Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (6) [1] 2 3 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Zagor Revolution ;), miniserie Le origini
 
cartman
Inviato il: Giovedì, 30-Mag-2019, 12:05
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 345
Utente Nr.: 12490
Iscritto il: 07-Apr-2017
Città: Schio



Letto tutto d'un fiato questo primo numero della miniserie a colori che nel formato Audace narra l'infanzia e l'origine di Zagor: Che soddisfazione! Da un po' di tempo gli albi di Zagor non mi davano simili emozioni.
Diciamo subito che la storia -solida e drammatica- non rinnega il corpus zagoriano, quindi Burattini non ha messo in atto nessun processo di retcon (revisione delle origini), né di continuity implant (rivelazioni). Non si tratta dunque di uno Zagor Revolution, ma dello Zagor mainstream, anche se raccontato in modo decisamente più moderno di quello che vediamo ogni mese sulla serie regolare.
Già, il modo di raccontare... Bisogna dare atto allo scrittore di essere riuscito a coniugare l'impianto classico della storia a una narrazione nettamente meno convenzionale, perfettamente coadiuvato in questo dai disegnatori Valerio Piccioni e Maurizio Di Vincenzo e dal colorista Andres Mossa.
Così la sceneggiatura rinuncia alla gabbia bonelliana per una scansione delle vignette assolutamente libera e funzionale a suggerire la drammaticità del momento o l'epicità di un destino già segnato, o la psicologia dei personaggi (magistralmente delineati, anche quelli secondari) o, ancora, la bellezza del paesaggio naturale . Allo stesso modo la prosa di Burattini, solitamente non proprio asciutta, sa farsi minimalista in alcune tavole, fino all'estremo di lasciare alle sole immagini il compito di raccontare.
Ci sono i classici spiegoni bonelliani? Beh, non mancano, ma non infastidiscono più di tanto: non è stata ancora completamente assimilata la lezione americana, dove i dialoghi suggeriscono e non esplicitano, ma siamo decisamente sulla buona strada.


--------------------
DADOPARDO quando si mette a pancia all'aria segna 6
PMEmail Poster
Top
 
Zagrosky
Inviato il: Giovedì, 30-Mag-2019, 12:17
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2452
Utente Nr.: 8495
Iscritto il: 09-Feb-2013
Città: AVEZZANO



Allora spero che sia di buon auspicio per lo Zagor tradizionale, se Moreno finalmente si decide ad ammodernare la sua tipica sceneggiatura....


--------------------
user posted imageuser posted image
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
kento
Inviato il: Giovedì, 30-Mag-2019, 12:36
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1098
Utente Nr.: 9579
Iscritto il: 13-Feb-2014
Città: Milano



Concordo, davvero un ottimo inizio. smile.gif
Una narrazione secca, adulta e coinvolgente che non avrebbe sfigurato all'interno di un albo Audace.

Moreno non lo vedevo così ispirato da anni, e anche l'apporto del duo Piccioni/Di Vincenzo è stato assai positivo.

Si prosegue con convinzione. armati93.gif
PMEmail Poster
Top
 
tribale
Inviato il: Giovedì, 30-Mag-2019, 19:45
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Autori
Messaggi: 1504
Utente Nr.: 148
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



La storia è autoconclusiva?


--------------------
www.tribecomics.net
PMUsers Website
Top
 
kento
Inviato il: Giovedì, 30-Mag-2019, 19:53
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1098
Utente Nr.: 9579
Iscritto il: 13-Feb-2014
Città: Milano



QUOTE (tribale @ Giovedì, 30-Mag-2019, 18:45)
La storia è autoconclusiva?

No, si svilupperà su sei albi.

Testi di Burattini, disegni di Trono, Candita, Freghieri, Piccioni/Di Vincenzo, Oskar. wink_old.gif
PMEmail Poster
Top
 
King Mob
Inviato il: Giovedì, 30-Mag-2019, 22:20
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8028
Utente Nr.: 2655
Iscritto il: 22-Gen-2007
Città: Torino



Burattini - Zagor - narrazione meno convenzionale - minimalista?

No, non ci credo.

E so già che ci cascherò e lo comprerò.... e poi mi lamenterò con voi che lo avete letto per primi e mi avete ingannato...



