Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (11) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> info su BERSERK, cosa leggere?
 
anarchik
Inviato il: Mercoledì, 30-Nov-2011, 15:26
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3529
Utente Nr.: 6333
Iscritto il: 17-Feb-2011
Città: mmhh...no, grazie



QUOTE (Cap.Crumb @ Martedì, 29-Nov-2011, 18:45)
ti devono piacere gli squartamenti. 
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
anarchik
Inviato il: Mercoledì, 30-Nov-2011, 15:30
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3529
Utente Nr.: 6333
Iscritto il: 17-Feb-2011
Città: mmhh...no, grazie



QUOTE (Bread Pak @ Martedì, 29-Nov-2011, 19:46)
Dica anch'io la mia.
Per gustarsi i disegni il meglio è l'edizione Maximum anche se esteticamente non esaltante come edizione, l'uso di colori fluorescenti sulle copertine è stata una pessima idea (tutta Panini).

Come serie diciamo che i punti in cui chiudere son molteplici però sempre partendo dall'inizio.

In termini di edizione Collection i volumi son questi

1 - 13
1 - 21
1 - 34

Per assurdo il 35 è anche uno dei pochi punti adatti in cui si può iniziare lasciando perdere i precedenti volumi.

La parte migliore è la prima ma perché contiene i volumi 12-13 che sono fra i vertici del fumetto mondiale.

Quando hai chiesto di cosa tratta, tutto quello che hai detto è presente nel fumetto: fantasy, medioevo, combattimenti, magia, occultismo, sangue, violenza... e anche di più perché poi c'è anche una disamina su temi sociali che vanno dalla religione, alla politica, al razzismo, tocca aspetti più intimistico/filosofici dell'uomo come la paura, il sogno, il destino.

Che poi, la quantità di elementi presenti, è anche uno dei motivi per cui è così lungo.

Comunque vai con i primi 13 (collection), lì l'opinione è sostanzialmente uniforme

Se invece vuoi recuperare la Maximum per i disegni i 13 Collection corrispondono ai numeri 1-9 Maximum

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
BP, hai risposto praticamente a tutti i miei quesiti.....

........penso che opetrò per recuperare i primi 13 collection...........ma solo a prezzi irriisori
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
anarchik
Inviato il: Mercoledì, 30-Nov-2011, 15:45
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3529
Utente Nr.: 6333
Iscritto il: 17-Feb-2011
Città: mmhh...no, grazie



QUOTE (jd30 @ Mercoledì, 30-Nov-2011, 14:50)
ANARCHIK.
Per la carità, Berserk fino al n°50 (sottiletta) è molto bello ma dopo diventa una tr***** pazzesca senza arte e ne parte...

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

per la tua diversa opinione, JD.........
QUOTE
i Giappi sono un popolo di pianificatori diabolici e di passione per il loro fumetto ne hanno ben poco.
Pochi autori mangaka svolgono il loro lavoro con passione.

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
...è un'impressione che ho anch'io, pur essendo totalmente ignorante in fatto di manga, tendo a cercare di sapere TUTTO su ogni nuovo interesse che ho, e, nel caso dei manga, mi capita spessimissimissimo di leggere pareri e/o recensioni che in sostanza dicono : bella l'idea, ma doveva troncarla lì x numeri fa, oppure fantastico l'inizio, ma poi diventa una minchiata, ecc., ecc.........per non parlare della marea di stronzate dichiarate
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

perciò, non essendo io nè un collezionista, nè un completista, sentendo parlare molto di questo fumetto e piacendomi i disegni (quel poco che ho visto), rimuginavo, essendo il mio sport preferito il recupero di fumetti a basso costo : ma se mi capitassero dei numeri di Berserk, posso sottrarre un po' di spazio alla mia libreria con una particolare sequenza di numeri di sto manga, oppure
QUOTE
Tieniti i soldi in saccoccia e spendili per qualcosa di valido che non sia una commercialata studiata a tavolino per i fessi come lo sono stato io.

