Versione stampabile della discussione
Clicca qui per visualizzare questa discussione nel suo formato originale
Comicus Forum > Fan Section > Realizzazione di una storia a fumetti/graphicnovel


Inviato da: FP1989 il Venerdý, 08-Giu-2018, 14:36
Gentili membri del forum, volevo chiedere supporto e consigli tecnici su un lavoro ancora immaginato, premettendo che non sono nÚ un fumettista nÚ un vignettista professista.

Il mio intento Ŕ di realizzare una graphic novel o il primo numero di un'ipotetica serie a fumetti di cui sono autore completo di storia, dialoghi e disegni: un progetto mio a cui tengo molto.

L'idea di partenza Ŕ una storia che sia un omaggio e abbia la connotazione di un film giallo-thriller all'italiana degli anni '70, nella fabula, nell'intreccio e nei contenuti tematici del racconto, basato sulla storia di una investigatrice privata di Torino, quasi trentenne e affezionata alla sua fedele reflex, che indaga parallelamente alla polizia su un brutale caso di omicidio.

Per quel che riguarda la protagonista (e in parte per la personalitÓ) posso dirvi che ha i capelli corti e per la sua immagine mi sono ispirato, per i tratti somatici, a una ragazza che conosco e che vive a Torino.

Per quel concerne il meccanismo-struttura del racconto che serve a disorientare lo spettatore, sto leggendo e studiando saggi che spiegano come farlo, e eventualmente visionando film e romanzi gialli.

Sono un cinefilo appassionato di cinema di genere italiano e estero di cui ho una conoscenza vasta.

L'ultimo e molto meno complicato problema Ŕ optare fra il bianco e nero o a colori, di cui ritengo pi¨ adatto il primo.

Il concetto di fumetto con connotazione (storia e tematiche) vintage potrebbe avere qualche lettore di nicchia?
╚ poco originale come tematiche e protagonista? Ho paura che possa apparire come una via di mezzo tra la Valentina di Crepax e Dylan Dog di Sclavi...

Grazie a chi tenterÓ di aiutarmi.

Powered by Invision Power Board (http://www.invisionboard.com)
© Invision Power Services (http://www.invisionpower.com)