Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (45) « Prima ... 41 42 [43] 44 45   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Novità in casa Bonelli, Vol. 3
 
tom sawyer
Inviato il: Venerdì, 08-Nov-2019, 17:18
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2668
Utente Nr.: 7321
Iscritto il: 24-Gen-2012
Città:



QUOTE (Hieronimus @ Venerdì, 08-Nov-2019, 15:42)
Disponibile il Giornale di Nov/Dic:

https://www.sergiobonelli.it/sezioni/100542...e-dicembre-2019

tra le altre cose il primo speciale di Tex Willer già annunciato (grafica bruttina purtroppo) e l'inizio della nuova saga di Nathan Never con tanto di nuova grafica per l'occasione (questa non mi dispiace invece).

Porcadiunatroia, Nizzi di nuovo sulla regolare.
Speravo almeno si limitassero a farcelo sorbire fuori serie.

banghead.gif
PMEmail Poster
Top
 
borden
Inviato il: Venerdì, 08-Nov-2019, 17:33
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 308
Utente Nr.: 2520
Iscritto il: 27-Nov-2006
Città: milano



QUOTE
Questa cosa che avevo letto qualche pagina fa mi aveva lasciato MOLTO perplesso... come fa Medda a dire che De Angelis è stato tolto da Nathan Never per fare Ricciardi... se De Angelis ha disegnato ultimamente ormai quasi una decina di albi della serie "Tex Willer"?  (e quindi sono come minimo quasi due anni che si dedica a Tex Willer?)

Oggi ho letto un post di Borden postato il 10 ottobre in un forum Texiano (proprio in risposta ad una domanda su quella frase di Medda) che dice testuale: "De Angelis fa Tex Willer"

O Medda si è confuso con un altro disegnatore, o si è confuso fra Ricciardi e Tex Willer (stessa cosa insomma), in ogni caso, non fidatevi mai al 100% di quello che dicono alle conferenze...  cool1.gif


Probabilmente Michele NON SA che esiste Tex Willer. Gli artisti sono distratti... tongue1.gif
PMEmail Poster
Top
 
new skeletor
Inviato il: Venerdì, 08-Nov-2019, 17:38
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4418
Utente Nr.: 1161
Iscritto il: 05-Apr-2005
Città:



QUOTE (borden @ Venerdì, 08-Nov-2019, 09:33)
QUOTE
Questa cosa che avevo letto qualche pagina fa mi aveva lasciato MOLTO perplesso... come fa Medda a dire che De Angelis è stato tolto da Nathan Never per fare Ricciardi... se De Angelis ha disegnato ultimamente ormai quasi una decina di albi della serie "Tex Willer"?  (e quindi sono come minimo quasi due anni che si dedica a Tex Willer?)

Oggi ho letto un post di Borden postato il 10 ottobre in un forum Texiano (proprio in risposta ad una domanda su quella frase di Medda) che dice testuale: "De Angelis fa Tex Willer"

O Medda si è confuso con un altro disegnatore, o si è confuso fra Ricciardi e Tex Willer (stessa cosa insomma), in ogni caso, non fidatevi mai al 100% di quello che dicono alle conferenze...   cool1.gif


Probabilmente Michele NON SA che esiste Tex Willer. Gli artisti sono distratti... tongue1.gif

quindi de angelis oggi disegna tex willer o ricciardi?.
PM
Top
 
borden
Inviato il: Venerdì, 08-Nov-2019, 19:43
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 308
Utente Nr.: 2520
Iscritto il: 27-Nov-2006
Città: milano



QUOTE (new skeletor @ Venerdì, 08-Nov-2019, 16:38)
QUOTE (borden @ Venerdì, 08-Nov-2019, 09:33)
QUOTE
Questa cosa che avevo letto qualche pagina fa mi aveva lasciato MOLTO perplesso... come fa Medda a dire che De Angelis è stato tolto da Nathan Never per fare Ricciardi... se De Angelis ha disegnato ultimamente ormai quasi una decina di albi della serie "Tex Willer"?  (e quindi sono come minimo quasi due anni che si dedica a Tex Willer?)

Oggi ho letto un post di Borden postato il 10 ottobre in un forum Texiano (proprio in risposta ad una domanda su quella frase di Medda) che dice testuale: "De Angelis fa Tex Willer"

O Medda si è confuso con un altro disegnatore, o si è confuso fra Ricciardi e Tex Willer (stessa cosa insomma), in ogni caso, non fidatevi mai al 100% di quello che dicono alle conferenze...   cool1.gif


Probabilmente Michele NON SA che esiste Tex Willer. Gli artisti sono distratti... tongue1.gif

quindi de angelis oggi disegna tex willer o ricciardi?.