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


p.s. a questo punto mi piacerebbe sapere quali (pochi) manga andrebbero recuperati secondo te, ma andremmo OT (scatenando un diluvio di dichiarazioni
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
), se hai piacere mandami un PM
PMEmail Poster
Top
 
Stratofortress
Inviato il: Mercoledì, 30-Nov-2011, 20:24
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 53
Utente Nr.: 2954
Iscritto il: 13-Mag-2007
Città: Imola



Se devo essere sincero, dipende da cosa cerchi.
Se cerchi solo una storia con fantasy in piccole dosi, allora sì, la prima parte sarà più di tuo gusto.
Altrimenti, se l'incremento dei fattori fantasy non ti disturba puoi andare avanti fino all'ultimo numero
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Però con Berserk, anche se l'evoluzione della storia non ti piace, almeno puoi stare sicuro che leggerai qualcosa narrato come si deve. Quindi per me ne vale la pena in ogni caso
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Ma poi alla fine è semplice, parti dal primo numero e vai avanti
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Considerando che la parte migliore è formata appunto dai primi volumi, puoi fermarti quando vuoi
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Ps: oltre agli squartamenti, devi farti andare giù anche qualche violenza sessuale ogni tanto.
PMEmail Poster
Top
 
Go_
Inviato il: Giovedì, 01-Dic-2011, 01:41
Quote Post


Legionario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6944
Utente Nr.: 101
Iscritto il: 01-Lug-2004
Città: Avalon



QUOTE (jd30 @ Mercoledì, 30-Nov-2011, 06:50)


Se proprio vuoi farti un'idea di quello che ho appena scritto datti alla lettura di Bakuman per vedere come i Giappi sono un popolo di pianificatori diabolici e di passione per il loro fumetto ne hanno ben poco.
Pochi autori mangaka svolgono il loro lavoro con passione.

In Bakuman io di autori che non hanno passione per il loro lavoro mi sembrano la minoranza e statisticamente questo riguarda ogni settore per il resto gli altri si ammazzerebbero per le loro creature.

Sul pianificatori i giappi non avranno nulla da imparare da nessuno ma è consuetudine di case mainstream pianificare gli eventi con largo anticipo e nel caso intervenire tempestivamente se le vendite calano, non penso che le redazioni Marvel e DC per dirne due differiscano tanto in questo aspetto.

Magari arrivati a un certo punto l'autore vuole smettere e l'editore glielo impedisce rovinando quanto di buono fatto fino a quel momento ma anche qui tutto il mondo è paese e i produttori non rinunciano facilmente alla vacca grassa, non si contano le serie tv che hanno avuto stagioni oltre il lecito.

In breve per quanto ci possa far male non si può dimenticare che gli artisti devono vivere col loro lavoro.
PMMSN
Top
 
MasterPaskua
Inviato il: Giovedì, 01-Dic-2011, 13:40
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2306
Utente Nr.: 3855
Iscritto il: 23-Mag-2008
Città: Cagliari



QUOTE (Kurt Gerhardt @ Mercoledì, 30-Nov-2011, 14:12)
i primi 13 volumi della collection sono stupendi con un crescendo narrativo totalmente coivolgente ,successivamente la storia cambia ritmo allargando il cast di personaggi e infittendo la trama su piu' fronti . In molti criticano l'aumento della componente fantasy e la lentezza narrativa degli "ultimi" numeri (virgolettato obligatorio poiche' esce un volume l'anno), secondo me il problema e' relativo solo alla mostruosa lentezza con cui esce , io lo adoro ancora e mi aspetto moltissimo dal finale che Miura ha in serbo per la storia .

