Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



  Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Junji Itō, manga horror in Italia
 
Koinski
Inviato il: Lunedì, 10-Ago-2015, 07:52
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Autori
Messaggi: 923
Utente Nr.: 1229
Iscritto il: 17-Mag-2005
Città: Suconia



Junji Itō è considerato uno dei più importanti autori di manga horror, ma l'unica opera tradotta in italiano che sono riuscito a leggere è Tomie, il manga che lo rese celebre, pubblicato in Italia dalla Hazard Edizioni circa dieci anni fa.
Le prime tavole di Tomie, una storia al limite della follia, sono piuttosto grezze, ma pian piano lo stile grafico si evolve e si fa più solido e preciso. Un autore molto interessante.
Che voi sappiate è stato pubblicato in Italia qualcos'altro di questo autore così particolare?


--------------------
Sono un tenente di cavalleria polacco. Non un lenone!
http://nerd-elite.blogspot.com/
PMUsers Website
Top
 
fiocotram
Inviato il: Lunedì, 10-Ago-2015, 10:09
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40717
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (Koinski @ Domenica, 09-Ago-2015, 23:52)
Junji Itō è considerato uno dei più importanti autori di manga horror, ma l'unica opera tradotta in italiano che sono riuscito a leggere è Tomie, il manga che lo rese celebre, pubblicato in Italia dalla Hazard Edizioni circa dieci anni fa.
Le prime tavole di Tomie, una storia al limite della follia, sono piuttosto grezze, ma pian piano lo stile grafico si evolve e si fa più solido e preciso. Un autore molto interessante.
Che voi sappiate è stato pubblicato in Italia qualcos'altro di questo autore così particolare?

No, ma ho visto altri suoi manga e hai ragione, è un autore interessante e ha creato scenari allucinanti, da incubo, disegnati allo stesso livello, se non superiore, alle ultime tavole viste in Tomie. Di Tomie anche se i disegni non erano granchè la prima storia era spaventosa, un concentrato di tabù che raramente ho visto così bene condensato.

Prendiamo il suo lavoro più famoso, Uzumaki. Al di là del modo affascinante in cui riesce a creare il ritmo narrativo della paranoia sempre più distruttiva, anche dal punto di vista grafico l'idea di visualizzare l'elemento di disturbo come una serie di cerchi che si muovono verso il centro dello sguardo del lettore...è come se ti trascinasse DENTRO la storia.



--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
Koinski
Inviato il: Lunedì, 10-Ago-2015, 19:35
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Autori
Messaggi: 923
Utente Nr.: 1229
Iscritto il: 17-Mag-2005
Città: Suconia



QUOTE (fiocotram @ Lunedì, 10-Ago-2015, 09:09)
QUOTE (Koinski @ Domenica, 09-Ago-2015, 23:52)
Junji Itō è considerato uno dei più importanti autori di manga horror, ma l'unica opera tradotta in italiano che sono riuscito a leggere è Tomie, il manga che lo rese celebre, pubblicato in Italia dalla Hazard Edizioni circa dieci anni fa.
Le prime tavole di Tomie, una storia al limite della follia, sono piuttosto grezze, ma pian piano lo stile grafico si evolve e si fa più solido e preciso. Un autore molto interessante.
Che voi sappiate è stato pubblicato in Italia qualcos'altro di questo autore così particolare?

No, ma ho visto altri suoi manga e hai ragione, è un autore interessante e ha creato scenari allucinanti, da incubo, disegnati allo stesso livello, se non superiore, alle ultime tavole viste in Tomie. Di Tomie anche se i disegni non erano granchè la prima storia era spaventosa, un concentrato di tabù che raramente ho visto così bene condensato.

Prendiamo il suo lavoro più famoso, Uzumaki. Al di là del modo affascinante in cui riesce a creare il ritmo narrativo della paranoia sempre più distruttiva, anche dal punto di vista grafico l'idea di visualizzare l'elemento di disturbo come una serie di cerchi che si muovono verso il centro dello sguardo del lettore...è come se ti trascinasse DENTRO la storia.

