Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (91) « Prima ... 57 58 [59] 60 61 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> POLITICA ITALIANA Vol. LXX, Resilienza
 
Peter Parker
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 08:12
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 132698
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso



Confuso? Mica tanto. "Hai visto che stava per darmi un calcio in testa?". Massimo Adriatici, l'assessore di Voghera che una settimana fa ha ucciso Youns El Boussettaoui davanti a un bar, compare in un video scovato dall'agenzia di stampa La Presse, ripreso pochi minuti dopo l'arrivo dei carabinieri sul posto, e forse l'uomo a cui ha appena sparato è ancora vivo. E che fa, Adriatici, invece di starsene buono in un angolo? Partecipa alle indagini, infatti fa domande ai testimoni, che sembrano più sconvolti di quanto appare lui. A uno fa proprio quella domanda, che potrebbe essere tradotta così: "Hai visto che ero in grave pericolo, e che ho dovuto sparare?". Un passo falso, viene da dire, sempre che il video sia genuino, ma lì ci penserà la procura di Pavia ad accertarlo.

Tutto questo stride con la linea di difesa finora adottata da Adriatici, che è anche avvocato penalista, oltre che assessore alla Sicurezza del Comune di Voghera in quota Lega. In un primo tempo, e proprio ai carabinieri giunti sul posto, aveva detto di aver sparato cadendo a terra, dopo essere stato aggredito dal marocchino - che era disarmato, ed era pure un evidente paziente psichiatrico - , e a verbale aveva dichiarato "è partito un colpo, non so come". La sua Beretta semiautomatica aveva il colpo in canna, come sempre e come ha anche spiegato sotto interrogatorio, perché così faceva durante le sue ronde solitarie in città, quando andava per locali per domandare se andava tutto bene, se c'era qualcosa o qualcuno da segnalare.

Ma interrogato dal giudice per le indagini preliminari, che ha convalidato l'arresto ai domiciliari, Adriatici ha cambiato versione: "Ero confuso, non ricordo il momento dello sparo. Avevo preso una botta in testa, non ricordo", la sintesi del suo racconto. In quest'ultimo video, però, appare tutt'altro che confuso, ma lucido (e secondo La Presse, ancora armato). "Che schifo, vedere un indagato all'interno di una scena del crimine, che la gestisce come meglio crede", hanno commentato indignati i legali della famiglia della vittima. E in effetti, stupisce che i carabinieri sul posto non l'abbiano fermato.

Nell'ordinanza del gip Lapi che ne convalida l'arresto, si sottolineano la pericolosità dell'indagato, e anche la possibilità dell'inquinamento prove (ma il giudice non sapeva di queste riprese, emerse solo ieri). "Ciò che è successo ha dimostrato quanto fosse quanto meno imprudente tale comportamento dell'indagato", riferendosi all'abitudine di girare armato e con il colpo in canna. "Non ha saputo governare la concitazione e lo stress di una situazione critica, tanto da indurlo a sparare contro un uomo disarmato", proseguiva. E questo nonostante "la professionalità dell'indagato, per anni nelle forze dell'ordine, ed esperto penalista, istruttore delle forze dell'ordine, esperienza in base alla quale l'uomo avrebbe dovuto essere in grado di discernere il rischio effettivamente corso e i valori che era chiamato a bilanciare in tale situazione". Il giudice aveva concluso decidendo "una misura che limiti provvisoriamente ma profondamente la libertà di circolazione in capo a un soggetto che per sua stessa ammissione ha dichiarato, di fatto, di non essere in grado di gestirla senza gravi rischi per la collettività". Infatti, quel porto d'armi per difesa personale non gli verrà rinnovato, almeno questo. I suoi difensori hanno deciso di ricorrere al tribunale del Riesame, o della libertà, contro la misura cautelare: "Non sussiste in alcun modo il pericolo di reiterazione del reato".