Giura! Non l'hai capito? biggrin1.gif
PMEmail Poster
Top
 
new skeletor
Inviato il: Venerdì, 08-Nov-2019, 20:56
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4418
Utente Nr.: 1161
Iscritto il: 05-Apr-2005
Città:



QUOTE (borden @ Venerdì, 08-Nov-2019, 11:43)
QUOTE (new skeletor @ Venerdì, 08-Nov-2019, 16:38)
QUOTE (borden @ Venerdì, 08-Nov-2019, 09:33)
QUOTE
Questa cosa che avevo letto qualche pagina fa mi aveva lasciato MOLTO perplesso... come fa Medda a dire che De Angelis è stato tolto da Nathan Never per fare Ricciardi... se De Angelis ha disegnato ultimamente ormai quasi una decina di albi della serie "Tex Willer"?  (e quindi sono come minimo quasi due anni che si dedica a Tex Willer?)

Oggi ho letto un post di Borden postato il 10 ottobre in un forum Texiano (proprio in risposta ad una domanda su quella frase di Medda) che dice testuale: "De Angelis fa Tex Willer"

O Medda si è confuso con un altro disegnatore, o si è confuso fra Ricciardi e Tex Willer (stessa cosa insomma), in ogni caso, non fidatevi mai al 100% di quello che dicono alle conferenze...   cool1.gif


Probabilmente Michele NON SA che esiste Tex Willer. Gli artisti sono distratti... tongue1.gif

quindi de angelis oggi disegna tex willer o ricciardi?.

Giura! Non l'hai capito? biggrin1.gif

è che odio tex, c'èra un lumicino di speranza, un barlume nella notte che ora ha spento lei definitivamente però. torno a casa con la coda fra le gambe sperando di non inciampare visto che ora è buio pesto...a ma no che stupido c'è la meteora a far luce. camminerò canticchiando più boselli su dampyr, lallerolallààààà, ritornello "muori tex muoriiiii", anzi visto i tempi "die tex dieeeeee" e in 16:9.
PM
Top
 
Hieronimus
Inviato il: Mercoledì, 27-Nov-2019, 10:19
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3189
Utente Nr.: 2599
Iscritto il: 04-Gen-2007
Città: Campania



Considerazioni di Recchioni sulla crisi delle edicole e le nuove strategia editoriali:

"Due robe sulla "crisi delle edicole" e conseguente "crisi dei fumetti da edicola".
Dunque, una ventina di anni fa, c'erano attorno alle 30.000 edicole sul territorio.
Per avere una copertura decente, dovevi tirare attorno alle 60.000 copie. Se vendevi un terzo della tua tiratura (20.000) eri nella fascia delle cose che in edicola avevano funzionato perché il canale edicola, all'epoca, ti diceva che quella era la proporzione di un successo "normale".
Poi c'erano opere-prodotto che andavano meglio (diventando grandi successi) e cose che andavano peggio (che si estinguevano).
Per capirsi, un John Doe n.1, tirato in 60.000 copie che ne vedeva 27.000 in prima battuta (e, nei mesi successivi, qualche altro migliaio) era un successo notevole per il suo editore che non aveva i numeri forti della SBE. Tanto è vero che poi, JD, arrivava fino al numero 99 (+1).
Ma JD era venti anni fa, appunto.
E le cose, da allora, sono cambiate parecchio.
Sono cambiate parecchio persino da Orfani, che vendette 55000 copie con il suo numero uno, a fronte di una tiratura di 120.000 (cioè: andò molto bene, specie perché, al momento della sua uscita, di edicole ne rimanevano poco meno di 20.000).

Oggi di edicole vere ce ne sono 11.000.
Per coprirle decentemente basta una tiratura di 20.000 copie.
La proporzione di un terzo delle vendite resta valida, solo che un terzo di 20.000 copie significa vendere poco meno di 7000 copie.
E un guadagno derivato da 7000 copie, al prezzo di vendita dei fumetti popolari e con i costi di produzione immutati, non basta nemmeno lontanamente a coprire il pareggio, figuriamoci a guadagnare.
Quindi le strade sono due:

- cambiare il prezzo di vendita
- cambiare il costo di produzione

La Panini, per fare un esempio, non può cambiare il costo di produzione perché la maggior parte delle cose che stampa, non le produce ma le compra già prodotte da fuori. E non ha margine decisionale sul prezzo che le costano. In sostanza, non può andare dalla Marvel USA e dirle: vendimi i fumetti ad un prezzo ribassato.
Quindi, per stare nel mercato edicola, alle condizioni attuali del mercato edicola, può solo aumentare i prezzi.

