Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (9) [1] 2 3 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Situazione attuale della Marvel, Cosa ne pensate ?
 
pangio
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 13:48
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3897
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



Provo a mettere in fila alcuni avvenimenti di cui ho letto negli ultimi mesi
- Marvel Leagacy iniziato a settembre 2017
- l'addio di Bendis passato alla DC
- l'addio di Alex Alonso come E I C della Marvel
- l'annunciato addio di Dan Slott ( alleluia) da Spiderman
- la chiusura di alcune delle nuove testate marvel: Hawkeye, Gwenpool, Luke, Iceman, Jean Gray, Generation X, She Hulk.
Sono vicende autonome , frutto di coincidenze e nient'altro oppure sono legate tra loro e determinate da un unico fattore ?

A mio parere tutti questi cambiamenti già verificatisi o annunciati nascono dal fatto che la Marvel attuale va male a livello di vendite e di consenso dei lettori che da quel che leggo qua e la non sono stati affatto conquistati dal nuovo corso imboccato dalla Marvel negli ultimi anni.
So di aver già in qualche occasione espresso il mio dissenso vero la nuova "politica" editoriale della Marvel, ma io conto poco , sono solo un vecchio lettore dell'era Corno che ,anche per ragioni anagrafiche, non può capire e apprezzare certe cose.
Ora però ci sono tutte le novità che ho indicato in apertura, e che sempre a mio parere rappresentano un vero e proprio terremoto.
La partenza di autori e dirigenti, la chiusura di collane che avrebbero dovuto fare sfracelli in fatto di vendite e che invece vendono come prima del loro stravolgimento o addirittura meno, la reintroduzione dei vecchi personaggi con Marvel Lagacy sono fatti incontestabili che qualcosa devono pur significare
Ecco, secondo me, tutti questi fatti significano,come detto, solo una cosa e cioè che la Marvel sta andando male, perche i lettori americano ( i soli che contano ovviamente per la marvel) non hanno apprezzato le decisione prese dall'editore.
Questa è la mia convinzione ma sono molto interessato a conoscere anche il vostro parere ,soprattutto se diverso dal mio.
PMEmail Poster
Top
 
catand
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 14:12
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 597
Utente Nr.: 7372
Iscritto il: 06-Feb-2012
Città:



QUOTE
A mio parere tutti questi cambiamenti già verificatisi o annunciati nascono dal fatto che la Marvel attuale va male a livello di vendite e di consenso dei lettori che da quel che leggo qua e la non sono stati affatto conquistati dal nuovo corso imboccato dalla Marvel negli ultimi anni.

Non leggo Marvel e quindi non conosco nulla di tutto quanto dici, ma una cosa che non mi torna riguarda la frase "va male a livello di vendite": dalle statistiche della Diamond la Marvel è costantemente prima come introiti, posizione solo talvolta sfiorata dalla DC (di solito in concomitanza di qualche evento)

Escluderei quindi dall'analisi il fatto che va male a livello di vendite ...
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv









Città:





Top
 
Bono Vox
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 14:32
Quote Post


Onslaught
********

Gruppo: Members
Messaggi: 30519
Utente Nr.: 518
Iscritto il: 27-Lug-2004
Città: Nuova York



premessa, non leggo più abitualmente la Marvel perchè non posso, ma credo di poter dire che i suoi fumetti sono sempre di alto livello, esempio sto leggendo i volumi dedicati a Ms. Marvel e mi stanno piacendo molto, ho letto anche alcune storie del nuovo Thor e anche li ho trovato dell'ottimo materiale, credo che l'avversione riguardo la Marvel attuale colpisca sopratutto i lettori "anziani" che non si rassegnano al fatto che ogni epoca ha i suoi gusti, da alcune parti ne viene criticato il linguaggio e lo svolgersi delle storie simili a quelli delle serie TV ma secondo me è una cosa positiva, in merito trovo molto esaustio l'articolo di tale Sauro Pennacchioli dedicato prorpio a Ms. Marvel su giornalepop, leggetelo, mi sembra molto indicativo... smile.gif


--------------------
I can't change the world,
But I can change the world in me

Dio non è nient'altro che l'espressione e il prodotto delle debolezze umane. (Albert Einstein)


