Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (6) [1] 2 3 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> la dc in Italia. quale editore preferite?
 
editore dc Italia preferito
Mondadori [ 3 ]  [5.08%]
Williams Inteuropa [ 0 ]  [0.00%]
Cenisio [ 1 ]  [1.69%]
Play Press [ 15 ]  [25.42%]
Planeta [ 22 ]  [37.29%]
RW Lion [ 18 ]  [30.51%]
Voti Totali: 59
I visitatori non possono votare 
 
kool
Inviato il Sabato, 02-Feb-2019, 16:32
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 23200
Utente Nr.: 1310
Iscritto il: 09-Lug-2005
Città: Napoli



a voi la parola 21vs.gif
io sarò tradizionalista e forse anche un po' nostalgico ma ricordo con piacere il periodo della pp


--------------------
"Nei fumetti sai come si fa a capire il nemico più temibile, è l'esatto opposto dell'eroe, e molto spesso sono amici come io e te." Cit.Unbreakable

"O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo." Cit. The Dark Night

Mie aste su EBAY!! Dategli un'occhiata!
Fumetti in vendita su COMICUS!! Dategli un'occhiata!
PM
Top
 
pangio
Inviato il Sabato, 02-Feb-2019, 17:27
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4156
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



Non ho mai seguito con continuità i fumetti DC, ma così in generale se è possibile voterei NESSUNO.
Infatti chi per un motivo chi per un altro a me sembra che tutti gli editori hanno maltrattato i fumetti DC e non sono riusciti a sfruttarli nel modo migliore.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
butch77
Inviato il Sabato, 02-Feb-2019, 19:52
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2222
Utente Nr.: 4543
Iscritto il: 16-Mag-2009
Città: palermo



interessante sondaggio.
voto planeta, con i suoi strafalcioni e balloon vuoti, per la mole di materiale stampato ed i prezzi imbattibili.
no alla lion per i prezzi sempre più allucinanti (!!!), la irregolarità, la totale assenza di comunicazione e rispetto per i lettori, la mancanza di un sito aggiornato e decente, pur riconoscendo anche a loro di aver portato avanti, seppur a spizzichi e boconi, tanto materiale interessante
PMEmail Poster
Top
 
Gene Simmons
Inviato il Sabato, 02-Feb-2019, 20:14
Quote Post


Fletto i muscoli e sono nel vuoto
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8506
Utente Nr.: 2184
Iscritto il: 17-Lug-2006
Città: NERDOLANDIA



Domanda diffcile.
Anche io avrei votato "nessuno" (consapevole di come altri editori hanno trattato egregiamente la grande M in Italia), ma dato che non è tra le opzioni allora voto Planeta, che sebbene mi faccia rabbrividire per la pochezza, gli strafalcioni, la superficialità dilettantesca con cui "lavoravano" (?), proponevano tanto materiale a costi più che popolari!


--------------------
Saluti,
Luca

GENE: To this day, we get e-mails that say, "You guys should do an all-Elder show. Do a whole tour, and just play The Elder from beginning to end, because it's such a classic".

PAUL: And we always write back to the hospital and tell the people that we hope they get better.
PMEmail PosterAOLMSN
Top
 
Peter Parker
Inviato il Sabato, 02-Feb-2019, 20:22
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 119151
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso



Scommetto che questo topic finirà nel solito modo.

Chiuso. laugh2.gif


--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.

[Immagine rimossa per peso eccessivo]
PM
Top
 
Starshadow
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 01:29
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2967
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



Planeta.


Ma cos'è Re Lion? Il ritorno dei leoni dopo la morte a causa de (la mancata vendita di) Doomsday (Clock)? mmmwa.gif

ph34r.gif
PMEmail Poster
Top
 
largand
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 01:50
Quote Post


Uomo d'Acciaio
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 10679
Utente Nr.: 4134
Iscritto il: 14-Ott-2008
Città: Favignana



La Mondadori fece un buon lavoro, dagli anni '50 fino alla fine (1970).
Certo, ci furono strafalcioni, come traduzioni improponibili, colori dei costumi cambiati ed altro ancora, ma almeno portarono con continuità (16 anni) i super eroi D.C. in italia.
La metto al primo posto.