--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015 - 21 gennaio 2020: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"
Nemico giurato delle fan theory

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.
PMUsers Website
Top
 
Peter Parker
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 11:09
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 132698
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso



E' morto a causa del coronavirus Marco De Veglia, esperto di marketing di fama internazionale e volto noto del web, dopo due settimane di ricovero in ospedale a Miami. Il guru del brand positioning aveva espresso posizioni negazioniste: si era convinto che il Covid fosse una semplice influenza che si può curare a casa, che il vaccino non fosse necessario e che precauzioni come le mascherine fossero inutili.

Dopo essere stato contagiato, De Veglia è finito in terapia intensiva perché le sue condizioni si erano rapidamente aggravate. Lascia la moglie e un figlio di vent'anni. Sui social aveva espresso pensieri del tipo: "Non ce ne frega niente dei vostri Green pass" e "Se muori di infarto è Covid, se muori di vaccino è infarto".

Il racconto di un amico - A raccontare la vicenda del 55enne è uno dei suoi migliori amici. Fino all'ultimo De Veglia "ha sostenuto le sue idee di libertà e contrarietà al vaccino. Era una persona molto intelligente che credeva molto nelle proprie idee e nella libertà personale. Fino alla fine ha sempre minimizzato la malattia".

Le parole di Stefano Versace - Tra i primi a dare notizia della morte di De Veglia sui social è stato anche Stefano Versace, imprenditore e amico del manager triestino. "Quando ho deciso di vaccinarmi sei venuto a dirmi quanto ero deficiente. Hai tappezzato ogni mio post dicendo che il Covid si combatte con le cure domiciliari, che la mascherina non serve a nulla, che il virus è solo un’influenza, e che era tutto un complotto delle case farmaceutiche", ha scritto aggiungendo che era arrivato ad un punto in cui aveva dovuto bloccarlo sui social.


--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015 - 21 gennaio 2020: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"
Nemico giurato delle fan theory

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.
PMUsers Website
Top
 
KEN
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 12:34
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3347
Utente Nr.: 8387
Iscritto il: 31-Dic-2012
Città: Carbonia-Potenza



QUOTE (Peter Parker @ Martedì, 27-Lug-2021, 10:09)

Il racconto di un amico - A raccontare la vicenda del 55enne è uno dei suoi migliori amici. Fino all'ultimo De Veglia "ha sostenuto le sue idee di libertà e contrarietà al vaccino. Era una persona molto intelligente che credeva molto nelle proprie idee e nella libertà personale. Fino alla fine ha sempre minimizzato la malattia".

Intelligente? blink.gif
Mamma mia, ma certa gente non si castiga mai ... certo che ci vuole proprio coraggio a sostenere certe posizioni idiote rolleyes.gif
PMEmail Poster
Top
 
MinCulPop
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 12:43
Quote Post


Fiero Alleaten Galeazzo Musolesi
******

Gruppo: Members
Messaggi: 16400
Utente Nr.: 4532
Iscritto il: 13-Mag-2009
Città: Offanengo centro



QUOTE (KEN @ Martedì, 27-Lug-2021, 12:34)
QUOTE (Peter Parker @ Martedì, 27-Lug-2021, 10:09)

Il racconto di un amico - A raccontare la vicenda del 55enne è uno dei suoi migliori amici. Fino all'ultimo De Veglia "ha sostenuto le sue idee di libertà e contrarietà al vaccino. Era una persona molto intelligente che credeva molto nelle proprie idee e nella libertà personale. Fino alla fine ha sempre minimizzato la malattia".

Intelligente? blink.gif
Mamma mia, ma certa gente non si castiga mai ... certo che ci vuole proprio coraggio a sostenere certe posizioni idiote rolleyes.gif

infatti pure io ho riso a quel commento.
vabbè nonostante il progresso dell'umanità la natura continua a fare selezione naturale.