Baby slow down
The end is not as fun as the start
Please stay a child somewhere in your heart


user posted image
PM
Top
 
pangio
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 14:34
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3897
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



La mia frase "va male" va interpretata, come poi ho meglio chiarito nel post iniziale, nel senso che , da quel che ho letto, le vendite delle nuove testate nella migliore delle ipotesi si sono mantenute grosso modo sui livelli precedenti senza quel boom che probabilmente la marvel si aspettava.Inoltre la mia opinione, forse inesatta, si basa sul fatto che da anni il venduto della Marvel è ben lontano da i tempi d'oro.
Poi tu parli di introiti , che sono fondamentali, mente io mi riferivo al numero di copie vendute. La copie vendute possono essere relativamente poche ma l'introito ugualmente alto, dipende dai prezzi. Al riguardo ho visto che ormai un comic book di 22 pagine più pubblicità costa quasi 4 dollari che mi sembra un'enormità.
Infine c'è un altro argomento che mi indice a pensare che le vendite in casa marvel vadano male o comunque in maniera tale da non soddisfare i vertici ed è un argomento a contrario, nel senso che se le vendite andassero bene, se il fandom fosse soddisfatto allora perchè cambiare dirigenti e autori, perchè chiudere tante testate nuove, perchè lanciare Legacy?
PMEmail Poster
Top
 
catand
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 14:44
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 597
Utente Nr.: 7372
Iscritto il: 06-Feb-2012
Città:



QUOTE (pangio @ Giovedì, 28-Dic-2017, 14:34)
La mia frase "va male" va interpretata, come poi ho meglio chiarito nel post iniziale, nel senso che , da quel che ho letto, le vendite delle nuove testate nella migliore delle ipotesi si sono mantenute grosso modo sui livelli precedenti senza quel boom che probabilmente la marvel si aspettava.Inoltre la mia opinione, forse inesatta, si basa sul fatto che da anni il venduto della Marvel è ben lontano da i tempi d'oro.
Poi tu parli di introiti , che sono fondamentali, mente io mi riferivo al numero di copie vendute. La copie vendute possono essere relativamente poche ma l'introito ugualmente alto, dipende dai prezzi. Al riguardo ho visto che ormai un comic book di 22 pagine più pubblicità costa quasi 4 dollari che mi sembra un'enormità.
Infine c'è un altro argomento che mi indice a pensare che le vendite in casa marvel vadano male o comunque in maniera tale da non soddisfare i vertici ed è un argomento a contrario, nel senso che se le vendite andassero bene, se il fandom fosse soddisfatto allora perchè cambiare dirigenti e autori, perchè chiudere tante testate nuove, perchè lanciare Legacy?

Qua trovi tutte le statistiche di vendita comunicate dalla Diamond:

http://www.comichron.com/monthlycomicssales.html

Ripeto, non leggo Marvel quindi non posso dare alcun giudizio in merito.

In generale, però, penso che la qualità media dei fumetti mainstream si sia abbassata (o io sono cresciuto e quindi sono diventato più esigente) e che il numero di nuovi lettori sia sempre meno, molto più interessati ad altro che ai fumetti.
Credo che questo valga anche per la Marvel ...
PMEmail Poster
Top
 
pangio
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 14:46
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3897
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



QUOTE (Bono Vox @ Giovedì, 28-Dic-2017, 14:32)
premessa, non leggo più abitualmente la Marvel perchè non posso, ma credo di poter dire che i suoi fumetti sono sempre di alto livello, esempio sto leggendo i volumi dedicati a Ms. Marvel e mi stanno piacendo molto, ho letto anche alcune storie del nuovo Thor e anche li ho trovato dell'ottimo materiale, credo che l'avversione riguardo la Marvel attuale colpisca sopratutto i lettori "anziani" che non si rassegnano al fatto che ogni epoca ha i suoi gusti, da alcune parti ne viene criticato il linguaggio e lo svolgersi delle storie simili a quelli delle serie TV ma secondo me è una cosa positiva, in merito trovo molto esaustio l'articolo di tale Sauro Pennacchioli dedicato prorpio a Ms. Marvel su giornalepop, leggetelo, mi sembra molto indicativo... smile.gif