Al secondo posto metto, a pari merito, Cenisio e Play Press.


La Planeta, pur con tutti i problemi che ci furono (Traduzioni, ecc.) la metto al terzo posto, assieme alla RW Lion.

L'unica che ho trovato davvero scadente è stata la Williams.


--------------------
QUOTE (crisgras @ Venerdì, 9-Giu-2010, 12:33)
"La Spagna non vince un cazzo."

user posted image


BLUE-AREA - Marvel Continuity Resource |
http://www.blue-area.net/
PM
Top
 
Vide80
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 02:16
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 348
Utente Nr.: 12413
Iscritto il: 19-Feb-2017
Città:



QUOTE (Starshadow @ Domenica, 03-Feb-2019, 00:29)
Ma cos'è Re Lion?

user posted image

QUOTE (Peter Parker @ Sabato, 02-Feb-2019, 19:22)
Scommetto che questo topic finirà nel solito modo.

Chiuso. laugh2.gif

Perchè? Non mi pare chela discussione stia trascendendo mmmwa.gif

Allora il topic di Mercurio Loi che fine dovrebbe fare? Essere raso al suolo col napalm? 21vs.gif


Per tornare alla domanda del sondaggio, non saprei bene quale scegliere tra Play Press, Planeta e RW Lion. Hanno tutte lati positivi (la cura editoriale della Play Press, con le note e gli articoli di approfondimento come si usava a quel tempo, la grande offerta della Planeta che ha pubblicato veramente di tutto, la bella idea dei cofanetti raccoglitori dell'RW Lion) e negativi (la grafica e la confezione non sempre all'altezza degli albi della Play Press, gli orrori nelle traduzioni della Planeta, i calendari ballerini e i prezzi al rialzo dell'RW Lion).
Tra l'altro non sono nemmeno facilmente paragonabili: il mercato ai tempi della Play Press non era lo stesso di oggi, per non parlare dei tempi della Cenisio e della Mondadori.
Vabbè che la DC Comics in Italia ha sempre arrancato a prescindere dalla situazione generale 21vs.gif


--------------------
user posted image
PMEmail Poster
Top
 
Starshadow
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 02:26
Quote Post


Detective dell'Impossibile
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2967
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



Ammetto di averci pensato.
Ma poi in me ha prevalso la passione per il post-apocalittico. laugh2.gif
PMEmail Poster
Top
 
kool
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 10:11
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 23200
Utente Nr.: 1310
Iscritto il: 09-Lug-2005
Città: Napoli



QUOTE (Starshadow @ Domenica, 03-Feb-2019, 01:29)


Ma cos'è Re Lion? Il ritorno dei leoni dopo la morte a causa de (la mancata vendita di) Doomsday (Clock)? mmmwa.gif

ph34r.gif

maledetto correttore! 70.gif


--------------------
"Nei fumetti sai come si fa a capire il nemico più temibile, è l'esatto opposto dell'eroe, e molto spesso sono amici come io e te." Cit.Unbreakable

"O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo." Cit. The Dark Night

Mie aste su EBAY!! Dategli un'occhiata!
Fumetti in vendita su COMICUS!! Dategli un'occhiata!
PM
Top
 
Midnighter
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 11:35
Quote Post


Diavolo Rosso
***

Gruppo: Members
Messaggi: 5482
Utente Nr.: 568
Iscritto il: 07-Ago-2004
Città: Capitale dei Coatti



Direi che come confezionamento metto al primo posto la RW, come bei ricordi metto la Play.


--------------------
"Una scoreggia non fa male, ma troppe fanno male,se mi ascolterai, bene tu starai"
PM
Top
 
Neutral Avenger
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 12:10
Quote Post


Diavolo Rosso
***

Gruppo: Members
Messaggi: 5240
Utente Nr.: 6966
Iscritto il: 27-Set-2011
Città: Tettalandia



Pretendere che la Panini possa gestire anche i fumetti DC qui in Italia (come fa in altri paesi) è chiedere troppo vero?


