Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (9) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> MiracleMan di Gaiman, appena uscito il n°1
 
Eleuteria
Inviato il: Domenica, 03-Gen-2016, 00:26
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2372
Utente Nr.: 5401
Iscritto il: 18-Lug-2010
Città: Citadel City



QUOTE (7-eleven @ Sabato, 02-01-2016, 18:18)

se proprio si vuol fare un confronto aspettiamo che la run di Gaiman sia completa  wink_old.gif


Bel numero, lascia ben sperare sulle sorti di un'ereditá così pesante.

Il paragone, se proprio necessario, sembra anche a me decisamente prematuro.
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
fiocotram
Inviato il: Domenica, 03-Gen-2016, 00:42
Quote Post


Uberlogorrea
********

Gruppo: Members
Messaggi: 33430
Utente Nr.: 26
Iscritto il: 30-Giu-2004
Città:



QUOTE (Eleuteria @ Sabato, 02-Gen-2016, 16:26)
Bel numero, lascia ben sperare sulle sorti di un'ereditá così pesante.

Il paragone, se proprio necessario, sembra anche a me decisamente prematuro.

Più che altro in questo primo numero anche Gaiman sembra aver fatto come Morrison, ossia una specie di esercizio, una storia breve basata su un tema già fornito da Moore (ossia il finale dell'utopia realizzata). Ovviamente con risultati decisamente migliori e più incisivi di quelli di Morrison. Se si aggiunge che la figura di Marvelman che scrive Gaiman si avvicina molto alla caratterizzazione distaccata e disumanizzante del Dottor Manhattan, non è secondo me l'originalità il punto di forza di questa storia.
Quanto semmai l'ottima gestione di tempi narrativi, dialogo e il modo in cui arriva il finale.
PMUsers WebsiteMSN
Top
 
Eleuteria
Inviato il: Domenica, 03-Gen-2016, 00:45
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2372
Utente Nr.: 5401
Iscritto il: 18-Lug-2010
Città: Citadel City



QUOTE (fiocotram @ Domenica, 03-Gen-2016, 00:42)
QUOTE (Eleuteria @ Sabato, 02-Gen-2016, 16:26)
Bel numero, lascia ben sperare sulle sorti di un'ereditá così pesante.

Il paragone, se proprio necessario, sembra anche a me decisamente prematuro.

Più che altro in questo primo numero anche Gaiman sembra aver fatto come Morrison, ossia una specie di esercizio, una storia breve basata su un tema già fornito da Moore (ossia il finale dell'utopia realizzata). Ovviamente con risultati decisamente migliori e più incisivi di quelli di Morrison. Se si aggiunge che la figura di Marvelman che scrive Gaiman si avvicina molto alla caratterizzazione distaccata e disumanizzante del Dottor Manhattan, non è secondo me l'originalità il punto di forza di questa storia.
Quanto semmai l'ottima gestione di tempi narrativi, dialogo e il modo in cui arriva il finale.

...e quelle inquadrature mozzafiato
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Merito anche di Buckingham ovviamente, ma stando alla sceneggiatura le direttive di Gaiman erano abbastanza precise
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
f-yes93
Inviato il: Venerdì, 15-Gen-2016, 18:52
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 795
Utente Nr.: 9043
Iscritto il: 05-Set-2013
Città: Cagliari



A me ha spiazzato l'indifferenza di miracleman nei confronti della vicenda della bambina, un suo estraniarsi dalle vicende umane dopo che le ha condizionate profondamente, cioè ha aiutato la donna a divenire artista, ma non la bambina a recuperare una vita normale.
PMEmail Poster
Top
 
Cap.Crumb
Inviato il: Venerdì, 15-Gen-2016, 20:42
Quote Post


MR. NATURAL
********

Gruppo: Members
Messaggi: 24008
Utente Nr.: 450
Iscritto il: 13-Lug-2004
Città: --Teramo--



QUOTE (Eleuteria @ Domenica, 03-Gen-2016, 00:45)
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 03-Gen-2016, 00:42)
QUOTE (Eleuteria @ Sabato, 02-Gen-2016, 16:26)
Bel numero, lascia ben sperare sulle sorti di un'ereditá così pesante.

Il paragone, se proprio necessario, sembra anche a me decisamente prematuro.