--------------------
UBER ALDO upgraded in the stars
user posted image
https://www.ebay.it/usr/redsale_0
PM
Top
 
KEN
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 12:58
Quote Post


Agente T.N.T.
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3347
Utente Nr.: 8387
Iscritto il: 31-Dic-2012
Città: Carbonia-Potenza



QUOTE (MinCulPop @ Martedì, 27-Lug-2021, 11:43)
QUOTE (KEN @ Martedì, 27-Lug-2021, 12:34)
QUOTE (Peter Parker @ Martedì, 27-Lug-2021, 10:09)

Il racconto di un amico - A raccontare la vicenda del 55enne è uno dei suoi migliori amici. Fino all'ultimo De Veglia "ha sostenuto le sue idee di libertà e contrarietà al vaccino. Era una persona molto intelligente che credeva molto nelle proprie idee e nella libertà personale. Fino alla fine ha sempre minimizzato la malattia".

Intelligente? blink.gif
Mamma mia, ma certa gente non si castiga mai ... certo che ci vuole proprio coraggio a sostenere certe posizioni idiote rolleyes.gif

infatti pure io ho riso a quel commento.
vabbè nonostante il progresso dell'umanità la natura continua a fare selezione naturale.

La natura deve però darsi un'accellerata, perché gli idioti stanno aumentando in maniera esponenziale armati93.gif
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 13:35
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 43344
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Allucinante.
Ci sarebbe da ridere, ma non ne ho davvero voglia.


--------------------
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
fiocotram
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 15:02
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 43344
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Sull'omicidio a Voghera, spunta un altro video.
Lo trovate qui:
https://www.lastampa.it/cronaca/2021/07/27/...lcio-1.40540884

. «Io mi sento di dire che anche questo video fonda seri dubbi sulla conduzione delle indagini delle primissime fasi», sottolinea l’avvocato Romagnoli. «Osservando le immagini che emergono da quest'ultimo video si rimane davvero senza parole. In primo luogo c'è un soggetto indagato che ha appena sparato a una persona e i carabinieri, senza ammanettarlo, gli consentono di passeggiare lungo la scena del crimine, di modificare potenzialmente elementi utili alla ricostruzione delle indagini, parla con i carabinieri come se nulla fosse successo, influenza palesemente il ricordo di un testimone dicendogli di ricordare una cosa che lui da docente di diritto, sa benissimo come possa essere importante per una sua eventuale responsabilità».


--------------------
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
missi
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 15:04
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4371
Utente Nr.: 2073
Iscritto il: 19-Mag-2006
Città: faenza



guardate che io non me ne stupisco affatto.
Lo so che siamo abituati a dare patenti di semi analfabeti leggendo tanti interventi più o meno sgrammaticati su internet o postati con il telefonino (che non aiuta spesso a scrivere correttamente).
Ma tra gli amici ho numerosi novax, complottisti etc etc, con livelli di preparazione e cultura da considerare alti. Laureati o professionisti. Lo so bene che laureato non significa intelligente, ma comunque vuole dire almeno avere (o dovere avere) un metodo nella valutazione delle fonti o un criterio.
Quello che sta venendo a mancare del tutto è la capacità di analizzare le fonti, di verificare la veridicità o l'attendibilità di ciò che si legge.
E la cosa, ripeto, preoccupante è che non lo vedo polarizzato solo nelle persone meno acculturate, ma è diffuso a macchia di leopardo (ed anche lo riscontro anche in alcuni cosiddetti pro vax).
PMEmail Poster
Top
 
fiocotram
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 16:00
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 43344
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Io non apprezzo tanto la teoria del "no vax uguale poco istruito".
Ne ho un'altra.

Io sono della vecchia scuola.
Forse esagero, ma vedo la politica un po' in tutto. E prima ancora della politica, vedo gli interessi che ne costituiscono la base.
Non mi stupisco affatto che ci siano sinceri simpatizzanti e militanti del movimento no vax tra le persone con un livello di istruzione medio-alto o tra professionisti qualificati. Da siciliano (quindi sempre con un "orecchio" rivolto a quel che succede nella mia isola di provenienza tramite le notizie locali che mi vengono riportate) posso tranquillamente dirvi che ci sono no vax anche tra medici, avvocati, commercialisti e politici locali. Questi ultimi hanno un grado di influenza molto più alto del semplice manifestante che svolge un lavoro ordinario. Un no vax col cartello è uno tra tanti, un medico no vax torna a casa e con le sue panzane influenza una parte considerevole dei pazienti.
Quindi...come mai persone istruite e perfino professionisti, che dovrebbero essere più informati di tanti altri sui dati del Covid, dei ricoveri e in generale di quel che succede a livello strutturale nelle varie regioni, combattono per la causa della vaccinazione non obbligatoria?


