Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (44) « Prima ... 42 43 [44]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> MML e stravolgimenti alla M.I., cambio formati/prezzi/catch-up
 
bgh
Inviato il: Martedì, 02-Ott-2018, 19:49
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3569
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



QUOTE (pierrebi @ Martedì, 02-Ott-2018, 16:29)
QUOTE (Owen Crawford @ Domenica, 23-Set-2018, 14:30)

Megabyte su megabyte di discussioni che andranno perdute.
La pagina della posta "è per sempre,"

Lìidea che la carta stampata sia eterna mentre i bit siano cose che passano è smentito dalla scienza ... la carta e l'inchiostro sono destinati alla distruzione mentre tutto ciò che è informazione digitale non decadrà mai e fra miliardi di anni manterrà la sua vitalità!

E' chiaro che il collezionista ha l'uomo ragno di treant'anni fa e si può rileggere la sua lettera ... ma la gente normale i fumetti li ha buttati via dopo averli letti e tenuti in cameretta per qualche anno, poi ha cambiato gli interessi e i fumetti son finiti in qualche meandro della cantina o nella spazzatura.

Naturalmente la storia nasce con la scrittura e quindi siamo portati a considerare la carte, l'inchiostro e quant'altro di fisico che racchiude scrittura come destinato a rimanere ma di fatto la progressiva digitalizzazione del nostro mondo è reale...

... per scherzare all'epoca mia le versioni di latino ce le passavamo davanti a scuola prima di entrare ... adesso i ragazzi se le mandano per wazup! smile.gif

Da ex bibliotecario part-time che ha avuto a che fare anche con libri molto antichi e perfettamente conservati un post del genere mi fa ridere a crepapelle smile.gif
PMEmail Poster
Top
 
Owen Crawford
Inviato il: Martedì, 02-Ott-2018, 20:38
Quote Post


Gemma dell'Infinito
********

Gruppo: Members
Messaggi: 36491
Utente Nr.: 266
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



QUOTE (pierrebi @ Martedì, 02-Ott-2018, 08:29)
QUOTE (Owen Crawford @ Domenica, 23-Set-2018, 14:30)

Megabyte su megabyte di discussioni che andranno perdute.
La pagina della posta "è per sempre,"

Lìidea che la carta stampata sia eterna mentre i bit siano cose che passano è smentito dalla scienza ... la carta e l'inchiostro sono destinati alla distruzione mentre tutto ciò che è informazione digitale non decadrà mai e fra miliardi di anni manterrà la sua vitalità!

E' chiaro che il collezionista ha l'uomo ragno di treant'anni fa e si può rileggere la sua lettera ... ma la gente normale i fumetti li ha buttati via dopo averli letti e tenuti in cameretta per qualche anno, poi ha cambiato gli interessi e i fumetti son finiti in qualche meandro della cantina o nella spazzatura.

Naturalmente la storia nasce con la scrittura e quindi siamo portati a considerare la carte, l'inchiostro e quant'altro di fisico che racchiude scrittura come destinato a rimanere ma di fatto la progressiva digitalizzazione del nostro mondo è reale...

... per scherzare all'epoca mia le versioni di latino ce le passavamo davanti a scuola prima di entrare ... adesso i ragazzi se le mandano per wazup! smile.gif

Credo che tu abbia totalmente frainteso il mio discorso mmmwa.gif


La pagina della posta rimane sull'albo e potrà essere riletta dopo anni sia dal primo acquirente che da chi compra di seconda mano.
ESEMPIO:
Io ho letto a 10 anni di distanza una lettera scritta da un mio conoscente su un numero di incredibili x-men.

Se qualcuno nel 2028 comprerà uno spillato uscito oggi, andrà a cercare nei meandri di Facebook o di un forum quello che oggi stiamo postando noi lettori "in tempo reale"?
21vs.gif



--------------------
oWEN cRAWFORD
#stayhungry#stayhorny#stayOwen
membro del club AMICI DELLE PUPPE
SUPREMO INDICATORE DELLO SPAM ,
fondatore dei DARK DIURNERS,
fondatore del comitato: WE WANT SONNIE BACK!!
Agente di:
Operazione Tristezza(topic originale)
OPERAZIONE TRISTEZZA (reprise)
Operazione Tristezza: (il decennale)

user posted image

IN VENDITA! ROBA BUONA! PREZZI SGRAUSI! IN COSTANTE AGGIORNAMENTO!!!!