Anche secondo me, il vero sangue ed il vero grottesco (tipo
(click to show/hide)
) devono ancora venire!
Per cui un pò di fiducia la ripongo ancora in questo autore; basta solo che che esca dall'empassé degli ultimi capitoli.
PMEmail Poster
Top
 
jd30
Inviato il: Giovedì, 01-Dic-2011, 16:57
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 472
Utente Nr.: 4826
Iscritto il: 22-Ott-2009
Città:



QUOTE (anarchik @ Mercoledì, 30-Nov-2011, 14:45)
QUOTE (jd30 @ Mercoledì, 30-Nov-2011, 14:50)
ANARCHIK.
Per la carità, Berserk fino al n°50 (sottiletta) è molto bello ma dopo diventa una tr***** pazzesca senza arte e ne parte...

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

per la tua diversa opinione, JD.........
QUOTE
i Giappi sono un popolo di pianificatori diabolici e di passione per il loro fumetto ne hanno ben poco.
Pochi autori mangaka svolgono il loro lavoro con passione.

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
...è un'impressione che ho anch'io, pur essendo totalmente ignorante in fatto di manga, tendo a cercare di sapere TUTTO su ogni nuovo interesse che ho, e, nel caso dei manga, mi capita spessimissimissimo di leggere pareri e/o recensioni che in sostanza dicono : bella l'idea, ma doveva troncarla lì x numeri fa, oppure fantastico l'inizio, ma poi diventa una minchiata, ecc., ecc.........per non parlare della marea di stronzate dichiarate
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

perciò, non essendo io nè un collezionista, nè un completista, sentendo parlare molto di questo fumetto e piacendomi i disegni (quel poco che ho visto), rimuginavo, essendo il mio sport preferito il recupero di fumetti a basso costo : ma se mi capitassero dei numeri di Berserk, posso sottrarre un po' di spazio alla mia libreria con una particolare sequenza di numeri di sto manga, oppure
QUOTE
Tieniti i soldi in saccoccia e spendili per qualcosa di valido che non sia una commercialata studiata a tavolino per i fessi come lo sono stato io.

Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


p.s. a questo punto mi piacerebbe sapere quali (pochi) manga andrebbero recuperati secondo te, ma andremmo OT (scatenando un diluvio di dichiarazioni
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
), se hai piacere mandami un PM

Di nulla! Poi un dm te lo mando ma alla fine va a gusti.

Così alla veloce ti consiglierei proprio Bakuman per vedere il ragionamento che i mangaka e casa editrici fanno per i loro prodotti.

Rispondo anche agli altri utenti.

Chi ha citato la Marvel o DC, concordo appieno anche se si percepisce (almeno io) meno la commercialità di un prodotto qui in Italia.

Il giappone è assurdo: basta già solo vedere il marchio di Hello Kitty che ormai ha invaso anche l'Italia sottoforma di ogni prodotto per la casa o altro ancora.

E lo stesso discorso vale per le serie tv.

Prendete Supernatural: per me è stata una serie stupenda fino alla quinta stagione, dopo però la CW ha continuato a sfruttare il marchio producendo a mio avviso due stagioni insensate che non c'entrano più nulla con il Supernatural originale.

Tornando a Berserk, (ripeto) che per me fino al N°50 non è un brutto manga ma dopo si perde il tiro con capitoli che servono solo per allungare il brodo e la lentezza di Miura con la produzione non aiuta di sicuro.

Secondo me sta un po' facendo la fine di Bastard!

Ecco perché sui manga sto diventando diffidente...
Trovarmi a seguire serie che poi finito il boom del successo vengono abbandonate o mal gestite non mi vanno proprio più giù e poi (ripeto per l'ennesima volta) Bakuman (vera e propria guida su come si produce un fumetto in Giappone) mi ha aperto proprio gli occhi su come viene commercializzato il fumetto Giappone.

