno quelli che si limitavano a guardare i fumetti o gli anime di Dragonball.
La roba dei livelli di forza è nata nei newsgroup e nei forum di discussione dei fandom di Dragonball e dei Cavalieri dello Zodiaco, in cui sono particolarmente fissati su ste' cose e passano interi periodi della loro VITA a discutere sugli episodi visti da bambini... ma non per valutarne la storia, i disegni o l'animazione bensì solo per discutere su chi era il più forte di chi e chi altro poteva spaccare il culo a terzi se fosse sopravvenuta quella o quell'altra circostanza.

Se si tolgono alcune scene particolarmente indicative del tono "onirico-psicanalitico" della serie, invece io trovo che le puntate introduttive di Evangelion siano molto intrise degli stilemi del genere robotico, anche se ovviamente tentando in qualche modo di rielaborarlo.
Cosa succede sempre nella prima puntata di un mecha robotico classico?
Arrivano nemici "da fuori" e attaccano principalmente il Giappone.
L'esercito non riesce a fare nulla.
Arriva lo scienziato di turno col robot gigante.
Il robot gigante può pilotarlo "solo" QUELLO specifico orfanello e spesso c'è un legame di parentela tra chi pilota e chi costruisce.

Praticamente la stessa traccia del primo episodio di Evangelion.
Solo che ovviamente tutti questi cliché verranno "decostruiti" nel corso della serie: il rapporto tra l'orfano e il padre, il ruolo della macchina, eccetera.

QUOTE

i combattimenti sono sempre stati loffi e quasi messi lì per "un po' ci vuole" , poi si la parte interessante era capire chi sono sti angeli e che minchia vogliono, cosa sanno i "capi" e cosa vogliono ecc.

Cazzo, alcuni dei migliori combattimenti animati di sempre, chemminchia dici.
CheMMINCHIA dici laugh2.gif
Poi certo, il mistero e tutto quello che vuoi... ma c'è una forte componente d'azione in Evangelion, splendidamente animata.

A parte che la regia di quell'anime spacca il culo pure quando sono semplicemente lì a parlare o innaffiare fiori...
(click to show/hide)

Inviato da: Cap.Crumb il Mercoledì, 07-Ago-2019, 01:22
QUOTE (Will Gaiman @ Martedì, 06-Ago-2019, 10:23)
Ma se non fanno cazzate con Mindhunter posso pure perdonarli (forse).

credo vogliano farne uno dei prodotti "sofisticati" dell'offerta.
leggi anche: se lo cancellano mincazzo anche io (non per l'abbonamento, quello si ovvia in qualche maniera). 70.gif cry_.gif

ma come è andato di ascolti?

o non mi fate spaventare! unsure.gif




@MinCulPop ma GLOW quando esce?!? pazzia.gif

Inviato da: Comics Boy il Mercoledì, 07-Ago-2019, 07:54

Ma lasciate perdere robottoni e cabale da bimbominkia e guardatevi "Higurashi no naku koro ni"!

Questa sì che è roba per complessati veri. L'arco di Shion in particolare.



Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 07-Ago-2019, 09:37
QUOTE (Comics Boy @ Martedì, 06-Ago-2019, 23:54)
Ma lasciate perdere robottoni e cabale da bimbominkia e guardatevi "Higurashi no naku koro ni"!

Questa sì che è roba per complessati veri. L'arco di Shion in particolare.

Io l'ho visto.
Prima e seconda parte.
Mi piacque un freco, soprattutto la seconda.
Ma non ho visto la terza parte... mi pare che fosse "Umineko... qualcosa".

Inviato da: Comics Boy il Mercoledì, 07-Ago-2019, 09:45
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 07-Ago-2019, 08:37)
QUOTE (Comics Boy @ Martedì, 06-Ago-2019, 23:54)
Ma lasciate perdere robottoni e cabale da bimbominkia e guardatevi "Higurashi no naku koro ni"!

Questa sì che è roba per complessati veri. L'arco di Shion in particolare.

Io l'ho visto.
Prima e seconda parte.
Mi piacque un freco, soprattutto la seconda.
Ma non ho visto la terza parte... mi pare che fosse "Umineko... qualcosa".


E' una serie parallela con altri personaggi. Non era male, ma ben al di sotto della serie sorella.

Evito per pietà di parlare degli OAV.



Inviato da: MinCulPop il Mercoledì, 07-Ago-2019, 10:03
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 06-Ago-2019, 18:47)
QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 06-Ago-2019, 07:21)
ma è che già dalle prime puntate i robbottoni si ci sono, ma non sono più di tanto il fulcro della serie, come lo possono essere altre serie giapponesi da nerd, dove stanno li a calcolare livelli di forza e robe così laugh2.gif

I livelli di forza sono roba da generazione Dragonball, non c'entrano con la generazione Goldrake. Noi non calcolavamo livelli di forza e minchiate del genere.
Che poi in realtà non lo facevano nemmeno quelli che si limitavano a guardare i fumetti o gli anime di Dragonball.
La roba dei livelli di forza è nata nei newsgroup e nei forum di discussione dei fandom di Dragonball e dei Cavalieri dello Zodiaco, in cui sono particolarmente fissati su ste' cose e passano interi periodi della loro VITA a discutere sugli episodi visti da bambini... ma non per valutarne la storia, i disegni o l'animazione bensì solo per discutere su chi era il più forte di chi e chi altro poteva spaccare il culo a terzi se fosse sopravvenuta quella o quell'altra circostanza.

Se si tolgono alcune scene particolarmente indicative del tono "onirico-psicanalitico" della serie, invece io trovo che le puntate introduttive di Evangelion siano molto intrise degli stilemi del genere robotico, anche se ovviamente tentando in qualche modo di rielaborarlo.
Cosa succede sempre nella prima puntata di un mecha robotico classico?
Arrivano nemici "da fuori" e attaccano principalmente il Giappone.
L'esercito non riesce a fare nulla.
Arriva lo scienziato di turno col robot gigante.
Il robot gigante può pilotarlo "solo" QUELLO specifico orfanello e spesso c'è un legame di parentela tra chi pilota e chi costruisce.

Praticamente la stessa traccia del primo episodio di Evangelion.
Solo che ovviamente tutti questi cliché verranno "decostruiti" nel corso della serie: il rapporto tra l'orfano e il padre, il ruolo della macchina, eccetera.

QUOTE

i combattimenti sono sempre stati loffi e quasi messi lì per "un po' ci vuole" , poi si la parte interessante era capire chi sono sti angeli e che minchia vogliono, cosa sanno i "capi" e cosa vogliono ecc.

Cazzo, alcuni dei migliori combattimenti animati di sempre, chemminchia dici.
CheMMINCHIA dici laugh2.gif
Poi certo, il mistero e tutto quello che vuoi... ma c'è una forte componente d'azione in Evangelion, splendidamente animata.

A parte che la regia di quell'anime spacca il culo pure quando sono semplicemente lì a parlare o innaffiare fiori...
(click to show/hide)

allora quello che dici tu l'avevo capito, ma il fatto che fosse la mamma non mi pare che venga mai detto esplicitamente, come vedi dalla mia domanda era comunque intuibile.

l'animazione mi piace, finchè sono durati i soldi laugh2.gif . solo che i combattimenti oltre a durare poco (per fortuna), non so non mi hanno esaltato.

in generale la serie mi ha annoiato in alcune parti/puntate, nonostante diverse cose fossero interessanti.

Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 07-Ago-2019, 10:05
Ma guarda che lo dicono. Si vede lei, inizialmente studentessa di Fuyutsuki e poi anni dopo sposata con Gendo. E poi si vede Shinji bambino.

Inviato da: MinCulPop il Mercoledì, 07-Ago-2019, 10:14
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 07-Ago-2019, 10:05)
Ma guarda che lo dicono. Si vede lei, inizialmente studentessa di Fuyutsuki e poi anni dopo sposata con Gendo. E poi si vede Shinji bambino.

allora questo pezzo me lo sono perso laugh2.gif

comunque un altro lato positivo è tutto il lato pruriginoso da istinti sessuali adolescenziali repressi. 21vs.gif

Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 07-Ago-2019, 11:27
QUOTE (MinCulPop @ Mercoledì, 07-Ago-2019, 02:14)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 07-Ago-2019, 10:05)
Ma guarda che lo dicono. Si vede lei, inizialmente studentessa di Fuyutsuki e poi anni dopo sposata con Gendo. E poi si vede Shinji bambino.

allora questo pezzo me lo sono perso laugh2.gif

comunque un altro lato positivo è tutto il lato pruriginoso da istinti sessuali adolescenziali repressi. 21vs.gif

Si: beh a Musato al posto di Shinji due belle botte le avrei date. E i presupposti alla fine c'erano.

Inviato da: BISHOP il Mercoledì, 07-Ago-2019, 13:20
QUOTE (lobo @ August 05, 2019 10:22 pm)
interrotto momentaneamente l abbonamento
ho gia' visto quello che mi.interessava, tranne Dark, lo recuperero' e attendo roba nuova

anche a me manca Dark, ma se non sbaglio sta per uscire la terza e ultima parte giusto?

mi guarderò le tre stagioni di fila... che ormai ho una certa... quando guardo una nuova stagione tipo un anno dopo la prima mi sono già scordato praticamente tutto...


mmmwa.gif
cry_.gif


luke

Inviato da: BISHOP il Mercoledì, 07-Ago-2019, 13:23
QUOTE (Will Gaiman @ August 06, 2019 09:23 am)
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 06-Ago-2019, 00:20)
QUOTE (Will Gaiman @ Lunedì, 05-Ago-2019, 12:30)
Sti maiali hanno cancellato The OA.  70.gif
Mannaggia, dovevo ancora vedere la seconda stagione.

Wll Gaiman, ma chemminghia dici laugh2.gif The OA ci sta ancora.

Hanno semplicemente detto che non faranno la terza parte.

user posted image

Non mi pare di aver scritto un geroglifico. laugh2.gif
Cancellare una serie = non continuarla. SI sono fermati alla seconda stagione, che io devo ancora vedere.

Perciò io sono perfetto, e Netflix sono maiali. Ma se non fanno cazzate con Mindhunter posso pure perdonarli (forse).

la gif mi ha fatto piscirare...sto ancora ridendo biggrin1.gif

effettivamente cancellare una serie così bella, senza un finale... insomma hanno recuperato lucifer, diamogli qualche puntata in più per chiuderla questa OA no?


lue

Inviato da: Owen Crawford il Mercoledì, 14-Ago-2019, 11:48
èffinido Orange Is The New Black

e sono abbastanza triste laugh2.gif

la sequenza finale con il saluto degli attori è stata commovente.

mi mancherà quella banda di squilibrate.

laugh2.gif

Inviato da: Owen Crawford il Venerdì, 16-Ago-2019, 10:53
a breve inizierò Glow 3 stagione


21vs.gif

Inviato da: Will Gaiman il Venerdì, 16-Ago-2019, 11:26
QUOTE (Owen Crawford @ Venerdì, 16-Ago-2019, 09:53)
a breve inizierò Glow 3 stagione


21vs.gif

Non male come stagione, più introspettiva e di passaggio rispetto alle altre ma porta avanti molto bene le psicologie di alcuni personaggi.
E il passaggio alla nuova fase è prevedibile ma ben studiata.

Manca il wrestling, non a caso la puntata migliore è quella dello scambio di personaggi.


Oggi esce Mindhunter 21vs.gif 21vs.gif 21vs.gif 21vs.gif

Inviato da: fiocotram il Sabato, 17-Ago-2019, 00:17
Enter the Anime.
Sulla carta, ero convinto di trovarmi davanti a un documentario sull'animazione giapponese, condito con interviste ad alcuni dei creativi di interessanti prodotti animati nipponici che seguiamo io e la mia ragazza sulla piattaforma.
Mi sono trovato davanti a un confuso montaggio videoclipparo di anime random, che introduce una regista niubba farneticante che si propone di analizzare i legami tra il Giappone "luogo" e l'influsso che ha sui creativi degli studi d'animazione... e che invece cazzeggia intervistando altri sciroccati che parlano a caso e mostrano minchiate da abbigliamento nerd, poi altri filmati presi dal vivo che inquadrano stereotipate situazioni nipponiche (come la metro e i truzzoni truccati). Per il resto, uno spottone ai suddetti anime Netflix, il che si poteva pure prevedere ma non in questo modo così becero e scemo.

Statene lontani, anzi distruggetelo.

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 17-Ago-2019, 11:44
QUOTE (Will Gaiman @ Venerdì, 16-Ago-2019, 03:26)
QUOTE (Owen Crawford @ Venerdì, 16-Ago-2019, 09:53)
a breve inizierò Glow 3 stagione


21vs.gif

Non male come stagione, più introspettiva e di passaggio rispetto alle altre ma porta avanti molto bene le psicologie di alcuni personaggi.
E il passaggio alla nuova fase è prevedibile ma ben studiata.

Manca il wrestling, non a caso la puntata migliore è quella dello scambio di personaggi.

Sono a metà e sono completamente d'accordo a metà (©®™) con te

21vs.gif

La puntata migliore è quella dove (quasi) tutte trombano e (alcune) le escono laugh2.gif

Scherzo wink_old.gif


Sono a parimerito
mmmwa.gif

Inviato da: Will Gaiman il Sabato, 17-Ago-2019, 12:44
Se cerchi sesso aspetta, e vedrai che risate negli ultimi episodi laugh2.gif


Ho iniziato la seconda stagione di Mindhunter: ricomincia meravigliosa senza perdere smalto, Berkovitz è perfetto e le varie storyline inserite nelle prime due puntate sembrano promettenti. armati93.gif

Inviato da: Owen Crawford il Domenica, 18-Ago-2019, 13:31
QUOTE (Will Gaiman @ Sabato, 17-Ago-2019, 04:44)
Se cerchi sesso aspetta, e vedrai che risate negli ultimi episodi laugh2.gif


Si si, proprio risate

laugh2.gif

Dalla seconda stagione ricordavo una questione di omosessualità latente....


Ricordavo bene

Inviato da: Lor78 il Giovedì, 22-Ago-2019, 12:02
QUOTE (Owen Crawford @ Domenica, 18-Ago-2019, 12:31)
QUOTE (Will Gaiman @ Sabato, 17-Ago-2019, 04:44)
Se cerchi sesso aspetta, e vedrai che risate negli ultimi episodi  laugh2.gif


Si si, proprio risate

laugh2.gif

Dalla seconda stagione ricordavo una questione di omosessualità latente....


Ricordavo bene

Ho visto la terza serie e, boh!

