Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Comicus Forum > DC Comics, Vertigo, Wildstorm, ABC > Detective Comics, anno '74-'75


Inviato da: Boldlygo il Martedì, 11-Ott-2016, 12:33
Salve a tutti,
Dopo qualche anno in cui RW Lion ha lodevolmente iniziato a pubblicare molto Batman della bronze-age in diverse forme - in particolar modo il coraggioso recupero degli inediti degli anni '80 - mi chiedevo se non fosse giunto il momento di ofrire ai lettori italiani la produzione dell'annata "dimenticata" di Detective Comics. Parlo dei numeri di metà anni '70 che stanno tra l'era O'Neil/Robbins e la fase David V. Reed - che poi confluirà nelle ristampe Lion di cui sopra. Di questa dozzina di numeri, capitati nel "buco" tra Williams e Cenisio, quasi nulla è stato più ristampato dal '78 e molto è rimasto del tutto inedito in Italia: eppure ci sono delle gemme qualitativamente superiori non solo al periodo successivo (sottovalutato, ma comunque non eccelso), ma persino alla straomaggiata e ristampata era O'Neil/Adams. In questi numeri si assiste inoltre al debutto su 'Tec di Jim Aparo, che venti anni dopo avrebbe terminato la sua carriera disegnando, tra l'altro A Death in the Family e Knightfall.

#437 Deathmask! di Goodwin/Aparo (Batman Cenisio 69)
#438 A Monster Walks Wayne Manor! di Goodwin/Aparo inedito
#439 Night of the Stalker! di Englehart/Amendola e.a. (Un capolavoro assoluto pubblicato - egregiamente - su Batman cenisio 15)
#440 Ghost Mountain Midnight di Goodwin/Amendola (altra chicca pubblicata in formato tascabile su Superman Selezione n.6)
#441 Judgment Day! di Goodwin/Chaykin inedito
#442 Death Flies the Haunted Sky! di Goodwin/Toth inedito
#443 Gotterdammerung di Goodwin/Simonson (Pubblicata da Planeta in una monografia su Manhunter)
#444 Bat-Murderer! di Wein/Aparo inedito
#445 Break-in at the Big House! di Wein/Aparo inedito
#446 Slaughter in Silver di Wein/Aparo inedito
#447 Enter: The Creeper di Wein/Chan (Batman Cenisio 5)
#448 Bedlam Beneath the Big Top di Wein/Chan (Batman Cenisio 5)

Avete letto bene: una storia di Batman realizzata da Archie Goodwin e Alex Toth e una da Howard Chaykin inedite in Italia. Aggiungo che gli ultimi due numeri pubblicati da Cenisio proseguivano la vicenda iniziata nei tre numeri precedenti (inediti) ed erano peraltro la parte meno riuscita.

Con l'eccezione del n.439 (che comunque meriterebbe una pubblicazione in volume a sé) tutto il resto è stato recentemente ristampato dalla DC negli USA in due volumi monografici di pregio su Goodwin e Wein, quindi chiedo a chi della Lion legge il forum: che ne direste di un bello speciale Batman Classic una volta finito il ciclo anni'80? Che ne dicono i nostalgici Bronze Age?

Inviato da: Tony Stark il Mercoledì, 12-Ott-2016, 01:03
Magari! Sarebbe da comprare con vero piacere

Inviato da: Re Colosso il Mercoledì, 12-Ott-2016, 21:47

Sottoscrivo la richiesta, lo comprerei al volo.

Inviato da: Boldlygo il Giovedì, 13-Ott-2016, 10:11
QUOTE (Boldlygo @ Martedì, 11-Ott-2016, 11:33)
Con l'eccezione del n.439 (...) tutto il resto è stato recentemente ristampato dalla DC negli USA

Leggo sul sito di Englehart che anche questo numero è stato ristampato (negli USA) nel primo volume di The Greatest Batman Stories Ever Told una decina di anni fa. Quindi materiale di qualità decente per una pubblicazione italiana si dovrebbe trovare.
rolleyes.gif

Inviato da: majinberto il Venerdì, 14-Ott-2016, 11:53
Più in generale, io sarei mooolto favorevole ad una ristampa INTEGRALE di Batman, a partire da Detective Comics 27 in avanti e soprattutto NON a prezzi mostruosi (come sta facendo la Lion in questi anni con i volumi super extra lusso di Batman e Superman che non ho idea se si compri qualcuno...)

