Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> I film con Louis de Funès
 
rrider
Inviato il: Venerdì, 30-Ott-2015, 14:48
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1528
Utente Nr.: 6265
Iscritto il: 02-Feb-2011
Città: Genova



Non so cosa ne pensate voi, ma a mio avviso Louis de Funès è uno dei più geniali attori comici di sempre, non solo francesi ma in assoluto. Ben più divertente di Totò, oltretutto, a mio modesto parere. Non a caso, in tutta Europa è molto più facile imbattersi nei dvd di Funès che in quelli di Totò (che credo sia quasi sconosciuto, al di fuori del nostro Paese!)...

Mi spiace che alcuni degli ultimi film interpretati da Funès (quelli distribuiti in Francia tra la fine degli anni '70 e i primi anni '80) siano ancora adesso inediti in Italia. Immagino che oramai nessuno si prenderà la briga di doppiarli, però si potrebbe perlomeno realizzarne un'edizione sottotitolata... Io me li sono procurati qualche anno fa in dvd esteri sottotitolati (principalmente edizioni francesi e tedesche, ma anche spagnole) (a proposito, sapevate che Funès è in realtà di origine spagnola? E sapevate che ha sposato una nipote del grande scrittore Guy de Maupassant?)... Oltretutto, in Italia qualche anno fa è uscita nelle edicole una collana di dvd che riproponeva tutti i più grandi successi di Funès (compresi alcuni film la cui edizione italiana era introvabile da decenni, ad esempio il primo film della serie dei gendarmi), ed è andata così bene che poco tempo dopo l'hanno redistribuita (un po' come avevano fatto coi dvd di SuperGulp)!

Fra i suoi film, io avevo gustato in particolare FANTOMAS MINACCIA IL MONDO (il secondo titolo della trilogia con Jean Marais/Fantomas), JO E IL GAZEBO (esilarante come pochi altri film), SI SALVI CHI PUO', 6 GENDARMI IN FUGA... Comunque il suo film più famoso (e anche quello che incassò di più, perlomeno in Francia) è TRE UOMINI IN FUGA.
PMEmail Poster
Top
 
Lor78
Inviato il: Venerdì, 30-Ott-2015, 15:22
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1439
Utente Nr.: 8188
Iscritto il: 24-Ott-2012
Città:



decisamente si, uno dei più grandi comici di sempre.
Purtroppo ho un ricordo nebuloso dei suoi film poiché ormai non passano più in tv, ma ricordo distintamente che erano esilaranti e la sua comicità nevrotica era impareggiabile.
Mi rimane il dubbio se i film siano invecchiati bene perché appunto, sono davvero tanti anni che non ne vedo più uno.
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
MrNobody
Inviato il: Sabato, 31-Ott-2015, 21:44
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 709
Utente Nr.: 8318
Iscritto il: 04-Dic-2012
Città: Milano



QUOTE (rrider @ Venerdì, 30-Ott-2015, 13:48)
Non so cosa ne pensate voi, ma a mio avviso Louis de Funès è uno dei più geniali attori comici di sempre, non solo francesi ma in assoluto. Ben più divertente di Totò, oltretutto, a mio modesto parere. Non a caso, in tutta Europa è molto più facile imbattersi nei dvd di Funès che in quelli di Totò (che credo sia quasi sconosciuto, al di fuori del nostro Paese!)...

Mi spiace che alcuni degli ultimi film interpretati da Funès (quelli distribuiti in Francia tra la fine degli anni '70 e i primi anni '80) siano ancora adesso inediti in Italia. Immagino che oramai nessuno si prenderà la briga di doppiarli, però si potrebbe perlomeno realizzarne un'edizione sottotitolata... Io me li sono procurati qualche anno fa in dvd esteri sottotitolati (principalmente edizioni francesi e tedesche, ma anche spagnole)... Oltretutto, in Italia qualche anno fa è uscita nelle edicole una collana di dvd che riproponeva tutti i più grandi successi di Funès (compresi alcuni film la cui edizione italiana era introvabile da decenni, ad esempio il primo film della serie dei gendarmi), ed è andata così bene che poco tempo dopo l'hanno redistribuita (un po' come avevano fatto coi dvd di SuperGulp)!