Perché, per come la vedo io, il movimento No Vax è il NOSTRO Qanon.
E' un movimento che stringe parentela stretta con altri movimenti, in Usa e nel resto del mondo, che basano una forma di OPPOSIZIONE POLITICA nei confronti di un governo o di un partito che è difforme dai loro ideali, tendenti al conservatorismo nazionalista, e questa opposizione consiste nel fare il contrario di qualsiasi cosa quel governo possa promuovere.
Il governo ti invita a vaccinarti? Io sono contro quel governo, ergo quel governo sbaglia SEMPRE, ergo io non mi vaccino.
Il governo sta per approvare una legge per estendere i diritti a una minoranza? Io sono contro quel governo, ergo sono contro la minoranza che andrebbe a beneficiare, ergo accuso quella minoranza di essere una "lobby".

Questa forma di lotta politica si basa sul rovesciamento completo della realtà.
Essere contrari a medicine, cure, vaccini è un'azione completamente illogica per persone nate negli ultimi decenni del 900, abituati fin dall'educazione scolastica a ricevere medicine e vaccini. Parliamo di gente che fino a pochi anni fa prendeva una tachipirina per qualsiasi cosa.
Quindi come giustificare una disobbedienza civile basata sul no alle cure mediche, al punto che una persona si spinge a rifiutare cure che potrebbero salvarlo procurandosi da solo la morte?
La si giustifica con le fake news, le panzane assortite, approfittando della pluralità di informazione assicurata dalla rete e dalla mancanza di filtri di valutazione su uno sterminato bombardamento di notizie. Si arriva a inventare che i vaccini siano essi stessi il prodotto di un non meglio specificato complotto.
E chi ha facilità a credere a un complotto simile (esattamente come gli adepti di Qanon arrivavano facilmente a credere che i liberal statunitensi fossero vampiri pedofili semi-extraterrestri) lo fa perché il suo cervello comunque processa come NEGATIVA qualsiasi azione fatta dal governo che avversa.
A costoro non serve verificare o credere interamente alle migliaia di teorie del complotto sorte attorno al Covid o ai vaccini.

L'azione in cui credono è la DISOBBEDIENZA ad OLTRANZA.
Per loro è indifferente che i vaccini siano stati creati in laboratorio per farci ammalare (come sentito da alcuni manifestanti) o se siano stati sperimentati sulla nostra pelle senza approvazione (come sostenuto da altri), o che non ci sia mai stato nessun Covid (come dicono altri ancora).
Fa lo stesso, potrebbe essere una qualunque di queste cose o anche tutte.

L'importante è disobbedire a un qualcosa che viene prescritto dal governo.
L'importante è riunire, manifestarsi, fare opposizione.

E' una lotta POLITICA, che sta tentando di unificare diversi cittadini di destra in un fronte compatto.
I vaccini sono solo un pretesto.

Dove ci porterà questo fronte? Beh, si vede chiaramente nella loro struttura ideologica. Sono movimenti antidemocratici, vedono qualsiasi governo e qualsiasi democrazia come l'imposizione di una dittatura sopra l'altra e lottano per imporre la PROPRIA dittatura.


--------------------
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
missi
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 16:42
Quote Post


Aquila della Notte
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4371
Utente Nr.: 2073
Iscritto il: 19-Mag-2006
Città: faenza



E' un interpretazione che almeno da una spiegazione.
Che ci sia una forte componente politica non c'è dubbio, nasceva prima nei 5s e ora se ne sta cercando di impossessare la Lega e Fdi.
Non saprei dire se tale discorso sia orientato a come suggerisce imporre la loro dittatura, onestamente non credo.
Mi pare più orientato verso il famoso sketch di Guzzanti "la casa delle libertà, dove ognuno fa il cazzo che glie pa'"
Insomma .... lo stato minimo di Nozick o simile.


