Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (100) « Prima ... 98 99 [100]   ( Vai al primo messaggio non letto ) Discussione ChiusaInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> POLITICA ITALIANA - VOL. XLIII, The man in the high PD
 
lasec
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 00:01
Quote Post


Main Man
******

Gruppo: Members
Messaggi: 15264
Utente Nr.: 251
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



C'è chi c'è e chi ce ce fa.
Non ci facciamo mancare nulla!
PM
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 05:45
Quote Post


Signore di Latveria
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 17292
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città:



Siamo a 100 pazzia.gif


C'è sempre grossa attesa per il nuovo titolo 21vs.gif
PM
Top
 
lasec
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 08:36
Quote Post


Main Man
******

Gruppo: Members
Messaggi: 15264
Utente Nr.: 251
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



Animal instinct?
PM
Top
 
Neutron
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 09:05
Quote Post


Gemma dell'Infinito
********

Gruppo: Members
Messaggi: 38979
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Carpi



comunque anche in casa Salvini non è che sia tutte rose e fiori

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!


che si vada pure lì verso una scissione?
le dinamiche ricordano molto da vicino quanto successo nel PD.
staremo a vedere.

più che entrare nel dettaglio, è interessante vedere come siamo arrivati a un profondo conflitto generazionale in tutta la politica italiana.

da questo conflitto sono esonerati solo il M5S (che non ha una classe dirigenza vecchia) e FI (che non ha una nuova classe dirigente).

i partiti storici stanno morendo di questo conflitto.
staremo a vedere cosa nascerà al loro posto... per ora non pare nulla di buono da nessuna parte della barricata.
PMEmail Poster
Top
 
lasec
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 09:28
Quote Post


Main Man
******

Gruppo: Members
Messaggi: 15264
Utente Nr.: 251
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



Il gap generazione è dato dai social.
C'è un prima e dopo FB.
Tralasciando gli illustri esempi di nati nella metà degli anni '90, la generazione dei 40enni in politica adotta dinamiche (eterodirette) da social.
PM
Top
 
Neutron
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 09:34
Quote Post


Gemma dell'Infinito
********

Gruppo: Members
Messaggi: 38979
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Carpi



QUOTE (lasec @ Lunedì, 22-Mag-2017, 08:28)
Il gap generazione è dato dai social.
C'è un prima e dopo FB.
Tralasciando gli illustri esempi di nati nella metà degli anni '90, la generazione dei 40enni in politica adotta dinamiche (eterodirette) da social.

forse un po troppo semplicistica ma innegabilmente veritiera.



è però sintomatico che non si riesca ad arrivare al futuro, senza spargimenti di sangue..
insomma, i padri e maestri vanno sempre uccisi, non c'è pezza che tenga.

ed è pure impressionante come la (facciata) politica sia cambiata di più in 4/5 anni che in 20....
anche questo è un dato su cui riflettere, imho.


--------------------
"Neutron ragioni come uno appena uscito da un centro sociale."
VERO CREDENTE - i believe in marvel studios

Spam explorer
user posted imageuser posted image
1° post di pagina 112 - 2° post di pag. 117 - 2° post di pag.123 - penultimo post di pagina 131 di diurne
PMEmail Poster
Top
 
kelith
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 09:47
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4218
Utente Nr.: 6273
Iscritto il: 04-Feb-2011
Città:



In generale, anche sul lavoro, è più facile creare solidarietà generazionale che di altro tipo.
È più facile lavorare con gente che abbia più o meno la tua età
Con ogni probabilità perché c'è comunione di modi e temi di comunicazione.
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
Neutron
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 10:08
Quote Post


Gemma dell'Infinito
********

Gruppo: Members
Messaggi: 38979
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Carpi



imho, è anche un incapacità cronica dei "vecchi" di adattarsi a un qualcosa di post ideologico , di qualcosa al limite dell'incoerenza.
più che lo stacco generazionale, ciò che sta lacerando i partiti è il superamento di certi paletti dettati dal passato.

per il PD sono temi come il lavoro.
per la Lega è la secessione, la padania e menate varie.

non si parla di ammodernare certi temi, si parla proprio di andare oltre.
cosa che, probabilmente, nella seconda repubblica non è mai successo.
anzi, forse non è successo mai nella storia repubblicana punto.
e ora è un bagno di sangue


--------------------
"Neutron ragioni come uno appena uscito da un centro sociale."
VERO CREDENTE - i believe in marvel studios

Spam explorer
user posted imageuser posted image
1° post di pagina 112 - 2° post di pag. 117 - 2° post di pag.123 - penultimo post di pagina 131 di diurne
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 10:16
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 31459
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



A parte le menate stile "noi siamo fichi", "guarda quanta gente c'era alla Leopolda" oppure le stilettate sul fianco destro alla Serrachiani tipo "Io sono di sinistra però st'immigrati... quali politici oggi usano bene i social? Se si volesse per esempio creare una piattaforma di confronto sui temi del lavoro che interessano le nuove generazioni, in cui è cruciale per esempio il discorso previdenza, si potrebbe fare... invece li usano come un manager che fa presentazioni in power point al meeting aziendale motivante. O per battibecchi interni ed esterni, rimbalzati dai giornali.

Io credo che ci sia una crisi non solo a livello politico, ma anche (ed è peggio) nella classe dirigente.
La comunicazione è spesso pessima, un accozzaglia di tecniche autocelebrative-trionfalistiche che sembrano venir dritte dagli yuppies anni Ottanta.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
lonewolf_10
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 10:27
Quote Post


Signore di Latveria
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 17292
Utente Nr.: 1897
Iscritto il: 28-Feb-2006
Città:



l'ennesimo tentativo di federare il centrosinistra di Pisapia lo lascerei per il prossimo topic.

