Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> ALAN FORD ORIGINAL # 602, CERCO CASA
 
Moscarda
Inviato il: Giovedì, 22-Ago-2019, 12:47
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 125
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (logantony @ Giovedì, 22-Ago-2019, 11:22)
Se però il successore deve essere un erede genetico (figlio o nipote) in qualità di sceneggiatore, allora la vedo dura per la sopravivenza del personaggio.

Perchè? Riccardo Secchi è già apprezzato sceneggiatore Disney (oltre che Bonelli) e non credo che farebbe peggio dell'ultimo Bunker alla guida di Alan Ford. Tra l'altro leggo che in passato ne è stato anche redattore.
PMEmail Poster
Top
 
logantony
Inviato il: Venerdì, 23-Ago-2019, 12:43
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 354
Utente Nr.: 8124
Iscritto il: 26-Set-2012
Città:



Perchè generalmente chi eredita il potere (e non lo conquista con i suoi meriti) non ha talento, è soltanto u privilegiato.
Anche se a smentirmi c'è il figlio di un certo Gian Luigi...


--------------------
PMEmail Poster
Top
 
Moscarda
Inviato il: Venerdì, 23-Ago-2019, 13:06
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 125
Utente Nr.: 13049
Iscritto il: 12-Ago-2018
Città:



QUOTE (logantony @ Venerdì, 23-Ago-2019, 11:43)
Perchè generalmente chi eredita il potere (e non lo conquista con i suoi meriti) non ha talento, è soltanto u privilegiato.
Anche se a smentirmi c'è il figlio di un certo Gian Luigi...

Vabbè, ma in questo caso non lo "erideterebbe" soltanto. Ovvero, può anche essere che il Bunker decida di cedergli il personaggio (sempre che lo faccia davvero) solo in virtù della parentela, per tenere la propria creatura "in famiglia", ma Riccardo ha comunque già dimostrato di "meritarselo", facendosi la sua bella gavetta e cavandosela da solo anche lontano dall'ala protettiva del padre (non credo proprio che alla Bonelli abbia lavorato solo perchè figlio di Bunker. Anzi... laugh2.gif )
PMEmail Poster
Top
 
Jenny
Inviato il: Venerdì, 23-Ago-2019, 15:37
Quote Post


Surfista d'Argento
********

Gruppo: Members
Messaggi: 23952
Utente Nr.: 51
Iscritto il: 01-Lug-2004
Città:



Riccardo Secchi è un ottimo sceneggiatore ed oltretutto è l'unico che abbia fatto vacillare il padre dall'idea di non cedere a nessun altro la scrittura di Alan Ford (come si è letto in un'intervista di un paio di anni fa).
Magari, in futuro, la palla passasse a lui...
O anche a Alessandro Bilotta, che pure lui ha espresso il desiderio di scrivere qualcosa per AF.

Ma la questione non riguarda i contenuti, perché certamente le storie non tornerebbero ad essere incentrate sul vecchio Gruppo TNT.
Penso che possiate scordarvelo.
A me personalmente non sembrerebbe un "svolta" sensata.


--------------------
(click to show/hide)
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0197 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]