Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (12) « Prima ... 7 8 [9] 10 11 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Torna Nick Raider
 
Benjamin Linus
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 20:26
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2872
Utente Nr.: 4753
Iscritto il: 14-Set-2009
Città: l'isola



QUOTE (Mist @ Martedì, 12-Nov-2019, 17:30)
QUOTE (Benjamin Linus @ Martedì, 12-Nov-2019, 17:22)

Comunque le storie più belle finora sono "Nella tela del ragno" e lo speciale "Chi ha ucciso Mary rose".

Mi viene da chiedere perché Claudio Nizzi abbia deciso di abbandonare NR visto che sembra nato per questo personaggio

Per caso lo speciale è quella storia liberamente tratta, diciamo così, da "Rosemary's baby?". Me la ricordo come una bella storia ma non ricordo più il titolo.

Si, quella del primo speciale è la storia ispirata a Rosemary's Baby. Perde un pelino nel finale, ma è una buona storia

Riguardo alla storia di D'Antonio non so cosa dirvi, e la cosa ha sorpreso anche me visti anche i commenti che si facevano. La colpa è soprattutto dei disegni di Polese che non mi sono davvero piaciuti e mi hanno indispettito tanto che a metà storia ho abbandonato.
Il ritmo di Nizzi è diverso. E' più fluido. La storia è mancata sicuramente di scorrevolezza, e forse come si dice nella stessa prefazione dell'albo, è la sua prima storia di genere giallo. Comunque ricordo di aver letto altre belle storie di D'Antonio più avanti, e se la rilettura non mi stufa spero di incontrarle.
DI sicuro leggendo i primi 15-16 numeri di NR di fila questa è stata l'unica che proprio non mi passava.... mmmwa.gif


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
Moscarda
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 20:38
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 750
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



Anche a me la storia di D'Antonio deluse (ma non i disegni di Polese. Il suo stile vintaggioso mi è sempre piaciuto happy.gif ). Forse è perchè avevo letto poco tempo prima la sua Storia del West e avevo aspettative troppo alte dunno.gif


--------------------
user posted image
“I sound my barbaric yawp over the rooftops of the world.”
PMEmail Poster
Top
 
rob.seven
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 20:44
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 936
Utente Nr.: 196
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (Benjamin Linus @ November 12, 2019 10:22 am)
Mi viene da chiedere perché Claudio Nizzi abbia deciso di abbandonare NR visto che sembra nato per questo personaggio

L'ha detto più volte. Quando ha creato Nick Raider, Gianluigi Bonelli scriveva ancora per Tex, così come Sergio. In seguito, invece, si è trovato a dover gestire Tex praticamente da solo e ha dovuto prima diradare molto il suo lavoro su Nick Raider e poi abbandonarlo del tutto.
Tex è sempre stata la colonna su cui si reggeva la casa editrice, fra lui e Nick Raider ha dovuto per forza privilegiare il primo.

"Una Minaccia dal Passato" a mio parere non è tra le storie migliori di D'Antonio. Ha preso meglio le misure sulla serie con le successive.


--------------------
"Questa storia è un po' come la vita: non vuol dire niente, ma è talmente stupida che lo dice lo stesso." (Tiziano Sclavi)
PM
Top
 
Benjamin Linus
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 22:07
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2872
Utente Nr.: 4753
Iscritto il: 14-Set-2009
Città: l'isola



Storia del west mi è piaciuta, ma per me rimane una serie "troppo vintage", che magari vende sempre bene, ma per me è troppo troppo anni 60. Ovviamente ti devono piacere quel genere di storie. Non parliamo poi dei disegni di Polese e Calegari 70.gif Tarquinio era l'unico che digerivo. Tuttavia non sono riuscito a finirla per questo motivo. Non credo sia il mio genere.

Correggetemi se sbaglio, ma al tempo, e parlo del 1988-89, c'erano molti meno sceneggiatori rispetto a ora? Dicevate appunto il discorso di Nizzi richiamato su Tex come unico scrittore, e di D'Antonio (per carità grande sceneggiatore) ma richiamato un po a forza a sceneggiare gialli urbani lui che in vita sua aveva scritto solo western...
Altri tempi proprio


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
Moscarda
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 22:48
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 750
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (Benjamin Linus @ Martedì, 12-Nov-2019, 21:07)
Correggetemi se sbaglio, ma al tempo, e parlo del 1988-89, c'erano molti meno sceneggiatori rispetto a ora?

