Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Nasce AWA Comics di Alonso e Jemas
 
bgh
Inviato il: Giovedì, 21-Mar-2019, 12:20
Quote Post


Barbaro Cimmero
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4786
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



https://www.fumettologica.it/2019/03/awa-fu...x8ls68RVKfLsN8I

Bill Jemas e Alex Alonso hanno fondato un nuovo editore, AWA Comics.
Nella squadra pezzi da novanta come Peter Milligan, J.M. Straczynski, Garth Ennis, Frank Cho, ACO, Tim Bradstreet, accanto ad autori più giovani.


--------------------
user posted image
PMEmail Poster
Top
 
Mist
Inviato il: Giovedì, 21-Mar-2019, 12:32
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3805
Utente Nr.: 5800
Iscritto il: 28-Ott-2010
Città:



Molto interessante ma sarà molto difficile ritagliarsi una nicchia nel mercato.
PM
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
Fedemone
Inviato il: Giovedì, 21-Mar-2019, 13:26
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1685
Utente Nr.: 4485
Iscritto il: 20-Apr-2009
Città: Milano



Una domanda ingenua ma anche no: cosa potrebbe dare questa AWA rispetto alla Image? Soldi ai fondatori? O una serie di fumetti non ancora provati e che la Image ha deliberatamente scartato?

perché nel secodno caso si scaverebbe una propria nicchia di mercato, altrimenti entrerebbe solo sulla scia lunga degli editori alternativi (dark horse e image al giorno d'oggi, quanto un tempo la vertigo), ma solo per arrivare alla prima ipotesi.

Ma davvero la Image non copre già storie adulte? Gli autori sono in qualche modo insoddisfatti dalle pubblicaizoni USA?
PMEmail Poster
Top
 
Marvelous
Inviato il: Giovedì, 21-Mar-2019, 14:12
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6487
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



Concordo con le perplessità.
A me ha sempre spaventato il fatto che in USA le quote sono divise 1/3 alla Marvel, 1/3 alla DC, e 1/3 a tutti gli altri (gennaio 2019 39%-30%-31%). Storicamente non è mai esistito un terzo polo, ma solo una mezza dozzina di editori (Dark Horse, Image, IDW, Boom, Dynamite, Viz), più altri ancora più piccoli (Titan, Archie, Valiant, ecc.) che solo tutti insieme fanno la fetta di mercato di una delle big two.
Per anni ho sognato una fusione fra Dark Horse (licenze) e Image (creator owner) per costituire un terzo incomodo che attraverso la concorrenza migliorasse il mercato in generale.
PM
Top
 
Confessor
Inviato il: Giovedì, 21-Mar-2019, 16:45
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3490
Utente Nr.: 167
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



beh, c'è pure la Aftershock che fa opere adulte anche di quegli stessi autori e che si vede anche in Italia già da un po'. Si vede che il mercato è abbastanza ampio (e che gli autori possono spaziare tra gli editori a seconda delle offerte).
Notare come i nomi inizino sempre per "A" per stare in cima ai Previews...
PM
Top
 
JoeyJoeJoeJr.Shabadoo
Inviato il: Giovedì, 21-Mar-2019, 19:58
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1848
Utente Nr.: 12602
Iscritto il: 13-Lug-2017
Città: Bergamo



Certo ritagliarsi una piccola fetta di mercato è dura tra le sterminate proposte, ma benvenga una nuova casa editrice se le storie che propone sono valide. Ad esempio case come Aftershock o Dynamite hanno pubblicato cose che ho trobvato parecchio interessanti. Staremo a vedere come andrà, comunque tra i titoli mi ispirano American Ronin e Archangel 8 sono quelle che più mi ispirano.


--------------------
Mi hai profondamente deluso amico. A questo punto non credo più in niente. Mi iscrivo a giurisprudenza.
PMEmail Poster
Top
 
Starshadow
Inviato il: Giovedì, 21-Mar-2019, 22:20
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3463
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



QUOTE (Confessor @ Giovedì, 21-Mar-2019, 15:45)
beh, c'è pure la Aftershock che fa opere adulte anche di quegli stessi autori e che si vede anche in Italia già da un po'. Si vede che il mercato è abbastanza ampio (e che gli autori possono spaziare tra gli editori a seconda delle offerte).
Notare come i nomi inizino sempre per "A" per stare in cima ai Previews...

Stavo per dirlo io ed è decisamente "giovane" come casa editrice e le sue proposte sono valide.

Poi, oltre alla tanto decantata Image, io trovo prodotti di assoluta qualità in Dark Horse e Boom! alla faccia del misero 4% che ciascuna riesce a ritagliarsi... 21vs.gif


Nomi interessanti, comunque.
PMEmail Poster
Top
 
Marvelous
Inviato il: Venerdì, 22-Mar-2019, 01:17
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6487
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



Bill Jemas... pallafieno.gif
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0263 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]