Buona recitazione, bei dialoghi, bell'approfondimento dei personaggi. Ma ha perso completamente la direzione. Il wrestling è stato quasi completamente messo da parte e anzi, le puntate migliori secondo me son quelle dove non compare proprio.

E' il racconto di un gruppo di donne che si trova a Las Vegas. Fatto bene eh.

Inviato da: kool il Venerdì, 23-Ago-2019, 09:51
ho visto le prime 4 puntate della terza stagione di stranger things ed avrei alcune domande:

(click to show/hide)


Solo io sto creando casino oppure ci sono vari punti oscuri a mò di Lost? mmmwa.gif

Inviato da: Green Loontern il Venerdì, 23-Ago-2019, 11:37
QUOTE (kool @ Venerdì, 23-Ago-2019, 09:51)
ho visto le prime 4 puntate della terza stagione di stranger things ed avrei alcune domande:

(click to show/hide)


Solo io sto creando casino oppure ci sono vari punti oscuri a mò di Lost? mmmwa.gif

(click to show/hide)

Inviato da: Wretchik il Venerdì, 23-Ago-2019, 18:59
Sto guardando la seconda di MINDHUNTER, mando in loop l'intervista a Manson solo per riascoltare la parlata cantilenante, cribbio pare Walton Goggins in Justified - quanto mi manca Justified cry_.gif e il buon Walton cry_.gif

Inviato da: Estrella il Venerdì, 23-Ago-2019, 20:21
QUOTE (Wretchik @ Venerdì, 23-Ago-2019, 17:59)
Sto guardando la seconda di MINDHUNTER, mando in loop l'intervista a Manson solo per riascoltare la parlata cantilenante, cribbio pare Walton Goggins in Justified

e invece l'hanno fatto interpretare a Dewey tongue1.gif
user posted image

QUOTE
quanto mi manca Justified  cry_.gif  e il buon Walton  cry_.gif

A me manca Timothy, non è mai stato così figo cry_.gif
Forse un po' in A Perfect Getaway, ma Raylan rimane il top.

Inviato da: King Mob il Venerdì, 23-Ago-2019, 23:36
QUOTE (Wretchik @ Venerdì, 23-Ago-2019, 18:59)
Sto guardando la seconda di MINDHUNTER, mando in loop l'intervista a Manson solo per riascoltare la parlata cantilenante, cribbio pare Walton Goggins in Justified - quanto mi manca Justified cry_.gif e il buon Walton cry_.gif

Grazie che me l'hai, involontariamente, ricordata. C'è su Prime. Aggiunta in lista.

Oh, è uscito Blade Runner 2049 su Netflix. biggrin1.gif


Inviato da: fiocotram il Venerdì, 23-Ago-2019, 23:40
QUOTE (Green Loontern @ Venerdì, 23-Ago-2019, 03:37)
QUOTE (kool @ Venerdì, 23-Ago-2019, 09:51)
ho visto le prime 4 puntate della terza stagione di stranger things ed avrei alcune domande:

(click to show/hide)


Solo io sto creando casino oppure ci sono vari punti oscuri a mò di Lost? mmmwa.gif

(click to show/hide)

Già.
Non si sa ancora cosa sia
(click to show/hide)
e sono passate DUE SERIE.
Allucinante, ogni volta che ci penso.

Inviato da: Green Loontern il Sabato, 24-Ago-2019, 00:46
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 23-Ago-2019, 23:40)
QUOTE (Green Loontern @ Venerdì, 23-Ago-2019, 03:37)
QUOTE (kool @ Venerdì, 23-Ago-2019, 09:51)
ho visto le prime 4 puntate della terza stagione di stranger things ed avrei alcune domande:

(click to show/hide)


Solo io sto creando casino oppure ci sono vari punti oscuri a mò di Lost? mmmwa.gif

(click to show/hide)

Già.
Non si sa ancora cosa sia
(click to show/hide)
e sono passate DUE SERIE.
Allucinante, ogni volta che ci penso.

Non vedo il problema. Nemmeno i personaggi sanno esattamente cos'è e non ci sono state grandi occasioni di esplorazione finora.
Il primo accesso è stato un incidente
Invece ora
(click to show/hide)

Inviato da: fiocotram il Sabato, 24-Ago-2019, 01:06
Due serie, sedici episodi, svariate ore di trasmissione... e ancora non si sa che cazzo è sto sottosopra e perché lo vogliono aprire. Eddai. La LENTEZZA narrativa elevata a modello.

Inviato da: Estrella il Sabato, 24-Ago-2019, 01:47
QUOTE (fiocotram @ Sabato, 24-Ago-2019, 00:06)
Due serie, sedici episodi, svariate ore di trasmissione...

Ehm... tre serie, 25 episodi...

Inviato da: fiocotram il Sabato, 24-Ago-2019, 02:15
QUOTE (Estrella @ Venerdì, 23-Ago-2019, 17:47)
QUOTE (fiocotram @ Sabato, 24-Ago-2019, 00:06)
Due serie, sedici episodi, svariate ore di trasmissione...

Ehm... tre serie, 25 episodi...

Appunto dry.gif Praticamente, tolta l'evoluzione dei personaggi, come trama siamo fermi a Stranger Things prima serie. Sempre che si possa chiamare evoluzione dei personaggi quella che vediamo nella terza serie. Infatti ogni volta i migliori in termini di caratterizzazione sono sempre i personaggi nuovi, per il semplice fatto che a differenza dei protagonisti loro perlomeno attraversano un arco di maturazione.

Inviato da: Wretchik il Sabato, 24-Ago-2019, 10:29
Ecco perchè sotto quel barbone mi sembrava di riconoscere qualcuno di già visto! Era Dewey!

Al netto delle libere interpretazioni sulle vite personali degli agenti protagonisti, impressionante il casting per i serial killer, più veri del vero.

Inviato da: Green Loontern il Sabato, 24-Ago-2019, 11:53
QUOTE (fiocotram @ Sabato, 24-Ago-2019, 01:06)
Due serie, sedici episodi, svariate ore di trasmissione... e ancora non si sa che cazzo è sto sottosopra e perché lo vogliono aprire. Eddai.  La LENTEZZA narrativa elevata a modello.

Ma nessuno lo voleva aprire all'inizio. Nessuno vuole entrare nel sottosopra prima della 3a stagione.
Stagione 1
(click to show/hide)

Stagione 2
(click to show/hide)

Stagione 3
(click to show/hide)

Mi sembra un evoluzione coerente della trama.
Avendo ancora 1 o al massimo 2 stagioni avrebbe anche senso tenersi l'esplorazione vera del sottosopra come finale.
D'altronde è il mistero principale ci sta anche che vogliano mantenerlo fino alla fine.

Riguardo la lentezza:
La terza stagione non è riuscitissima anche se mi è piaciuta nel complesso. Parte effettivamente troppo lentamente coi primi tre episodi che sono una lunga ed noiosa introduzione, si entra nel vivo solo dalla 4a puntata. E avendone solo 8 non è il massimo. Poi per fortuna si riprende e ritorna interessante, ma avrebbero potuto spiegare qualcosa in più sui russi riassumendo l'inizio.

Inviato da: Cap.Crumb il Sabato, 24-Ago-2019, 12:29
io sono alla penultima puntata della terza stagione, voi state fòri STRANGER THINGS è un ottimo telefilm "leggero" (ma neanche tanto, anche se le paraculate gay le avrei evitate), già SOLO con le citazioni vince a mani basse, ma la trama orizzontale è pulitissima in ogni stagione ed anzi le aggiunte sono funzionali ed interessanti.

riguardo i russi:
(click to show/hide)





vi RI-consiglio fortemente EASY, anche la terza stagione ci sta piacendo non poco e devo ammettere che stimola dibattiti a dir poco interessanti... hands80.gif
inoltre è originale, segui le sottotrame, ma puoi non seguirle, ed ogni tanto si incrociano involontariamente creando corto-circuiti niente male... 21vs.gif
faccio esempio: la magrolina la conosciamo come scambista, per ritrovarla babysitter a titolo gratuito...per quanto mi riguarda applausi a scena aperta per chi si è inventato l'espediente. notworthy.gif

Inviato da: Estrella il Sabato, 24-Ago-2019, 18:08
QUOTE (Wretchik @ Sabato, 24-Ago-2019, 09:29)
Ecco perchè sotto quel barbone mi sembrava di riconoscere qualcuno di già visto! Era Dewey!

E si vede che gli riesce pure bene, l'ha fatto anche per Tarantino laugh2.gif

user posted image

Inviato da: MrNobody il Sabato, 24-Ago-2019, 18:41
QUOTE (Cap.Crumb @ Sabato, 24-Ago-2019, 11:29)
(...) paraculate gay (...)

coppa.gif

Inviato da: Will Gaiman il Sabato, 24-Ago-2019, 20:56
Sono lla quinta puntata della seconda stagione, e Mindhunter finora sembra aver migliorato il già altissimo livello della prima annata.

Fighissimo tutto il modo in cui sono riusciti a esplorare il tema della Manson Family, e come si integrano senza influenzare minimamente la narrazione stagionale. QUesta serie è tra le cose meglio scritte degli ultimi tempi.
Insieme a Fleabag la serie dell'anno di questo 2019 per ora fiacco.

Inviato da: fiocotram il Domenica, 25-Ago-2019, 00:08
QUOTE
io sono alla penultima puntata della terza stagione, voi state fòri STRANGER THINGS è un ottimo telefilm "leggero"


Ma per favore.

QUOTE


(ma neanche tanto,



Ma-PER-favore.

QUOTE

anche se le paraculate gay le avrei evitate),


Ma per FAVORE.
(L'unica cosa buona di ST3 è quel personaggio, tra l'altro).

QUOTE

già SOLO con le citazioni vince a mani basse,


E certo. Fatevi sempre inculare dalle citazioni, dalle strizzatine d'occhio, mi raccomando. Trame stiracchiate fino al 2025, caratterizzazioni che evolvono nel tormentone isterico, ripetizione insosteniblle di situazioni (è già tre stagioni che rifanno lo stesso finale di stagione). Però ci sono le citazioni. Yuuuuh. Che bello.

QUOTE

ma la trama orizzontale è pulitissima in ogni stagione ed anzi le aggiunte sono funzionali ed interessanti.


Ma quale trama, ma per favore.


Se i soldi che usano per Stranger Things li usassero per produrre più film a basso costo con la stessa qualità, poniamo, di Errementari, la vita di tutti noi sarebbe immensamente più felice, anche la tua e te ne accorgeresti.

Inviato da: Owen Crawford il Domenica, 25-Ago-2019, 11:18
Vabbè, abbiamo capito che a fuoco proprio proprio Atmore va giù


Ma netflix è vasto, ci sarà qualcosa da guardare, di diverso, no?


Intanto io ieri ho visto blade runner 2049
Been confezionato, ma sono rimasto un po' deluso.


Inviato da: Cap.Crumb il Lunedì, 26-Ago-2019, 14:11
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 25-Ago-2019, 00:08)
QUOTE
io sono alla penultima puntata della terza stagione, voi state fòri STRANGER THINGS è un ottimo telefilm "leggero"


Ma per favore.

QUOTE


(ma neanche tanto,



Ma-PER-favore.

QUOTE

anche se le paraculate gay le avrei evitate),


Ma per FAVORE.
(L'unica cosa buona di ST3 è quel personaggio, tra l'altro).

QUOTE

già SOLO con le citazioni vince a mani basse,


E certo. Fatevi sempre inculare dalle citazioni, dalle strizzatine d'occhio, mi raccomando. Trame stiracchiate fino al 2025, caratterizzazioni che evolvono nel tormentone isterico, ripetizione insosteniblle di situazioni (è già tre stagioni che rifanno lo stesso finale di stagione). Però ci sono le citazioni. Yuuuuh. Che bello.

QUOTE

ma la trama orizzontale è pulitissima in ogni stagione ed anzi le aggiunte sono funzionali ed interessanti.


Ma quale trama, ma per favore.


Se i soldi che usano per Stranger Things li usassero per produrre più film a basso costo con la stessa qualità, poniamo, di Errementari, la vita di tutti noi sarebbe immensamente più felice, anche la tua e te ne accorgeresti.

ma per favore tu.

quante "visioni" fa ST e quante mindhunter? ma sul serio dovrei spiegarti stè robe?
non mischiamo gli argomenti, sennò non si capisce manco più di cosa cazzo si va parlando.


la trama di stranger things è perfettamente in linea con la BUONA produzione di serie simili fatte altrettanto bene, ed in più ha un appeal estetico non solo unico, ma che ha aperto a tantissimi emuli.

abbiamo capito che per certi argomenti sei bendato, ma per favore lo dici a qualcun altro, e magari senza riscaldarti troppo. smile.gif

Inviato da: Wretchik il Martedì, 27-Ago-2019, 13:40
Finita la seconda stagione di Mindhunter, molto bella, peccato che sia necessario adesso attendere così tanto per la prossima.

Diciamo sottotrama amorosa della dottoressa totalmente inutile a parte qualche dialogo azzeccato, peccato che quella sugli attacchi di panico del Nostro sia stata di fatto tralasciata dopo le prime due puntate.
Secondo me invece molto centrata quella sul figlio di Tench.

Certo il sistema di giustizia americano non esce tanto bene dal racconto di Atlanta, e neppure i nostri eroi.

Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 28-Ago-2019, 05:01
QUOTE

quante "visioni" fa ST e quante mindhunter? ma sul serio dovrei spiegarti stè robe?


C'è questa convinzione che fare le cose in maniera mediocre sia voluto.
E che se qualcosa ha successo, allora non si può criticare e dev'essere bella per forza. Quello che penso io invece è che si fanno le cose in modo mediocre perché tanto le persone se le fanno andar bene, a maggior ragione se parliamo di un servizio di streaming a pagamento.

Inviato da: Cap.Crumb il Mercoledì, 28-Ago-2019, 19:53
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 05:01)
QUOTE

quante "visioni" fa ST e quante mindhunter? ma sul serio dovrei spiegarti stè robe?


C'è questa convinzione che fare le cose in maniera mediocre sia voluto.
E che se qualcosa ha successo, allora non si può criticare e dev'essere bella per forza. Quello che penso io invece è che si fanno le cose in modo mediocre perché tanto le persone se le fanno andar bene, a maggior ragione se parliamo di un servizio di streaming a pagamento.

non mettermi in bocca cose che non ho scritto.

imho ST non è assolutamente mediocre. posto che
A) potrebbe sputtanarsi tranquillamente alla prossima (e per me dimostrava fragilità sia nella prima, che nella seconda, che a pensarci anche in questa terza stagione)
B) sia un prodotto fruibile praticamente da tutti, ed una delle sue forze è la sua cross-medialità (anche di target) ed il suo sapientissimo modo di citare un cinema che aveva ancora della "carne" da gustare.

ripeto: imho.



ho iniziato MINDHUNTER wub.gif
appena posso recupero pure la terza di GLOW, ma per quella ho bisogno di una sera/notte intera, che so già che andrò di binge... 21vs.gif

Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 28-Ago-2019, 22:10
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 11:53)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 05:01)
QUOTE

quante "visioni" fa ST e quante mindhunter? ma sul serio dovrei spiegarti stè robe?


