Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (80) « Prima ... 78 79 [80]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> POLITICA ITALIANA - Vol. XLV, Sbiancamento fascista
 
Neutron
Inviato il: Giovedì, 18-Gen-2018, 18:05
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 43255
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Offanengo



QUOTE (napoleone @ Giovedì, 18-Gen-2018, 17:03)
e due anni in politica equivalgono a secoli

infatti.
è per questo che stiamo ancora parlando di un ipotetico governo berlusconi.
tutto così rapido e frenetico guarda... salti un paio di rassegne stampa ed è già tutto cambiato..
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!



ripeto: paragonare le due situazioni è assurdo.
cioè Alfano, corrente di minoranza prima e scissionista poi del PDL è cosa diversa dal pensare un megagoverno con tutto e il contrario di tutto.
e ricordiamolo, per arrivare al governucolo attuale si è dovuto passare per Monti prima, Bersani e Letta poi.
continuo a dire, situazione ben diversa da quella attuale dove si va alle elezioni con quattro coalizioni ben distinte.
non è che per 5 anni si è governato così così mo si sbraga perchè tanto ne abbiamo già viste di cotte e di crude... maccheddici?!?!?

poi se il gioco è questo ok, buono a sapersi.
pensavo fosse il topic politica e non il topic spariamola grossa.
PMEmail Poster
Top
 
Neutron
Inviato il: Giovedì, 18-Gen-2018, 18:11
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 43255
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Offanengo



edit
PMEmail Poster
Top
 
napoleone
Inviato il: Giovedì, 18-Gen-2018, 18:54
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 814
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



QUOTE (Neutron @ Giovedì, 18-Gen-2018, 17:05)
QUOTE (napoleone @ Giovedì, 18-Gen-2018, 17:03)
e due anni in politica equivalgono a secoli

infatti.
è per questo che stiamo ancora parlando di un ipotetico governo berlusconi.
tutto così rapido e frenetico guarda... salti un paio di rassegne stampa ed è già tutto cambiato..
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!



ripeto: paragonare le due situazioni è assurdo.
cioè Alfano, corrente di minoranza prima e scissionista poi del PDL è cosa diversa dal pensare un megagoverno con tutto e il contrario di tutto.
e ricordiamolo, per arrivare al governucolo attuale si è dovuto passare per Monti prima, Bersani e Letta poi.
continuo a dire, situazione ben diversa da quella attuale dove si va alle elezioni con quattro coalizioni ben distinte.
non è che per 5 anni si è governato così così mo si sbraga perchè tanto ne abbiamo già viste di cotte e di crude... maccheddici?!?!?

poi se il gioco è questo ok, buono a sapersi.
pensavo fosse il topic politica e non il topic spariamola grossa.

nulla vieta di pensare ad una mega alleanza...futura. tu la escludi sulla base di quali certezze?
PMEmail Poster
Top
 
bgh
Inviato il: Giovedì, 18-Gen-2018, 19:06
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1924
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



Sul fatto che poi l'esperienza di governo diventerebbe peggio di una riunione condominiale? Magari, eh...

Senza contare che sia il Berlusca sia Salvini sono stati espliciti nel ribadire che non si alleeranno mai col PD. È risaputo che le promesse elettorali sono più volatili degli idrocarburi, ma considerando che l'odio nei confronti della sinistra fomenta leghisti e destristi, e che dissentono su... beh, quasi tutto, non ti sembra fantapolitica il tuo ragionamento?
Già l'accordo Lega-PDL non sembra dei più solidi (nonostante le dichiarazioni di facciata), a partire dai dissapori personali che fino a qualche tempo fa sussistevano fra Silvio e Matteo. Inserire anche il PD nell'equazione farebbe saltare tutto in aria.
PMEmail Poster
Top
 
lasec
Inviato il: Giovedì, 18-Gen-2018, 19:14
Quote Post


Main Man
******

Gruppo: Members
Messaggi: 15797
Utente Nr.: 251
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



Ma il punto sta nel recupero dei delusi di Renzi.
Come li si può attirare non attaccando il segretario del PD?

Cosa poi succederà il giorno dopo i risultati elettorali lo sappiamo tutti (a grandi linee).
PM
Top
 
Neutron
Inviato il: Giovedì, 18-Gen-2018, 19:25
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 43255
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Offanengo



Secondo me è proprio sciocco intavolare un discorso sul "vabbe ma tanto tutto è possibile".

Ma in generale.
Allora chissenefrega è forza Berlinguer
PMEmail Poster
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Venerdì, 19-Gen-2018, 08:12
Quote Post


Tiranno di Apokolips
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 18924
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città: Offanengo bene



Secondo Del Rio, Renzi "non corre da premier"

Un po' di sano realismo nella campagna fatta finora con il libro dei sogni
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PM
Top
 
napoleone
Inviato il: Venerdì, 19-Gen-2018, 08:44
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 814
Utente Nr.: 12267
Iscritto il: 10-Nov-2016
Città:



QUOTE (lonewolf_10 @ Venerdì, 19-Gen-2018, 07:12)
Secondo Del Rio, Renzi "non corre da premier"

Un po' di sano realismo nella campagna fatta finora con il libro dei sogni
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

dice anche ... mai al governo con la destra


RICORDIAMO CHE:

Ministro per gli Affari Regionali e le autonomie[modifica | modifica wikitesto]
Il 28 aprile 2013 è Ministro per gli affari regionali e le autonomie nel governo presieduto da Enrico Letta. In seguito, il 26 giugno 2013, riceve la delega per lo sport in seguito alle dimissioni del ministro Idem.

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri[modifica | modifica wikitesto]
Il 22 febbraio 2014 è Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, con funzioni di segretario del consiglio, nel Governo Renzi.

Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti[modifica | modifica wikitesto]
Il 2 aprile 2015 è nominato Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti in seguito alle dimissioni di Maurizio Lupi. Delrio è il primo Ministro di un Governo a giurare nelle mani del neo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.[1]

Il 12 dicembre viene riconfermato alla guida del ministero per il Governo Gentiloni.[2]


ricordiamo

governo letta: Grande coalizione
PD-PdL/NCD-SC-UdC-PpI-RI

governo Renzi: PD-NCD-SC-UdC-Demo.S-CD-PSI

Governo Gentiloni: PD-NCD/AP-CpE-Demo.S-CD-PSI


ma in fondo parliamo di Delrio l'autore di una delle riforme più disastrose mai ricordate per l'amministrazione italiana.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (80) « Prima ... 78 79 [80]  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0623 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]