--------------------
user posted image user posted image user posted image
PMEmail Poster
Top
 
Spirito del 1972
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 12:50
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1984
Utente Nr.: 1312
Iscritto il: 11-Lug-2005
Città: Ghost town



La Play Press per me è stata la migliore per numero di pubblicazioni e prezzi contenuti anche se poi ricordo il passaggio ai brossurati in fumetteria con i prezzi alle stelle.

La Williams la ricordo con grande affetto anche perchè ho iniziato a leggere i super eroi con il Superman della Williams prima di scoprire il meraviglioso mondo Marvel. All' epoca non potevo seguire tutto e purtroppo per comprare i Marvel abbandonai gli albi Williams.

La Cenisio l' ho seguita sempre all' ombra dell' Editoriale Corno Marvel. Ma vanno premiati gli sforzi della Cenisio nel presentare albi come Wonder Woman, Legion of Super Heroes e Sgt Rock in un momento di forte riduzione del fumetto italiano.

Non ho mai seguito la Mondadori per ragione di età ma ricordo che compravo gli albi di seconda mano.

La Planeta è un colosso dell' editoria e ha stampato tantissime cose ma è stato fatto senza curare molto le sue pubblicazioni.

La RW ha ereditato il lavoro della Planeta e va premiata per gli sforzi finora fatti.

Le case editrici non citate nel sondaggio:

Editoriale Corno

Tre serie : Kamandi, Il Soldato Fantasma e Il Super Eroe.

Comic Art: ricordo Swamp Thing, Shade, Hellblazer, Sandman...


--------------------
user posted image
PM
Top
 
Marvelous
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 13:05
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6409
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



Al di la dei gusti diciamo che la Planeta ha l'innegabile merito di aver aperto una volta per tutte il mercato della DC in Italia, statico dagli anni 50.
Ricordiamo che la Play Press si era ormai ridotta a proporre in libreria su DC Universe Superman & Batman, i due eroi icona/porta bandiera di un colosso editoriale di fama mondiale.
Qualche mese dopo con Planeta avevi in edicola Superman, Batman, Lanterna Verde, Freccia Verde, Wonder Woman, Titani, Outsiders, Legione, ecc. oltre a una valanga di volumi e ristampe neanche sognate.
Per carità con tutti i famosi difetti tra programmazione e traduzione, ma qualsiasi casa editrice precedente impallidisce letteralmente di fronte alla mole di materiale prodotto, e la Rw Lion è solo la continuazione di questo.
PM
Top
 
largand
Inviato il Domenica, 03-Feb-2019, 13:20
Quote Post


Uomo d'Acciaio
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 10679
Utente Nr.: 4134
Iscritto il: 14-Ott-2008
Città: Favignana



QUOTE (Vide80 @ Domenica, 03-Feb-2019, 01:16)
Vabbè che la DC Comics in Italia ha sempre arrancato a prescindere dalla situazione generale  21vs.gif

Infatti.
E' quello il motivo principale per cui sono avvenuti tutti questi cambi di gestione editoriale.
Io ho conosciuto i super eroi da bambino, nel 1966, e proprio grazie alla Mondadori ed ai suoi Albi del Falco.
E gli anni '60 sono stati la "Golden Age" per la D.C. Comics in italia.
Nembo kid (poi rinominato Superman nella seconda metà degli anni '60), Batman, Flash, Freccia Verde, Stella (Wonder Woman), Lanterna Verde, Segugio Marziano (Martian Manhunter) e tutti gli "Amici della Legge" (Justice League Of America) erano conosciutissimi allora tra i lettori di fumetti italiani.
Ed in quegli anni i lettori di fumetti erano decine di milioni, essendo la lettura fumettistica uno dei principali hobby dei ragazzi dell'epoca.

Questo Paradiso Terrestre cessò nel 1970, quando la Mondadori rinunciò a continuare a pubblicare i super eroi D.C.

Manco a farlo apposta proprio nel 1970 l'Editoriale Corno lanciò l'Uomo Ragno, e quello fu l'inizio della fine della popolarità dei super eroi D.C. in italia.

Non si sono più ripresi, e mai hanno raggiunto le vette di vendite dei super eroi Marvel qui in italia.