C'è questa convinzione che fare le cose in maniera mediocre sia voluto.
E che se qualcosa ha successo, allora non si può criticare e dev'essere bella per forza. Quello che penso io invece è che si fanno le cose in modo mediocre perché tanto le persone se le fanno andar bene, a maggior ragione se parliamo di un servizio di streaming a pagamento.

non mettermi in bocca cose che non ho scritto.

imho ST non è assolutamente mediocre. posto che
A) potrebbe sputtanarsi tranquillamente alla prossima (e per me dimostrava fragilità sia nella prima, che nella seconda, che a pensarci anche in questa terza stagione)
B) sia un prodotto fruibile praticamente da tutti, ed una delle sue forze è la sua cross-medialità (anche di target) ed il suo sapientissimo modo di citare un cinema che aveva ancora della "carne" da gustare.

ripeto: imho.


Non c'entra niente. "Essere fruibili da tutti"... "crossmedialità", non sono le cose che criticavo. La crossmedialità o la fruibilità sono cose che ci possono essere in qualsiasi prodotto, anzi, praticamente quasi TUTTO quel che ha successo oggi contiene rimandi a cose passate, il trend è quello. Ma non costituiscono scuse sufficienti per una serie che a partire dalla seconda stagione, esaurita la novità della prima (che non era neppure chissaché) è diventata ripetitiva e lentissima nella trama.



Inviato da: Cap.Crumb il Giovedì, 29-Ago-2019, 17:13
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 22:10)
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 11:53)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 05:01)
QUOTE

quante "visioni" fa ST e quante mindhunter? ma sul serio dovrei spiegarti stè robe?


C'è questa convinzione che fare le cose in maniera mediocre sia voluto.
E che se qualcosa ha successo, allora non si può criticare e dev'essere bella per forza. Quello che penso io invece è che si fanno le cose in modo mediocre perché tanto le persone se le fanno andar bene, a maggior ragione se parliamo di un servizio di streaming a pagamento.

non mettermi in bocca cose che non ho scritto.

imho ST non è assolutamente mediocre. posto che
A) potrebbe sputtanarsi tranquillamente alla prossima (e per me dimostrava fragilità sia nella prima, che nella seconda, che a pensarci anche in questa terza stagione)
B) sia un prodotto fruibile praticamente da tutti, ed una delle sue forze è la sua cross-medialità (anche di target) ed il suo sapientissimo modo di citare un cinema che aveva ancora della "carne" da gustare.

ripeto: imho.


Non c'entra niente. "Essere fruibili da tutti"... "crossmedialità", non sono le cose che criticavo. La crossmedialità o la fruibilità sono cose che ci possono essere in qualsiasi prodotto, anzi, praticamente quasi TUTTO quel che ha successo oggi contiene rimandi a cose passate, il trend è quello. Ma non costituiscono scuse sufficienti per una serie che a partire dalla seconda stagione, esaurita la novità della prima (che non era neppure chissaché) è diventata ripetitiva e lentissima nella trama.

hai dimenticato IMHO.

ps imho la terza stagione ha 8 puntate che "vanno giù" 2a2... dunno.gif



EDIT:
mindhunter a quanto pare nella seconda stg è MIGLIORATA. quando appare Manson il picco di gasamento è quasi topico (mi sono sentito come Holden). hands80.gif

Inviato da: Green Loontern il Giovedì, 29-Ago-2019, 17:55
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 22:10)
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 11:53)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 28-Ago-2019, 05:01)
QUOTE

quante "visioni" fa ST e quante mindhunter? ma sul serio dovrei spiegarti stè robe?


C'è questa convinzione che fare le cose in maniera mediocre sia voluto.
E che se qualcosa ha successo, allora non si può criticare e dev'essere bella per forza. Quello che penso io invece è che si fanno le cose in modo mediocre perché tanto le persone se le fanno andar bene, a maggior ragione se parliamo di un servizio di streaming a pagamento.

non mettermi in bocca cose che non ho scritto.

imho ST non è assolutamente mediocre. posto che
A) potrebbe sputtanarsi tranquillamente alla prossima (e per me dimostrava fragilità sia nella prima, che nella seconda, che a pensarci anche in questa terza stagione)
B) sia un prodotto fruibile praticamente da tutti, ed una delle sue forze è la sua cross-medialità (anche di target) ed il suo sapientissimo modo di citare un cinema che aveva ancora della "carne" da gustare.

ripeto: imho.


Non c'entra niente. "Essere fruibili da tutti"... "crossmedialità", non sono le cose che criticavo. La crossmedialità o la fruibilità sono cose che ci possono essere in qualsiasi prodotto, anzi, praticamente quasi TUTTO quel che ha successo oggi contiene rimandi a cose passate, il trend è quello. Ma non costituiscono scuse sufficienti per una serie che a partire dalla seconda stagione, esaurita la novità della prima (che non era neppure chissaché) è diventata ripetitiva e lentissima nella trama.

A me è sempre sembrata una buona serie che sfrutta l'ormai onnipresente nostalgia per gli anni 80 in modo efficace.
Non è certo un capolavoro ma funziona. E sinceramente non l'ho mai trovata lenta (a parte l'inizio della 3a).

Inviato da: fiocotram il Giovedì, 29-Ago-2019, 21:57
Dopo decenni di forum mi sembra ridicolo dover sottintendere IMHO, ma a parte questo forse abbiamo concetti di lentezza diversi. "Lentezza" per me non è quando guardi un film di Malick, ma quando fai passare intere stagioni senza che la trama proceda in modo realmente significativo. E se per voi Stranger Things proceda spedita come un treno, mi domando come viaggiate. A me sembra che si stiano baloccando dalla seconda serie, sia in termini di crescita dei personaggi sia di ambientazioni, mentre le atmosfere sostanzialmente si ripetono tanto uguali che si arriva perfino SEMPRE allo stesso tipo di finale per ogni stagione). Poi che vuol dire "è una serie citazionista sugli anni Ottanta", come se fosse una controargomentazione critica? Embé? Quello al massimo è un ornamento, mica la componente principale. Ma poi se anche ci mettessimo a ipotizzare che la citazione fosse il fine ultimo della serie, in realtà non è nemmeno così perché porta comunque avanti (male) trame abbastanza indipendenti. La nostalgia è stata semmai l'esca per tenere desta l'attenzione del pubblico, il problema è che se hai la mia attenzione poi non puoi ridurti a non far succedere più NIENTE. Poi, se c'è una cosa che mi irrita è quando si usa il fatto che una serie sia accessibile e commerciale per giustificare i suoi difetti. Puoi essere commerciale ma questo non significa che devi essere fatto male. Ci sono tante serie accessibili sviluppate meglio e questo, senza nulla togliere il successo di ST, va comunque detto.

Inviato da: Cap.Crumb il Venerdì, 30-Ago-2019, 16:33
QUOTE (fiocotram @ Giovedì, 29-Ago-2019, 21:57)
orse abbiamo concetti di lentezza diversi. "Lentezza" per me non è quando guardi un film di Malick,  ma quando fai passare intere stagioni senza che la trama proceda in modo realmente significativo.

undi sè innamorata, il telefilm inizia con lei come cavia che a momenti parla.
QUOTE
E se per voi Stranger Things proceda spedita come un treno, mi domando come viaggiate. A me sembra che si stiano baloccando dalla seconda serie, sia in termini di crescita dei personaggi sia di ambientazioni, mentre le atmosfere sostanzialmente si ripetono tanto uguali che si arriva perfino SEMPRE allo stesso tipo di finale per ogni stagione).

mai usato la frase "spedita come un treno", non vorrei mettere in gioco diabolik perchè la struttura narrativa è differente, ma allora quella testata racconta la stessa storia da 60 anni. pallafieno.gif
i personaggi non sono cresciuti?!? ma te che telefilm hai visto, sicuro fosse ST? huh1.gif
il finale simile posso paragonartelo a che ne sò, X-files, pian piano lo scenario si ingrandisce sempre di più...con lo stesso espediente? si. a volte la bravura si ha nel come, non nel cosa.
QUOTE
Poi che vuol dire "è una serie citazionista sugli anni Ottanta", come se fosse una controargomentazione critica? Embé? Quello al massimo è un ornamento, mica la componente principale. Ma poi se anche ci mettessimo  a ipotizzare che la citazione fosse il fine ultimo della serie,  in realtà non è nemmeno così perché porta comunque avanti (male) trame abbastanza indipendenti.

non è che cita solamente, imbastisce un telefilm sui film anni '80, tecnicamente è un'opera mostruosa e multilivello, che unisce nella visione la figlioletta di 12 anni appassionata di horror con il padre 45enne che ha visto i film che il telefilm "ricalca" e che può quindi ampliarne la conoscenza alla stessa (e tutto questo è un elemento che tu ignori completamente, per la cronaca la storia qui sopra è vera: mio cugino e sua figlia si sono visti la terza stagione insieme appena è uscita, ed è una cosa molto oltre il padre che porta il bimbo a vedere star wars al cinema, IMHO)
QUOTE
La nostalgia è stata semmai l'esca per tenere desta l'attenzione del pubblico, il problema è che se hai la mia attenzione poi non puoi ridurti a non far succedere più NIENTE. Poi, se c'è una cosa che mi irrita è quando si usa il fatto che una serie sia accessibile e commerciale per giustificare i suoi difetti. Puoi essere commerciale ma questo non significa che devi essere fatto male. Ci sono tante serie accessibili sviluppate meglio e questo, senza nulla togliere il successo di ST, va comunque detto.

ripeto: se per te non è successo nulla, non so che serie hai visto.
che l'effetto nostalgia sia ormai un'esca sono d'accordo, ma IMHO in questo caso è portata allo stato dell'arte.
io non giustifico i suoi difetti (sui quali ancora non troviamo un punto di incontro, fralaltro) sto dicendo che quelli che tu ritieni abbia sono generalmente ascrivibili al fatto che tratta temi horror di matrice 80is cercando di essere per tutte le età (direi dai 10 in su, ma rimaniamo sulle età dei protagonisti).
QUOTE
Ci sono tante serie accessibili sviluppate meglio e questo

quali altre serie? ti prego dimmi! laugh2.gif

Inviato da: Planetary il Venerdì, 30-Ago-2019, 19:10
Qualcuno mi sa dire chi, come, dove, quando e perchè ha deciso che utilizzare la "nostalgia" in una quialsiasi opera dell'intelletto umano è il peggiore dei mali che poteva affliggere quell'opera?
Magari la gente invece s'è rotta anche un po' il cazzo di revisionismi e iconoclastie.

Che poi in ST tutta sta nostalgia mica la vedo. E' una serie ambientata negli anni 80 con ragazzini che fanno cose anni 80 (ma nemmeno poi tanto), con un rimando sostanziale ma poco formale alle opere di quel periodo. Non è nè scritto nè girato come un film di Spielberg e compagnia e nemmeno come un qualsiasi telefilm del tempo (e meno male).
Cioè non è Nuovo cinema Paradiso feat. I Goonies.





Inviato da: Green Loontern il Venerdì, 30-Ago-2019, 19:28
QUOTE (Planetary @ Venerdì, 30-Ago-2019, 19:10)
Qualcuno mi sa dire chi, come, dove, quando e perchè ha deciso che utilizzare la "nostalgia" in una quialsiasi opera dell'intelletto umano è il peggiore dei mali che poteva affliggere quell'opera?
Magari la gente invece s'è rotta anche un po' il cazzo di revisionismi e iconoclastie.

Che poi in ST tutta sta nostalgia mica la vedo. E' una serie ambientata negli anni 80 con ragazzini che fanno cose anni 80 (ma nemmeno poi tanto), con un rimando sostanziale ma poco formale alle opere di quel periodo. Non è nè scritto nè girato come un film di Spielberg e compagnia e nemmeno come un qualsiasi telefilm del tempo (e meno male).
Cioè non è Nuovo cinema Paradiso feat. I Goonies.

Concordo. Uno dei pregi di ST è che riesce a mantenere l'atmosfera anni '80 (con tutti i riferimenti e le citazioni del caso) senza però diventare una brutta copia di un vero film anni 80.

Inviato da: fiocotram il Sabato, 31-Ago-2019, 01:47
QUOTE

undi sè innamorata, il telefilm inizia con lei come cavia che a momenti parla.


Sticazzi.

E ci vogliono VENTICINQUE episodi per far parlare Undi, per farla innamorare e per farla passare dall'outifit goth ai vestitini colorati? VENTICINQUE. Tre serie.
Praticamente le prime due stagioni di Breaking Bad... sai quante cose succedono nelle prime due stagioni di Breaking Bad, non solo a UN personaggio ma a SVARIATI altri? O Mad Men già che ci siamo? Ma perché giocare nella serie A e parlare solo di serie celebri e apprezzate , perfino Sabrina The Teenage Witch in 25 puntate è capace di rivoltarti l'universo... anzi perfino BEAUTIFUL! Poi mi hai citato Undi... dimmi quanti altri personaggi di quella serie ricordi aver compiuto un arco di maturazione psicologica come Dio comanda, ossia senza diventare nella terza serie la ripetizione isterica del proprio personaggio portato a cliché (Nancy, Joyce...) o senza ridursi al ruolo di comparsa insignificante (Jonathan)?

QUOTE

mai usato la frase "spedita come un treno", non vorrei mettere in gioco diabolik perchè la struttura narrativa è differente, ma allora quella testata racconta la stessa storia da 60 anni. pallafieno.gif


Scusa, ma che minchia c'entra Diabolik?
Perché non citare Topolino a questo punto?
Stiamo parlando di narrativa seriale, quella dove non ci sono personaggi e ingredienti immutabili e varia solo trama e scenario, tipo una puntata del Tenente Ciolombo o della Signora in Giallo.
E se fai narrativa seriale dove non succede NIENTE e dove i personaggi NON si evolvono, stai sbagliando qualcosa.

