Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (2) 1 [2]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Addio a Steve Ditko, Comicus.it
 
LastMan
Inviato il: Sabato, 07-Lug-2018, 12:00
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 151
Utente Nr.: 12421
Iscritto il: 22-Feb-2017
Città: Castle Bay



user posted image
PMEmail Poster
Top
 
7-eleven
Inviato il: Sabato, 07-Lug-2018, 12:21
Quote Post


Minuteman
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 11182
Utente Nr.: 393
Iscritto il: 07-Lug-2004
Città:



QUOTE (Green_Ring @ July 07, 2018 03:52 am)
QUOTE (7-eleven @ Sabato, 07-Lug-2018, 10:17)
non solo marvel (e DC) c'è una produzione sconfinata di ditko con gli editori indipendenti
RIP

È materiale disponibile in Italiano?

negli USA gli archivi di ditko li ha pubblicati la Fantagraphics da noi qualcosa mi sembra la 001 Edizioni


--------------------
user posted image

Duality is the opposite of reality... meaning thus that it is the nightmare in wich people live or the dreamland in wich people live...

slipknots version of duality talks about the pain of life and how you hurt your self to try and stop the pain but it just makes it worse...
PM
Top
 
Bono Vox
Inviato il: Sabato, 07-Lug-2018, 12:35
Quote Post


Onslaught
********

Gruppo: Members
Messaggi: 32602
Utente Nr.: 518
Iscritto il: 27-Lug-2004
Città: Nuova York



user posted image


--------------------
I can't change the world,
But I can change the world in me

Dio non è nient'altro che l'espressione e il prodotto delle debolezze umane. (Albert Einstein)


Baby slow down
The end is not as fun as the start
Please stay a child somewhere in your heart


user posted image
PM
Top
 
Comics Boy
Inviato il: Sabato, 07-Lug-2018, 13:33
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1354
Utente Nr.: 4829
Iscritto il: 24-Ott-2009
Città: Torre del Greco




Fumettologica.

Non sapevo dell'interesse per Rand. Me lo fa apprezzare ancora di più.

Segnalo anche i tributi di Quesada, Lee e Ross...

PMEmail Poster
Top
 
JhonSavor
Inviato il: Sabato, 07-Lug-2018, 13:55
Quote Post


Legionario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6973
Utente Nr.: 6276
Iscritto il: 05-Feb-2011
Città: Brescia



Mi unisco a voi anche se non sono cresciuto con le sue storie. Buon viaggio signor Ditko


--------------------
Paperone:La tua fabbrica di moto non può mandare in malora la mia fabbrica di moto! E questo vale anche per Brutopia! Offro un triliardo dollari!
Imprenditore:Non posso competere con una simile cifra! Mi ritiro! (e sviene)
Ambasciatore:Ma io non mi ritiro! Il mio paese, la grande Brutopia, offre un triliardo di dollari e tutti i lavandini del suo popolo felice!
Paperone: Siamo a terra, eh? Quanti lavandini possiede il tuo popolo felice?
Ambasciatore: Cinque!
Paperone: Bene! E allora io offro un triliardo di dollari e sei lavandini!
Banditore: VENDUTO! Aggiudicato al piccolo papero che possiede così tanti lavandini e un così grande conto in banca!

(Tratta da Zio Paperone e il tesoro sottozero, Carl Barks, 1957)
user posted image
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Sabato, 07-Lug-2018, 14:19
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 36487
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Anche io sono nato con le rappresentazioni grafiche dell'UR di Romita e Ross Andru...Ditko lo scoprii negli anni Novanta con la collana Classic che da buon neofita seguivo con passione didattica...la cosa incredibile e' che inizialmente non ero abituato all'UR spettrale e magrissimo e ai suoi personaggi dinoccolati, per me il " classic" era il solare Romita...ma progressivamente il tratto di Ditko mi conquisto'...le sue storie erano preistoria di fronte a quel che andava allora ( Golden, Art Adams, Mazzuchelli, Sienkiewicz, Byrne,Miller...) ma nonostante l'eta' erano pungenti, veloci, spigliate e piene di atmosfera. Ho imparato a capire l'Uomo Ragno e i suoi nemici proprio grazie alle sue storie. Prima mi colpiva solo l'eroe principale. Anzi, rileggendo Romita ho rivalutato Ditko perche' a parte la bravura di John come disegnatore, le sue splendide donnine, il fascino degli anni sessanta...a livello supereroistico erano storie un po' antiquate...tanti gangsters e pochi supercriminali gestiti con fantasia a parte forse Prowler...insomma bello da vedere ma mancava l'incisivita' di Ditko, che seppur lontana mi appariva piu' " moderna". Quando poi scoprii il suo Strange e la roba fatta per la Dc o i personaggi come mr. A ( grazie alle interviste di Alan Moore su Watchmen e Rorscharch, che ha fatto un'enorme pubblicita' all'artista e alla memoria dei suoi lavori extramarvel) l'ho rivalutato e interiorizzato e adesso nel mio cuore per importanza e' pari a Kirby, Colan, Buscema, Thomas e Wood. Il suo punto di vista sulla societa' mi ha sempre incuriosito anche se eravamo di idee diverse ( non ho mai capito se non ho capito niente io di Ayn Rand o se e' stato lui a farne un'interpretazione molto personale). Un dolore pensare che abbia voluto.vivere e morire da solo. Per quello che ci ha dato, meritava di piu'.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"L’alleanza storica e, per così dire, «naturale» dovrebbe essere tra impoveriti e poveri, proletarizzati e proletari. Ogni volta che i poteri costituiti riescono a scongiurare quest’alleanza, giocando sul fatto che il ceto medio retrocesso ha ancora i valori e disvalori di prima e si crede ancora appartenente alla classe di prima, ci perdiamo tutti quanti. Il punto è che in Italia questo giochetto dopo la prima guerra mondiale ha portato al fascismo, che era una falsa rivoluzione confezionata a uso e consumo dei ceti medi, che ha avuto carta bianca dai padroni e ha prodotto morte e distruzione".
Wu Ming.