Come hai potuto leggere nel post iniziale io non "messo le mani avanti" riconoscendo che in qualità di vecchio lettore della Marvel Corno i tanti cambiamenti operati dalla Marvel nelle sue collane non mi hanno mai conquistato anzi, ammettendo quindi che il problema probabilmente è mio. E non mi sono permesso di dire che questa o quella collana è una schifezza, anzi ritengo che alcune ( per correttezza devo dire che non ne ho letto nessuna) possono essere di grande qualità visto che lo dicono in parecchi.
Tuttavia devo ribadire che i cambi al vertice ci sono stati, che Legacy mira proprio a recuperare i vecchi personaggi forse troppo frettolosamente mandanti in pensione e che alcune testate chiudono.
Sarà come dici tu ovvero che l'avversione riguardo alla marvel attuale colpisce soprattutto i lettori "anziani" ma questo mi induce a pormi una domanda:se la marvel sta dando una diciamo riassestata alle sue collane, significa allora che l'insoddisfazione dei lettori anziani ha avuto un grosso peso nelle decisioni della casa delle idee ? E allora in tal caso devo pensare che la Marvel attuale non è riuscita ad attirare lettori nuovi ai quali erano (a mio parere) principalmente rivolte le innovazioni attuate?
PMEmail Poster
Top
 
pangio
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:15
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3897
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



QUOTE (catand @ Giovedì, 28-Dic-2017, 14:44)
QUOTE (pangio @ Giovedì, 28-Dic-2017, 14:34)
La mia frase "va male" va interpretata, come poi ho meglio chiarito nel post iniziale, nel senso che , da quel che ho letto, le vendite delle nuove testate nella migliore delle ipotesi si sono mantenute grosso modo sui livelli precedenti senza quel boom che probabilmente la marvel si aspettava.Inoltre la mia opinione, forse inesatta, si basa sul fatto che da anni il venduto della Marvel è ben lontano da i tempi d'oro.
Poi tu parli di introiti , che sono fondamentali, mente io mi riferivo al numero di copie vendute. La copie vendute possono essere relativamente poche ma l'introito ugualmente alto, dipende dai prezzi. Al riguardo ho visto che ormai un comic book di 22 pagine più pubblicità costa quasi 4 dollari che mi sembra un'enormità.
Infine c'è un altro argomento che mi indice a pensare che le vendite in casa marvel vadano male o comunque in maniera tale da non soddisfare i vertici ed è un argomento a contrario, nel senso che se le vendite andassero bene, se il fandom fosse soddisfatto allora perchè cambiare dirigenti e autori, perchè chiudere tante testate nuove, perchè lanciare Legacy?

Qua trovi tutte le statistiche di vendita comunicate dalla Diamond:

http://www.comichron.com/monthlycomicssales.html

Ripeto, non leggo Marvel quindi non posso dare alcun giudizio in merito.

In generale, però, penso che la qualità media dei fumetti mainstream si sia abbassata (o io sono cresciuto e quindi sono diventato più esigente) e che il numero di nuovi lettori sia sempre meno, molto più interessati ad altro che ai fumetti.
Credo che questo valga anche per la Marvel ...

in primo luogo grazie del link.
Sono andato subito al 2017 e ho notato che nel corso di quest'anno fino al mese di novembre la Marvel ha piazzato 3 sue testate nelle prime 10 ( la Dc ne ha piazzato 7), e ha piazzato 8 sue testate nelle prime 20 ( la Dc 12). Va anche detto che al primo, al quarto e al dodicesimo posto di questa classifica di vendite troviamo rispettivamente Marvel Legacy 1, Peter Parker 1 e Secret Empire 1 che saranno stati acquistati da molti per curiosità o nella speranza di rivenderli guadagnandoci.
Di osservazioni e considerazioni se ne potrebbero fa molte mi limito a due.
-Amazing spiderman 25 ha venduto 113,934 copie ma doveva essere un numero speciale visto che costava 9,90 dollari e il numero 789 ha venduto 110,349 copie. Non essendo un esperto non so dire se tale risultato può essere considerato soddisfacente nell'america di oggi a me sembrano pochine considerando il potenziale bacino d'utenza
-Al novantesimo posto dell'elenco del 2017 trovo Venom 90 con 76, 445 copie vendute ( non so se la classifica prosegue ma non mi sembra) ; ora a meno che abbia visto male in questi novanta numeri non ho trovato Hulk, Gwen, Miss marvel, mentre Thor ha piazzato un solo numero al 17 posto e Cap america un solo numero al 74 posto.