QUOTE

non è che cita solamente, imbastisce un telefilm sui film anni '80, tecnicamente è un'opera mostruosa e multilivello, che unisce nella visione la figlioletta di 12 anni appassionata di horror con il padre 45enne che ha visto i film che il telefilm "ricalca" e che può quindi ampliarne la conoscenza alla stessa (e tutto questo è un elemento che tu ignori completamente, per la cronaca la storia qui sopra è vera: mio cugino e sua figlia si sono visti la terza stagione insieme appena è uscita, ed è una cosa molto oltre il padre che porta il bimbo a vedere star wars al cinema, IMHO)


Quindi l'unico divertimento è compiacersi nel riconoscere riferimenti a storie che hai, abbiamo visto/letto (o avremmo dovuto, sinceramente a me viene il dubbio che la totalità degli spettatori di ST abbia realmente visto le serie su cui è ricalcata, visto che ho sentito certuni parlarne come se ci fossero dentro idee mai viste prima)? Beh, mi spiace di guastarti la festa ma sinceramente mi sarei divertito di più a riguardarmi direttamente i Goonies, ET o Navigator.
Poi, sinceramente... io non ho figli ma ho comunque avuto il piacere di parlare con bambini che stravedono per Stranger Things. LORO non hanno nessuna colpa nel non conoscere certe cose e ci sta tranqullamente che nel parlarci possa anche fingere di essermi divertito come si saranno divertiti loro.
Anzi, ti dirò che in casi del genere nemmeno mi metto a insegnargli da dove sia preso il ricalco, perché tanto so che non gliene fregherebbe nulla e va benissimo così. Ma se devo tornare serio e parlare con un adulto come te, io vedo semplicemente un'opera derivativa che ha come unico pregio proprio il suo essere un collage di altre storie e atmosfere e che nell'arco di tre serie non è riuscita a emanciparsi e trovare la sua strada. Ci sta che ai bambini piaccia, così come ci stava che anch'io alla loro età considerassi originali cose di cui ignoravo i capostipiti... ma per il resto la considero uno spreco di tempo, fatto anche male.
Per quel che mi riguarda, possono permettersi di essere citazionisti gli artisti che sanno anche mettere nel menù ALTRI contenuti, come per esempio un Tarantino, un Rodriguez... citazionisti ma con personalità. Non i Duffer (cazz, pure nel cognome hanno la citazione nascosta).

QUOTE

ripeto: se per te non è successo nulla, non so che serie hai visto.
che l'effetto nostalgia sia ormai un'esca sono d'accordo, ma IMHO in questo caso è portata allo stato dell'arte.


Ci dovrebbe essere una legge che obbliga chiunque pronunci la frase "stato dell'arte" o "capolavoro" a un tour obbligato di un mese in tutti i musei più vicini al suo luogo di residenza.
No, mi spiace, ma la penso in modo completamente diverso.
In Stranger Things c'è solo l'esca, non c'è nessun amo e nemmeno lenza e canna da pesca.
Ci sarebbe da magnarsi l'esca e restarsene comodamente in acqua a irrobustire il fisico a suon di nuotate, anziché sprecare ore della propria vita nel vedere una storia in cui dopo il terzo episodio della prima serie non succede praticamente nulla degno di nota e in cui si poteva skippare direttamente al finale e smettere completamente di produrre le restanti due per manifesta mancanza di idee.

QUOTE

quali altre serie? ti prego dimmi! laugh2.gif

Perché te lo devo dire io?
Puoi esplorare i contenuti col tasto cerca... comunque, ecco qualche nome tra tutte le serie che ho in lista e che ho lasciato indietro per guardarmi ST: Better Call Saul, Love Death and Robots, Sherlock, Hill House, Mindhunter, il Regista Nudo, Dark, Narcos... senza contare che tra quelli che rivedrei volentieri e quelli che non ho visto ci sono almeno VENTI serie anime degne di nota e una CINQUANTINA di film ottimi.
Oltre al sacrosanto diritto di critica, quando si è abbonati a una piattaforma di streaming si aggiunge il rammarico per il tempo sottratto ad altre cose meritevoli e la paura che il successo di una serie fatta col culo spinga in futuro a farne altre usando le stesse identiche parti del corpo.

QUOTE

Che poi in ST tutta sta nostalgia mica la vedo.


E' una battuta vero? blink.gif

QUOTE


Cioè non è Nuovo cinema Paradiso feat. I Goonies.


Ecco, bravo, Nuovo Cinema Paradiso è forse l'unica cosa che non sono riusciti a citare. Però ci stanno i Goonies, ci sta Stephen King (da IT a Stand By Me), ci sta ET, ci sta I Gremlins, ci stanno TUTTI i film per ragazzini di metà anni Ottanta, da Explorers a Navigator, ci sta una spruzzatina del Carpenter de "La Cosa".
Per quanto riguarda regia e stile però è ricalcata da Super8 e in generale dal modo di fare serial tv che ha introdotto JJ Abrams, il quale ormai nei serial tv (e anche al cinema) ha fatto, nel bene o nel male, scuola... quindi "è fatta bene" nel modo in cui si intende fatto bene un prodotto patinato ma super-omologato visivamente a tantissimi altri contenuti simili (che magari però dalla loro hanno un minimo di originalità in più in trame e situazioni).

QUOTE

Concordo. Uno dei pregi di ST è che riesce a mantenere l'atmosfera anni '80 (con tutti i riferimenti e le citazioni del caso) senza però diventare una brutta copia di un vero film anni 80.


Ho capito, era una battuta e vi siete anche messi d'accordo, stile Ric e Gian laugh2.gif
O Gigi e Andrea.
Ehi ho fatto una citazione anni Ottanta anch'io! laugh2.gif Presto, datemi almeno un Emmy.

Il problema invece per me è proprio questo. Non è che NON si possano inserire rimandi a questi o a qualunque altro film in un'opera, ma semplicemente il fatto che oltre ai rimandi in Stranger Things non ci sta nulla di personale.
Ma proprio nulla.
Nemmeno il coraggio di introdurre un elemento (il Sottosopra) e di dare quel minimo di accelerazione alla trama per farci capire, in definitiva, cosa sia.
Ma ho il sospetto che non vogliano volutamente farlo, perché diventerebbe volenti o nolenti una storia indipendente e i Duffer perderebbero la possibilità di giocare a far finta di citare altri tremila film del passato.

Il fatto che rende quei film diecimila volte più degni di visioni e revisioni rispetto a vedere, anche una sola volta, una qualsiasi serie di ST, è proprio il fatto che a parte esser divenuti emblematici di un "periodo" ricordato con nostalgia avevano TUTTI una loro personalità e non si limitavano a copiarsi l'uno con l'altro.

Se dovessi citare alcuni dei film preferiti di un mio immaginario coetaneo che ricorda le varie repliche dei Goonies o War Games o Stand By Me, citerei delle storie che hanno sicuramente dei legami tra loro (la presenza di ragazzini e la precedenza data a un punto di vista "preadolescenziale" nel visualizzare l'Avventura) MA al tempo stesso hanno profonde DIFFERENZE che agli occhi di un ragazzino di allora le rendeva ciascuna degna di interesse e curiosità.

Per qualsiasi persona nata prima del 2000/2005 invece Stranger Things non ha un benché minimo elemento che riesca a caratterizzarla come esperienza a se stante.

Inviato da: lonewolf_10 il Sabato, 31-Ago-2019, 08:28
Ho iniziato la terza di 13

Inviato da: fiocotram il Sabato, 31-Ago-2019, 09:41
Ecco la stagione 3 di 13 e' invece perfetta come esempio opposto. Laddove ST necessiterebbe di risposte a lungo procrastinate sulla natura dei nemici della serie e del contesto in cui vivono i personaggi ( oltre a svilupparli maggiormente, che sembrano bloccati alla prima puntata pur avendo visto alleati morire ed essere stati essi stessi piu' volte in pericolo di vita), 13 poteva tranquillamente finire alla prima serie ma e' stata stiracchiata ogni oltre decenza e si sono dovuti inventare perfino
(click to show/hide)
e reazioni inverosimili da parte dei personaggi.

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 31-Ago-2019, 18:17
Grazie a netflix ho recuperato due film, anzi tre, che non ho mai avuto modo di guardare.


Blade Runner 2049
Seguito interessante e drammatico del filmone anni 80 con relative citazioni e nuovi misteri
Tempi lunghi e solenni che non ho potuto godere appieno perché stanco in quel momento. Da rivedere più calma dopo aver rivisto il primo film


Kill Bill
I film di tarantino mi lasciano sempre così. Ben fatti, ben confeazionati, tutto maniacalmente perfetto, anche un pizzico di ironia. Però poi, mi chiedo... E quindi? Cosa rimane? Che messaggio manda?
(non voglio aprire una discussione su Quentin, un maestro, eh!)

Inviato da: King Mob il Sabato, 31-Ago-2019, 21:43
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 31-Ago-2019, 18:17)
Grazie a netflix ho recuperato due film, anzi tre, che non ho mai avuto modo di guardare.


Blade Runner 2049
Seguito interessante e drammatico del filmone anni 80 con relative citazioni e nuovi misteri
Tempi lunghi e solenni che non ho potuto godere appieno perché stanco in quel momento. Da rivedere più calma dopo aver rivisto il primo film



Ti conviene.

A me è piaciuto molto, nonostante una prima parte che ho trovato un po', come dire, macchinosa, lenta. In realtà mi sono accorto che è un crescendo fino all'incontro con Deckard.

Comunque a Villenueve incomincio a volergli tanto tanto bene.

Inviato da: MrNobody il Sabato, 31-Ago-2019, 23:01
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 31-Ago-2019, 17:17)
Grazie a netflix ho recuperato due film, anzi tre, che non ho mai avuto modo di guardare.


Blade Runner 2049
Seguito interessante e drammatico del filmone anni 80 con relative citazioni e nuovi misteri
Tempi lunghi e solenni che non ho potuto godere appieno perché stanco in quel momento. Da rivedere più calma dopo aver rivisto il primo film


Kill Bill
I film di tarantino mi lasciano sempre così. Ben fatti, ben confeazionati, tutto maniacalmente perfetto, anche un pizzico di ironia. Però poi, mi chiedo... E quindi? Cosa rimane? Che messaggio manda?
(non voglio aprire una discussione su Quentin, un maestro, eh!)

Invece...

Blade Runner 2 si sgonfia come un souffle malfatto ripensandolo nei giorni successivi, e la voglia di rivederlo pure.

Kill Bill è uno di quei film che ogni tanto lo rimetti su e te lo godi come (e più de) la prima volta.

La differenza tra il buon mestierante (Villeneuve) e il fuoriclasse (il Taranto).

Inviato da: fiocotram il Domenica, 01-Set-2019, 06:36
Come molti film di questi ultimi anni, il sequel di Blade Runner è perfetto e quasi innovativo sul piano delle soluzioni visive, ma ha una trama che definire poco coinvolgente è un eufemismo.
Anch'io ogni tanto me lo riguardo con piacere, se però "riguardare" per voi significa selezionare una o due scene emblematiche e godersi solo quelle, perché spararsi il film intero (come ho fatto diverse volte) significa dover passar sopra a tantissimi cali di ritmo e un finale stucchevolmente hollywoodiano, la cosa che è più difficile da mandare giù per una "vecchia guardia" come me, pensando a quanto fossero invece duri e spietati i diversi finali di Blade runner classico (sia quello più conciliante alla Vangelis sia quello dell'unicorno con cui sono cresciuto, da buon frequentatore di videoteche dato che in home video noleggiavo quasi sempre la director's).


Concordo su Kill Bill, fa sempre piacere rivederlo e non ti stanchi quasi mai. Non voglio aprire una discussione su Tarantino, ma secondo me in quel film, anche se non parliamo di senso della vita o filosofia di alto livello, ci sono tanti spunti di riflessione.

Tarantino mette in scena la distruttività di una relazione.

Negli anni in cui vidi il film mi ero da poco lasciato con una persona, avevo un sacco di sentimenti distruttivi dentro di me prima di riuscire a razionalizzarli e (sperando che nessuno di voi chiami la polizia laugh2.gif ) mi sentivo, metaforicamente, esattamente come Bill quando spara alla sposa durante il suo matrimonio.
Voglio dire: io non sparerei mai a nessuno, per carità, ma in qualche modo mi sentivo di "capirlo", nei sentimenti distruttivi e crudeli che provava.
Poi nella vita cresci e impari a razionalizzare tante cose, SOPRATTUTTO a capire che serbare rancore è assurdo e che il dolore è una componente essenziale della nostra ricerca di amore, a volte incontriamo le persone sbagliate per noi e dobbiamo accettarlo senza proiettare sull'altro l'insoddisfazione che sentiamo e che nasce principalmente da noi.

Come succede invece nella narrativa dei supereroi, i personaggi di Tarantino sono veri ma al tempo stesso "fumettistici" , nel modo che hanno di rapportarsi col mondo... nel senso che tra il loro cuore e quello di un altro spesso c'è una pistola e una delle mani e degli occhi più abili del mondo a maneggiarla. Questo spinge a non riflettere, a sfogare subito i tuoi sentimenti negativi verso l'altro esattamente come farebbe un supereroe... se ha dei problemi sentimentali non sta lì a discutere, si incazza e sfoga i suoi poteri in una scenata.

E attenzione, questo non vuol dire che per me Bill sia un eroe: durante la storia io l'ho ODIATO esattamente come lo odiava la protagonista nel suo percorso di vendetta. Penso che difficilmente il quadro che esce di lui nel film si allontani dall'immagine a tutto tondo di un assassino sadico, pazzo e vendicativo.
Però, capitemi bene, per EMPATIA in alcune cose ti può capitare di concordare.


Inoltre il finale del film ci fa pensare seriamente a cosa sia la nostra vita e quanto ciò che "siamo" torna sempre a perseguitarci, anche quando crediamo di essercelo lasciato alle spalle. Non puoi far finta di essere qualcosa che non sei, è per questo che non possiamo raccontarci bugie o fare finta che certe esigenze che abbiamo si possano superare.

Anche il discorso che fa su Superman, qualsiasi appassionato di fumetti SA che tutto quello che dice Bill è una cazzata (e probabilmente Tarantino Superman non l'ha letto neppure di striscio altrimenti saprebbe quanto il lato umano di Clark, cresciuto in Kansas, sia importante, altro che "critica all'uomo comune") MA in termini di aderenza alla storia che vuole raccontare LUI il discorso fila ed è funzionale alla metafora di Bill.

C'è tutto questo in Kill Bill... e c'è anche tanta azione, se uno non vuol farsi domande e godersi solo battute fulminanti e un compendio delle migliori scene d'azine rifatte alla Tarantino.