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
manu_ramone
Inviato il: Sabato, 07-Lug-2018, 14:26
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1024
Utente Nr.: 9328
Iscritto il: 05-Dic-2013
Città: Kingdom of Doom



QUOTE (Comics Boy @ Sabato, 07-Lug-2018, 13:33)
Fumettologica.

Non sapevo dell'interesse per Rand. Me lo fa apprezzare ancora di più.

Non a caso il personaggio di The Question nell'universo DC lo ha creato lui.
PM
Top
 
Claudio P
Inviato il: Domenica, 08-Lug-2018, 08:23
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 112
Utente Nr.: 7518
Iscritto il: 25-Feb-2012
Città:



QUOTE (fiocotram @ Sabato, 07-Lug-2018, 13:19)
Anche io sono nato con le rappresentazioni grafiche dell'UR di Romita e Ross Andru...Ditko lo scoprii negli anni Novanta con la collana Classic che da buon neofita seguivo con passione didattica...la cosa incredibile e' che inizialmente non ero abituato all'UR spettrale e magrissimo e ai suoi personaggi dinoccolati, per me il " classic" era il solare Romita...ma progressivamente il tratto di Ditko mi conquisto'...le sue storie erano preistoria di fronte a quel che andava allora ( Golden, Art Adams, Mazzuchelli, Sienkiewicz, Byrne,Miller...) ma nonostante l'eta' erano pungenti, veloci, spigliate e piene di atmosfera. Ho imparato a capire l'Uomo Ragno e i suoi nemici proprio grazie alle sue storie. Prima mi colpiva solo l'eroe principale. Anzi, rileggendo Romita ho rivalutato Ditko perche' a parte la bravura di John come disegnatore, le sue splendide donnine, il fascino degli anni sessanta...a livello supereroistico erano storie un po' antiquate...tanti gangsters e pochi supercriminali gestiti con fantasia a parte forse Prowler...insomma bello da vedere ma mancava l'incisivita' di Ditko, che seppur lontana mi appariva piu' " moderna". Quando poi scoprii il suo Strange e la roba fatta per la Dc o i personaggi come mr. A ( grazie alle interviste di Alan Moore su Watchmen e Rorscharch, che ha fatto un'enorme pubblicita' all'artista e alla memoria dei suoi lavori extramarvel) l'ho rivalutato e interiorizzato e adesso nel mio cuore per importanza e' pari a Kirby, Colan, Buscema, Thomas e Wood.  Il suo punto di vista sulla societa' mi ha sempre incuriosito anche se eravamo di idee diverse ( non ho mai capito se non ho capito niente io di Ayn Rand o se e' stato lui a farne un'interpretazione molto personale). Un dolore pensare che abbia voluto.vivere e morire da solo. Per quello che ci ha dato, meritava di piu'.

Sono daccordo con la tua analisi a parte questo punto "adesso nel mio cuore per importanza e' pari a Kirby, Colan, Buscema, Thomas e Wood." dove metti insieme cose diverse.

Colan, Buscema come Romita o Gil Kane erano ottimi disegnatori, probabilmente anche più bravi di Ditko da un punto di vista puramente accademico ma quando arrivarono loro, l'universo Marvel era già bello e creato e non avevano la forza contrattuale (e forse nemmeno le capacità) per imporre una loro visione delle cose che andasse oltre l'aspetto grafico.

Quando Kirby e Ditko arrivarono la Marvel era tabula rasa e loro parlando da pari a pari con Lee potevano imporre le loro idee e una loro visione del mondo. Non a caso i fumetti di Kirby e di Ditko anche se firmati per i testi da Lee sono assolutamente diversi, frutto di autori diversi che portavano il loro vissuto e la loro scala valoriale nelle loro opere.

Kirby e Ditko erano autori, Colan, Buscema, Romita o Gil Kane erano più disegnatori (anche se col metodo Marvel anche loro contribuivano).

I fantastici 4 di Kirby o Thor non somigliano per niente a Spider-man o al Dottor Strange di Ditko, mentre lo Spider-man di Romita somiglia parecchio al Devil di Colan con lo stile di scrittura alla soap-opera tutto concentrato su fidanzate, segretarie, fidanzate segretarie, fratelli gemelli che sbucano dal nulla ect.