Già l'operazione Batman Classic mi sembra lodevole, al di là della qualità dei materiali di stampa, mi pare che molte cose inedite le abbiano fatte...poi, in futuro, chi lo sa?

Inviato da: Boldlygo il Venerdì, 14-Ott-2016, 12:25
QUOTE (majinberto @ Venerdì, 14-Ott-2016, 10:53)
Già l'operazione Batman Classic mi sembra lodevole, al di là della qualità dei materiali di stampa, mi pare che molte cose inedite le abbiano fatte...poi, in futuro, chi lo sa?

Più che lodevole! Infatti vedrei bene questa mia folle idea a proseguire quel progetto lì.
La ristampa integrale di 75 anni di pubblicazioni quasi settimanali, però, sarebbe destinata a rimanere incompiuta, ma segmentandola (golden age, silver age, bronze age e ristampe recenti) si potrebbe fare, e in parte Lion lo sta facendo.

Ho notato che RW tende a ristampare le stesse cose che ristampa la DC, e questo spiega l'edizione extra-lusso del Batman golden age, la stessa che si trova negli USA.
Però per la linea Classic ha fatto una splendida eccezione, che si paga spesso con la scarsa qualità dela resa in stampa (vedi Lanterna Verde).

La produzione di Batman (e ancor più Superman) degli anni '70, pur se altalenante, è piena di materiale inedito o poco visto, spesso meritevole di essere letto. Ricongiungere le recenti ristampe su Adams con la serie Batman Classic sarebbe bellissimo, è tutto materiale che anche in USA non si è più ristampato perché pagare i diritti agli autori non converrebbe per motivi di tiratura, ma proprio per questo lo vedo improbabile.

Sognare però è lecito.

Inviato da: Gene Simmons il Venerdì, 14-Ott-2016, 15:39
Io comprerei di corsa volumi che ristampassero il Batman settantiano, inedito o mai ristampato dai tempi della Cenisio!

Inviato da: Boldlygo il Lunedì, 08-Ott-2018, 11:18
Che devo dire? I sogni si avverano! Vado al Romics e mi trovo (uscito già da più di un anno) il volume RW Lion con esattamente il sommario che ho scritto più sopra due anni fa, con il titolo "Batman: La notte del cacciatore".

Grazie Lion!

Inviato da: Gene Simmons il Lunedì, 08-Ott-2018, 12:02
Volume splendido, tralaltro!
Letto poco dopo l'uscita.

Consigliato a TUTTI gli amanti del pipistrello!

Inviato da: kimota il Lunedì, 08-Ott-2018, 18:49
Certo il problema rimane ... soprattutto per Superman!

Inviato da: nottolone66 il Lunedì, 08-Ott-2018, 21:16
Più che favorevole! Infatti secondo me Batman Classic avrebbe dovuto iniziare da fine anni '60.

Inviato da: Paolo65 il Giovedì, 11-Ott-2018, 11:52
QUOTE (nottolone66 @ Lunedì, 08-Ott-2018, 21:16)
Batman Classic avrebbe dovuto iniziare da fine anni '60.

Strastrastraquoto hands80.gif hands80.gif hands80.gif

Inviato da: Gene Simmons il Giovedì, 11-Ott-2018, 16:38
QUOTE (Paolo65 @ Giovedì, 11-Ott-2018, 10:52)
QUOTE (nottolone66 @ Lunedì, 08-Ott-2018, 21:16)
Batman Classic avrebbe dovuto iniziare da fine anni '60.

Strastrastraquoto hands80.gif hands80.gif hands80.gif

Secondo me ha fatto bene a iniziare da dove ha iniziato, Batman Classic: se vi ricordate, numerosi dei primi numeri avevano molte storie scansionate, poichè mancavano gli impianti originali.

Questa è una cosa molto fastidiosa, a cui io potrei anche passare sopra se so che è un difetto "contenuto", ma chi ci dice che esistano (o che esistessero all'epoca dell'inizio di BC) gli impianti di stampa delle storie degli anni'60?
In fondo si fa sempre in tempo a recuperare quelle storie in altre iniziative editoriali... volendo!

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)