Fra i suoi film, io avevo gustato in particolare FANTOMAS MINACCIA IL MONDO (il secondo titolo della trilogia con Jean Marais/Fantomas), JO E IL GAZEBO (esilarante come pochi altri film), SI SALVI CHI PUO', 6 GENDARMI IN FUGA... Comunque il suo film più famoso (e anche quello che incassò di più, perlomeno in Francia) è TRE UOMINI IN FUGA.

Molto bravo e divertente, sì, penalizzatto da una scarsa distribuzione e impoverito dal doppiaggio (anche se il doppiatore lo ricordo bravo ma sicuramente molto si perde nell'adattamento).

Ma a Totò è su un altro pianeta..
PMEmail Poster
Top
 
rrider
Inviato il: Domenica, 01-Nov-2015, 13:16
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1528
Utente Nr.: 6265
Iscritto il: 02-Feb-2011
Città: Genova



Totò e Louis de Funès hanno girato due film insieme, alla fine degli anni '50, quando Totò era già famosissimo (in Italia, non nel resto del mondo, per quel che ne so) mentre Louis de Funès era ancora solo un caratterista simpatico ma poco conosciuto. Uno di quei due film (I TARTASSATI, in cui i protagonisti sono Totò ed Aldo Fabrizi) è anche particolarmente spassoso smile.gif

All'epoca (negli anni '50, appunto) le coproduzioni italo-francesi erano molto frequenti: basti pensare ai celeberrimi film su Don Camillo (anch'essi interpretati da un attore francese ed uno italiano, ossia Fernandel e Gino Cervi) (oltretutto, i primi film di Don Camillo incassarono in Francia ancor più che in Italia, credo! D'altronde, Fernandel era all'epoca un attore di enorme popolarità, in Francia...)! Da qualche parte ho letto che la "moda" di tali coproduzioni iniziò con un film in cui casualmente anche Louis de Funès aveva un piccolo ruolo: Prima comunione, del 1950, con Aldo Fabrizi. Anche negli anni '60 e '70, le interazioni fra Louis de Funès e gli attori italiani continuarono: nel divertente Si salvi chi può è presente nel cast Franco Fabrizi, mentre nell'altrettanto spassoso Le folli avventure di Rabbi Jacob (che le TV italiane non trasmettono MAI, forse perché è considerato un film "scomodo") c'è Renzo Montagnani nella parte del "cattivo". Invece in Colpo grosso ma non troppo (uno dei primi grandi successi di Funès), film che si svolge in gran parte in Italia (come vari altri film con Funès, ad esempio Fantomas minaccia il mondo), c'è Lando Buzzanca! Nel cast di Beato fra le donne, poi, i nomi italiani sono parecchi, e fra essi troviamo Tiberio Murgia (nella parte di un siciliano, guarda caso! A proposito, pochi sanno che in realtà era sardo!) e -di nuovo- Franco Fabrizi. Quindi molti dei film con Funès sono non solo coproduzioni italo-francesi, ma anche film interpretati dagli attori di casa nostra, e questo rende ancor più inspiegabile l'oblio in cui quasi tutti questi film sono rimasti per molto tempo.
PMEmail Poster
Top
 
The Catalyst
Inviato il: Martedì, 03-Nov-2015, 18:26
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 606
Utente Nr.: 8206
Iscritto il: 31-Ott-2012
Città: Bologna



Io ho vissuto quattro anni in Francia e ho avuto la possibilità di vedere una discreta quantità di film con De Funès. Infatti, in maniera assolutamente equivalente a quello che succede in Italia con Totò (direi anche con Peppino De Filippo e Aldo Fabrizi), è impossibile non trovare almeno un film di De Funès su France 3 durante il weekend.

In generale, l'ho sempre trovato di una comicità estremamente naturale e coinvolgente. In ogni caso, i film di Fantomas li ho sempre preferiti alla serie dei gendarmi, anche se il suo capolavoro è sicuramente Rabbi Jacob.