Per Wood si tratta di un caso ancora diverso. L'autore già molto noto, fu chiamato a sistemare l'unico dei personaggi classici che si trovò senza un vero e proprio arco fondativo visto che Everett si ritirò subito per problemi personali e Orlando non ne era all'altezza.
PM
Top
 
7-eleven
Inviato il: Domenica, 08-Lug-2018, 14:15
Quote Post


Minuteman
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 11182
Utente Nr.: 393
Iscritto il: 07-Lug-2004
Città:



Phil Hester su twitter
Ditko in primo piano con Kirby dietro Eisner, Toth e Buscema

user posted image


--------------------
user posted image

Duality is the opposite of reality... meaning thus that it is the nightmare in wich people live or the dreamland in wich people live...

slipknots version of duality talks about the pain of life and how you hurt your self to try and stop the pain but it just makes it worse...
PM
Top
 
pangio
Inviato il: Martedì, 10-Lug-2018, 00:28
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4031
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



R I P
Le prime storie dell'Uomo ragno che ho letto ai tempi della Corno erano disegnate da lui, ma per molti anni gli ho preferito Romita.
Successivamente ho rivalutato il segno di Ditko.
Resta il fatto che l'atmosfera, il taglio, lìabientazione delle storie Lee/ Ditko sono radicalmente diverse da quelle Lee/ Romita e io tra le due preferisco le seconde, con un Peter più sorridente, con la moto, che frequenta Gwen.
PMEmail Poster
Top
 
LastMan
Inviato il: Martedì, 10-Lug-2018, 03:46
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 151
Utente Nr.: 12421
Iscritto il: 22-Feb-2017
Città: Castle Bay



QUOTE (7-eleven @ Domenica, 08-Lug-2018, 13:15)
Phil Hester su twitter
Ditko in primo piano con Kirby dietro Eisner, Toth e Buscema

user posted image

hands80.gif
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Martedì, 10-Lug-2018, 13:38
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 25500
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (Marvelous @ Sabato, 07-Lug-2018, 09:46)
Un altro gigante se ne va. Senza di lui il Dr Strange non sarebbe mai esistito.

sleep.gif
user posted image


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
majinberto
Inviato il: Martedì, 10-Lug-2018, 15:04
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2138
Utente Nr.: 963
Iscritto il: 23-Dic-2004
Città:



Io ho "vissuto" poco Ditko, l'ho scoperto tardi con i racconti pubblicati sui primi numeri di Spider-Man Collection.

A mio gusto personale il suo tratto piace poco e quindi non ho mai apprezzato particolarmente le sue tavole.
Mi fa però piacere scoprire che i plot dei primi numeri di ASM sono molto farina del suo sacco e a posteriori
la sua influenza si sente eccome.

Anyway, mi inchino e rendo omaggio ad uno dei papà del mio personaggio preferito Marvel di sempre.

Grazie Steve di tutto cuore...senza di te tutta la mia passione non esisterebbe nemmeno.

In alto il calice e brindiamo!


--------------------
PM
Top
 
ocramiggop
Inviato il: Martedì, 10-Lug-2018, 15:47
Quote Post


Grande Capo Estiqaatsi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 42984
Utente Nr.: 199
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



L'Uomo Ragno di Steve Ditko ha un pregio: è molto più bello e complesso di quella serie che poi scrisse Kurt Budiek ispirandosi alle prime storie di Lee/Ditko, "LE STORIE MAI NARRATE DELL'UOMO RAGNO", perché, secondo me, no ha bisogno di aggiunte, o sottrazioni. Non vado pazzo per il suo tratto, troppo attacatto agli anni'60, ma al suo modo di scrivere il ragno si, perché ad un certo punto fu lui a scrivere le storie, lasciando a Stan Lee di riempire le sue vignette con i suoi dialoghi...Ahh, le divergenze creative!
Quindi, sì, mi manca Steve Ditko, ma come "scrittore" non come illustratore ragnesco. Scusate se parlo di Peter, perché Ditko lo conosco soprattutto per Spider-man.

Marco "Doc Ock" Poggi


--------------------
Marco Poggi
PM
Top
 
Neutral Avenger
Inviato il: Martedì, 10-Lug-2018, 23:19
Quote Post


Barbaro Cimmero
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4601
Utente Nr.: 6966
Iscritto il: 27-Set-2011
Città: Tettalandia



QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 10-Lug-2018, 12:38)
QUOTE (Marvelous @ Sabato, 07-Lug-2018, 09:46)
Un altro gigante se ne va. Senza di lui il Dr Strange non sarebbe mai esistito.

sleep.gif
user posted image

Adesso ho capito a chi si ispirava Bachalo nel disegnare il Mago per eccellenza della Casa delle Meraviglie...

R.I.P. a un grande del mondo dei fumetti.


--------------------
user posted imageNoi siamo Venom! user posted imageIo sono Groot!
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (2) 1 [2]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0408 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]