Inviato da: lonewolf_10 il Domenica, 01-Set-2019, 12:26
A ne kill bill ha annoiato e non l'ho finito, tanti anni fa.
Non ci ho più provato

Inviato da: MinCulPop il Domenica, 01-Set-2019, 12:57
QUOTE (lonewolf_10 @ Domenica, 01-Set-2019, 12:26)
A ne kill bill ha annoiato e non l'ho finito, tanti anni fa.
Non ci ho più provato

idem, visto sempre a spezzoni ma non mi ha mai preso.

Inviato da: Owen Crawford il Domenica, 01-Set-2019, 20:24
QUOTE (MinCulPop @ Domenica, 01-Set-2019, 04:57)
QUOTE (lonewolf_10 @ Domenica, 01-Set-2019, 12:26)
A ne kill bill ha annoiato e non l'ho finito, tanti anni fa.
Non ci ho più provato

idem, visto sempre a spezzoni ma non mi ha mai preso.

forse dovrebbero farne una "cut edition" dove tagliano o riducono le scene di lotta mmmwa.gif

Inviato da: Cap.Crumb il Lunedì, 02-Set-2019, 18:27
visto GLOW, direi che la terza stagione è forse la migliore; forse la seconda tentennava un pò, qui invece è tutto molto slanciato e fluido.
imho la giusta erede di OITNB. 21vs.gif

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 03-Set-2019, 11:28
QUOTE (Cap.Crumb @ Lunedì, 02-Set-2019, 18:27)
visto GLOW, direi che la terza stagione è forse la migliore; forse la seconda tentennava un pò, qui invece è tutto molto slanciato e fluido.
imho la giusta erede di OITNB. 21vs.gif

finita anche io ieri, trovo che il livello sia sempre quello, ovvero buono.

ho quasi finiti orange, stagione molto dura sulla questione immigrazione e se succedono per davvero le cose mostrate, bè in europa allora forse non siamo messi così male come diritti civili.

Inviato da: Owen Crawford il Giovedì, 05-Set-2019, 18:05
dal 2 settembre hanno uppato PROFESSOR MARSTON AND THE WONDER WOMEN, film sull'autore di wonder woman nonché creatore della macchina della verità nonché noto appassionato di bondage laugh2.gif

https://it.wikipedia.org/wiki/Professor_Marston_and_the_Wonder_Women

lo guarderò più per dovere fumettistico che per altro 21vs.gif

Inviato da: fiocotram il Giovedì, 05-Set-2019, 18:46
QUOTE (Owen Crawford @ Giovedì, 05-Set-2019, 10:05)
dal 2 settembre hanno uppato PROFESSOR MARSTON AND THE WONDER WOMEN, film sull'autore di wonder woman nonché creatore della macchina della verità nonché noto appassionato di bondage laugh2.gif

https://it.wikipedia.org/wiki/Professor_Marston_and_the_Wonder_Women

lo guarderò più per dovere fumettistico che per altro 21vs.gif

CORRO, cribbio.

Inviato da: Owen Crawford il Domenica, 08-Set-2019, 14:00
OMICIDIO ALL'ITALIANA

Epica opera di maccio capatonda che porta la comicità italiana e la satira ad un nuovo e più altro livello

Consigliatissimo

Inviato da: Cap.Crumb il Lunedì, 09-Set-2019, 15:29
QUOTE (Owen Crawford @ Domenica, 08-Set-2019, 14:00)
OMICIDIO ALL'ITALIANA

Epica opera di maccio capatonda che porta la comicità italiana e la satira ad un nuovo e più altro livello

Consigliatissimo

hands80.gif hands80.gif hands80.gif

la mia ragazza quando è uscito sulla piattaforma non l'ha voluto vedere cry_.gif
ci riprovo prima possibile (io l'ho già visto al cinema). evil2.gif



finito MINDHUNTER, stagione "di passaggio", vediamo che si inventano nella terza smile.gif cmq anche solo con i dialoghi, ne vale la pena. hands80.gif

Inviato da: Owen Crawford il Mercoledì, 11-Set-2019, 18:38
QUOTE (fiocotram @ Giovedì, 05-Set-2019, 10:46)
QUOTE (Owen Crawford @ Giovedì, 05-Set-2019, 10:05)
dal 2 settembre hanno uppato PROFESSOR MARSTON AND THE WONDER WOMEN, film sull'autore di wonder woman nonché creatore della macchina della verità nonché noto appassionato di bondage  laugh2.gif

https://it.wikipedia.org/wiki/Professor_Marston_and_the_Wonder_Women

lo guarderò più per dovere fumettistico che per altro  21vs.gif

CORRO, cribbio.

per i non-nerd
film romantico che denuncia l'ottusità della gente di allora (IMHO nemmeno oggi la cosa passerebbe inosservata) nel non accettare una relazione di poliamore, e come questa si è poi ripercossa nella vita di tutti i giorni dei protagonisti

per i nerd:
la storia di come le vicende personali del prosseror marton abbiano influito sulla creazione del personaggio di wonder woman e del messaggio dietro ad essa


insomma, accontenta tutti laugh2.gif

Inviato da: lonewolf_10 il Mercoledì, 11-Set-2019, 18:47
finita la terza di "13"

a me e' piaciuta, per quanto sia cambiata rispetto alla prima, e' stato un buon giallo cool1.gif

Inviato da: lonewolf_10 il Venerdì, 13-Set-2019, 06:20
The I-land

Un gruppo di persone si sveglia su un'isola in preda di un amnesia. Dovranno conoscersi e imparare a sopravvivere.


mmmwa.gif


L'incipit è fortemente originale asd.gif

Inviato da: MinCulPop il Venerdì, 13-Set-2019, 10:08
QUOTE (lonewolf_10 @ Venerdì, 13-Set-2019, 06:20)
The I-land

Un gruppo di persone si sveglia su un'isola in preda di un amnesia. Dovranno conoscersi e imparare a sopravvivere.


mmmwa.gif


L'incipit è fortemente originale asd.gif

bè te leggi nathan never ti dovrebbe soddisfacere in quanto ad originalità 21vs.gif

Inviato da: Neutron il Venerdì, 13-Set-2019, 10:56
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 01-Set-2019, 05:36)
Come molti film di questi ultimi anni, il sequel di Blade Runner è perfetto e quasi innovativo sul piano delle soluzioni visive, ma ha una trama che definire poco coinvolgente è un eufemismo.

bha.

è un crescendo di tensione di dramma, prima con la ricerca delle origini di K, poi con questa turbolenta storia d'amore con Joi.
e mamma mia, da vedere è un piacere per gli occhi.

continuo a credere sia uno dei capolavori degli ultimi anni.
ma vabbè, non mi dilungo che c'è il topic dedicato.

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 14-Set-2019, 23:46
SMETTO QUANDO VOGLIO masterclass e ad honorem

Il grande cinema italiano

Braking bad + ocean eleven + the big bang theory

hands80.gif

Inviato da: BISHOP il Lunedì, 16-Set-2019, 14:29
QUOTE (MinCulPop @ September 01, 2019 11:57 am)
QUOTE (lonewolf_10 @ Domenica, 01-Set-2019, 12:26)
A ne kill bill ha annoiato e non l'ho finito, tanti anni fa.
Non ci ho più provato

idem, visto sempre a spezzoni ma non mi ha mai preso.

COSASTATEDICENDO

Kill bill capolavoro incredibile, se non fosse uscito bastardi senza gloria sarebbe l'apice della carriera di Tarantino


luke

Inviato da: Snake Plissken il Lunedì, 16-Set-2019, 18:38
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 16-Set-2019, 14:29)
QUOTE (MinCulPop @ September 01, 2019 11:57 am)
QUOTE (lonewolf_10 @ Domenica, 01-Set-2019, 12:26)
A ne kill bill ha annoiato e non l'ho finito, tanti anni fa.
Non ci ho più provato

idem, visto sempre a spezzoni ma non mi ha mai preso.

COSASTATEDICENDO

Kill bill capolavoro incredibile, se non fosse uscito bastardi senza gloria sarebbe l'apice della carriera di Tarantino


luke

non ho mai apprezzato le giapponesate della prima parte laugh2.gif

Inviato da: Cap.Crumb il Lunedì, 16-Set-2019, 18:45
occhio che il flame sta per partire. evil2.gif

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 17-Set-2019, 11:25
QUOTE (Cap.Crumb @ Lunedì, 16-Set-2019, 18:45)
occhio che il flame sta per partire. evil2.gif

era ora.

pure l'ultimo non è un granchè, ma voi non lo avete ancora visto evil2.gif

Inviato da: MinCulPop il Martedì, 17-Set-2019, 11:28
vista la prima di naked director, non sembra niente male per ora.

Inviato da: lonewolf_10 il Martedì, 17-Set-2019, 11:49
QUOTE (MinCulPop @ Venerdì, 13-Set-2019, 05:08)
QUOTE (lonewolf_10 @ Venerdì, 13-Set-2019, 06:20)
The I-land

Un gruppo di persone si sveglia su un'isola in preda di un amnesia. Dovranno conoscersi e imparare a sopravvivere.


mmmwa.gif


L'incipit è fortemente originale asd.gif

bè te leggi nathan never ti dovrebbe soddisfacere in quanto ad originalità 21vs.gif

dry.gif

comunque abbastanza INsoddisfacente. Si poteva fare di meglio

Inviato da: MinCulPop il Mercoledì, 18-Set-2019, 12:57
arriva south park!! ubriachi.gif coppa.gif

Inviato da: fiocotram il Mercoledì, 18-Set-2019, 13:15
QUOTE (MinCulPop @ Mercoledì, 18-Set-2019, 04:57)
arriva south park!! ubriachi.gif coppa.gif

Dio, si`.

Inviato da: Cap.Crumb il Mercoledì, 18-Set-2019, 20:12
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 18-Set-2019, 13:15)
QUOTE (MinCulPop @ Mercoledì, 18-Set-2019, 04:57)
arriva south park!! ubriachi.gif  coppa.gif

Dio, si`.

https://www.mangaforever.net/604832/south-park-in-arrivo-su-netflix-italia rockarolla.gif

EDIT: in un'altro articolo leggevo che dovrebbero esserci una selezione più le ultime 2/3 stagioni. 21vs.gif

Inviato da: Gambitt il Mercoledì, 18-Set-2019, 22:34
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 18-Set-2019, 19:12)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 18-Set-2019, 13:15)
QUOTE (MinCulPop @ Mercoledì, 18-Set-2019, 04:57)
arriva south park!! ubriachi.gif  coppa.gif

Dio, si`.

https://www.mangaforever.net/604832/south-park-in-arrivo-su-netflix-italia rockarolla.gif

EDIT: in un'altro articolo leggevo che dovrebbero esserci una selezione più le ultime 2/3 stagioni. 21vs.gif

Sì vabbè ma se non ripropongono anche solo in lingua originale con i sottotitoli le puntate censurate in Italia non ha senso.

Inviato da: MinCulPop il Giovedì, 19-Set-2019, 10:35
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 18-Set-2019, 20:12)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 18-Set-2019, 13:15)
QUOTE (MinCulPop @ Mercoledì, 18-Set-2019, 04:57)
arriva south park!! ubriachi.gif  coppa.gif

Dio, si`.

https://www.mangaforever.net/604832/south-park-in-arrivo-su-netflix-italia rockarolla.gif

EDIT: in un'altro articolo leggevo che dovrebbero esserci una selezione più le ultime 2/3 stagioni. 21vs.gif

ah non so io mi riferivo a Offanengo.

avrei preferito tutta la serie completa ovviamente, ma va bene lo stesso che sono appunto le ultime stagioni che devo recuperare, spero ci siano dalla 15esima in poi

Inviato da: fiocotram il Venerdì, 20-Set-2019, 01:08
In catalogo su Netflix hanno messo Higurashi no naku koro ni.

Io non ho il fegato di vederlo, tra le scene che in passato sbirciai tramite youtube e sub ci sono troppi momenti sadici.

Se qualcuno ci riesce, mi dica com'è così mi motiva laugh2.gif

Inviato da: tetsuya il Venerdì, 20-Set-2019, 03:24
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 20-Set-2019, 00:08)
In catalogo su Netflix hanno messo Higurashi no naku koro ni.

Io non ho il fegato di vederlo, tra le scene che in passato sbirciai tramite youtube e sub ci sono troppi momenti sadici.

E' quello con il chara design puccioso e squartamenti talmente efferati che fanno sembrare Hokuto no Ken un clone di Maple Town?

Inviato da: Gene Simmons il Venerdì, 20-Set-2019, 16:25
Sto guardando la quarta di Better Call Saul.
Sono esattamente a metà, stasera guardo la sesta. Forse anche la settimana se ho tempo.
Ma mi sembra abbia perso mordente rispetto alle stagioni precedenti.
La trovo meno interessante e coinvolgente, nell'insieme.
E' solo una mia impressione?

Sempre un ottimo prodotto, sia chiaro. Ma sembra esserci ancora meno ritmo che in passato... sembra essere ancora più lenta.

Inviato da: fiocotram il Venerdì, 20-Set-2019, 17:28
QUOTE (tetsuya @ Giovedì, 19-Set-2019, 19:24)
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 20-Set-2019, 00:08)
In catalogo su Netflix hanno messo Higurashi no naku koro ni.

Io non ho il fegato di vederlo,  tra le scene che in passato sbirciai tramite youtube e sub ci sono troppi momenti  sadici.

E' quello con il chara design puccioso e squartamenti talmente efferati che fanno sembrare Hokuto no Ken un clone di Maple Town?

Si'! Io per l'appunto ho visto solo qualche scena di uccisioni varie e le ho trovate livello torture porn, genere dal quale solitamente sto lontano perche' mi impressiona troppo rispetto al "solito" horror. Ma ho letto in giro che e' apprezzabile pure come storia/scrittura per cui chiedevo se qualcuno voleva far da cavia laugh2.gif

Inviato da: Owen Crawford il Venerdì, 20-Set-2019, 18:26
oggi torna DISINCANTO

pronti a discutere di come sia così diverso da futurama o i simpson? laugh2.gif

Inviato da: lobo il Venerdì, 20-Set-2019, 19:10
QUOTE (Owen Crawford @ Venerdì, 20-Set-2019, 17:26)
oggi torna DISINCANTO

pronti a discutere di come sia così diverso da futurama o i simpson? laugh2.gif

devo ancora finire la prima serie

sad1.gif

non m'aveva molto entusiasmato

Inviato da: fiocotram il Venerdì, 20-Set-2019, 21:00
QUOTE (lobo @ Venerdì, 20-Set-2019, 11:10)
oggi torna DISINCANTO

Tirando le somme, a me è piaciuto.

