Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (2) [1] 2   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> X-MeN:INFERNO
 
The Tourist
Inviato il: Lunedì, 02-Lug-2018, 16:32
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3100
Utente Nr.: 2913
Iscritto il: 25-Apr-2007
Città:



Cosa ne pensate di questa saga?
Io sono rimasto stupito dall'epicità e dalla bellezza della storia e sopratutto dei personaggi.
Lessi parecchi anni fa alcuni episodi ma non ricordavo una bellezza di queste proporzioni...introspezione, drammi, relazioni tra i personaggi...tutto magnifico!
E vogliamo parlare di questa formazione di X-Men?Stupenda!
PMEmail Poster
Top
 
Raziel1984
Inviato il: Lunedì, 02-Lug-2018, 16:42
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 14
Utente Nr.: 12947
Iscritto il: 27-Feb-2018
Città:



Concordo. E poi praticamente tutte le testate Marvel in quei mesi vennero coinvolte nel crossover, con risultati qualitativamente paragonabili a quelli raggiunti su X-Men. Per dire, la saga Inferno della Nocenti su Devil è una delle mie letture preferite sul personaggio.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
Marvelous
Inviato il: Lunedì, 02-Lug-2018, 16:49
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6206
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



Che dirti se non "I tempi d'oro dei mutanti".
Storie avvincenti, trame ben congegnate, personaggi tridimensionali, una oculata gestione editoriale, nessuna ricerca dell'hype, ecc.
Mi fa sorridere e al tempo intristire quando leggo dei goffi tentativi di paragonare i mutanti di oggi a quelli degli anni 90, solo perché richiamano qualche trama.
PM
Top
 
buck danny
Inviato il: Martedì, 03-Lug-2018, 11:40
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 57
Utente Nr.: 9544
Iscritto il: 07-Feb-2014
Città:



Già, e poi venne l'Età di Apocalisse e infine Onslaught.

E, quanto meno per me, la mirabolante corsa degli Xmen iniziata col Giant Size n.1, per cui ogni numero era un'attesa ed una sorpresa, finì lì
PMEmail Poster
Top
 
lasec
Inviato il: Martedì, 03-Lug-2018, 12:46
Quote Post


Fiero Alleaten Galeazzo Musolesi
******

Gruppo: Members
Messaggi: 16863
Utente Nr.: 251
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



QUOTE (buck danny @ July 03, 2018 03:40 am)
Già, e poi venne l'Età di Apocalisse e infine Onslaught.

E, quanto meno per me, la mirabolante corsa degli Xmen iniziata col Giant Size n.1, per cui ogni numero era un'attesa ed una sorpresa, finì lì

Io ebbi un incredibile ritorno di fiamma con la gestione Morrison.
Non so quante volte rilessi GIXM 141.
PM
Top
 
Marvelous
Inviato il: Martedì, 03-Lug-2018, 14:59
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6206
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



Anch'io da lettore storico la penso così.
Dopo Claremont ho sentito ancora qualcosa con Lobdell, poi ho visto solo la riproposizione dei soliti schemi ma niente di che.
Ho avuto un revamp con l'arrivo di Morrison, ma dopo ancora peggio di prima. A parte Bendis senza clamori IMHO gli X-Men come bel fumetto sono un ricordo lontano.
PM
Top
 
nickorso90
Inviato il: Martedì, 03-Lug-2018, 15:51
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 737
Utente Nr.: 10617
Iscritto il: 15-Dic-2014
Città:



Dopo Morrsion c'è stata la gestione ancora migliore di Whedon 21vs.gif
PMEmail Poster
Top
 
Marvelous
Inviato il: Martedì, 03-Lug-2018, 23:10
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6206
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



Quando ho letto i primi 12 minuti ho finalmente capito il concetto del tedium vitae leopardiano. laugh2.gif
PM
Top
 