E' chiaro che sto parlando solo delle copie vendute e degli incassi della Marvel senza affrontare il discorso qualità delle singole collane che, dai numeri che ho letto non mi sembra siano state accolte benissimo dai lettori, anche se potranno essere molto velide.

Sarebbero molte le riflessioni da fare confrontando ad es il venduto delle varie colane prima e dopo i cambiamenti a cui sono state sottoposte, ma ci vuole tempo e capacità.
PMEmail Poster
Top
 
ocramiggop
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:23
Quote Post


Grande Capo Estiqaatsi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 42149
Utente Nr.: 199
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



A me basta che non tocchino Peter Parker, o lo rimpiazzino con uno dei tanti Spider-man baby che girano adesso, per il resto, la Marvel faccia quel che gli pare.

Marco "Doc Ock" Poggi


--------------------
Marco Poggi
PM
Top
 
Bono Vox
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:24
Quote Post


Onslaught
********

Gruppo: Members
Messaggi: 30519
Utente Nr.: 518
Iscritto il: 27-Lug-2004
Città: Nuova York



QUOTE (pangio @ December 28, 2017 06:46 am)
QUOTE (Bono Vox @ Giovedì, 28-Dic-2017, 14:32)
premessa, non leggo più abitualmente la Marvel perchè non posso, ma credo di poter dire che i suoi fumetti sono sempre di alto livello, esempio sto leggendo i volumi dedicati a Ms. Marvel e mi stanno piacendo molto, ho letto anche alcune storie del nuovo Thor e anche li ho trovato dell'ottimo materiale, credo che l'avversione riguardo la Marvel attuale colpisca sopratutto i lettori "anziani" che non si rassegnano al fatto che ogni epoca ha i suoi gusti, da alcune parti ne viene criticato il linguaggio e lo svolgersi delle storie simili a quelli delle serie TV ma secondo me è una cosa positiva, in merito trovo molto esaustio l'articolo di tale Sauro Pennacchioli dedicato prorpio a Ms. Marvel su giornalepop, leggetelo, mi sembra molto indicativo... smile.gif

Come hai potuto leggere nel post iniziale io non "messo le mani avanti" riconoscendo che in qualità di vecchio lettore della Marvel Corno i tanti cambiamenti operati dalla Marvel nelle sue collane non mi hanno mai conquistato anzi, ammettendo quindi che il problema probabilmente è mio. E non mi sono permesso di dire che questa o quella collana è una schifezza, anzi ritengo che alcune ( per correttezza devo dire che non ne ho letto nessuna) possono essere di grande qualità visto che lo dicono in parecchi.
Tuttavia devo ribadire che i cambi al vertice ci sono stati, che Legacy mira proprio a recuperare i vecchi personaggi forse troppo frettolosamente mandanti in pensione e che alcune testate chiudono.
Sarà come dici tu ovvero che l'avversione riguardo alla marvel attuale colpisce soprattutto i lettori "anziani" ma questo mi induce a pormi una domanda:se la marvel sta dando una diciamo riassestata alle sue collane, significa allora che l'insoddisfazione dei lettori anziani ha avuto un grosso peso nelle decisioni della casa delle idee ? E allora in tal caso devo pensare che la Marvel attuale non è riuscita ad attirare lettori nuovi ai quali erano (a mio parere) principalmente rivolte le innovazioni attuate?

preciso che io sono anziano e provengo come te dai mitici tempi della Corno, e credo che guardandoli dal di fuori gli ultimi accadimenti in casa Marvel siano semplicemente cambiamenti ed assestamenti che si sono sempre verificati e sempre si verificheranno e chiudo perchè ammetto di parlare di cose che purtroppo non conosco