C'erano anche meno testate, però.


QUOTE
e di D'Antonio (per carità grande sceneggiatore) ma richiamato un po a forza a sceneggiare gialli urbani lui che in vita sua aveva scritto solo western...

Beh, no, non ha scritto solo western, eh.

user posted image user posted image user posted image


--------------------
user posted image
“I sound my barbaric yawp over the rooftops of the world.”
PMEmail Poster
Top
 
rob.seven
Inviato il: Martedì, 12-Nov-2019, 22:49
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 936
Utente Nr.: 196
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (Benjamin Linus @ November 12, 2019 02:07 pm)
Dicevate appunto il discorso di Nizzi richiamato su Tex come unico scrittore, e di D'Antonio (per carità grande sceneggiatore) ma richiamato un po a forza a sceneggiare gialli urbani lui che in vita sua aveva scritto solo western...
Altri tempi proprio

C'erano sicuramente molti meno autori in Bonelli, ma D'Antonio non era uno che aveva scritto solo Western. Per Il Giornalino, per esempio, aveva già creato Susanna, con storie d'avventura anche a sfondo giallo. Per Orient Express, invece, aveva realizzato il fantascientifico Mac lo Straniero.

Personalmente, D'Antonio era l'autore che preferivo su Nick Raider, pur non avendo apprezzato molto neppure io la sua prima storia. Però, io ritengo La Storia del West un capolavoro, quindi mi sa che abbiamo gusti molto diversi.


--------------------
"Questa storia è un po' come la vita: non vuol dire niente, ma è talmente stupida che lo dice lo stesso." (Tiziano Sclavi)
PM
Top
 
rimatt
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 10:59
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3360
Utente Nr.: 5271
Iscritto il: 23-Mar-2010
Città: Verona



La Storia del West è un capolavoro, ma come si è più volte detto inizia ad assumere la sua definitiva fisionomia solo dopo una dozzina (e oltre) di numeri. Comunque D'Antonio non fu certo "costretto" a scrivere Nick Raider, a differenza di quanto accaduto a Nizzi con Tex: se non ricordo male, fu lui stesso a decidere di dedicarsi a Nick (di cui ha scritto decisamente le storie migliori, per me) dopo che gli fu data la possibilità di scegliere a quale testata bonelliana collaborare (o meglio, gliene furono proposte due, mi pare). mmmwa.gif
PMEmail Poster
Top
 
Benjamin Linus
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 11:10
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2872
Utente Nr.: 4753
Iscritto il: 14-Set-2009
Città: l'isola



Come è andata realmente ci viene scritto nella pagina della posta

http://www.imagestime.com/imageshow.php/11...100409.jpg.html


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
rimatt
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 14:25
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3360
Utente Nr.: 5271
Iscritto il: 23-Mar-2010
Città: Verona



Quella è la versione ufficiale, non per forza quella reale.
PMEmail Poster
Top
 
bgh
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 14:29
Quote Post


Lanterna Verde
***

Gruppo: Members
Messaggi: 5927
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



QUOTE (Moscarda @ Martedì, 12-Nov-2019, 22:48)
QUOTE (Benjamin Linus @ Martedì, 12-Nov-2019, 21:07)
Correggetemi se sbaglio, ma al tempo, e parlo del 1988-89, c'erano molti meno sceneggiatori rispetto a ora?

C'erano anche meno testate, però.


QUOTE
e di D'Antonio (per carità grande sceneggiatore) ma richiamato un po a forza a sceneggiare gialli urbani lui che in vita sua aveva scritto solo western...

Beh, no, non ha scritto solo western, eh.

user posted image user posted image user posted image

L'uomo di Iwo Jima, uno dei migliori fumetti italiano letti 21vs.gif
PMEmail Poster
Top
 
kento
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 14:54
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1173
Utente Nr.: 9579
Iscritto il: 13-Feb-2014
Città: Milano



D'Antonio è stato uno tra i più grandi, qualsiasi genere affrontasse. smile.gif
Quanto mi piacerebbe che qualcuno (Allagalla, ad esempio) ristampasse "Uomini senza gloria" e soprattutto la saga di Susanna...