Confessor
Inviato il: Mercoledì, 04-Lug-2018, 08:21
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3443
Utente Nr.: 167
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (Marvelous @ July 03, 2018 03:10 pm)
Quando ho letto i primi 12 minuti ho finalmente capito il concetto del tedium vitae leopardiano. laugh2.gif

confermo. Ho ritrovato tempo fa dei numeri di X-Marvel con alcuni capitoli ed è stata una fatica leggerli...
PM
Top
 
Starshadow
Inviato il: Giovedì, 05-Lug-2018, 02:23
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1923
Utente Nr.: 11113
Iscritto il: 17-Giu-2015
Città:



Vi meritate Guggenheim. rolleyes.gif
PMEmail Poster
Top
 
lasec
Inviato il: Giovedì, 05-Lug-2018, 08:35
Quote Post


Fiero Alleaten Galeazzo Musolesi
******

Gruppo: Members
Messaggi: 16863
Utente Nr.: 251
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



QUOTE (nickorso90 @ July 03, 2018 07:51 am)
Dopo Morrsion c'è stata la gestione ancora migliore di Whedon 21vs.gif

Carina, frizzante, ma alla fine mi lasciato ben poco.
A questo punto, nello schifo ricordo di più Becco e le assurdità di Austen. ARGH, devo andare al bagno!
PM
Top
 
hidrag84
Inviato il: Giovedì, 05-Lug-2018, 08:56
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 544
Utente Nr.: 10454
Iscritto il: 26-Ott-2014
Città:



QUOTE (buck danny @ Martedì, 03-Lug-2018, 10:40)
Già, e poi venne l'Età di Apocalisse e infine Onslaught.

E, quanto meno per me, la mirabolante corsa degli Xmen iniziata col Giant Size n.1, per cui ogni numero era un'attesa ed una sorpresa, finì lì

Beh, fino ad onslaught il ciclo di Lobdell / Nicieza non era niente male (ma anche dopo il ciclo ha qualche perla tipo la storia dove i personaggi si riprendono dopo la battaglia disegnata da Madureria) e qualche cosa di interessante c'è stata anche dopo tipo il già citato Morrison e poco altro come uncanny x-force di Remender, Whedon che secondo me è sopravvalutato e qualcosina di Carey e Bendis. Il problema è che queste sono gocce in un oceano di oblio più profondo, per non parlare del post secret wars in poi, con prima un Lemire che non c'aveva voglia e poi blue gold ecc. Roba da fare accapponare la pelle. Spero che prima o poi arrivi qualche autore di un certo livello a salvare i mutanti (ti prego Hickman, fallo tu).
PMEmail Poster
Top
 
The Catalyst
Inviato il: Giovedì, 05-Lug-2018, 09:41
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 438
Utente Nr.: 8206
Iscritto il: 31-Ott-2012
Città: Bologna



Personalmente, parte del successo di quel periodo degli X-Men di Claremont è anche la qualità dei disegni di Silvestri. Che riusciva a caratterizzare perfettamente l'atmosfera cupa e violenta di quelle storie.

PMEmail Poster
Top
 
Marvelous
Inviato il: Giovedì, 05-Lug-2018, 10:10
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6206
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



D'accordo su tutto.
Dopo Claremont gli eredi sono Lobdell/Nicieza, e a parte le parentesi Morrison, Whedon, e Bendis, il resto è noia.
PM
Top
 
kris [born again]
Inviato il: Giovedì, 05-Lug-2018, 13:02
Quote Post


Diavolo Rosso
***

Gruppo: Members
Messaggi: 5367
Utente Nr.: 3179
Iscritto il: 28-Ago-2007
Città: Regno del Sogno



Personalmente ritengo che l'x-Force di Remender sia una delle serie migliori in assoluto degli anni 2010, concordo però che se si parla strettamente di X-Men dopo Morrison è Whedon c'è stato il vuoto.


Notevole comune x-statix di Milligan e Allred


--------------------
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) [1] 2  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0336 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]