Al di là della satira sul fantay e sulle battute a esso legate, trovo che ci sia di fondo una cattiveria e un cinismo che mi ha convinto via via sempre di più man mano che la trama proseguiva e che raggiunge un ottimo climax nelle ultime puntate.
Se faccio a meno di considerare che è di Matt Groening, il giudizio diventa ancora più lusinghiero. Credo che il problema sia essenzialmente questo. Dai nomi che hanno signicato tanto per noi tendiamo spesso ad aspettarci "troppo".

Inviato da: Gene Simmons il Sabato, 21-Set-2019, 09:57
QUOTE (Gene Simmons @ Venerdì, 20-Set-2019, 15:25)
Sto guardando la quarta di Better Call Saul.
Sono esattamente a metà, stasera guardo la sesta. Forse anche la settimana se ho tempo.
Ma mi sembra abbia perso mordente rispetto alle stagioni precedenti.
La trovo meno interessante e coinvolgente, nell'insieme.
E' solo una mia impressione?

Sempre un ottimo prodotto, sia chiaro. Ma sembra esserci ancora meno ritmo che in passato... sembra essere ancora più lenta.

Rettifico: la seconda metà è un bel crescendo, e sono assolutamente soddisfatto dal finale di stagione.
Grandioso come sempre!
Alla fine mi sono goduto gli episodi 6/8 ieri sera e il 9/10 stamane, davvero un ottimo prodotto.
Spero ci sia una quinta stagione!

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 21-Set-2019, 12:32
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 20-Set-2019, 13:00)
QUOTE (lobo @ Venerdì, 20-Set-2019, 11:10)
oggi torna DISINCANTO

Tirando le somme, a me è piaciuto.

Al di là della satira sul fantay e sulle battute a esso legate, trovo che ci sia di fondo una cattiveria e un cinismo che mi ha convinto via via sempre di più man mano che la trama proseguiva e che raggiunge un ottimo climax nelle ultime puntate.
Se faccio a meno di considerare che è di Matt Groening, il giudizio diventa ancora più lusinghiero. Credo che il problema sia essenzialmente questo. Dai nomi che hanno signicato tanto per noi tendiamo spesso ad aspettarci "troppo".

L'inizio di questa seconda stagione chiude quanto lasciato in sospeso nella prima. Se l'hai vista o rivista di recente, ok. Se invece hai la memoria in po' corta, arranchi.

Fatto questo, ci sono una serie di episodi "neutrali" che sono la parte migliore della stagione : gli autori si sbizzarriscono, viene fuori la vena satirica che abbiamo già visto in Simpson e Futurama, I personaggi e le conseguenze delle loro vicende vengono approfondire.

Nel finale viene poi lanciata una trama a lungo respiro che fa da cliffhanger con la prossima stagione.

Personalmente non approvo questa scelta. La serie da il suo meglio nei momenti che potremmo considerare fill in, mentre nelle trame a lungo termine mostra un po' il fianco.

A questo punto non sarebbe meglio :

Soluzione A:
Fare come nel telefilm Buffy e creare una trama a lungo termine che si interseca con i singoli episodi a tema libero per poi esplodere nel finale e chi se ne frega del cliffhanger, visto che viene male


Soluzione B:
Imitare il cartone anni 80 di G.I. Joe e fare una stagione ad episodi autoconclusivi, per poi chiudere col botto con una storia a più episodi.


La doppiatrice della protagonista non è adatta al personaggio. Quello di elfo così così.
Tre Zog e Luci invece grandissimi hands80.gif

Inviato da: Cap.Crumb il Giovedì, 26-Set-2019, 15:57
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 20-Set-2019, 21:00)
QUOTE (lobo @ Venerdì, 20-Set-2019, 11:10)
oggi torna DISINCANTO

Tirando le somme, a me è piaciuto.

Al di là della satira sul fantay e sulle battute a esso legate, trovo che ci sia di fondo una cattiveria e un cinismo che mi ha convinto via via sempre di più man mano che la trama proseguiva e che raggiunge un ottimo climax nelle ultime puntate.
Se faccio a meno di considerare che è di Matt Groening, il giudizio diventa ancora più lusinghiero. Credo che il problema sia essenzialmente questo. Dai nomi che hanno signicato tanto per noi tendiamo spesso ad aspettarci "troppo".

sono a metà ed imho ha i pregi ed i difetti della prima stagione.
ps se piace Groening non stiamo neanche a discuterne se vederla o meno. 21vs.gif

Inviato da: lobo il Giovedì, 26-Set-2019, 18:09
QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 26-Set-2019, 14:57)
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 20-Set-2019, 21:00)
QUOTE (lobo @ Venerdì, 20-Set-2019, 11:10)
oggi torna DISINCANTO

Tirando le somme, a me è piaciuto.

Al di là della satira sul fantay e sulle battute a esso legate, trovo che ci sia di fondo una cattiveria e un cinismo che mi ha convinto via via sempre di più man mano che la trama proseguiva e che raggiunge un ottimo climax nelle ultime puntate.
Se faccio a meno di considerare che è di Matt Groening, il giudizio diventa ancora più lusinghiero. Credo che il problema sia essenzialmente questo. Dai nomi che hanno signicato tanto per noi tendiamo spesso ad aspettarci "troppo".

sono a metà ed imho ha i pregi ed i difetti della prima stagione.
ps se piace Groening non stiamo neanche a discuterne se vederla o meno. 21vs.gif

ma infatti nonostante non sia troppo esaltante la sto vedendo comunque e alcuni momenti divertenti li ha

Inviato da: MinCulPop il Venerdì, 27-Set-2019, 12:06
QUOTE (lobo @ Giovedì, 26-Set-2019, 18:09)
QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 26-Set-2019, 14:57)
QUOTE (fiocotram @ Venerdì, 20-Set-2019, 21:00)
QUOTE (lobo @ Venerdì, 20-Set-2019, 11:10)
oggi torna DISINCANTO

Tirando le somme, a me è piaciuto.

Al di là della satira sul fantay e sulle battute a esso legate, trovo che ci sia di fondo una cattiveria e un cinismo che mi ha convinto via via sempre di più man mano che la trama proseguiva e che raggiunge un ottimo climax nelle ultime puntate.
Se faccio a meno di considerare che è di Matt Groening, il giudizio diventa ancora più lusinghiero. Credo che il problema sia essenzialmente questo. Dai nomi che hanno signicato tanto per noi tendiamo spesso ad aspettarci "troppo".

sono a metà ed imho ha i pregi ed i difetti della prima stagione.
ps se piace Groening non stiamo neanche a discuterne se vederla o meno. 21vs.gif

ma infatti nonostante non sia troppo esaltante la sto vedendo comunque e alcuni momenti divertenti li ha

io sono alla quinta, piacevole, ma sembra che si rida anche meno della prima stagione.

Inviato da: hellrick il Sabato, 28-Set-2019, 17:01
Il 25 la prima parte dell'ultima stagione di Bojack cry_.gif

Inviato da: Neutron il Martedì, 01-Ott-2019, 09:32
ho visto la prima puntata di Dentro la mente di Bill Gates

ed è un pippotto a due mani al vecchio Bill e alla sua enorme opera di filantropo.
è una narrazione senza ombre, senza dubbi.
lui ne esce come un santo, un genio, un leonardo dei nostri tempi

si evitano accuratamente temi etici scottanti dell'epoca microsoft e si sorvola allegramente sui limiti caratteriali di Bill....ma.... è impossibile non rimanerne affascinati.
cioè sai che quello che ti stanno raccontando è una storiella di pura luce volutamente edulcorata (con tanto di parentesi strappalacrime sulla mamma morta) ma nonostante questo, non puoi che pensare "che genio!" ed ammirarlo.

spero che le prossime puntate siano un po più equilibrate e scavino un po più a fondo.
ma per chi è interessato all'argomento è un documentario imprescindibile che ha il pregio di puntare il focus sulle invenzioni che, si spera, cambieranno il mondo.

Inviato da: fiocotram il Martedì, 01-Ott-2019, 12:04
Io mi sto guardando South Park a partire dai 20 episodi selezionati. Sempre divertente cool1.gif

Inviato da: Cap.Crumb il Martedì, 01-Ott-2019, 13:56
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 09:32)
ho visto la prima puntata di Dentro la mente di Bill Gates

ed è un pippotto a due mani al vecchio Bill e alla sua enorme opera di filantropo.
è una narrazione senza ombre, senza dubbi.
lui ne esce come un santo, un genio, un leonardo dei nostri tempi

si evitano accuratamente temi etici scottanti dell'epoca microsoft e si sorvola allegramente sui limiti caratteriali di Bill....ma.... è impossibile non rimanerne affascinati.
cioè sai che quello che ti stanno raccontando è una storiella di pura luce volutamente edulcorata (con tanto di parentesi strappalacrime sulla mamma morta) ma nonostante questo, non puoi che pensare "che genio!" ed ammirarlo.

spero che le prossime puntate siano un po più equilibrate e scavino un po più a fondo.
ma per chi è interessato all'argomento è un documentario imprescindibile che ha il pregio di puntare il focus sulle invenzioni che, si spera, cambieranno il mondo.

non lo guarderò mai, si sarà anche pentito ma ancora paghiamo lo scotto delle sue scelte.

ps pentirsi da uomo più ricco del mondo, è facile.

Inviato da: Neutron il Martedì, 01-Ott-2019, 14:03
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 12:56)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 09:32)
ho visto la prima puntata di Dentro la mente di Bill Gates

ed è un pippotto a due mani al vecchio Bill e alla sua enorme opera di filantropo.
è una narrazione senza ombre, senza dubbi.
lui ne esce come un santo, un genio, un leonardo dei nostri tempi

si evitano accuratamente temi etici scottanti dell'epoca microsoft e si sorvola allegramente sui limiti caratteriali di Bill....ma.... è impossibile non rimanerne affascinati.
cioè sai che quello che ti stanno raccontando è una storiella di pura luce volutamente edulcorata (con tanto di parentesi strappalacrime sulla mamma morta) ma nonostante questo, non puoi che pensare "che genio!" ed ammirarlo.

spero che le prossime puntate siano un po più equilibrate e scavino un po più a fondo.
ma per chi è interessato all'argomento è un documentario imprescindibile che ha il pregio di puntare il focus sulle invenzioni che, si spera, cambieranno il mondo.

non lo guarderò mai, si sarà anche pentito ma ancora paghiamo lo scotto delle sue scelte.


mmmwa.gif

quale scotto?


QUOTE
ps pentirsi da uno più ricco del mondo, è facile.

mmmwa.gif

di che si sarebbe pentito?

Inviato da: Cap.Crumb il Martedì, 01-Ott-2019, 14:18
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:03)
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 12:56)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 09:32)
ho visto la prima puntata di Dentro la mente di Bill Gates

ed è un pippotto a due mani al vecchio Bill e alla sua enorme opera di filantropo.
è una narrazione senza ombre, senza dubbi.
lui ne esce come un santo, un genio, un leonardo dei nostri tempi

si evitano accuratamente temi etici scottanti dell'epoca microsoft e si sorvola allegramente sui limiti caratteriali di Bill....ma.... è impossibile non rimanerne affascinati.
cioè sai che quello che ti stanno raccontando è una storiella di pura luce volutamente edulcorata (con tanto di parentesi strappalacrime sulla mamma morta) ma nonostante questo, non puoi che pensare "che genio!" ed ammirarlo.

spero che le prossime puntate siano un po più equilibrate e scavino un po più a fondo.
ma per chi è interessato all'argomento è un documentario imprescindibile che ha il pregio di puntare il focus sulle invenzioni che, si spera, cambieranno il mondo.

non lo guarderò mai, si sarà anche pentito ma ancora paghiamo lo scotto delle sue scelte.


mmmwa.gif

quale scotto?



windows

QUOTE
QUOTE
ps pentirsi da uno più ricco del mondo, è facile.

mmmwa.gif

di che si sarebbe pentito?

anni fa si è ritirato ed ora si sta dando al "charity", io lo chiamo "soul-washing". dry.gif

ma queste cose dovresti saperle, hai visto il suo documentario...

Inviato da: Neutron il Martedì, 01-Ott-2019, 14:21
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 13:18)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:03)
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 12:56)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 09:32)
ho visto la prima puntata di Dentro la mente di Bill Gates

ed è un pippotto a due mani al vecchio Bill e alla sua enorme opera di filantropo.
è una narrazione senza ombre, senza dubbi.
lui ne esce come un santo, un genio, un leonardo dei nostri tempi

si evitano accuratamente temi etici scottanti dell'epoca microsoft e si sorvola allegramente sui limiti caratteriali di Bill....ma.... è impossibile non rimanerne affascinati.
cioè sai che quello che ti stanno raccontando è una storiella di pura luce volutamente edulcorata (con tanto di parentesi strappalacrime sulla mamma morta) ma nonostante questo, non puoi che pensare "che genio!" ed ammirarlo.

spero che le prossime puntate siano un po più equilibrate e scavino un po più a fondo.
ma per chi è interessato all'argomento è un documentario imprescindibile che ha il pregio di puntare il focus sulle invenzioni che, si spera, cambieranno il mondo.

non lo guarderò mai, si sarà anche pentito ma ancora paghiamo lo scotto delle sue scelte.


mmmwa.gif

quale scotto?



windows

......che sarebbe uno scotto.... perchè?
e si sarebbe pentito di cosa, in ambito windows?
huh1.gif



QUOTE
QUOTE
QUOTE
ps pentirsi da uno più ricco del mondo, è facile.

mmmwa.gif

di che si sarebbe pentito?

anni fa si è ritirato ed ora si sta dando al "charity", io lo chiamo "soul-washing". dry.gif

ma queste cose dovresti saperle, hai visto il suo documentario...


appunto, non si è pentito di niente e faceva beneficenza anche prima di "lasciare" microsoft.... quindi.... forse è meglio che te lo guardi tu il documentario prima di commentare, mi sa.

NOTA: è una serie a puntate.
nella seconda, affrontano il rapporto con ex amico e socio Paul Allen, che si è espresso abbastanza male nei confronti di Gates negli anni passati.

Inviato da: Cap.Crumb il Martedì, 01-Ott-2019, 15:53
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:21)
forse è meglio che te lo guardi tu il documentario prima di commentare, mi sa.

te lo cedo volentieri, perchè, forse non si era ancora capito, mi sta sul cazzo Bill Gates.

Inviato da: Neutron il Martedì, 01-Ott-2019, 15:55
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:53)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:21)
forse è meglio che te lo guardi tu il documentario prima di commentare, mi sa.

te lo cedo volentieri, perchè, forse non si era ancora capito, mi sta sul cazzo Bill Gates.

anche se, pare, sei abbastanza ignorante in materia.

