Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (48) « Prima ... 46 47 [48]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> NETFLIX - Vol. 2, Novità e commenti
 
Zinzun
Inviato il: Giovedì, 22-Feb-2018, 09:41
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 169
Utente Nr.: 7011
Iscritto il: 11-Ott-2011
Città:



QUOTE (fiocotram @ Lunedì, 19-Feb-2018, 02:29)
Su Netflix hanno messo The Host. Chi non l'ha visto, rimedi. E' mostruosamente bello. Il film coreano di Bong Joon-ho, intendo. Un monster movie intelligente che mixa comicità, azione, tristezza nel contesto militare coreano, ritratto con un pizzico di vis polemico-satirica.

Vista la prima puntata di Black Lagoon. Carino. Contesto da film action abbastanza serio, senza kawaismi e voci cinguettanti, a parte la protagonista bona con doti da pistolero acrobatico fuori dalla logica. Un salaryman frignone finisce implicato in una vicenda di pirati e armi nucleari. Gli darei una possibilità.


Vi consiglio caldamente Beautiful Creatures. E' confuso nella marmaglia di titoli teen horror romantici, stile Twilight, ma in realtà è un film delizioso. Potremmo definirlo quasi un anti-Twilight. Ci sta anche qui un amore nascente tra due mondi, ma la cornice del film è un sobborgo americano pieno di fanatici cristiani che sembra uscito da un romanzo di King. Il film ha toni horror efficaci, non patinati/inzuccherati ed è fatto molto bene.

Visto ieri sera, ed ho una domanda.
(click to show/hide)
PMEmail Poster
Top
 
The Catalyst
Inviato il: Giovedì, 22-Feb-2018, 17:47
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 405
Utente Nr.: 8206
Iscritto il: 31-Ott-2012
Città: Bologna



Il 12 marzo esce direttamente su Netflix "Annientamento" ("Annhilation"), tratto dal prim o capito della trilogia dell'Area X di Jeff Vandermeer, diretto da Alex Garland con Natalie Portman.
Dopo Cloverfield Paradox, un altro film che doveva andare al cinema viene dirottato direttamente su Netflix. Questo però negli USA ci va nei cinema, nel resto del mondo su Netflix.
In questo caso, visto il calibro di fonte, regista e attrice principale è francamente una sorpresa.

Mi chiedo quanto Netflix spenda per questi accordi...

PMEmail Poster
Top
 
JoeyJoeJoeJr.Shabadoo
Inviato il: Giovedì, 22-Feb-2018, 18:11
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 540
Utente Nr.: 12602
Iscritto il: 13-Lug-2017
Città: Bergamo



QUOTE (The Catalyst @ Giovedì, 22-Feb-2018, 16:47)
Il 12 marzo esce direttamente su Netflix "Annientamento" ("Annhilation"), tratto dal prim o capito della trilogia dell'Area X di Jeff Vandermeer, diretto da Alex Garland con Natalie Portman.
Dopo Cloverfield Paradox, un altro film che doveva andare al cinema viene dirottato direttamente su Netflix. Questo però negli USA ci va nei cinema, nel resto del mondo su Netflix.
In questo caso, visto il calibro di fonte, regista e attrice principale è francamente una sorpresa.

Mi chiedo quanto Netflix spenda per questi accordi...

Si me l'ho chiedo pure io. Ok che optare per la distribuzione nei soli states un pò di introiti li porta comunque però sono scelte che fanno pensare, anche e soprattutto sul futuro del cinema.


--------------------
Mi hai profondamente deluso amico. A questo punto non credo più in niente. Mi iscrivo a giurisprudenza.
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Giovedì, 22-Feb-2018, 19:02
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 33960
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (Zinzun @ Giovedì, 22-Feb-2018, 01:41)
QUOTE (fiocotram @ Lunedì, 19-Feb-2018, 02:29)
Su Netflix hanno messo The Host. Chi non l'ha visto, rimedi. E' mostruosamente bello. Il film coreano di Bong Joon-ho, intendo. Un monster movie intelligente che mixa comicità, azione, tristezza nel contesto militare coreano, ritratto con un pizzico di vis polemico-satirica.

Vista la prima puntata di Black Lagoon. Carino. Contesto da film action abbastanza serio, senza kawaismi e voci cinguettanti, a parte la protagonista bona con doti da pistolero acrobatico fuori dalla logica. Un salaryman frignone finisce implicato in una vicenda di pirati e armi nucleari. Gli darei una possibilità.


Vi consiglio caldamente Beautiful Creatures. E' confuso nella marmaglia di titoli teen horror romantici, stile Twilight, ma in realtà è un film delizioso. Potremmo definirlo quasi un anti-Twilight. Ci sta anche qui un amore nascente tra due mondi, ma la cornice del film è un sobborgo americano pieno di fanatici cristiani che sembra uscito da un romanzo di King. Il film ha toni horror efficaci, non patinati/inzuccherati ed è fatto molto bene.