Verissimo! Il primo capitolo è molto rozzo a livello grafico, ma è agghiacciante e ti trascina a proseguire la lettura.
Da quello che vedo in rete è un autore molto tosto... qualche altro suo lavoro meriterebbe di essere pubblicato in Italia. Speriamo che qualcuno ci faccia un pensierino.


--------------------
Sono un tenente di cavalleria polacco. Non un lenone!
http://nerd-elite.blogspot.com/
PMUsers Website
Top
 
marco_sanfy00
Inviato il: Lunedì, 10-Ago-2015, 20:59
Quote Post


Arishem della IV Coorte
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40509
Utente Nr.: 816
Iscritto il: 19-Ott-2004
Città: Cecily - Alaska



QUOTE (Koinski @ Lunedì, 10-Ago-2015, 19:35)
QUOTE (fiocotram @ Lunedì, 10-Ago-2015, 09:09)
QUOTE (Koinski @ Domenica, 09-Ago-2015, 23:52)
Junji Itō è considerato uno dei più importanti autori di manga horror, ma l'unica opera tradotta in italiano che sono riuscito a leggere è Tomie, il manga che lo rese celebre, pubblicato in Italia dalla Hazard Edizioni circa dieci anni fa.
Le prime tavole di Tomie, una storia al limite della follia, sono piuttosto grezze, ma pian piano lo stile grafico si evolve e si fa più solido e preciso. Un autore molto interessante.
Che voi sappiate è stato pubblicato in Italia qualcos'altro di questo autore così particolare?

No, ma ho visto altri suoi manga e hai ragione, è un autore interessante e ha creato scenari allucinanti, da incubo, disegnati allo stesso livello, se non superiore, alle ultime tavole viste in Tomie. Di Tomie anche se i disegni non erano granchè la prima storia era spaventosa, un concentrato di tabù che raramente ho visto così bene condensato.

Prendiamo il suo lavoro più famoso, Uzumaki. Al di là del modo affascinante in cui riesce a creare il ritmo narrativo della paranoia sempre più distruttiva, anche dal punto di vista grafico l'idea di visualizzare l'elemento di disturbo come una serie di cerchi che si muovono verso il centro dello sguardo del lettore...è come se ti trascinasse DENTRO la storia.

Verissimo! Il primo capitolo è molto rozzo a livello grafico, ma è agghiacciante e ti trascina a proseguire la lettura.
Da quello che vedo in rete è un autore molto tosto... qualche altro suo lavoro meriterebbe di essere pubblicato in Italia. Speriamo che qualcuno ci faccia un pensierino.

21vs.gif
letto anche io a sbuffo ma comprerei volentieri i volumi


--------------------
HALFADOG - Multimedia stories of a multispecies family
user posted image
Ogni settimana una nuova avventura!
PM
Top
 
Koinski
Inviato il: Lunedì, 16-Ott-2017, 19:34
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Autori
Messaggi: 923
Utente Nr.: 1229
Iscritto il: 17-Mag-2005
Città: Suconia



La J-Pop su anteprima di questo mese ha annunciato l'uscita di un cofanetto con l'integrale di TOMIE!!!! smile.gif 700 pagine. Grandioso!


--------------------
Sono un tenente di cavalleria polacco. Non un lenone!
http://nerd-elite.blogspot.com/
PMUsers Website
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Giovedì, 14-Nov-2019, 11:22
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27380
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



dato che stanno uscendo una marea di volumi...non è che qualcuno ha voglia di farmici capire qualcosa?

anche con un veloce "best of"...vorrei assaggiarlo meglio (ho letto un paio di cose qua e là ed ancora non riesco ad apprezzarlo, diciamo) ma l'offerta inizia ad essere un pochino caotica... wacko.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
MrNobody
Inviato il: Domenica, 17-Nov-2019, 18:12
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 719
Utente Nr.: 8318
Iscritto il: 04-Dic-2012
Città: Milano



QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 14-Nov-2019, 10:22)
dato che stanno uscendo una marea di volumi...non è che qualcuno ha voglia di farmici capire qualcosa?

anche con un veloce "best of"...vorrei assaggiarlo meglio (ho letto un paio di cose qua e là ed ancora non riesco ad apprezzarlo, diciamo) ma l'offerta inizia ad essere un pochino caotica... wacko.gif

Quoto. Merita? Quale volume, in particolare?
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 17-Nov-2019, 18:27
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 40717
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Per iniziare a conoscere Ito io personalmente consiglierei l'antologia di racconti Brivido, Odore di Morte e Uzumaki-spirale che è il suo lavoro più famoso.