QUOTE

... perché il mondo non potrebbe essere diurne?


Lavennder'S War

bloGGhete
quanta fatica per un blog che non legge nessuno

F I R M I C U S
@SimOwen77
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Shevek
Inviato il: Martedì, 02-Ott-2018, 21:41
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 20
Utente Nr.: 11987
Iscritto il: 16-Giu-2016
Città:



QUOTE (kimota @ Martedì, 02-Ott-2018, 15:10)

Non credo proprio che tu possa rileggere i post di quindici anni fa che abbiamo scritto su questo forum. Se ho capito quello che è stato scritto.

15 no, 14 si:
http://comicus.mastertopforum.com/index.php

Comunque il senso del mio discorso é che c’é molta più durabilià e possibilitaà di riutilizzo. Su Facebook faccio fatica a rintracciare una discussione di una settimana fa.

(A questo riguardo, é un vero peccato che buona parte dell’archivio di schede/recensioni di UbcFumetti non sia piú disponibile.)


--------------------
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
fiocotram
Inviato il: Mercoledì, 03-Ott-2018, 01:15
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 36733
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (Cap.Crumb @ Lunedì, 01-Ott-2018, 11:00)
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 23-Set-2018, 00:28)
QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 20-Set-2018, 13:59)
QUOTE (nottolone66 @ Mercoledì, 19-Set-2018, 11:32)
Esatto! Ma tutto questo con gli anni si è perso. Adesso gli spillati sono asettici quanto i volumi...

questo potrebbe essere uno spunto interessante

Ma se è stato detto più e più volte in questa discussione ...

QUOTE
sicuramente le reazioni a questo cambio di formati sono figlie di scelte effettuate in altri tempi, ma lo spillato a storia singola E' il formato comics, per antonomasia...finora...

questo era il resto del post che hai quotato.
sempre se volevi parlare con me di questa cosa. rolleyes.gif

Ma la mia considerazione sul fatto che lo "spunto interessante" in realtà c'era già riguardava l'asetticità degli spillati su cui comunque si è discusso.

Per quanto riguarda lo spillato, è "il formato comics per antonomasia" solo se ci riferiamo al contesto distributivo di un'edicola o di una lettura nata per essere "da passeggio". Compri l'albo in un'edicola, non ha un peso eccessivo e te lo porti a zonzo (ai tempi miei, sicuramente farà inorridire i collezionisti, lo arrotolavamo e ce lo tenevamo dentro la tasca posteriore di jeans). Anche in USA era così.

Poi in Italia, con Corno e Star Comics, abbiamo preso confidenza e infine sviluppato affetto per uno spillato più grande e pieno di quello USA, sia per le rubriche e il rapporto con i gestori del redazionale (e la "comunità lettori-casa editrice" che iniziava lì a svilupparsi) sia per l'abitudine al comprimario, vera e propria finestra per il lettore su altri gusti e altre letture possibili.

Per forza di cose invece in futuro avremo il volumazzo da libreria.

Io continuo a pensare che per determinate storie dei comics di ieri e oggi quel formato abbia "un che" di esteticamente fuori luogo.
Anche per storie che in passato su comic book avrei apprezzato.
Vedere chessò, Capitan America di Kirby o Byrne su uno spillato mi sembra più "appropriato" che vederli in volume come una seriosa graphic novel eisneriana o un fumetto mistico di Alan Moore...



--------------------
Pane, lavoro e pace.


"L’alleanza storica e, per così dire, «naturale» dovrebbe essere tra impoveriti e poveri, proletarizzati e proletari. Ogni volta che i poteri costituiti riescono a scongiurare quest’alleanza, giocando sul fatto che il ceto medio retrocesso ha ancora i valori e disvalori di prima e si crede ancora appartenente alla classe di prima, ci perdiamo tutti quanti. Il punto è che in Italia questo giochetto dopo la prima guerra mondiale ha portato al fascismo, che era una falsa rivoluzione confezionata a uso e consumo dei ceti medi, che ha avuto carta bianca dai padroni e ha prodotto morte e distruzione".
Wu Ming.

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Giovedì, 04-Ott-2018, 17:54
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 25703
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 03-Ott-2018, 01:15)
QUOTE (Cap.Crumb @ Lunedì, 01-Ott-2018, 11:00)
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 23-Set-2018, 00:28)
QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 20-Set-2018, 13:59)
QUOTE (nottolone66 @ Mercoledì, 19-Set-2018, 11:32)
Esatto! Ma tutto questo con gli anni si è perso. Adesso gli spillati sono asettici quanto i volumi...

questo potrebbe essere uno spunto interessante

Ma se è stato detto più e più volte in questa discussione ...