Non ricordo nello specifico il suo primo episodio per Nick, ma le sue sceneggiature sono sempre state "dense", anche negli episodi migliori della sua Storia del West. wink_old.gif
PMEmail Poster
Top
 
Moscarda
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 16:47
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 750
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (rimatt @ Mercoledì, 13-Nov-2019, 09:59)
Comunque D'Antonio non fu certo "costretto" a scrivere Nick Raider, fu lui stesso a decidere di dedicarsi a Nick dopo che gli fu data la possibilità di scegliere a quale testata bonelliana collaborare (o meglio, gliene furono proposte due, mi pare). mmmwa.gif

Magari l'altra testata fosse stata Mister No e lui avesse accettato. Non so cosa darei per delle sue storie di Mister No, scanzonate e bella&broncose. Ma anche drammatiche, sui trascorsi bellici di Jerry 21vs.gif


--------------------
user posted image
“I sound my barbaric yawp over the rooftops of the world.”
PMEmail Poster
Top
 
Moreno Roncucci
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 18:55
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1631
Utente Nr.: 4742
Iscritto il: 08-Set-2009
Città: Forlimpopoli



Alcune volte abbiamo avuto occasione di parlare cinque minuti con d'Antonio (gentilissimo, anche per il fatto di fermarsi ogni volta a fare due chiacchiere con dei fan...) e abbiamo toccato l'argomento (con il nostro consueto tatto "ma perchè non fa Tex invece di Nick Raider?")

Ricordando che non aveva particolari motivi per essere totalmente sincero con dei tizi mai visti prima, e che oltretutto questo è quello che mi ricordo io dopo tanti anni, e potrei ricordare male, la sua risposta fu che Sergio Bonelli gli aveva chiesto più volte di provare con Tex, ma era un tipo di western che lui "non sentiva nelle sue corde", essendo ormai legato ad un western molto più realistico, personaggi fallibili e "umani"

Credo l'ultima volta che l'abbiamo incontrato, era stata annunciata la sua prima storia di Tex (sul texone "Seminoles"), e ci aveva detto che si era ricreduto, aveva scritto quella storia di Tex e si era trovato bene e aveva voglia di scriverne altre.

E poi è morto... rolleyes.gif


--------------------
Ciao,
/\/\oreno.

(vendo una quantità smodata di fumetti italiani, americani, gdr, dvd e riviste. L'elenco più aggiornato lo trovate qui)
PMEmail Poster
Top
 
Triss
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 19:39
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 34
Utente Nr.: 13155
Iscritto il: 15-Mar-2019
Città:



QUOTE (Moreno Roncucci @ Mercoledì, 13-Nov-2019, 17:55)
[…]

E poi è morto... rolleyes.gif

sad1.gif
PMEmail Poster
Top
 
Benjamin Linus
Inviato il: Mercoledì, 13-Nov-2019, 22:08
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2872
Utente Nr.: 4753
Iscritto il: 14-Set-2009
Città: l'isola



QUOTE (Moreno Roncucci @ Mercoledì, 13-Nov-2019, 17:55)
Alcune volte abbiamo avuto occasione di parlare cinque minuti con d'Antonio (gentilissimo, anche per il fatto di fermarsi ogni volta a fare due chiacchiere con dei fan...) e abbiamo toccato l'argomento (con il nostro consueto tatto "ma perchè non fa Tex invece di Nick Raider?")

A me è successo una sola volta di vedere D'Antonio. Ero a Città di Castello, ed ero li per una fiera/mostra (credo su Manara) nel 2006. Mentre giro per la sala vedevo questo vecchietto che disegnava uno sketch...mi avvicino per sbirciare e dallo stile del disegno e dal personaggio capisco che si trattava di D'Antonio. Mentre disegnava parlava di Storia del West, del personaggio di Pat McDonald, e di quanto Bella & Bronco non sia piaciuta a nessuno per via formato, e che di li a poco sarebbe uscita per IF la ristampa.... Volevo mettermi in fila per scroccare un disegno, ma non ci riesco perché lui se neva poco dopo. Sembrava davvero una persona in precarie condizioni di salute, perché parlava con un filo di voce (E anche il suo disegno non era il massimo)....e infatti 2-3 mesi dopo purtroppo morì.
Un peccato davvero...anche se a 79 anni non so quanto avrebbe potuto ancora contribuire a Tex


--------------------
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (12) « Prima ... 7 8 [9] 10 11 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0540 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]