Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (47) « Prima ... 45 46 [47]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> POLITICA ITALIANA VOL. LXI, Povertà no more!
 
Neutron
Inviato il: Venerdì, 19-Ott-2018, 14:06
Quote Post


Anti-Monitor
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 50095
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Offanengo (bioparco)



QUOTE (Comics Boy @ Venerdì, 19-Ott-2018, 12:48)



Potremmo parlare della legittima difesa, dato che si è tornato a discutere della mozione in Parlamento? E' un argomento su cui mi sento assai più sicuro.

fuffa.

si esaurisce molto presto come tema.
21vs.gif


--------------------
"Neutron ragioni come uno appena uscito da un centro sociale."
"Le parole dell'utente Neutron sono piene di odio represso."
"rilevo che l'utente neutron volutamente risponde provocando e offendendo."
"mi è sembrato giusto rilevare come i tuoi post trasudino offese e livore."
"E' un troll comunista."
"tu sei di animo fascista/stalinista"

user posted imageuser posted image
Spam explorer
1° post di pagina 112 - 2° post di pag. 117 - 2° post di pag.123 - penultimo post di pagina 131 di diurne
PMEmail Poster
Top
 
kelith
Inviato il: Venerdì, 19-Ott-2018, 14:14
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8400
Utente Nr.: 6273
Iscritto il: 04-Feb-2011
Città:



Istruzione. Parliamo di idee o realtà?

Perché, nel caso: se da un lato approvo un sistema concorrenziale perché per attrarre risorse (rette degli studenti) devi avere la migliore offerta formativa (i migliori docenti, che da migliori si faranno pagare) e questo farà si che ci sia gara per avere la miglior offerta formativa possibile dall'altro questo sega in partenza la migliore formazione per chi bene non sta e questo è discriminatorio. Le borse di studio sono una soluzione? Fino ad un certo punto, direi.
L'alternativa del liberi tutti ha il bene di diventare facilmente universale e il male di non incentivare il docente migliore a restare.
E se la soluzione fosse un sistema misto? Una situazione tipo intra moenia degli ospedali? Con la possibilità da parte di privati di finanziare rami di ricerca e la formazione stessa di chi quella ricerca farà?
Probabilmente ci sarebbe qualche problema per la parte umanistica dell'alta formazione.
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
Neutron
Inviato il: Venerdì, 19-Ott-2018, 14:21
Quote Post


Anti-Monitor
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 50095
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Offanengo (bioparco)



QUOTE (kelith @ Venerdì, 19-Ott-2018, 13:14)
Istruzione. Parliamo di idee o realtà?


E se la soluzione fosse un sistema misto?

bè, il mistro tra pubblico e privato lo abbiamo già.
col pubblico che fa cagare e il privato che è molto costoso,ma non so fino a che punto migliore.

tanto è vero che da molti sono considerate un po una sforna titoli a pagamento..


anche qua, uno stato che funziona bene, non offre molte più garanzie del libero mercato, secondo voi?
stato il cui interesse è la comunità, non far cassa rilasciando pezzi di carta...


--------------------
"Neutron ragioni come uno appena uscito da un centro sociale."
"Le parole dell'utente Neutron sono piene di odio represso."
"rilevo che l'utente neutron volutamente risponde provocando e offendendo."
"mi è sembrato giusto rilevare come i tuoi post trasudino offese e livore."
"E' un troll comunista."
"tu sei di animo fascista/stalinista"

user posted imageuser posted image
Spam explorer
1° post di pagina 112 - 2° post di pag. 117 - 2° post di pag.123 - penultimo post di pagina 131 di diurne
PMEmail Poster
Top
 
Comics Boy
Inviato il: Venerdì, 19-Ott-2018, 14:32
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1378
Utente Nr.: 4829
Iscritto il: 24-Ott-2009
Città: Torre del Greco



QUOTE (Neutron @ Venerdì, 19-Ott-2018, 13:21)
QUOTE (kelith @ Venerdì, 19-Ott-2018, 13:14)
Istruzione. Parliamo di idee o realtà?


E se la soluzione fosse un sistema misto?

bè, il mistro tra pubblico e privato lo abbiamo già.
col pubblico che fa cagare e il privato che è molto costoso,ma non so fino a che punto migliore.




Infatti quel che propone kelith si può fare benissimo in un sistema totalmente privato. Scuole di successo che finanziano borse di studio o aprono veri e propri fondi. Senza dimenticare le banche.

Ripeto, poi, che non mi risulta la scuola pubblica sia veramente gratuita in nessun paese europeo...


QUOTE
anche qua, uno stato che funziona bene, non offre molte più garanzie del libero mercato, secondo voi?
stato il cui interesse è la comunità, non far cassa rilasciando pezzi di carta...


Di istituti che rilanciano pezzi di carta se ne trovano diversi da queste parti. E le famiglie che puntano ad un'istruzione seria la evitano. Gli istituti sarebbero molto più spronati a migliorare i propri rendimenti o altrimenti ridurre le quote di iscrizione.

Sulla prima fase... in concreto come?


PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 5 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 4 : Comics Boy, Bread Pak, Neutron, kelith

Topic Options Pagine : (47) « Prima ... 45 46 [47]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0644 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]