QUOTE
sicuramente le reazioni a questo cambio di formati sono figlie di scelte effettuate in altri tempi, ma lo spillato a storia singola E' il formato comics, per antonomasia...finora...

questo era il resto del post che hai quotato.
sempre se volevi parlare con me di questa cosa. rolleyes.gif

Ma la mia considerazione sul fatto che lo "spunto interessante" in realtà c'era già riguardava l'asetticità degli spillati su cui comunque si è discusso.

Per quanto riguarda lo spillato, è "il formato comics per antonomasia" solo se ci riferiamo al contesto distributivo di un'edicola o di una lettura nata per essere "da passeggio". Compri l'albo in un'edicola, non ha un peso eccessivo e te lo porti a zonzo (ai tempi miei, sicuramente farà inorridire i collezionisti, lo arrotolavamo e ce lo tenevamo dentro la tasca posteriore di jeans). Anche in USA era così.

Poi in Italia, con Corno e Star Comics, abbiamo preso confidenza e infine sviluppato affetto per uno spillato più grande e pieno di quello USA, sia per le rubriche e il rapporto con i gestori del redazionale (e la "comunità lettori-casa editrice" che iniziava lì a svilupparsi) sia per l'abitudine al comprimario, vera e propria finestra per il lettore su altri gusti e altre letture possibili.

Per forza di cose invece in futuro avremo il volumazzo da libreria.

Io continuo a pensare che per determinate storie dei comics di ieri e oggi quel formato abbia "un che" di esteticamente fuori luogo.
Anche per storie che in passato su comic book avrei apprezzato.
Vedere chessò, Capitan America di Kirby o Byrne su uno spillato mi sembra più "appropriato" che vederli in volume come una seriosa graphic novel eisneriana o un fumetto mistico di Alan Moore...

l'asetticità degli spillati è in realtà un ritorno alla loro forma "originale", era proprio di quello che parlavo. 21vs.gif

più che "da passeggio" i fumetti erano fatti per essere...meno costosi possibile!!! huh1.gif è anche di quello cercavo di parlare, in USA l'inizio di questa inversione (che ha portato allo stato attuale di "blocco di universi fumettistici") fu quando le fumetterie divennero il "canale preferenziale"...ed io credo che in ITALIA ci sia un momento molto simile a quello, ora. 21vs.gif

sul "per forza di cose" e "fuori luogo" imho sono tuoi pareri prettamente soggettivi, di cui infatti non condivido il pensiero sui fumetti di Kirby nè tantomento di tantissima produzione Mooriana (che voleva recuperare proprio quel "mondo giocoso" di fruire i fumetti di supereroi che lui stesso aveva contribuito a disintregrare).

insomma io vorrei analizzare il momento del mercato con elementi oggettivi, senza andare a concetti come "nostalgia" e "ai miei tempi", che IMHO lasciano pure il tempo che trovano (ma è innegabile che trovino terreno fertile per post e post di controbattute). rolleyes.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 07-Ott-2018, 01:21
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 36733
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Come si fa ad essere oggettivi sul mercato, parlando da lettori?
Il mercato interessa a chi fa mercato. Interessa magari a chi i fumetti li vende.
In questo, ci sono sicuramente addetti ai lavori molto più bravi e ferrati di me.
A me interessa prettamente la prospettiva da lettore, mi risulterebbe difficile portare un punto di vista differente.

Alan Moore infatti ha creato comic book che stavano benissimo nel formato comic book (come 1963 o America's Best Comics). Lo stesso Watchmen in origine era una maxiserie in dodici puntate formato comic book, in Italia è stata ristampata anche in questa veste e secondo me leggerla "a puntate" seguendo un ritmo grosso modo seriale, come l'hanno concepito gli autori dona alla storia una dimensione interessante. Ma vedere un comic book in un formato da libreria, pesante come un manuale di anatomia per l'università e spesso il doppio di un elenco del telefono, per quanto pratico possa essere a livello collezionistico, o per quanto bene possa figurare in una libreria, mi lascia sempre un po' stranito.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"L’alleanza storica e, per così dire, «naturale» dovrebbe essere tra impoveriti e poveri, proletarizzati e proletari. Ogni volta che i poteri costituiti riescono a scongiurare quest’alleanza, giocando sul fatto che il ceto medio retrocesso ha ancora i valori e disvalori di prima e si crede ancora appartenente alla classe di prima, ci perdiamo tutti quanti. Il punto è che in Italia questo giochetto dopo la prima guerra mondiale ha portato al fascismo, che era una falsa rivoluzione confezionata a uso e consumo dei ceti medi, che ha avuto carta bianca dai padroni e ha prodotto morte e distruzione".
Wu Ming.