--------------------
I can't change the world,
But I can change the world in me

Dio non è nient'altro che l'espressione e il prodotto delle debolezze umane. (Albert Einstein)


Baby slow down
The end is not as fun as the start
Please stay a child somewhere in your heart


user posted image
PM
Top
 
ocramiggop
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:26
Quote Post


Grande Capo Estiqaatsi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 42149
Utente Nr.: 199
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (Bono Vox @ Giovedì, 28-Dic-2017, 07:24)
QUOTE (pangio @ December 28, 2017 06:46 am)
QUOTE (Bono Vox @ Giovedì, 28-Dic-2017, 14:32)
premessa, non leggo più abitualmente la Marvel perchè non posso, ma credo di poter dire che i suoi fumetti sono sempre di alto livello, esempio sto leggendo i volumi dedicati a Ms. Marvel e mi stanno piacendo molto, ho letto anche alcune storie del nuovo Thor e anche li ho trovato dell'ottimo materiale, credo che l'avversione riguardo la Marvel attuale colpisca sopratutto i lettori "anziani" che non si rassegnano al fatto che ogni epoca ha i suoi gusti, da alcune parti ne viene criticato il linguaggio e lo svolgersi delle storie simili a quelli delle serie TV ma secondo me è una cosa positiva, in merito trovo molto esaustio l'articolo di tale Sauro Pennacchioli dedicato prorpio a Ms. Marvel su giornalepop, leggetelo, mi sembra molto indicativo... smile.gif

Come hai potuto leggere nel post iniziale io non "messo le mani avanti" riconoscendo che in qualità di vecchio lettore della Marvel Corno i tanti cambiamenti operati dalla Marvel nelle sue collane non mi hanno mai conquistato anzi, ammettendo quindi che il problema probabilmente è mio. E non mi sono permesso di dire che questa o quella collana è una schifezza, anzi ritengo che alcune ( per correttezza devo dire che non ne ho letto nessuna) possono essere di grande qualità visto che lo dicono in parecchi.
Tuttavia devo ribadire che i cambi al vertice ci sono stati, che Legacy mira proprio a recuperare i vecchi personaggi forse troppo frettolosamente mandanti in pensione e che alcune testate chiudono.
Sarà come dici tu ovvero che l'avversione riguardo alla marvel attuale colpisce soprattutto i lettori "anziani" ma questo mi induce a pormi una domanda:se la marvel sta dando una diciamo riassestata alle sue collane, significa allora che l'insoddisfazione dei lettori anziani ha avuto un grosso peso nelle decisioni della casa delle idee ? E allora in tal caso devo pensare che la Marvel attuale non è riuscita ad attirare lettori nuovi ai quali erano (a mio parere) principalmente rivolte le innovazioni attuate?

preciso che io sono anziano e provengo come te dai mitici tempi della Corno, e credo che guardandoli dal di fuori gli ultimi accadimenti in casa Marvel siano semplicemente cambiamenti ed assestamenti che si sono sempre verificati e sempre si verificheranno e chiudo perchè ammetto di parlare di cose che purtroppo non conosco

Bravo, mi associo a te. hands80.gif

Marco "Doc Ock" Poggi


--------------------
Marco Poggi
PM
Top
 
Marvelous
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:31
Quote Post


Vendicatore Onorario
***

Gruppo: Members
Messaggi: 6118
Utente Nr.: 1339
Iscritto il: 25-Lug-2005
Città: Roma



Quando la Marvel ha un GRANDE editor (Lee, Shooter, Quesada) è La Casa delle Idee,
quando non ha un grande editor è una casa editrice che fa fumetti.
PM
Top
 
ocramiggop
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:43
Quote Post


Grande Capo Estiqaatsi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 42149
Utente Nr.: 199
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (Marvelous @ Giovedì, 28-Dic-2017, 07:31)
Quando la Marvel ha un GRANDE editor (Lee, Shooter, Quesada) è La Casa delle Idee,
quando non ha un grande editor è una casa editrice che fa fumetti.