Tristezza
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Ah! Un altro autore senza passione? Akira Toriyama! Continua a vivere nell'ombra di Dragon Ball e dei suoi prodotti. Peccato perché è pure bravo.
PMEmail Poster
Top
 
jd30
Inviato il: Giovedì, 01-Dic-2011, 17:02
Quote Post


Sidekick
*

Gruppo: Members
Messaggi: 472
Utente Nr.: 4826
Iscritto il: 22-Ott-2009
Città:



QUOTE (Go_ @ Giovedì, 01-Dic-2011, 00:41)

In breve per quanto ci possa far male non si può dimenticare che gli artisti devono vivere col loro lavoro.

Non lo metto in dubbio ed è giusto che sia così.

Ma pensare ad una serie in base ai gusti del momento, fare statistiche settimanali e interrompere un manga con una bella storia solo perché non ci sono abbastanza lettori mi sembra un pochino fuori luogo.

E' vero che capita pure qui da noi ma lì è proprio studiato nei minimi dettagli.

Anche i mangaka (però credo che sia inerente alla storia raccontata in Bakuman) se noti non parlano di fare un bel fumetto ma cercano di arrivare a realizzare una serie anime di successo...

La parola d'ordine nei manga è quasi sempre: SFIDA! Manco fossero tutti manga dedicati allo sport. Competitivi fino al midollo.
PMEmail Poster
Top
 
Stratofortress
Inviato il: Venerdì, 02-Dic-2011, 19:05
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 53
Utente Nr.: 2954
Iscritto il: 13-Mag-2007
Città: Imola



QUOTE (jd30 @ Giovedì, 01-Dic-2011, 16:02)
Ma pensare ad una serie in base ai gusti del momento, fare statistiche settimanali e interrompere un manga con una bella storia solo perché non ci sono abbastanza lettori mi sembra un pochino fuori luogo.

E' vero che capita pure qui da noi ma lì è proprio studiato nei minimi dettagli.

Anche i mangaka (però credo che sia inerente alla storia raccontata in Bakuman) se noti non parlano di fare un bel fumetto ma cercano di arrivare a realizzare una serie anime di successo...

La parola d'ordine nei manga è quasi sempre: SFIDA! Manco fossero tutti manga dedicati allo sport. Competitivi fino al midollo.

mmmh non è proprio così. Non dimenticatevi che Bakuman racconta, in modo romanzato, quello che succede per un certo tipo di manga, lo shonen, che ha le sue regole.

Quello che a noi arriva è un minimissima parte della mantagna di fumetto che viene prodotto in Giappone, e vi posso assicurare che le storie per palati più fini esistono eccome. Solo che lì sono consci che il pubblico è talmente vasto, che non bisogna credere che un modo di intendere il fumetto sia l'unico modo di intendere il fumetto: quindi la varietà di prodotti del mercato fumettistico è spaventosa.
Infatti ogni rivista pubblica storie di un certo tipo, per un target di un certo tipo, con regole di un certo tipo.

Che poi, nota mia a parte, non vedo cosa ci sia di male nel mettere il successo del proprio fumetto come un obbiettivo di primaria importanza nella realizzazione dello stesso.
Sinceramente, credete che al mercato del fumetto giapponese giovi di più un fumetto per adolescenti che vende in tutto il mondo, o un fumetto, ben fatto e tutto quanto, ma che si comprano in 4 (parenti dell'autore compresi) ?
PMEmail Poster
Top
 
Go_
Inviato il: Martedì, 06-Dic-2011, 00:48
Quote Post


Legionario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6944
Utente Nr.: 101
Iscritto il: 01-Lug-2004
Città: Avalon



Uhm, concordo che Bakuman non sia un'autobiografia ma un molto libero adattamento se non una finzione con qualche verità, per esempio secondo loro una serie se cala di gradimento fino alla zona retrocessione viene cancellata senza pietà per far posto ad altri, per caso mi capita di vedere le classifiche di SJ e ci sono serie che hanno cominciato e proseguito per 100 capitoli nei bassifondi della classifica se non nella famigerata top -3 eppure ne hanno pure annunciato per la prossima stagione l'anime.

Se quello che racconta Bakuman fosse vero non sarebbero arrivati ai 20 cap e questo per dirne una.