--------------------
user posted image

Aspetto la prossima visita osservando la stanza segreta con milioni di librerie di legno intarsiato: ogni libreria centinaia di piani, ogni piano migliaia di libri.
Sento un lieve sospiro di vento, freddo, che porta con sé l’eco di centinaia di voci provenienti da lontano.
E’ il segnale.
Chiudo la stanza segreta, osservo il visitatore disteso sul divano di pelle ancora addormentato e assumo la forma a lui più congeniale.
Mi siedo al mio scrittoio, estraggo dal cassetto la mia penna, la boccetta d’inchiostro nero e un nuovo libro dalle pagine linde, bianche ancora per poco.
Mi preparo per l’ennesima volta al mio lavoro, cercando le parole da dire al suo risveglio, quelle per concludere e per accompagnarlo per l’ultima volta alla porta quando LEI busserà.
Ancora e per l’ennesima volta…



I miei fumetti in vendita.
PMEmail PosterMSN
Top
 
KP
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 09:51
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3213
Utente Nr.: 600
Iscritto il: 18-Ago-2004
Città:



QUOTE (kento @ May 30, 2019 11:36 am)
Una narrazione secca, adulta e coinvolgente che non avrebbe sfigurato all'interno di un albo Audace.

ma siamo sicuri sia lo stesso Burattini che scrive gli albi della serie regolare...???
no perchè da una descrizione così sembrerebbe un suo doppelganger...

non ho intenzione di prendere questa (per me) inutile mini, ma spero solo che burattini trasporti sulla serie regolare questa sua nuova cifra stilistica, perchè lì sta diventando di uno stucchevole al limite del leggibile... 21vs.gif
PM
Top
 
cartman
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 10:31
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 345
Utente Nr.: 12490
Iscritto il: 07-Apr-2017
Città: Schio



È lui, è lui, il Moreno di sempre, però è anche un Burattini diverso dal solito, direi più Audace tongue1.gif
A parte gli scherzi, manca il "bollino" ma formato e foliazione sono quelli. Sotto l'etichetta Audace i più classici autori bonelliani stanno dimostrando di saper scrivere in modo diverso dal solito, più adulto. E Burattini fa lo stesso anche senza etichetta.


--------------------
DADOPARDO quando si mette a pancia all'aria segna 6
PMEmail Poster
Top
 
Mr. Glass
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 14:39
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3481
Utente Nr.: 41
Iscritto il: 01-Lug-2004
Città: Caravaggio (BG)



Facciamo finta che non abbia mai letto nulla di Zagor. rolleyes.gif
Me lo consigliereste?
Chiaramente non per questioni di comprensibilità (trattandosi di un numero uno) ma di rappresentatività del personaggio.


--------------------
"Ci sono volte in cui vorrei mettere le mani addosso a Dio." - Frank Castle (The Punisher Max 44)

My Facebook


user posted image
PM
Top
 
King Mob
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 14:44
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8028
Utente Nr.: 2655
Iscritto il: 22-Gen-2007
Città: Torino



QUOTE (cartman @ Venerdì, 31-Mag-2019, 10:31)
È lui, è lui, il Moreno di sempre, però è anche un Burattini diverso dal solito, direi più Audace tongue1.gif
A parte gli scherzi, manca il "bollino" ma formato e foliazione sono quelli. Sotto l'etichetta Audace i più classici autori bonelliani stanno dimostrando di saper scrivere in modo diverso dal solito, più adulto. E Burattini fa lo stesso anche senza etichetta.

E fare cosí, anche senza esagerare, sulla serie regolare non si può?

Ah, già poi i 40000 si offendono e rompono i cosidetti.


--------------------
user posted image

Aspetto la prossima visita osservando la stanza segreta con milioni di librerie di legno intarsiato: ogni libreria centinaia di piani, ogni piano migliaia di libri.
Sento un lieve sospiro di vento, freddo, che porta con sé l’eco di centinaia di voci provenienti da lontano.
E’ il segnale.
Chiudo la stanza segreta, osservo il visitatore disteso sul divano di pelle ancora addormentato e assumo la forma a lui più congeniale.
Mi siedo al mio scrittoio, estraggo dal cassetto la mia penna, la boccetta d’inchiostro nero e un nuovo libro dalle pagine linde, bianche ancora per poco.
Mi preparo per l’ennesima volta al mio lavoro, cercando le parole da dire al suo risveglio, quelle per concludere e per accompagnarlo per l’ultima volta alla porta quando LEI busserà.
Ancora e per l’ennesima volta…



I miei fumetti in vendita.
PMEmail PosterMSN
Top
 
texor
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 14:56
Quote Post


Tribunale Vivente
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 97611
Utente Nr.: 7621
Iscritto il: 31-Mar-2012
Città: padova



QUOTE (King Mob @ Venerdì, 31-Mag-2019, 13:44)
QUOTE (cartman @ Venerdì, 31-Mag-2019, 10:31)
È lui, è lui, il Moreno di sempre, però è anche un Burattini diverso dal solito, direi più Audace  tongue1.gif
A parte gli scherzi, manca il "bollino" ma formato e foliazione sono quelli. Sotto l'etichetta Audace i più classici autori bonelliani stanno dimostrando di saper scrivere in modo diverso dal solito, più adulto. E Burattini fa lo stesso anche senza etichetta.

E fare cosí, anche senza esagerare, sulla serie regolare non si può?

Ah, già poi i 40000 si offendono e rompono i cosidetti.