Toglierei Quesada da quel trio, visto che è lui il diretto resaponsabile del degredo moderno di Peter Parker 616! 21vs.gif

Marco "Doc Ock" Poggi


--------------------
Marco Poggi
PM
Top
 
Bono Vox
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:46
Quote Post


Onslaught
********

Gruppo: Members
Messaggi: 30519
Utente Nr.: 518
Iscritto il: 27-Lug-2004
Città: Nuova York



QUOTE (ocramiggop @ December 28, 2017 07:43 am)
QUOTE (Marvelous @ Giovedì, 28-Dic-2017, 07:31)
Quando la Marvel ha un GRANDE editor (Lee, Shooter, Quesada) è La Casa delle Idee,
quando non ha un grande editor è una casa editrice che fa fumetti.

Toglierei Quesada da quel trio, visto che è lui il diretto resaponsabile del degredo moderno di Peter Parker 616. Non m'interessa che abbia dato lustro a personaggi di serie B coe Luke Cage, o lanciato gli Avengers a vette che nemmeno si sognavano (queste per me sono sciocchezze e pinzellacchere), con l'Uomo Ragno 616 ha toppato e di brutto e se toppi col personaggio bandiera sei un fallito, non un grande editor (e non mi venire a sciorinare che ha indovinato USM, per quello è un'altra storia, un altro Peter Parker, un altro universo Marvel che, tolti USM e Ultimates non è mai veramente decolato)! 21vs.gif

Marco "Doc Ock" Poggi

non toccarmi la Marvel di Quesada dry.gif


--------------------
I can't change the world,
But I can change the world in me

Dio non è nient'altro che l'espressione e il prodotto delle debolezze umane. (Albert Einstein)


Baby slow down
The end is not as fun as the start
Please stay a child somewhere in your heart


user posted image
PM
Top
 
ocramiggop
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:48
Quote Post


Grande Capo Estiqaatsi
********

Gruppo: Members
Messaggi: 42149
Utente Nr.: 199
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (Bono Vox @ Giovedì, 28-Dic-2017, 07:46)
QUOTE (ocramiggop @ December 28, 2017 07:43 am)
QUOTE (Marvelous @ Giovedì, 28-Dic-2017, 07:31)
Quando la Marvel ha un GRANDE editor (Lee, Shooter, Quesada) è La Casa delle Idee,
quando non ha un grande editor è una casa editrice che fa fumetti.

Toglierei Quesada da quel trio, visto che è lui il diretto resaponsabile del degredo moderno di Peter Parker 616. Non m'interessa che abbia dato lustro a personaggi di serie B coe Luke Cage, o lanciato gli Avengers a vette che nemmeno si sognavano (queste per me sono sciocchezze e pinzellacchere), con l'Uomo Ragno 616 ha toppato e di brutto e se toppi col personaggio bandiera sei un fallito, non un grande editor (e non mi venire a sciorinare che ha indovinato USM, per quello è un'altra storia, un altro Peter Parker, un altro universo Marvel che, tolti USM e Ultimates non è mai veramente decolato)! 21vs.gif

Marco "Doc Ock" Poggi

non toccarmi la Marvel di Quesada dry.gif

Ma se ha floppato con l'Uomo Ragno 616, per me, non solo è da toccare, ma anche da prendere a calci nel sedere.

Marco "Doc Ock" Poggi


--------------------
Marco Poggi
PM
Top
 
pangio
Inviato il: Giovedì, 28-Dic-2017, 15:49
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3897
Utente Nr.: 6788
Iscritto il: 01-Ago-2011
Città: Napoli



QUOTE (ocramiggop @ Giovedì, 28-Dic-2017, 15:43)
QUOTE (Marvelous @ Giovedì, 28-Dic-2017, 07:31)
Quando la Marvel ha un GRANDE editor (Lee, Shooter, Quesada) è La Casa delle Idee,
quando non ha un grande editor è una casa editrice che fa fumetti.

Toglierei Quesada da quel trio, visto che è lui il diretto resaponsabile del degredo moderno di Peter Parker 616! 21vs.gif

Marco "Doc Ock" Poggi

Quoto Marco al 1000 %.
Quesada è quello che ha trucidato l'Uomo ragno.
E per questo non posso perdonarlo.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (9) [1] 2 3 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0980 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]