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Cataclysm
Inviato il: Domenica, 07-Ott-2018, 11:31
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 154
Utente Nr.: 10634
Iscritto il: 20-Dic-2014
Città: Pompei



QUOTE (bgh @ Martedì, 02-Ott-2018, 18:49)
QUOTE (pierrebi @ Martedì, 02-Ott-2018, 16:29)
QUOTE (Owen Crawford @ Domenica, 23-Set-2018, 14:30)

Megabyte su megabyte di discussioni che andranno perdute.
La pagina della posta "è per sempre,"

Lìidea che la carta stampata sia eterna mentre i bit siano cose che passano è smentito dalla scienza ... la carta e l'inchiostro sono destinati alla distruzione mentre tutto ciò che è informazione digitale non decadrà mai e fra miliardi di anni manterrà la sua vitalità!

E' chiaro che il collezionista ha l'uomo ragno di treant'anni fa e si può rileggere la sua lettera ... ma la gente normale i fumetti li ha buttati via dopo averli letti e tenuti in cameretta per qualche anno, poi ha cambiato gli interessi e i fumetti son finiti in qualche meandro della cantina o nella spazzatura.

Naturalmente la storia nasce con la scrittura e quindi siamo portati a considerare la carte, l'inchiostro e quant'altro di fisico che racchiude scrittura come destinato a rimanere ma di fatto la progressiva digitalizzazione del nostro mondo è reale...

... per scherzare all'epoca mia le versioni di latino ce le passavamo davanti a scuola prima di entrare ... adesso i ragazzi se le mandano per wazup! smile.gif

Da ex bibliotecario part-time che ha avuto a che fare anche con libri molto antichi e perfettamente conservati un post del genere mi fa ridere a crepapelle smile.gif

Allora credo tu sappia anche che in passato i libri erano fatti per durare e che la qualità della carta propriamente detta di 500 anni fa non è la stessa carta che viene utilizzata oggi, molto più incline al deterioramento fisico.

Purtroppo oggi paghiamo le conseguenze di una qualità sempre più scadente ma c'è da dire che quando saremo morti delle nostre collezioni non ce ne fregherà più niente tongue1.gif le lasceremo ai nostri figli che probabilmente per rispetto non le toccheranno, lasciandole giù in cantina, fino al giorno che i figli dei nostri figli non decideranno di fare le grandi pulizie e buttare tutto o meglio, venderseli sperando di racimolare qualche spicciolo per andarsi a godere il bicchiere del sabato sera 21vs.gif
PMEmail Poster
Top
 
gabestorm
Inviato il: Lunedì, 08-Ott-2018, 12:49
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1001
Utente Nr.: 3073
Iscritto il: 25-Giu-2007
Città: PE



QUOTE (Jenny @ Martedì, 18-Set-2018, 14:46)
Il caso corrente più prossimo è invece il 48 pagine standard a €3,20 euro.
Naturalmente l'aumento ci sarà, ma non è quello evidenziato nel quote.

mi pare che si citi FQ su anteprima, 48 pagine a 3,50 blink.gif

QUOTE
Per SUP intendi Superman, il miglior spillato supereroistico in edicola oggi? 4,50 se le merita tutte.
In ogni caso tornerà mensile tra qualche mese, quindi tanto meglio.


entrambe le affermazioni sono discutibilissime, ma sempre soggette ad "imho"
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Mercoledì, 10-Ott-2018, 19:07
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 25703
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (fiocotram @ Domenica, 07-Ott-2018, 01:21)
Come si fa ad essere oggettivi sul mercato, parlando da lettori?
Il mercato interessa a chi fa mercato. Interessa magari a chi i fumetti li vende.
In questo, ci sono sicuramente addetti ai lavori molto più bravi e ferrati di me.
A me interessa prettamente la prospettiva da lettore, mi risulterebbe difficile portare un punto di vista differente.