Visto ieri sera, ed ho una domanda.
(click to show/hide)

No,
(click to show/hide)
Tra l'altro ho trovato ancora piu' commovente, realistico e umano
(click to show/hide)
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Giovedì, 22-Feb-2018, 21:41
Quote Post


Sovrano di Asgard
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 19354
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città: Offanengo bene



L'anime su Blame mi ha soddisfatto

Quello su Gantz no, le poche regole vengono tutte infrante, non c'è logica nei boss, né nei combattimenti
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Giovedì, 22-Feb-2018, 21:48
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 33960
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (lonewolf_10 @ Giovedì, 22-Feb-2018, 13:41)
L'anime su Blame mi ha soddisfatto

Quello su Gantz no, le poche regole vengono tutte infrante, non c'è logica nei boss, né nei combattimenti

Ma Gantz alla fine e' una minchiata. E' sempre stato una minchiata. Blame me lo ricordo dai fumetti. Ambientazioni e disegni suggestivi, storia incomprensibile. Magari l'anime migliora. Certo e' che ho visto di recente Knight of Sidonia e mi annoio'.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Giovedì, 22-Feb-2018, 21:54
Quote Post


Sovrano di Asgard
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 19354
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città: Offanengo bene



Il difetto di Blame è che le architetture non sono abbastanza vertiginose come nel fumetto


Quello di Gantz è che non ci sono tante tette come nel fumetto
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Per quanto riguarda la storia, è solo una carrellata di scene fighe del fumetto, quasi slegate l'una dall'altra
PM
Top
 
L'Ammiraglio
Inviato il: Venerdì, 23-Feb-2018, 11:35
Quote Post


Signore di Latveria
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 17648
Utente Nr.: 48
Iscritto il: 01-Lug-2004
Città: Industriale



Uscito il nuovo film di Duncan Jones, Mute.
PMEmail Poster
Top
 
hellrick
Inviato il: Venerdì, 23-Feb-2018, 11:37
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Addetti ai Lavori
Messaggi: 1272
Utente Nr.: 1862
Iscritto il: 07-Feb-2006
Città: Palermo - Roma



QUOTE (L'Ammiraglio @ Venerdì, 23-Feb-2018, 03:35)
Uscito il nuovo film di Duncan Jones, Mute.

Aggiungo subito in lista (così in un paio d'anni dovrei riuscire a vederlo).
PM
Top
 
bgh
Inviato il: Venerdì, 23-Feb-2018, 12:26
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2084
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



Le recensioni lo stanno massacrando
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Peccato, ma lo vedrò comunque, Moon e Source Code mi erano piaciuti troppo.
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Venerdì, 23-Feb-2018, 13:18
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 24238
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (JoeyJoeJoeJr.Shabadoo @ Giovedì, 22-Feb-2018, 18:11)
QUOTE (The Catalyst @ Giovedì, 22-Feb-2018, 16:47)
Il 12 marzo esce direttamente su Netflix "Annientamento" ("Annhilation"), tratto dal prim o capito della trilogia dell'Area X di Jeff Vandermeer, diretto da Alex Garland con Natalie Portman.
Dopo Cloverfield Paradox, un altro film che doveva andare al cinema viene dirottato direttamente su Netflix. Questo però negli USA ci va nei cinema, nel resto del mondo su Netflix.
In questo caso, visto il calibro di fonte, regista e attrice principale è francamente una sorpresa.

Mi chiedo quanto Netflix spenda per questi accordi...

Si me l'ho chiedo pure io. Ok che optare per la distribuzione nei soli states un pò di introiti li porta comunque però sono scelte che fanno pensare, anche e soprattutto sul futuro del cinema.

ma mica è colpa di netflix stà cosa.
non sono tanto sicuro che se ci fossero dei distribuitori italiani interessati, con una giusta offerta, loro direbbero di no.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


solo, per forza di cose in america tot incassi sono assicurati, a fronte di un ritorno anche pubblicitario, ed il fatto che poi A COSTO ZERO ce lo possiamo vedere pure noi (quindi il film in sè diventi un valore aggiunto per gli abbonati di tutto il pianeta), IO lo considero come fatto positivo.

per fare una rivoluzione, serve cambiare le cose.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PM
Top
 
JoeyJoeJoeJr.Shabadoo
Inviato il: Venerdì, 23-Feb-2018, 13:28
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 540
Utente Nr.: 12602
Iscritto il: 13-Lug-2017
Città: Bergamo