Inviato da: lonewolf_10 il Mercoledì, 02-Ott-2019, 11:30
mi dicono che è arrivata la stagione 4 di iZombie

Inviato da: Cap.Crumb il Mercoledì, 02-Ott-2019, 16:39
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 15:55)
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:53)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:21)
forse è meglio che te lo guardi tu il documentario prima di commentare, mi sa.

te lo cedo volentieri, perchè, forse non si era ancora capito, mi sta sul cazzo Bill Gates.

anche se, pare, sei abbastanza ignorante in materia.

e tu hai le fette di prosciutto davanti agli occhi.

ps non è che ti devi per forza attaccare ai coglioni perchè a te Gates piace, e. dunno.gif

Inviato da: Neutron il Mercoledì, 02-Ott-2019, 17:19
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 02-Ott-2019, 15:39)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 15:55)
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:53)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:21)
forse è meglio che te lo guardi tu il documentario prima di commentare, mi sa.

te lo cedo volentieri, perchè, forse non si era ancora capito, mi sta sul cazzo Bill Gates.

anche se, pare, sei abbastanza ignorante in materia.

e tu hai le fette di prosciutto davanti agli occhi.

ps non è che ti devi per forza attaccare ai coglioni perchè a te Gates piace, e. dunno.gif

mi attacco ai coglioni perchè hai scritto a caso e continui a parlare a caso non sapendo nulla dell'argomento di cui stai parlando, ivi compreso il documentario.
fermati

Inviato da: Cap.Crumb il Mercoledì, 02-Ott-2019, 22:27
QUOTE (Neutron @ Mercoledì, 02-Ott-2019, 17:19)
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 02-Ott-2019, 15:39)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 15:55)
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:53)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:21)
forse è meglio che te lo guardi tu il documentario prima di commentare, mi sa.

te lo cedo volentieri, perchè, forse non si era ancora capito, mi sta sul cazzo Bill Gates.

anche se, pare, sei abbastanza ignorante in materia.

e tu hai le fette di prosciutto davanti agli occhi.

ps non è che ti devi per forza attaccare ai coglioni perchè a te Gates piace, e. dunno.gif

mi attacco ai coglioni perchè hai scritto a caso e continui a parlare a caso non sapendo nulla dell'argomento di cui stai parlando, ivi compreso il documentario.
fermati

mi fermo quando voglio, fermati tu. wink_old.gif

Inviato da: Neutron il Mercoledì, 02-Ott-2019, 23:12
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 02-Ott-2019, 21:27)
QUOTE (Neutron @ Mercoledì, 02-Ott-2019, 17:19)
QUOTE (Cap.Crumb @ Mercoledì, 02-Ott-2019, 15:39)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 15:55)
QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:53)
QUOTE (Neutron @ Martedì, 01-Ott-2019, 14:21)
forse è meglio che te lo guardi tu il documentario prima di commentare, mi sa.

te lo cedo volentieri, perchè, forse non si era ancora capito, mi sta sul cazzo Bill Gates.

anche se, pare, sei abbastanza ignorante in materia.

e tu hai le fette di prosciutto davanti agli occhi.

ps non è che ti devi per forza attaccare ai coglioni perchè a te Gates piace, e. dunno.gif

mi attacco ai coglioni perchè hai scritto a caso e continui a parlare a caso non sapendo nulla dell'argomento di cui stai parlando, ivi compreso il documentario.
fermati

mi fermo quando voglio, fermati tu. wink_old.gif

Ok.

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 05-Ott-2019, 14:25
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 01-Ott-2019, 04:04)
Io mi sto guardando South Park a partire dai 20 episodi selezionati. Sempre divertente cool1.gif

Ero in dubbio se iniziarlo

Il doppiaggio è quello di Italia uno con i vari "foglio di sultana" e fatevi un clistere?


Inviato da: Owen Crawford il Domenica, 06-Ott-2019, 23:00
Ho avuto la pessima idea di iniziare MARIANNEZ

produzione horror francese piena di scare-jumping (si dice così?) e schifezze.

La trama c'è, è anche intrigante, ma troppo annacquata da quanto sopra.

sad1.gif

Inviato da: MinCulPop il Lunedì, 07-Ott-2019, 12:46
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 05-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 01-Ott-2019, 04:04)
Io mi sto guardando South Park a partire dai 20 episodi selezionati. Sempre divertente cool1.gif

Ero in dubbio se iniziarlo

Il doppiaggio è quello di Italia uno con i vari "foglio di sultana" e fatevi un clistere?

no

Inviato da: lonewolf_10 il Lunedì, 07-Ott-2019, 13:38
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 07-Ott-2019, 07:46)
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 05-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 01-Ott-2019, 04:04)
Io mi sto guardando South Park a partire dai 20 episodi selezionati. Sempre divertente cool1.gif

Ero in dubbio se iniziarlo

Il doppiaggio è quello di Italia uno con i vari "foglio di sultana" e fatevi un clistere?

no

io ne ho viste le prime puntate e ho scoperto che le ricordavo benissimo.

Mi hanno fatto sorridere, non so se perché le ricordassi o perché sono invecchiate male. MAgari nei ritagli di tempo ne guardo altre smile.gif

Inviato da: Mau78 il Lunedì, 07-Ott-2019, 13:43
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti




Inviato da: BISHOP il Lunedì, 07-Ott-2019, 14:21
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

Inviato da: Neutron il Lunedì, 07-Ott-2019, 14:26
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

Inviato da: MinCulPop il Lunedì, 07-Ott-2019, 14:33
QUOTE (lonewolf_10 @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:38)
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 07-Ott-2019, 07:46)
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 05-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 01-Ott-2019, 04:04)
Io mi sto guardando South Park a partire dai 20 episodi selezionati. Sempre divertente cool1.gif

Ero in dubbio se iniziarlo

Il doppiaggio è quello di Italia uno con i vari "foglio di sultana" e fatevi un clistere?

no

io ne ho viste le prime puntate e ho scoperto che le ricordavo benissimo.

Mi hanno fatto sorridere, non so se perché le ricordassi o perché sono invecchiate male. MAgari nei ritagli di tempo ne guardo altre smile.gif

guarda le prime stagioni erano un po' così, secondo me dalla 5a in poi la qualità sale. poi non tutte le puntate sono ovvviamente riuscite alla stessa maniera.

rimangono, di questa prima stagione, tocchi di genio tipo mr hankey.

Inviato da: kelith il Lunedì, 07-Ott-2019, 14:34
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

Inviato da: Mau78 il Lunedì, 07-Ott-2019, 14:43
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

Da come ľ ho capito io ľ abbonato Ski con decoder Ski Q da mercoledì potrà aderire all' offerta intrattenimento plus che permetterà di avere libero accesso ai contenuti Netflix direttamente dalla home di Ski Q pagando € 9,99 in più in fattura Ski 21vs.gif

No ho idea di come funzioni la cosa per un abbonato Netflix dunno.gif

Inviato da: Neutron il Lunedì, 07-Ott-2019, 14:44
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Inviato da: kelith il Lunedì, 07-Ott-2019, 15:20
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:44)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Il senso è l'emoraggia di clienti che stanno avendo.
Vogliono tenerli nell'ecosistema sky ad ogni costo anche favorendo i concorrenti.
Un po', appunto, tipo i firestick o chromecast o apple tv che ti vendono l'hardware e la parte di contenuti la lasciano a scelta del cleinte favorendo comunque quelli proprietari con app più veloci e scorciatoie preimpostate.

Inviato da: Neutron il Lunedì, 07-Ott-2019, 15:25
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:20)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:44)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Il senso è l'emoraggia di clienti che stanno avendo.
Vogliono tenerli nell'ecosistema sky ad ogni costo anche favorendo i concorrenti.
Un po', appunto, tipo i firestick o chromecast o apple tv che ti vendono l'hardware e la parte di contenuti la lasciano a scelta del cleinte favorendo comunque quelli proprietari con app più veloci e scorciatoie preimpostate.

sì diciamo che ormai ogni TV ha l'app netflix preinstallata... per chi non ha quella, c'è firestick e chromecast...
capirai che accordone con Sky.
c'avessero appunto messo uno sconticino... ma manco quello.
bah.
fuffa.

Inviato da: kelith il Lunedì, 07-Ott-2019, 15:31
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:20)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:44)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Il senso è l'emoraggia di clienti che stanno avendo.
Vogliono tenerli nell'ecosistema sky ad ogni costo anche favorendo i concorrenti.
Un po', appunto, tipo i firestick o chromecast o apple tv che ti vendono l'hardware e la parte di contenuti la lasciano a scelta del cleinte favorendo comunque quelli proprietari con app più veloci e scorciatoie preimpostate.

sì diciamo che ormai ogni TV ha l'app netflix preinstallata... per chi non ha quella, c'è firestick e chromecast...
capirai che accordone con Sky.
c'avessero appunto messo uno sconticino... ma manco quello.
bah.
fuffa.

Beh, è un 9,99 per un abbonamento premium.
In teoria uno sconto c'è 21vs.gif

Inviato da: Mau78 il Lunedì, 07-Ott-2019, 15:35
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:31)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:20)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:44)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Il senso è l'emoraggia di clienti che stanno avendo.
Vogliono tenerli nell'ecosistema sky ad ogni costo anche favorendo i concorrenti.
Un po', appunto, tipo i firestick o chromecast o apple tv che ti vendono l'hardware e la parte di contenuti la lasciano a scelta del cleinte favorendo comunque quelli proprietari con app più veloci e scorciatoie preimpostate.

sì diciamo che ormai ogni TV ha l'app netflix preinstallata... per chi non ha quella, c'è firestick e chromecast...
capirai che accordone con Sky.
c'avessero appunto messo uno sconticino... ma manco quello.
bah.
fuffa.

Beh, è un 9,99 per un abbonamento premium.
In teoria uno sconto c'è 21vs.gif

Io e la mia ragazza stavamo valutando se abbonarci a Netflix 21vs.gif

Ora penso che aderiremo alla offerta intrattenimento plus

Inviato da: Neutron il Lunedì, 07-Ott-2019, 15:37
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:31)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:20)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:44)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Il senso è l'emoraggia di clienti che stanno avendo.
Vogliono tenerli nell'ecosistema sky ad ogni costo anche favorendo i concorrenti.
Un po', appunto, tipo i firestick o chromecast o apple tv che ti vendono l'hardware e la parte di contenuti la lasciano a scelta del cleinte favorendo comunque quelli proprietari con app più veloci e scorciatoie preimpostate.

sì diciamo che ormai ogni TV ha l'app netflix preinstallata... per chi non ha quella, c'è firestick e chromecast...
capirai che accordone con Sky.
c'avessero appunto messo uno sconticino... ma manco quello.
bah.
fuffa.

Beh, è un 9,99 per un abbonamento premium.
In teoria uno sconto c'è 21vs.gif

Chi ha già un abbonamento Netflix potrà decidere di sottoscrivere Intrattenimento plus, anche mantenendo il proprio profilo Netflix, per beneficiare dell'esperienza di visione di Sky Q e dei vantaggi di prezzo di questa offerta. Oppure potrà vedere Netflix direttamente attraverso l'app disponibile su Sky Q. L'offerta include il piano Netflix Standard (visione in HD e su 2 schermi in contemporanea, del valore di €11,99). I clienti Sky Q Platinum che già vedono Sky su tutte le Tv di casa, invece, allo stesso prezzo avranno il piano Netflix Premium (visione in 4K e su 4 schermi in contemporanea, del valore di €15,99).

capisco quindi che chi ha SkyQ ha solo abbonamento base.
chi ha SkyQ platinum ha il netflix premium.
mmmwa.gif


vabbè, comunque non mi hanno convinto.
mi tengo solo il mio abbonamento netflix che mi basta e avanza
laugh2.gif

Inviato da: kelith il Lunedì, 07-Ott-2019, 16:29
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:37)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:31)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:20)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:44)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Il senso è l'emoraggia di clienti che stanno avendo.
Vogliono tenerli nell'ecosistema sky ad ogni costo anche favorendo i concorrenti.
Un po', appunto, tipo i firestick o chromecast o apple tv che ti vendono l'hardware e la parte di contenuti la lasciano a scelta del cleinte favorendo comunque quelli proprietari con app più veloci e scorciatoie preimpostate.

sì diciamo che ormai ogni TV ha l'app netflix preinstallata... per chi non ha quella, c'è firestick e chromecast...
capirai che accordone con Sky.
c'avessero appunto messo uno sconticino... ma manco quello.
bah.
fuffa.

Beh, è un 9,99 per un abbonamento premium.
In teoria uno sconto c'è 21vs.gif

Chi ha già un abbonamento Netflix potrà decidere di sottoscrivere Intrattenimento plus, anche mantenendo il proprio profilo Netflix, per beneficiare dell'esperienza di visione di Sky Q e dei vantaggi di prezzo di questa offerta. Oppure potrà vedere Netflix direttamente attraverso l'app disponibile su Sky Q. L'offerta include il piano Netflix Standard (visione in HD e su 2 schermi in contemporanea, del valore di €11,99). I clienti Sky Q Platinum che già vedono Sky su tutte le Tv di casa, invece, allo stesso prezzo avranno il piano Netflix Premium (visione in 4K e su 4 schermi in contemporanea, del valore di €15,99).

capisco quindi che chi ha SkyQ ha solo abbonamento base.
chi ha SkyQ platinum ha il netflix premium.
mmmwa.gif


vabbè, comunque non mi hanno convinto.
mi tengo solo il mio abbonamento netflix che mi basta e avanza
laugh2.gif

Si, beh, è 'nammerda comunque.

Io sono qua che sto seriamente meditando di ammazzare sky (che tanto guardo poco o niente) e tenermi prime video a cui aggiungere ogni tanto uno degli altri alla bisogna.


First world problems alert.

Inviato da: Mau78 il Lunedì, 07-Ott-2019, 16:57
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 15:29)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:37)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:31)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 14:20)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:44)
QUOTE (kelith @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:34)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:26)
QUOTE (BISHOP @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:21)
QUOTE (Mau78 @ October 07, 2019 12:43 pm)
Ieri Netflix e Ski hanno annunciato un accordo che permetterà agli abbonati Ski con decoder Ski Q di usufruire dei contenuti Netflix a partire da mercoledì

Domani dovrebbe essere annunciato un accordo tra Netflix e Mediaset per la realizzazione di diversi contenuti

come funziona per chi ha già l'abbonamento netflix?
come si fa ad accedere ai contenuti sky?


luke

no, è che con SkyQ ti prendi anche l'abbonamento netflix.
per gli abbonati netflix non cambia nulla.

è un accordo unilaterale per ora...
non so se in futuro la roba sky finirà su netflix.