Missi
PMEmail Poster
Top
 
Peter Parker
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 17:41
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 132698
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso



I 5S, ma soprattutto Grillo, hanno una responsabilità grossa come una casa nell'aver sdoganato tesi anti-scientifiche. E dovrebbero fare un forte esame di coscienza in merito.

Per quanto riguarda Lega e FDI, e la destra estrema in generale, cavalcano un malcontento diffuso e generalizzato che, sono d'accordo con fioco, è fatto per essere sempre contro a prescindere e certamente con un progetto fortemente anti-democratico in testa.

D'altronde, si vede chiaramente come alcuni dei paesi a cui si ispirano i leghisti (Russia in primis) abbiano usato la pandemia per alimentare questi movimenti e la disinformazione, proprio con l'obiettivo di mettere in crisi le democrazie occidentali.


--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015 - 21 gennaio 2020: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"
Nemico giurato delle fan theory

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.
PMUsers Website
Top
 
Peter Parker
Inviato il: Martedì, 27-Lug-2021, 17:59
Quote Post


Imperatrice spifferona
*********

Gruppo: Members
Messaggi: 132698
Utente Nr.: 34
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città: Fuffaverso



A Palermo, morta una bimba di 11 anni colpita dalla variante Delta.


--------------------
La mia striscia avventurosa:

FRANK CARTER: AVVENTURE DI UNA SPIA PER CASO

11 agosto 2015 - 21 gennaio 2020: spammone supremo
Informatore dei Mod, detto anche "Spifferone Parker"
Noto anche come "Necrologio Parker"
Nemico giurato delle fan theory

Nuvole di Celluloide, la mia rubrica ogni Lunedì su Lo Spazio Bianco.
PMUsers Website
Top
 
Henry Pym
Inviato il: Mercoledì, 28-Lug-2021, 11:09
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2325
Utente Nr.: 1098
Iscritto il: 02-Mar-2005
Città: Palermo



QUOTE (Peter Parker @ July 27, 2021 09:59 am)
A Palermo, morta una bimba di 11 anni colpita dalla variante Delta.

Aveva una malattia congenita grave; in famiglia, nessuno era vaccinato
Musumeci dice che sono no Vax, la madre nega e dice che non erano ancora riusciti a vaccinarsi.
Mah, a prescindere se No Vax o meno, voi sapete che avete in famiglia un soggetto a rischio, perché non avete approfittato delle corsie preferenziali, per vaccinarvi?
A me sa tanto di scusa; per non essere accusati di essere No Vax, dicono che non ci sono riusciti


--------------------
Fondatore club :Editoriale Corno user posted image , io c'ero
PM
Top
 
7-eleven
Inviato il: Mercoledì, 28-Lug-2021, 16:22
Quote Post


New God
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 12547
Utente Nr.: 393
Iscritto il: 07-Lug-2004
Città:



green pass anche per le scuole e abbiamo risolto il problema, anzi tanti


--------------------
user posted image

Duality is the opposite of reality... meaning thus that it is the nightmare in wich people live or the dreamland in wich people live...

slipknots version of duality talks about the pain of life and how you hurt your self to try and stop the pain but it just makes it worse...
PM
Top
 
fiocotram
Inviato il: Mercoledì, 28-Lug-2021, 21:15
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 43344
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



Un ventiduenne, orfano del padre, medico di base, ucciso dal Covid, è stato malmenato in piazza dai No Vax durante la manifestazione, mentre cercava di portare la sua testimonianza. Gli hanno detto in faccia che avrebbe dovuto fare l'autopsia al padre, eccetera.


--------------------
PMUsers WebsiteMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 1 : MarkGor

Topic Options Pagine : (91) « Prima ... 57 58 [59] 60 61 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.4359 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]