Partirono malissimo in verità, con la Williams, e questo fece perdere ancor più terreno nei confronti della Corno.

Quando la Cenisio ottenne i Diritti dei super eroi D.C. era ormai troppo tardi.
La Marvel-Corno aveva raggiunto un vantaggio di popolarità ormai incolmabile.
Ma la Cenisio fece un ottimo lavoro, all'inizio almeno.
E tra i lettori di fumetti Marvel ci fu chi scelse di seguire ANCHE i super eroi della D.C..

Nel 1980 nacquero i problemi che tutti quelli che oggi hanno dai 50 anni in su, e che allora leggevano fumetti, di sicuro ricordano.
L'inizio della crisi del fumetto in italia.
La Corno che, dopo i successi della prima metà degli anni '70, iniziava a perdere colpi...e lettori, costretta per questo a chiudere diverse testate ed iniziare un tourbillon di aperture e chiusure, lanci e rilanci, ristampe a go-go e distribuzione nelle edicole sempre più penosa.

Alla Cenisio andò ancora peggio.
Per la crisi e per ridurre le spese iniziò a pubblicare gli albi per metà...in bianco e nero.
Una cosa che se fosse fatta oggi...bé, i pochi lettori che sono ancora in giro metterebbero le bombe sotto la loro sede editoriale.
La cosa curiosa e quasi incredibile e che entrambe, Corno e Cenisio, cessarono la pubblicazione dei super eroi nel 1984.
E questo mi ricorda la lettera profetica di un certo Enzo Russo di Roma che, sulla pagina della posta di "Thor e i Vendicatori" Corno n. 140 (1976) chiedeva:
"Nel 1985 i super eroi saran finiti?"
Evidentemente quel ragazzo aveva un sesto senso. Lo incontrassi oggi gli chiederei i numeri del Lotto biggrin1.gif !

Tornando in tema...dopo l'abbandono della Cenisio si dovettero aspettare diversi anni e la Play Press per rivedere nelle edicole, con una certa continuità e qualità, i super eroi D.C. (la Rizzoli e la Glenat manco li considero).

Come per la Cenisio anche alla Play Press le cose iniziarono molto bene, e per i super eroi D.C. in italia gli anni '90 furono molto positivi, anche perchè, essendo stata la Play Press depauperata dei super eroi Marvel (era nata la Marvel Italia, e si era ri-impossessata tutti i super Marvel in italia), giocoforza dovette puntare su quelli D.C.
Poi esplose la seconda crisi fumettistica italiana, quella post 2000.
Il "Millennium Bug" venne scongiurato, ma il baco si vendicò sulle vendite dei fumetti.
La Panini, forte dei super eroi Marvel ormai consolidati da decenni e grazie ad un suo "Zoccolo Duro" di lettori, riuscì a passare semi indenne la crisi.
La Play Press no.
Prima, per tagliare i costi delle tirature, tentò la carta delle fumetterie, poi invece tornò in edicola, ma ormai la frittata era fatta, e nel 2005 la Play Press si arrese, e mollò tutto il settore.

Il resto è storia recente.
La Planeta ha presentato quasi tutto il presentabile dell'Universo D.C. (sia pure con le problematiche delle traduzioni in spagnolo) e lo stesso ha tentato, fino a pochi anni fa, la RW Lion.
Negli ultimi tempi ha però dovuto ridurre le sue pubblicazioni perché di lettori di fumetti in italia ce sono sempre meno, ancor meno ce ne sono di super eroi Marvel, e pochissimi di super eroi D.C.
Planeta prima e RW Lion hanno tentato di tutto, e solo l'esistenza del circuito delle fumetterie (l'edicola, con i suoi infiniti resi, è ormai diventata più uno spreco che una fonte di guadagno) ha evitato, finora, di veder di nuovo scomparire i super eroi D.C. dai fumetti italiani.


--------------------
QUOTE (crisgras @ Venerdì, 9-Giu-2010, 12:33)
"La Spagna non vince un cazzo."

user posted image


BLUE-AREA - Marvel Continuity Resource |
http://www.blue-area.net/
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (6) [1] 2 3 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0435 ]   [ 24 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]