Alan Moore infatti ha creato comic book che stavano benissimo nel formato comic book (come 1963 o America's Best Comics). Lo stesso Watchmen in origine era una maxiserie in dodici puntate formato comic book, in Italia è stata ristampata anche in questa veste e secondo me leggerla "a puntate" seguendo un ritmo grosso modo seriale, come l'hanno concepito gli autori dona alla storia una dimensione interessante. Ma vedere un comic book in un formato da libreria, pesante come un manuale di anatomia per l'università e spesso il doppio di un elenco del telefono, per quanto pratico possa essere a livello collezionistico, o per quanto bene possa figurare in una libreria, mi lascia sempre un po' stranito.

io riesco ad essere oggettivo parlando di mercato di fumetto, ed essendo un suo acquirente (quindi ne faccio parte) da più di venti anni mi ritengo anche discretamente esperto, poi si, non sono un editore/distributore/rivenditore, ma anche la mia soggettività può avere un valore oggettivo... huh1.gif anzi, direi che QUALCUNO dovrebbe proprio stare a sentire anche la mia barricata, visto che gli sghei nel mercato CE LI INSERISCO IO. blink.gif

cmq ognuno la vede come vuole (ho studiato marketing e la mia è una famiglia di commercianti, magari per te è diverso), il mio non era un atto d'accusa, dico solo che per "capire" cosa succede al mercato, metterci una visione "artistica" e "nostalgica" potrebbe essere piacevole "pur parler" ma un pò meno per tirare un giro di vite ad un qualsivoglia ragionamento costruttivo... wink_old.gif

la disamina sui formati mi trova d'accordo con te al 100%, in questo momento c'è una lisergia di proposte (e prezzi) che non sta nè in cielo nè in terra e che E' DESTINATA a far collassare tutto, più o meno quanto lo fu negli anni '90 in USA il "morbo della variant cover"... 21vs.gif pazzia.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
pangio
Inviato il: Martedì, 16-Ott-2018, 11:49
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4059
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



Alla fine tutto questo stravolgimento delle testate Marvel della Panini mi porta a comprarne qualcuna in più, rispetto ad oggi.
Infatti attualmente compro L'uomo ragno, Marvel due in uno , Dr Strange, dopo il cambiamento ho intenzione di iniziare a seguire anche Hulk e forse Iron man, alla fine sono solo 4 euro in più al mese, che per me non sono molto.
PMEmail Poster
Top
 
speedwagon
Inviato il: Martedì, 16-Ott-2018, 13:33
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 463
Utente Nr.: 11999
Iscritto il: 21-Giu-2016
Città:



QUOTE (gabestorm @ Lunedì, 08-Ott-2018, 11:49)
[
QUOTE
Per SUP intendi Superman, il miglior spillato supereroistico in edicola oggi? 4,50 se le merita tutte.
In ogni caso tornerà mensile tra qualche mese, quindi tanto meglio.


entrambe le affermazioni sono discutibilissime, ma sempre soggette ad "imho"

Già faccio fatica a usare "imo", figuriamoci " imho". Cmq la mia opinione non è affatto solitaria, essendo la qualità del Supes di Tomaai (e almeno quella del new-superman) condivisa da praticamente tutta la critica USA e pure da quella italiana. I gusti sono gusti, questo è poco ma sixuro.
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Martedì, 16-Ott-2018, 16:51
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 25703
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (pangio @ Martedì, 16-Ott-2018, 11:49)
Alla fine tutto questo stravolgimento delle testate Marvel della Panini mi porta a comprarne qualcuna in più, rispetto ad oggi.
Infatti attualmente compro L'uomo ragno, Marvel due in uno , Dr Strange, dopo il cambiamento ho intenzione di iniziare a seguire anche Hulk e forse Iron man, alla fine sono solo 4 euro in più al mese, che per me non sono molto.

io tanto per mi sono abbonato dal fumettaro a hulk e dr.strange (quest'ultimo probabilmente lo mollerò presto), 4€ al mese per qualche tempo posso permettermelo e male che va su ebay ci rifaccio un 50% della spesa...insomma stamattina al bar ho cacciato 4€ per due pastine ed un cappuccio... rolleyes.gif

poi ormai sono anni che seguo solo cap ed i vendicatori (che finalmente sono tornati in "unica soluzione"), e che per l'appunto provicchio qualche cosa ogni tanto...dunno.gif probabilmente così proverò di più e spenderò di meno... rolleyes.gif

io sono per il monografico, lo sono sempre stato, e probabilmente lo sarò sempre. dunno.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (44) « Prima ... 42 43 [44]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0465 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]