PMEmail Poster
Top
 
ocramiggop
Inviato il: Martedì, 03-Nov-2015, 18:46
Quote Post


Grande Capo Estiqaatsi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 44237
Utente Nr.: 199
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (The Catalyst @ Martedì, 03-Nov-2015, 10:26)
Io ho vissuto quattro anni in Francia e ho avuto la possibilità di vedere una discreta quantità di film con De Funès. Infatti, in maniera assolutamente equivalente a quello che succede in Italia con Totò (direi anche con Peppino De Filippo e Aldo Fabrizi), è impossibile non trovare almeno un film di De Funès su France 3 durante il weekend.

In generale, l'ho sempre trovato di una comicità estremamente naturale e coinvolgente. In ogni caso, i film di Fantomas li ho sempre preferiti alla serie dei gendarmi, anche se il suo capolavoro è sicuramente Rabbi Jacob.

Per me, IO, DUE FIGLIE, TRE VALIGE", rifatto, ahimé, in salsa mafiosa da John Landis e Sylverster Stallone nel 1991, in "OSCAR, UN FIDANZATO PER DUE FIGLIE". 21vs.gif

Marco "Doc Ock" Poggi


--------------------
Marco Poggi
PM
Top
 
skull
Inviato il: Mercoledì, 04-Nov-2015, 12:51
Quote Post


Anziano Inside
********

Gruppo: Members
Messaggi: 31671
Utente Nr.: 60
Iscritto il: 01-Lug-2004
Città: Le Nuvole



Fantomas sopra tutti, ma anche Io, Due Figlie, Tre Valigie e Le Grandi Vacanze sono spettacolari.

Molti altri sono solo divertenti, ma comunque una spanna sopra quello che viene spacciato per commedia oggi.


--------------------
user posted image
PM
Top
 
rrider
Inviato il: Lunedì, 09-Nov-2015, 00:23
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1528
Utente Nr.: 6265
Iscritto il: 02-Feb-2011
Città: Genova



Fino a pochi anni fa mancava in Italia anche una bibliografia degna di tal nome riguardante questo straordinario attore (ho notizia solo di un volume intitolato Per Louis de Funès, di cui però non so praticamente nulla. Credo che sia la traduzione di un breve saggio francese dedicato a Funès). Poi, un paio di anni fa è finalmente uscito anche un volume scritto in Italia: Comicità alla francese - Il cinema di Louis de Funès (di Edoardo Caroni). Per il resto, per quel che ne so, non c'è proprio niente.

Sul fronte del web, invece, già da alcuni anni esiste almeno un sito interamente dedicato a Funès: miticofufu.it smile.gif Ma mi pare che ne esistesse anche un altro...
PMEmail Poster
Top
 
rrider
Inviato il: Domenica, 22-Nov-2015, 22:42
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1528
Utente Nr.: 6265
Iscritto il: 02-Feb-2011
Città: Genova



Per darvi l'idea del successo epocale che TRE UOMINI IN FUGA aveva avuto in Francia, vi riporto quel che ne scrive la Storia del cinema di Fofi, Morandini e Volpi: "[...] La grande vadrouille (Tre uomini in fuga, 1966) [...] detiene ancor oggi il primato assoluto degli incassi del cinema francese [...]". E tenete conto del fatto che, quando sono state scritte queste righe (nella seconda metà degli anni '80), erano passati almeno 20 anni dall'uscita di TRE UOMINI IN FUGA!
PMEmail Poster
Top
 
rrider
Inviato il: Martedì, 22-Nov-2016, 18:10
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1528
Utente Nr.: 6265
Iscritto il: 02-Feb-2011
Città: Genova



Un altro titolo che mi sento in dovere di citare è LA TRAVERSATA DI PARIGI (1956), celebre film con Jean Gabin, in cui Louis de Funès -che all'epoca non era ancora famoso- aveva una piccola -ma gustosa- parte. Fra tutti i film interpretati da Funès, LA TRAVERSATA DI PARIGI risulta essere uno dei più apprezzati sia dagli utenti di IMDB.COM sia dagli utenti di FILMTV.IT (insieme a TRE UOMINI IN FUGA, MANIA DI GRANDEZZA, JO E IL GAZEBO, LE FOLLI AVVENTURE DI RABBI JACOB, IO DUE FIGLIE TRE VALIGIE, COLPO GROSSO MA NON TROPPO, FANTOMAS MINACCIA IL MONDO, PER FAVORE CHIUDETE LE PERSIANE, UNA RAGAZZA A SAINT TROPEZ, I TARTASSATI) (ed insieme ad altri tre vecchi film in cui Funès rivestiva piccoli ruoli: LE TENTAZIONI QUOTIDIANE, QUELLA CERTA ETA' e LA VITA DI UN'ONEST'UOMO) smile.gif