Fumettologica comunque ha pubblicato una pratica guida ai suoi manga tradotti in Italia.


--------------------
Pane, lavoro e pace.


"Il fascista e' qualcuno che pretende di parlare per un'intera nazione o per un intero gruppo, si disinteressa dei diritti altrui e usa la violenza o qualsiasi altro mezzo per raggiungere i propri scopi". (Madeleine Albright)

http://fiocotram.wordpress.com/
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Mercoledì, 20-Nov-2019, 13:38
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 27380
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (fiocotram @ Domenica, 17-Nov-2019, 18:27)
Per iniziare a conoscere Ito io personalmente consiglierei l'antologia di racconti Brivido, Odore di Morte e Uzumaki-spirale che è il suo lavoro più famoso.

Fumettologica comunque ha pubblicato una pratica guida ai suoi manga tradotti in Italia.

ecco io ho preso proprio BRIVIDO...mi sa che stò autore non fa per me. huh1.gif
cmq il prossimo in lista è uzumaki, che conoscevo (credo di aver visto il film) ed ho sempre "snobbato".

fumettologica.it/2019/05/guida-pubblicazioni-junji-ito/
magari ora per me non è periodo... dunno.gif


--------------------
stupido è, chi lo stupido fa ©.
user posted image
___GialluCAP SCAMBIA & VENDE___ ANCHE SU _E-BAY_
QUOTE
mentre un franchising spera che lo spettatore torni, un universo cerca di fare in modo che non se ne possa mai andare
PM
Top
 
Shevek
Inviato il: Mercoledì, 20-Nov-2019, 13:58
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 38
Utente Nr.: 11987
Iscritto il: 16-Giu-2016
Città:



Secondo me per familiarizzare con l'autore é buona l'antologia "Fragments of Horror", uscita per Star Comics. Poi passerei a "Uzamaki", forse la sua opera più riuscita. C'é una collana in edizione Deluxe che comprende Uzamaki, Gyo e Tomie in lingua inglese, molto bella. La lingua non é affatto uno scoglio, perché in Ito i dialoghi sono pochi e veramente elementari. Per cui la consiglio caldamente rispetto all'edizione italiana della Star Comics degli stessi volumi.


--------------------
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
lenuvoleparlanti
Inviato il: Mercoledì, 20-Nov-2019, 14:13
Quote Post


Homo Superior
***

Gruppo: Members
Messaggi: 7129
Utente Nr.: 9624
Iscritto il: 21-Feb-2014
Città: milano



Io ho iniziato con Tomie (prima l'uno di Hazard poi l'integrale J-Pop) poi ho preso Fragments of horror, e subito dopo; Il libro delle maledizioni di Soichui, poi sono passato ai 3 volumetti de Lo Squalificato.

Uzumaki lo volevo prendere e visto che lo consigliate lo prenderò armati93.gif
... mmmwa.gif e mi attizzava Gyo – Odore di morte... qualcuno lo ha letto?
PMEmail Poster
Top
 
lenuvoleparlanti
Inviato il: Mercoledì, 20-Nov-2019, 14:25
Quote Post


Homo Superior
***

Gruppo: Members
Messaggi: 7129
Utente Nr.: 9624
Iscritto il: 21-Feb-2014
Città: milano



QUOTE (fiocotram @ Domenica, 17-Nov-2019, 17:27)
Per iniziare a conoscere Ito io personalmente consiglierei l'antologia di racconti Brivido, Odore di Morte e Uzumaki-spirale che è il suo lavoro più famoso.

Fumettologica comunque ha pubblicato una pratica guida ai suoi manga tradotti in Italia.

mmmwa.gif Quindi oltre a Odore di morte, mi consigli anche Brivido? (Uzumaki lo volevo già prendere)

PS Io Soichi lo ho trovato molto divertente
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0386 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]