Ma va bene anche discuterne ora, tanto naufragherà prima che questo venga chiuso laugh2.gif



(click to show/hide)

PM
Top
 
Neutron
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 10:30
Quote Post


Gemma dell'Infinito
********

Gruppo: Members
Messaggi: 38979
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Carpi



fioco imho sbagli sempre , ma SEMPRE, approccio.

tu vedi la poltica come un entità astratta, maligna, che ci pilota , vessa, sfrutta,decide...

la realtà è che la politica tradizionale è in crisi perchè la società lo è.
il PD è in crisi perchè a parlare di articolo 18 la gente vomita
la Lega è in crisi perchè a parlare di Padania la gente vota il m5s
e via discorrendo.

tu hai una visione dall'alto verso il basso.
io dal basso verso l'alto.

i partiti (e relativi nuovi leader da social) rispecchiano solamente quello che la società, purtroppo, è diventata.
e lo è diventata per motivi anche indipendenti dalla politica e per sua naturale evoluzione.
la politica il più delle volte insegue.


(vedi la baruffa sui vaccini... sarà mica colpa dei partiti se la gente crede più alle bubbole da social che ai medici... la politica insegue.)


--------------------
"Neutron ragioni come uno appena uscito da un centro sociale."
VERO CREDENTE - i believe in marvel studios

Spam explorer
user posted imageuser posted image
1° post di pagina 112 - 2° post di pag. 117 - 2° post di pag.123 - penultimo post di pagina 131 di diurne
PMEmail Poster
Top
 
robi54bd
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 11:04
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2235
Utente Nr.: 6489
Iscritto il: 15-Apr-2011
Città: varese



QUOTE (sherlock @ Venerdì, 19-Mag-2017, 18:45)
...comparazione tra regime fascista e M5S

1) Culto del Capo > Figura di Grillo prima di tutti. Uno vale uno, ma poi facciamo quello che dice Grillo

2) Rifiuto del dissenso > processi online con scomunica del sacro blog con ostracismo.

3) Disgusto della democrazia rappresentativa e liquidazione dello stato liberale e delle sue istituzioni > facciamo tutto sur blogge, sti cazzi delle elezioni quando puoi fare le parlamentarie su youtube, per ogni questione organizziamo un referendum online, anzi no, decidiamo noi e basta. Introduzione del vincolo di mandato

4) Plebiscitarismo > iper-semplificazione delle scelte politiche da sottoporre direttamente ai cittadini senza informarli (maggioritario o proporzionale? Euro si o no?)

5) Comunicazione diretta con le masse > Internet, Blog, sparate in televisione, ma mai in dibattito, disgusto contro i giornalisti in quanto tali

6) Linguaggio violento > Vaffanculo day, morti che camminano, linguaggio omofobo, vi apriamo come le scatolette di tonno

7) Denigrazione dell'avversario politico > Bersani-Gargamella, Berlusconi-psiconano, Alzheimer-Prodi, Morfeo-Napolitano e avanti con altri 1000 esempi

8) Nazionalismo > sparate contro UE, tedeschi, americani

9) Mitologia della vittoria mutilata > povero popolo italiano che ha subito scelte degli stranieri (UE e Euro)

10) Amicizie con altre dittature > belle parole per Putin, Iran, regimi sudamericani

11) Razzismo > sparate su zingari, rumeni, immigrati, kabobo, ius soli, casa pound

12) Complottismo (demoplutocraticogiudaicomassonico) > scie chimiche, Trilateral, Bilderberg, multinazionali

13) Autarchia > sovranita economica, sovranita monetaria, sovranita alimentare

14) Dirigismo > le banche non bisogna salvarle col bail in, ma bisogna nazionalizzarle. Del resto le banche hanno quote della Banca d'Italia e altre amenita simili

15) Corporativismo: a Roma gli scioperi durante le partite sono coincidenze, i mutandari sono una risorsa, i tassisti bisogna tutelarli

16) Stato assistenziale > dall'INPS al reddito di cittadinanza[/i]

i tuoi punti da 1 a 7 e 10, 12 , 14 e 16 mi paiono adattissimi anche al socialismo cubano (che certo fascista non può dirsi).

mi sembra onestamente un bello sforzo per trovare assonanze, imho.

ma il bello è che ho l'impressione che i militanti del M5S si sentono molto vicini alle Tue linee antirazzismo, antiomofobia ecc. ecc. Se così fosse, c'è qualcosa che non quadra.

aggiungo che in Spagna Podemos e in Grecia Syriza sono considerati populisti si ma di sinistra. Ma ammetto che in Italia la cosa è più complicata...
PMEmail Poster
Top
 
Neutron
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 11:17
Quote Post


Gemma dell'Infinito
********

Gruppo: Members
Messaggi: 38979
Utente Nr.: 5657
Iscritto il: 24-Set-2010
Città: Carpi



che tristezza.


--------------------
"Neutron ragioni come uno appena uscito da un centro sociale."
VERO CREDENTE - i believe in marvel studios

Spam explorer
user posted imageuser posted image
1° post di pagina 112 - 2° post di pag. 117 - 2° post di pag.123 - penultimo post di pagina 131 di diurne
PMEmail Poster
Top
 
lasec
Inviato il: Lunedì, 22-Mag-2017, 11:56
Quote Post


Main Man
******

Gruppo: Members
Messaggi: 15264
Utente Nr.: 251
Iscritto il: 03-Lug-2004
Città:



Daje Neutron...
PM
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (100) « Prima ... 98 99 [100]  Discussione ChiusaInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0594 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]