Comunque, io avevo trovato assai divertenti anche AGGRAPPATO AD UN ALBERO IN BILICO SU UN PRECIPIZIO A STRAPIOMBO SUL MARE, SI SALVI CHI PUO', SEI GENDARMI IN FUGA e L'ALA O LA COSCIA, poi mi erano piaciuti molto pure alcuni dei suoi ultimi film (pressoché introvabili in Italia), che avevo reperito in dvd in versione francese e/o tedesca e/o spagnola (sottotitolati)... ad esempio LA ZIZANIE (inedito in Italia) era divertentissimo, ma anche gli ultimi due film della serie dei gendarmi (l'ultimo dei quali -quello coi gendarmi donna- è anch'esso inedito in Italia) meriterebbero di essere visti smile.gif
PMEmail Poster
Top
 
Morris
Inviato il: Venerdì, 25-Nov-2016, 13:15
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 30
Utente Nr.: 8361
Iscritto il: 21-Dic-2012
Città:



QUOTE (The Catalyst @ Martedì, 03-Nov-2015, 17:26)
Io ho vissuto quattro anni in Francia e ho avuto la possibilità di vedere una discreta quantità di film con De Funès. Infatti, in maniera assolutamente equivalente a quello che succede in Italia con Totò (direi anche con Peppino De Filippo e Aldo Fabrizi), è impossibile non trovare almeno un film di De Funès su France 3 durante il weekend.

In generale, l'ho sempre trovato di una comicità estremamente naturale e coinvolgente. In ogni caso, i film di Fantomas li ho sempre preferiti alla serie dei gendarmi, anche se il suo capolavoro è sicuramente Rabbi Jacob.

A Parigi, negli anni '90, in tutti i grandi mega-store (Virgin, Galeries Lafayette ecc.), erano in vendita in bella vista praticamente tutti i film interpretati da Louis de Funès. E non su vhs, ma su laser-disc (un supporto che in Italia invece non è mai riuscito a sfondare)!!!

Confermo anche che Les aventures de Rabbi Jacob (Le folli avventure di Rabbi Jacob) è un film popolarissimo in Francia, ma non quanto La Grande vadrouille (Tre uomini in fuga), film che è reperibile persino nelle più minuscole videoteche della Corsica smile.gif
PMEmail Poster
Top
 
mostro_guerriero
Inviato il: Martedì, 06-Ago-2019, 16:29
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 89
Utente Nr.: 7900
Iscritto il: 20-Giu-2012
Città:



Ho saputo che l'introvabile edizione italiana del film "I 3 AFFARI DEL SIGNOR DUVAL" è stata miracolosamente ritrovata due anni fa da un gruppo di fan dei film con Louis de Funès... Per la precisione, si tratta del secondo doppiaggio (quello realizzato da Elio Pandolfi per la RAI), ma pare che recentemente sia tornato alla luce anche il primo doppiaggio (quello realizzato per l'edizione uscita nelle sale cinematografiche)...
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Mercoledì, 07-Ago-2019, 00:59
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27073
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (mostro_guerriero @ Martedì, 06-Ago-2019, 16:29)
Ho saputo che l'introvabile edizione italiana del film "I 3 AFFARI DEL SIGNOR DUVAL" è stata miracolosamente ritrovata due anni fa da un gruppo di fan dei film con Louis de Funès... Per la precisione, si tratta del secondo doppiaggio (quello realizzato da Elio Pandolfi per la RAI), ma pare che recentemente sia tornato alla luce anche il primo doppiaggio (quello realizzato per l'edizione uscita nelle sale cinematografiche)...

in che formato?


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0288 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]