La Bonelli, che produce, ha a disposizione entrambe le strade ma, per il prodotto da edicola, la SBE non ha intenzione di abbassare i pagamenti ai suoi autori o di cambiare il modello produttivo. E, del resto, non vuole tradire il suo pubblico da edicola con prezzi non più popolari.
Quindi, a fronte di vendite ancora alte rispetto alla concorrenza e di due fenomeni come Tex e Dylan (e Zagor) può permettersi di continuare a tenere fede alla sua offerta tradizionale per le cose tradizionali e di proporre prezzi più in linea con l'attuale mercato per le cose nuove.
Mentre, nel frattempo, cerca altre strade editoriali per generare utile.

Il mercato delle librerie di varia (e, in seconda istanza, ma solo per un fattore meramente numerico, delle fumetterie) è una di queste strade. La forchetta di guadagno tra costi di produzione e prezzo di vendita è più favorevole. Le condizioni di vendita sono più favorevoli. Il mercato è più ricettivo e in costante espansione, non in contrazione (almeno per i fumetti).
Quindi, produrre per la libreria di varia e solo dopo averci guadagnato, andare anche in edicola ad un prezzo popolare con "le spalle coperte" è un buon modo per salvare capra e cavoli.

Ora, tutto questo non è una tragedia.
Le cose cambiano.
Cambiano anche i mercati.
Non esiste più un singolo mercato e un singolo prodotto catalizzanti ma una polverizzazione di tanti mercati e tanti prodotti diversi (questo vale per tutto, dal cinema alla musica, dalle piattaforme streaming alla narrativa).
Per il fruitore, è una cosa buona perché avrà tante opere diverse, di diversa natura, di diversa veste, a prezzi diversi.

Per gli autori è più complicata ma, anche qui, si tratta solo di capire il mercato."


--------------------
Eden: l'Inganno, GdR Fantastico disponibile online:


http://9thcircle.it/
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
Moscarda
Inviato il: Mercoledì, 27-Nov-2019, 11:34
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 730
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (Hieronimus @ Mercoledì, 27-Nov-2019, 09:19)
Oggi di edicole vere ce ne sono 11.000.

Le edicole finte quali sarebbero? Quelle dei supermercati?
Perchè io compro fumetti anche lì e se anche un titolo manca in una, ce l'ha l'altra. Ma i Bonelli li hanno TUTTE 21vs.gif


--------------------
user posted image
“I sound my barbaric yawp over the rooftops of the world.”
PMEmail Poster
Top
 
Hieronimus
Inviato il: Mercoledì, 27-Nov-2019, 11:44
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3189
Utente Nr.: 2599
Iscritto il: 04-Gen-2007
Città: Campania



QUOTE (Moscarda @ Mercoledì, 27-Nov-2019, 10:34)
QUOTE (Hieronimus @ Mercoledì, 27-Nov-2019, 09:19)
Oggi di edicole vere ce ne sono 11.000.

Le edicole finte quali sarebbero? Quelle dei supermercati?
Perchè io compro fumetti anche lì e se anche un titolo manca in una, ce l'ha l'altra. Ma i Bonelli li hanno TUTTE 21vs.gif

Immagino avranno i loro numeri su cui basano le loro scelte.
Numeri che forse non coincidono con le esperienze personali. Dalle mie parti quasi nessun supermercato ha l'edicola se non i pochissimi punti più grandi e in questi c'è quasi solo quotidiani e ciarpame. Idem le sezioni edicole delle librerie, da Feltrinelli qualcosa in più c'è ma nemmeno più di tanto. Negli autogrill idem.
Nel frattempo sul corso principale della mia città ha chiuso l'ennesima edicola storica della zona. Nel frattempo un caro amico che 10 anni fa ha investito i suoi risparmi nella licenza per un'edicola sta valutando se chiudere entro fine anno o darsi una chance continuando a restare aperto seppur in perdita.

EDIT ecco un'analisi interessante che porta numeri a supporto e riflessioni in proposito:

https://www.lospaziobianco.it/laredazionebl...vo-del-fumetto/


--------------------
Eden: l'Inganno, GdR Fantastico disponibile online:


http://9thcircle.it/
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
Angelo1961
Inviato il: Mercoledì, 27-Nov-2019, 12:52
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6252
Utente Nr.: 7612
Iscritto il: 29-Mar-2012
Città: Udine



Boh... Per quanto mi riguarda alzino pure i prezzi. Mi basta che non diminuiscano le pagine e restino nelle canoniche 94. E che ci sia sempre un'edicola dove comprare senza il bisogno di andare in fumetteria.