QUOTE
Anche i mangaka (però credo che sia inerente alla storia raccontata in Bakuman) se noti non parlano di fare un bel fumetto ma cercano di arrivare a realizzare una serie anime di successo...


Beh, McFarlane ha creato Spawn, Morrison, Ellis, Millar tentano di farsi approvare qualche sceneggiatura o di fare fumetti con l'intento di vederli diventare un film, vale per qualunque fumettista che ha quella possibilità, un Trillo o un Wood non ci pensano perchè il massimo a cui possono aspirare è la pubblicazione cartacea, a Moore proprio non interessa, del resto non è che sia un peccato voler vedere la propria creatura al cinema o in tv e&o di fare i soldi, tanti soldi.

Sempre tenendo di base che fare l'anime è un plot di Bakuman su cui si basa la storia e lo scopo è per fare a un ragazzo del sesso, non il massimo della vericidità
PMMSN
Top
 
shadowrunner
Inviato il: Domenica, 11-Dic-2011, 00:23
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 243
Utente Nr.: 3300
Iscritto il: 09-Ott-2007
Città: RE



Salta la primissima parte con la prima saga, non perchè sia bruttina o comunque molto inferiore alla seconda (l'osannata Età dell'oro con la Squadra dei falchi, con le origini e la gioventù del protagonista) ma perchè personalmente, sebbene mi piaccia l'idea di inizia con un flashforward, credo che dopo il lunghissimo secondo capitolo, abbia rivisto le tematiche e i personaggi rispetto alla prima mini saga, creando una idiosincrasia tra il protagonista adulto della prima saga e quello della terza.
C'è uno scollamento.
PMEmail Poster
Top
 
Bread Pak
Inviato il: Domenica, 11-Dic-2011, 14:20
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1398
Utente Nr.: 4852
Iscritto il: 07-Nov-2009
Città: Porto Tolle



Ma anche no, Lost Children (volumi 14-16) porta a completo compimento il percorso intrapreso da Gatsu nei primi 3 volumi:

(click to show/hide)

E' praticamente l'aspetto principale di quella saga
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
zio1976
Inviato il: Venerdì, 06-Gen-2012, 13:43
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 560
Utente Nr.: 3605
Iscritto il: 30-Gen-2008
Città: Roma



io con la versione maximum mi trovo benissimo, la consiglio sia per la resa delle tavole che per il prezzo.
certo, poi bisogna stare attenti a che il proprio pargolo non ci scriva sopra con la penna rossa come nel mio caso
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


colgo l'occasione per andare un po' OT ma non troppo e chiedere a tutti: ma notizie sul prosieguo? è fermo da un'eternità... capisco che con i manga questo succede spesso (ricordiamo l'interminabile attesa per l'ultimo numero di nausicaa glenat
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
- alita last order che è rimasto fermo per un bel po', ecc.), ma ogni tanto si esagera
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
Stratofortress
Inviato il: Venerdì, 06-Gen-2012, 13:52
Quote Post


Yellow Kid


Gruppo: Members
Messaggi: 53
Utente Nr.: 2954
Iscritto il: 13-Mag-2007
Città: Imola



Uscirà quando pare a Miura... da anni è così, e considerando che ci sono i lungometraggi da fare uscire, suppongo che si stia concentrando su quelli al momento.

Forse dopo il primo lungometraggio assisteremo ad una ripresa dei capitoli, ma se consideri che l'anno scorso di capitoli ne sono usciti appena 7... beh...
PMEmail Poster
Top
 
Mangiapeccati
Inviato il: Sabato, 29-Set-2012, 23:50
Quote Post


Little Nemo
*

Gruppo: Members
Messaggi: 230
Utente Nr.: 7896
Iscritto il: 18-Giu-2012
Città:



Scusate se riapro questa discussione, qualcuno ha letto il numero 23 di Maximum Berserk? Che ve ne pare?
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (11) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.1010 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]