Quelli rompono a prescindere 21vs.gif
PMEmail Poster
Top
 
^Walter Dorian^
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 15:36
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 72
Utente Nr.: 13086
Iscritto il: 08-Nov-2018
Città:



QUOTE (Mr. Glass @ Venerdì, 31-Mag-2019, 13:39)
Facciamo finta che non abbia mai letto nulla di Zagor. rolleyes.gif
Me lo consigliereste?
Chiaramente non per questioni di comprensibilità (trattandosi di un numero uno) ma di rappresentatività del personaggio.

Non te lo consiglierei ma non perché Burattini racconta male, ma perché è una versione unofficial di un caposaldo della saga di Zagor quale Zagor racconta.
PMEmail Poster
Top
 
cartman
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 17:43
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 345
Utente Nr.: 12490
Iscritto il: 07-Apr-2017
Città: Schio



QUOTE (Mr. Glass @ Venerdì, 31-Mag-2019, 13:39)
Facciamo finta che non abbia mai letto nulla di Zagor. rolleyes.gif
Me lo consigliereste?
Chiaramente non per questioni di comprensibilità (trattandosi di un numero uno) ma di rappresentatività del personaggio.

Non ti consiglierei di prendere solo questo primo numero perché è appena l'inizio della storia.
E per dare un giudizio complessivo aspetto di averla letta tutta.
Però si parte bene, questo sì.


--------------------
DADOPARDO quando si mette a pancia all'aria segna 6
PMEmail Poster
Top
 
King Mob
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 18:45
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8028
Utente Nr.: 2655
Iscritto il: 22-Gen-2007
Città: Torino



QUOTE (^Walter Dorian^ @ Venerdì, 31-Mag-2019, 15:36)
QUOTE (Mr. Glass @ Venerdì, 31-Mag-2019, 13:39)
Facciamo finta che non abbia mai letto nulla di Zagor.  rolleyes.gif
Me lo consigliereste?
Chiaramente non per questioni di comprensibilità (trattandosi di un numero uno) ma di rappresentatività del personaggio.

Non te lo consiglierei ma non perché Burattini racconta male, ma perché è una versione unofficial di un caposaldo della saga di Zagor quale Zagor racconta.

Volgarmente parlando " e sti cazzi".

Seriamente, il problema dove starebbe?
Abbiamo uno che non ha mai letto Zagor ed é interessato a leggerne le origini aggiornate, ben venga.


--------------------
user posted image

Aspetto la prossima visita osservando la stanza segreta con milioni di librerie di legno intarsiato: ogni libreria centinaia di piani, ogni piano migliaia di libri.
Sento un lieve sospiro di vento, freddo, che porta con sé l’eco di centinaia di voci provenienti da lontano.
E’ il segnale.
Chiudo la stanza segreta, osservo il visitatore disteso sul divano di pelle ancora addormentato e assumo la forma a lui più congeniale.
Mi siedo al mio scrittoio, estraggo dal cassetto la mia penna, la boccetta d’inchiostro nero e un nuovo libro dalle pagine linde, bianche ancora per poco.
Mi preparo per l’ennesima volta al mio lavoro, cercando le parole da dire al suo risveglio, quelle per concludere e per accompagnarlo per l’ultima volta alla porta quando LEI busserà.
Ancora e per l’ennesima volta…



I miei fumetti in vendita.
PMEmail PosterMSN
Top
 
kento
Inviato il: Venerdì, 31-Mag-2019, 18:45
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1098
Utente Nr.: 9579
Iscritto il: 13-Feb-2014
Città: Milano



QUOTE (texor @ Venerdì, 31-Mag-2019, 13:56)
QUOTE (King Mob @ Venerdì, 31-Mag-2019, 13:44)
QUOTE (cartman @ Venerdì, 31-Mag-2019, 10:31)
È lui, è lui, il Moreno di sempre, però è anche un Burattini diverso dal solito, direi più Audace  tongue1.gif
A parte gli scherzi, manca il "bollino" ma formato e foliazione sono quelli. Sotto l'etichetta Audace i più classici autori bonelliani stanno dimostrando di saper scrivere in modo diverso dal solito, più adulto. E Burattini fa lo stesso anche senza etichetta.

E fare cosí, anche senza esagerare, sulla serie regolare non si può?

Ah, già poi i 40000 si offendono e rompono i cosidetti.

Quelli rompono a prescindere 21vs.gif

Esattamente, rompono anche se non leggono più. Perché hanno in mente il "loro" Zagor (che non è detto sia mai esistito sulla faccia della Terra laugh2.gif ). rolleyes.gif

Personalmente consiglio questa mini, anche se la serie regolare è (da sempre) raccontata in maniera diversa: scene più dilatate, concessioni a qualche ingenuità, dialoghi più verbosi, ecc.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (6) [1] 2 3 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0431 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]