Semplicemente valuterò volta per volta se acquistare o meno. Ma, per favore, non vendeteci albi da 48 o 60 pagine.


--------------------
I tre fumetti più belli: Una ballata del mare salato - XIII - Il Paperone di Don Rosa.
PMEmail Poster
Top
 
Kowalsky
Inviato il: Mercoledì, 27-Nov-2019, 18:30
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1827
Utente Nr.: 5638
Iscritto il: 19-Set-2010
Città:



QUOTE (Moscarda @ Mercoledì, 27-Nov-2019, 10:34)
QUOTE (Hieronimus @ Mercoledì, 27-Nov-2019, 09:19)
Oggi di edicole vere ce ne sono 11.000.

Le edicole finte quali sarebbero? Quelle dei supermercati?
Perchè io compro fumetti anche lì e se anche un titolo manca in una, ce l'ha l'altra. Ma i Bonelli li hanno TUTTE 21vs.gif

Immagino anche quelle dei supermercati, insieme a quelle che vendono solo pochissimi prodotti. Tipo le edicole in cima alla Valseriana dove vendono solo L'Eco di Bergamo, la Gazzetta dello Sport e (se va bene) Tex


--------------------
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
bgh
Inviato il: Lunedì, 02-Dic-2019, 10:32
Quote Post


Lanterna Verde
***

Gruppo: Members
Messaggi: 5913
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



Si parla tanto degli aumenti Panini, ma anche Bonelli ci va giù pesante.
Daryl Zed: 32 pagine a colori (per sei numeri) in formato bonellide... a 3,50 €.
PMEmail Poster
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Lunedì, 02-Dic-2019, 11:45
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 24765
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città: Offanengo bene



QUOTE (bgh @ Lunedì, 02-Dic-2019, 05:32)
Si parla tanto degli aumenti Panini, ma anche Bonelli ci va giù pesante.
Daryl Zed: 32 pagine a colori (per sei numeri) in formato bonellide... a 3,50 €.

il paragone non regge. È una serie "nuova", quindi chi la inizia già sa qual è il prezzo e decide.

Alzare il prezzo di serie già iniziate è un po' diverso rolleyes.gif


--------------------
Ho visto il lampo di una lacrima alla fine del riso
ho visto un uomo camminare dopo che è stato ucciso


Quel vizio che ti uccidera' non sara' fumare o bere, ma qualcosa che ti porti dentro, cioe' vivere.


user posted image

Spam Explorer (until page 130)
user posted image
PM
Top
 
fede
Inviato il: Lunedì, 02-Dic-2019, 11:57
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Addetti ai Lavori
Messaggi: 677
Utente Nr.: 758
Iscritto il: 28-Set-2004
Città: Genoa/Cairo



QUOTE (bgh @ Lunedì, 02-Dic-2019, 02:32)
Si parla tanto degli aumenti Panini, ma anche Bonelli ci va giù pesante.
Daryl Zed: 32 pagine a colori (per sei numeri) in formato bonellide... a 3,50 €.

Dovrebbe uscire solo in fumetteria.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
jelem
Inviato il: Lunedì, 02-Dic-2019, 12:01
Quote Post


Divoratore di Mondi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 28823
Utente Nr.: 1516
Iscritto il: 22-Ott-2005
Città:



QUOTE (fede @ Lunedì, 02-Dic-2019, 10:57)
QUOTE (bgh @ Lunedì, 02-Dic-2019, 02:32)
Si parla tanto degli aumenti Panini, ma anche Bonelli ci va giù pesante.
Daryl Zed: 32 pagine a colori (per sei numeri) in formato bonellide... a 3,50 €.

Dovrebbe uscire solo in fumetteria.

E quale sarebbe la spesa superiore per l'editore, dato che le fumetterie non godono del reso? mmmwa.gif

EDIT: Secondo il Preview Bonelli/Bao, Daryl Zed è inserito nella categoria "Fumetti" e non "Libri", quindi se la semplificazione è ancora valida andrà in edicola.
PM
Top
 
new skeletor
Inviato il: Lunedì, 02-Dic-2019, 12:38
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4418
Utente Nr.: 1161
Iscritto il: 05-Apr-2005
Città:



zed solo in fumetteria prezzo assurdo.
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (45) « Prima ... 41 42 [43] 44 45  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 14.8784 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]