No, piano, da come l'ho capita io è che SkyQ, nella sua home, metterà pure la possibilità di accedere a netflix se ti abboni a netflix.
Come con DAZN, se vuoi ti abboni (con qualche facilitazione, anche) sennò mica è compreso nel bouquet sky.

Un po' tipo chromecast che mette la app di prime video anche se fa concorrenza a youtube perché non vuole perdere base utenza.

sì, giusto:

https://www.ilsole24ore.com/art/dal-9-ottobre-netflix-sara-sky-q-ecco-cosa-cambia-gli-abbonati-ACcmFZp

vabbè, notizia abbastanza fuffa insomma.
l'avevo capita diversa anche io, credevo fosse già nel pacchetto e che quindi "risparmiassi" il pagamento di netflix.
invece è solo una aggiunta che puoi fare all'abbonamento Sky.
quindi aggiungendo i 10€ di abbonamento netflix.
che senso ha?
laugh2.gif

Il senso è l'emoraggia di clienti che stanno avendo.
Vogliono tenerli nell'ecosistema sky ad ogni costo anche favorendo i concorrenti.
Un po', appunto, tipo i firestick o chromecast o apple tv che ti vendono l'hardware e la parte di contenuti la lasciano a scelta del cleinte favorendo comunque quelli proprietari con app più veloci e scorciatoie preimpostate.

sì diciamo che ormai ogni TV ha l'app netflix preinstallata... per chi non ha quella, c'è firestick e chromecast...
capirai che accordone con Sky.
c'avessero appunto messo uno sconticino... ma manco quello.
bah.
fuffa.

Beh, è un 9,99 per un abbonamento premium.
In teoria uno sconto c'è 21vs.gif

Chi ha già un abbonamento Netflix potrà decidere di sottoscrivere Intrattenimento plus, anche mantenendo il proprio profilo Netflix, per beneficiare dell'esperienza di visione di Sky Q e dei vantaggi di prezzo di questa offerta. Oppure potrà vedere Netflix direttamente attraverso l'app disponibile su Sky Q. L'offerta include il piano Netflix Standard (visione in HD e su 2 schermi in contemporanea, del valore di €11,99). I clienti Sky Q Platinum che già vedono Sky su tutte le Tv di casa, invece, allo stesso prezzo avranno il piano Netflix Premium (visione in 4K e su 4 schermi in contemporanea, del valore di €15,99).

capisco quindi che chi ha SkyQ ha solo abbonamento base.
chi ha SkyQ platinum ha il netflix premium.
mmmwa.gif


vabbè, comunque non mi hanno convinto.
mi tengo solo il mio abbonamento netflix che mi basta e avanza
laugh2.gif

Si, beh, è 'nammerda comunque.

Io sono qua che sto seriamente meditando di ammazzare sky (che tanto guardo poco o niente) e tenermi prime video a cui aggiungere ogni tanto uno degli altri alla bisogna.


First world problems alert.

Io penso che Ski stia al top per quanto riguarda lo sport

Sulle serie tv hanno Atlantic che propone dei titoli interessanti e poco altro (tra ľ altro con ľ arrivo in Italia di Disney Plus dovrebbero perdere i canali Fox) , per questo ľ alleanza con Netflix è di grande importanza per loro. Effettivamente è meno chiaro cosa ci guadagni Netflix.

Inviato da: Owen Crawford il Martedì, 08-Ott-2019, 21:25
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 07-Ott-2019, 04:46)
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 05-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 01-Ott-2019, 04:04)
Io mi sto guardando South Park a partire dai 20 episodi selezionati. Sempre divertente cool1.gif

Ero in dubbio se iniziarlo

Il doppiaggio è quello di Italia uno con i vari "foglio di sultana" e fatevi un clistere?

no

magari provo a guardarne un paio se non trovo di meglio

penso che però le prossime visioni saranno la saga di mad max - se non l'hanno tolta 21vs.gif

Inviato da: Cap.Crumb il Venerdì, 11-Ott-2019, 18:16
QUOTE (lonewolf_10 @ Lunedì, 07-Ott-2019, 13:38)
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 07-Ott-2019, 07:46)
QUOTE (Owen Crawford @ Sabato, 05-Ott-2019, 14:25)
QUOTE (fiocotram @ Martedì, 01-Ott-2019, 04:04)
Io mi sto guardando South Park a partire dai 20 episodi selezionati. Sempre divertente cool1.gif

Ero in dubbio se iniziarlo

Il doppiaggio è quello di Italia uno con i vari "foglio di sultana" e fatevi un clistere?

no

io ne ho viste le prime puntate e ho scoperto che le ricordavo benissimo.

Mi hanno fatto sorridere, non so se perché le ricordassi o perché sono invecchiate male. MAgari nei ritagli di tempo ne guardo altre smile.gif

su netflix c'è la prima stagione, poi un "best of" di circa 20 puntate e poi dalla 16 alla 19 mi pare.

ieri sera ho iniziato il best of...stupendo, rivedere la puntata della vendetta di cartman...una goduria (e quella seguente sulle cellule staminali...brrr). biggrin1.gif

ps in rigoroso audio ORIGINALE sottotitolato (ma che siete matti?!?). 21vs.gif

Inviato da: Owen Crawford il Sabato, 12-Ott-2019, 00:22
Ho optato per mad max

Ho visto interceptor
Film che risente degli anni che ha.
In certe parti ci vedo qualcosa che potrebbe avere ispirato tarantino.


Domani guardo road fury.

Temo non ci sia invece "oltre la sfera del tuono" unsure.gif

Inviato da: fiocotram il Sabato, 12-Ott-2019, 01:09
Anch'io l'ho rivisto di recente, ma secondo me resta bellissimo. Il modo in cui vengono ripresi gli scontri su strada è perfetto, con le dovute proporzioni c'è già tutto Fury Road in embrione. E' brutale e cattivo, il finale è disperato e secondo me avrebbe potuto funzionare anche se fosse rimasto un film isolato senza sequel.


Spero che però mettano anche quelli, li ho visti solo una volta.


Su South Park, date retta a Crumb, guardate le puntate in inglese, perché ieri sera per sbaglio ho riguardato una delle mie preferite provando il sonoro italiano e a parte il fatto che lo staff di doppiaggio è molto più moscio di quello di Italia 1, la traduzione fa pena, toglie tutti i sottintesi polemici e lascia solo il significato letterale di molte battute.
Mi ha fatto ridere solo la puntata di Scientology in cui nell'originale il bambino urla "Denunciatemi!" sul finale e invece il doppiatore italico (presumo per pararsi il culo) dice: "Denunciate i miei autori! Denunciateli! I nomi sono sui credits alla fine dell'episodio!" laugh2.gif laugh2.gif

Inviato da: MinCulPop il Sabato, 12-Ott-2019, 12:02
io trovo il doppiaggio di south park buono, la guardo in un modo o l'altro.

Inviato da: lobo il Sabato, 12-Ott-2019, 18:49
già viste tutte e 22 le stagioni e confermo, da guardare sottotitolate. infatti ieri ho iniziato la 23esima sub ita... goduria i primi due episodi, peccato ce l'abbia comedy central mi tocca andare di streaming sui forum

Inviato da: Mau78 il Domenica, 13-Ott-2019, 09:01
Visto Murder Mistery ,con Jennifer Aniston.
Ľ idea di vederlo è stata della mia ragazza, grande fan della Aniston, io non avevo granché voglia. Però , devo dire che non è male , un bel giallo divertente.


Inviato da: fiocotram il Domenica, 13-Ott-2019, 17:10
El Camino.
Interessante per tutti oltre che per i fan di BB? Assolutamente no.
Bello? Non è lontanamente paragonabile ai livelli di Better Call Saul o del suo progenitore BB.
Prescindibile? Direi di sì, puoi terminare BB anche senza inoltrarti in questo snodo narrativo finale, che in fin dei conti non ti cambia tantissimo a seconda del fatto che tu sia al corrente di cosa succede al personaggio oppure no.
Detto ciò, da fan di Breaking Bad l'ho ADORATO. E' puro fanservice, ma fatto bene. E per fatto bene intendo che sembra di essere in una puntata di Breaking Bad. Se fosse apparta come finale vero e proprio della serie sarebbe stato perfino migliore di quello canonico. E' stato bellissimo rivedere alcuni dei personaggi. E' apprezzabile il fatto che tutti mantengano la loro natura e che rimangano come li abbiamo lasciati e chei l solo Jessie, alla fine della storia, arrivi alla sua tappa doverosa di maturazione che però consiste anche nell'uscire per sempre dalla storia e dalle nostre coordinate.
Temevo l'idea di un flashback malinconico e invece quando è arrivato ci sono cascato completamente, perché le battute sono scritte in modo divino e riescono a darci una sfumatura in più dei personaggi che conoscevamo.
Il film è cosparso di dettagli struggenti per gli appassionati.
Il ritmo della storia tiene. Forse poteva anche essere meno lungo ma nel complesso è una discreta storia di fuga verso la frontiera, con un po' di sapore western.
Negli anni il fatto che non si sapesse nulla di Jessie dopo il finale effettivo della serie mi ha pungolato un sacco, certo avrei preferito conoscere il contenuto della lettera rivolta al bambino, ma va bene così.

Inviato da: Owen Crawford il Domenica, 13-Ott-2019, 18:24
Guardato road fury.
La protagonista di fatto è Furiosa, ma porta il nome di mad max
mmmwa.gif

Diciamo che è più bella l'ambientazione del film stesso

Inviato da: Moscarda il Lunedì, 14-Ott-2019, 01:25
QUOTE (Owen Crawford @ Domenica, 13-Ott-2019, 17:24)
Guardato road fury.

mmmwa.gif

QUOTE
ma porta il nome di mad max

Semmai Max Mad 21vs.gif

Inviato da: Neutron il Lunedì, 14-Ott-2019, 12:22
QUOTE (Owen Crawford @ Domenica, 13-Ott-2019, 17:24)
Guardato road fury.
La protagonista di fatto è Furiosa, ma porta il nome di mad max
mmmwa.gif

Diciamo che è più bella l'ambientazione del film stesso

madò che bestemmia....


e comunque, il "Max" del titolo non è mai esplicitato.
all'epoca i nerd di mezzo mondo andarono in tilt per capire i collegamenti ai vecchi film, chi fosse il vero protagosita ecc ecc...
dov'eri Owen??
dov'eri!??!?!
70.gif

Inviato da: MinCulPop il Lunedì, 14-Ott-2019, 13:22
minchia che ricordi, neutron contro il forum per dimostrare che era il miglior film della storia del cinemah 21vs.gif

Inviato da: Neutron il Lunedì, 14-Ott-2019, 13:24
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 14-Ott-2019, 12:22)
minchia che ricordi, neutron contro il forum per dimostrare che era il miglior film della storia del cinemah 21vs.gif

Se penso a tutte le gif di fiamme spese...
cry_.gif

Inviato da: lonewolf_10 il Lunedì, 14-Ott-2019, 13:36
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 14-Ott-2019, 07:22)

all'epoca i nerd di mezzo mondo andarono in tilt per capire i collegamenti ai vecchi film, chi fosse il vero protagosita ecc ecc...

il problema è che i nerd vanno in tilt per ogni cosa dunno.gif


io ho iniziato Dion, se vi interessa. 21vs.gif

Inviato da: 76maxx76 il Lunedì, 14-Ott-2019, 17:35
QUOTE (lonewolf_10 @ October 14, 2019 01:36 pm)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 14-Ott-2019, 07:22)

all'epoca i nerd di mezzo mondo andarono in tilt per capire i collegamenti ai vecchi film, chi fosse il vero protagosita ecc ecc...

il problema è che i nerd vanno in tilt per ogni cosa dunno.gif


io ho iniziato Dion, se vi interessa. 21vs.gif

com'è? mi attira ma non vorrei iniziare una ciofeca senza poi riuscire a portarla a termine, come successo con Lucifer...

Inviato da: lonewolf_10 il Lunedì, 14-Ott-2019, 17:39
QUOTE (76maxx76 @ Lunedì, 14-Ott-2019, 12:35)
QUOTE (lonewolf_10 @ October 14, 2019 01:36 pm)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 14-Ott-2019, 07:22)

all'epoca i nerd di mezzo mondo andarono in tilt per capire i collegamenti ai vecchi film, chi fosse il vero protagosita ecc ecc...

il problema è che i nerd vanno in tilt per ogni cosa dunno.gif


io ho iniziato Dion, se vi interessa. 21vs.gif

com'è? mi attira ma non vorrei iniziare una ciofeca senza poi riuscire a portarla a termine, come successo con Lucifer...

mia zia sta infoiatissima con Lucifer, pensavo di iniziarla prima o poi

Dion ho visto il primo episodio. Non male (soprattutto la protagonista 21vs.gif ), ma è ovviamente un giudizio prematuro

Inviato da: 76maxx76 il Lunedì, 14-Ott-2019, 18:26
QUOTE (lonewolf_10 @ October 14, 2019 05:39 pm)
QUOTE (76maxx76 @ Lunedì, 14-Ott-2019, 12:35)
QUOTE (lonewolf_10 @ October 14, 2019 01:36 pm)
QUOTE (Neutron @ Lunedì, 14-Ott-2019, 07:22)

all'epoca i nerd di mezzo mondo andarono in tilt per capire i collegamenti ai vecchi film, chi fosse il vero protagosita ecc ecc...

il problema è che i nerd vanno in tilt per ogni cosa dunno.gif


io ho iniziato Dion, se vi interessa. 21vs.gif

com'è? mi attira ma non vorrei iniziare una ciofeca senza poi riuscire a portarla a termine, come successo con Lucifer...

mia zia sta infoiatissima con Lucifer, pensavo di iniziarla prima o poi

Dion ho visto il primo episodio. Non male (soprattutto la protagonista 21vs.gif ), ma è ovviamente un giudizio prematuro

guarda, le prime due stagioni di Lucifer non sono male, merito soprattutto del protagonista. dalla terza però diventa una cavolata immane, soap opera dove fai fatica a tenere il conto di chi tromba con chi, come e perché...

Inviato da: fiocotram il Lunedì, 14-Ott-2019, 22:57
QUOTE (MinCulPop @ Lunedì, 14-Ott-2019, 05:22)
minchia che ricordi, neutron contro il forum per dimostrare che era il miglior film della storia del cinemah 21vs.gif

Infatti, una delle rare volte che un po' aveva ragione tra l'altro tongue1.gif Non miglior film della storia in assoluto ma sicuramente uno dei migliori di quell'anno. Grande ritorno per George Miller e film a suo modo molto seminale, in quanto dotato oggettivamente di uno stile visivo originale.

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)