Più che altro in questo primo numero anche Gaiman sembra aver fatto come Morrison, ossia una specie di esercizio, una storia breve basata su un tema già fornito da Moore (ossia il finale dell'utopia realizzata). Ovviamente con risultati decisamente migliori e più incisivi di quelli di Morrison. Se si aggiunge che la figura di Marvelman che scrive Gaiman si avvicina molto alla caratterizzazione distaccata e disumanizzante del Dottor Manhattan, non è secondo me l'originalità il punto di forza di questa storia.
Quanto semmai l'ottima gestione di tempi narrativi, dialogo e il modo in cui arriva il finale.

...e quelle inquadrature mozzafiato
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Merito anche di Buckingham ovviamente, ma stando alla sceneggiatura le direttive di Gaiman erano abbastanza precise

quoto fioco, dopo di lui c'è ben poco da aggiungere a commento di questa storia.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


@f-yes93, è proprio quello di cui parliamo. la mia interpretazione è che la richiesta della donna (quella più "artistica") sia buona per "tutti", l'altra no.

vediamo come prosegue questa run, cmq son curioso, ed il Gaiman di quel periodo non è da ignorare in quanto a potenzialità.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PM
Top
 
f-yes93
Inviato il: Venerdì, 15-Gen-2016, 22:39
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 795
Utente Nr.: 9043
Iscritto il: 05-Set-2013
Città: Cagliari



QUOTE (Cap.Crumb @ Venerdì, 15-Gen-2016, 19:42)
QUOTE (Eleuteria @ Domenica, 03-Gen-2016, 00:45)
QUOTE (fiocotram @ Domenica, 03-Gen-2016, 00:42)
QUOTE (Eleuteria @ Sabato, 02-Gen-2016, 16:26)
Bel numero, lascia ben sperare sulle sorti di un'ereditá così pesante.

Il paragone, se proprio necessario, sembra anche a me decisamente prematuro.

Più che altro in questo primo numero anche Gaiman sembra aver fatto come Morrison, ossia una specie di esercizio, una storia breve basata su un tema già fornito da Moore (ossia il finale dell'utopia realizzata). Ovviamente con risultati decisamente migliori e più incisivi di quelli di Morrison. Se si aggiunge che la figura di Marvelman che scrive Gaiman si avvicina molto alla caratterizzazione distaccata e disumanizzante del Dottor Manhattan, non è secondo me l'originalità il punto di forza di questa storia.
Quanto semmai l'ottima gestione di tempi narrativi, dialogo e il modo in cui arriva il finale.

...e quelle inquadrature mozzafiato
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Merito anche di Buckingham ovviamente, ma stando alla sceneggiatura le direttive di Gaiman erano abbastanza precise

quoto fioco, dopo di lui c'è ben poco da aggiungere a commento di questa storia.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


@f-yes93, è proprio quello di cui parliamo. la mia interpretazione è che la richiesta della donna (quella più "artistica") sia buona per "tutti", l'altra no.

vediamo come prosegue questa run, cmq son curioso, ed il Gaiman di quel periodo non è da ignorare in quanto a potenzialità.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Si, quoto. Comunque sembra strano, dato che ha comunque concesso a chi volesse un super-corpo e di conseguenza la realizzazione del proprio potenziale e oltre.
Miracleman mi sta diludendo Ahahah direbbe Bastianich.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
ElCero
Inviato il: Lunedì, 18-Gen-2016, 13:29
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8399
Utente Nr.: 7611
Iscritto il: 29-Mar-2012
Città: Arezzo



QUOTE (Cap.Crumb @ Giovedì, 31-Dic-2015, 10:14)
QUOTE (fiocotram @ Mercoledì, 30-Dic-2015, 19:08)
QUOTE (Matador @ Mercoledì, 30-Dic-2015, 09:33)
Ma io che non ho letto il ciclo di Moore (prima o poi lo recupererò) posso cominciare da questo?

In questo caso no, non ha praticamente senso.

E' vero che si tratta comunque di uno starting point, ma se ti perdi come ci si è arrivati ti perdi buona parte del divertimento.