QUOTE (Cap.Crumb @ Venerdì, 23-Feb-2018, 12:18)
QUOTE (JoeyJoeJoeJr.Shabadoo @ Giovedì, 22-Feb-2018, 18:11)
QUOTE (The Catalyst @ Giovedì, 22-Feb-2018, 16:47)
Il 12 marzo esce direttamente su Netflix "Annientamento" ("Annhilation"), tratto dal prim o capito della trilogia dell'Area X di Jeff Vandermeer, diretto da Alex Garland con Natalie Portman.
Dopo Cloverfield Paradox, un altro film che doveva andare al cinema viene dirottato direttamente su Netflix. Questo però negli USA ci va nei cinema, nel resto del mondo su Netflix.
In questo caso, visto il calibro di fonte, regista e attrice principale è francamente una sorpresa.

Mi chiedo quanto Netflix spenda per questi accordi...

Si me l'ho chiedo pure io. Ok che optare per la distribuzione nei soli states un pò di introiti li porta comunque però sono scelte che fanno pensare, anche e soprattutto sul futuro del cinema.

ma mica è colpa di netflix stà cosa.
non sono tanto sicuro che se ci fossero dei distribuitori italiani interessati, con una giusta offerta, loro direbbe di no.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


solo per forza di cose in america tot incassi sono assicurati, a fronte di un ritorno anche pubblicitario, ed il fatto che poi A COSTO ZERO ce lo possiamo vedere pure noi (quindi il film in sè diventi un valore aggiunto per gli abbonati di tutto il pianeta), IO lo considero come fatto positivo.

per fare una rivoluzione, serve cambiare le cose.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Non ho dato la colpa a Netflix, ho solo notato che la scelta di escludere la distribuzione al cinema, al di fuori degli USA, non sia un buon segno per il cinema stesso. Evidentemente i costi per la distribuzione planetaria erano controproducenti.
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Venerdì, 23-Feb-2018, 17:42
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 24238
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (JoeyJoeJoeJr.Shabadoo @ Venerdì, 23-Feb-2018, 13:28)
QUOTE (Cap.Crumb @ Venerdì, 23-Feb-2018, 12:18)
QUOTE (JoeyJoeJoeJr.Shabadoo @ Giovedì, 22-Feb-2018, 18:11)
QUOTE (The Catalyst @ Giovedì, 22-Feb-2018, 16:47)
Il 12 marzo esce direttamente su Netflix "Annientamento" ("Annhilation"), tratto dal prim o capito della trilogia dell'Area X di Jeff Vandermeer, diretto da Alex Garland con Natalie Portman.
Dopo Cloverfield Paradox, un altro film che doveva andare al cinema viene dirottato direttamente su Netflix. Questo però negli USA ci va nei cinema, nel resto del mondo su Netflix.
In questo caso, visto il calibro di fonte, regista e attrice principale è francamente una sorpresa.

Mi chiedo quanto Netflix spenda per questi accordi...

Si me l'ho chiedo pure io. Ok che optare per la distribuzione nei soli states un pò di introiti li porta comunque però sono scelte che fanno pensare, anche e soprattutto sul futuro del cinema.

ma mica è colpa di netflix stà cosa.
non sono tanto sicuro che se ci fossero dei distribuitori italiani interessati, con una giusta offerta, loro direbbe di no.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


solo per forza di cose in america tot incassi sono assicurati, a fronte di un ritorno anche pubblicitario, ed il fatto che poi A COSTO ZERO ce lo possiamo vedere pure noi (quindi il film in sè diventi un valore aggiunto per gli abbonati di tutto il pianeta), IO lo considero come fatto positivo.

per fare una rivoluzione, serve cambiare le cose.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Non ho dato la colpa a Netflix, ho solo notato che la scelta di escludere la distribuzione al cinema, al di fuori degli USA, non sia un buon segno per il cinema stesso. Evidentemente i costi per la distribuzione planetaria erano controproducenti.

ma che gli viene a distribuirli fuori dal paese?
quello di noomi rapace mi pare che nelle sale è arrivato...
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


il giorno che i meccanismi del cinema (che secondo me sono oltre il logoro) si bloccheranno del tutto, sarà una cosa come netflix a dettare legge (quindi a scegliere cosa portare al cinema, a fronte di dati e dati su cosa vuole la gente al cinema);

io non credo che il cinema morirà, ma penso che il cinema di ora è DESTINATO a farlo.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


sopratutto quello d'autore, lo riprovano le uscite per 2/3 gg che fanno il pienione (penso a loving vincent ed a l'ultimo su caravaggio) insieme ad i blockbuster il resto del tempo...per il resto il vuoto cosmico (ed a ragione, visto la qualità generale).
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 2 (2 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (48) « Prima ... 46 47 [48]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0432 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]