Gaiman, per quanto bravo, rimane comunque complementare come temi a quelli ideati da Moore.

non ho ancora letto Gaiman, ma se non erro è fortemente legato all'ultimo ciclo di Moore, quindi magari recupera almeno il ciclo denominato OLIMPO.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

sinceramente non riesco ad immaginare come si possa leggere Olimpo senza leggere tutto il miracleman di Moore scritto prima.
è talmente tutto collegato e ogni cosa deriva da quella precedente che trovo la cosa "infattibile" se non danneggiando pesantemente la lettura dei cicli precedenti fatta dopo.
PMEmail Poster
Top
 
F.I.T.A.
Inviato il: Mercoledì, 20-Gen-2016, 15:38
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1281
Utente Nr.: 3865
Iscritto il: 27-Mag-2008
Città: Lucca



Gaiman non segue il modello del predecessore. Poco testo (poco rispetto allo Scrittore Originale) e il punto di vista é ribaltato. Adesso la voce narrante é quella di un piccolo uomo e il Dio é atteso, intravisto e mai completamente compreso.

É una strategia piuttosto comune per alimentare la meraviglia, ma la cosa importante é che questo é Neil Gaiman. La prima volta dopo le Eumenidi. Finalmente leggo Neil Gaiman che costruisce qualcosa, che rischia, che usa la sua eccezionale sintassi per celebrare la pienezza di una storia, e non per mascherare il vuoto di idee.


--------------------
F.I.T.A. means "finger in the ass"

IMMAGINE RIMOSSA IN QUANTO ECCEDE LE MISURE MASSIME CONSENTITE
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
magoz
Inviato il: Mercoledì, 27-Gen-2016, 18:59
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1777
Utente Nr.: 8270
Iscritto il: 19-Nov-2012
Città: Lecco prov.



il #2 è uscito?
PMEmail Poster
Top
 
nickorso90
Inviato il: Mercoledì, 27-Gen-2016, 19:13
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 702
Utente Nr.: 10617
Iscritto il: 15-Dic-2014
Città:



QUOTE (magoz @ Mercoledì, 27-Gen-2016, 17:59)
il #2 è uscito?

Sul sito panini lo da già disponibile anche se esce domani
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
magoz
Inviato il: Mercoledì, 27-Gen-2016, 19:15
Quote Post


Spirito con la Scure
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1777
Utente Nr.: 8270
Iscritto il: 19-Nov-2012
Città: Lecco prov.



QUOTE (nickorso90 @ Mercoledì, 27-Gen-2016, 18:13)
QUOTE (magoz @ Mercoledì, 27-Gen-2016, 17:59)
il #2 è uscito?

Sul sito panini lo da già disponibile anche se esce domani
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

anche se non risulta nelle
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
?
PMEmail Poster
Top
 
quartomillennio
Inviato il: Mercoledì, 27-Gen-2016, 19:22
Quote Post


Berserk
****

Gruppo: Members
Messaggi: 9383
Utente Nr.: 116
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (magoz @ January 27, 2016 06:15 pm)
QUOTE (nickorso90 @ Mercoledì, 27-Gen-2016, 18:13)
QUOTE (magoz @ Mercoledì, 27-Gen-2016, 17:59)
il #2 è uscito?

Sul sito panini lo da già disponibile anche se esce domani
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

anche se non risulta nelle
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
?

E' tra le uscite della Marvel.
Ma risulta "In uscita" quindi l'uscita è slittata alla prossima settimana.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PM
Top
 
Pentothal
Inviato il: Mercoledì, 27-Gen-2016, 19:28
Quote Post


Barbaro Cimmero
**

Gruppo: Members
Messaggi: 4886
Utente Nr.: 214
Iscritto il: 02-Lug-2004
Città:



QUOTE (F.I.T.A. @ Mercoledì, 20-Gen-2016, 15:38)
Finalmente leggo Neil Gaiman che costruisce qualcosa, che rischia, che usa la sua eccezionale sintassi per celebrare la pienezza di una storia, e non per mascherare il vuoto di idee.

Quotissimo.
Come non essere d'accordo?
E infatti è il Gaiman degli anni d'oro.

Il problema però mi sa che è solo rimandato, visto che di quel periodo il Nostro aveva scritto solo 8 numeretti (a fronte dei 18 totali
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
).

Speriamo.
PM
Top
 
MinCulPop
Inviato il: Giovedì, 03-Mar-2016, 12:05
Quote Post


Eternauta
****

Gruppo: Members
Messaggi: 9600
Utente Nr.: 4532
Iscritto il: 13-Mag-2009
Città: Offanengo centro



letto l'ultimo uscito. molto bello anche questo
PM
Top
 
salcomix
Inviato il: Giovedì, 03-Mar-2016, 13:06
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1334
Utente Nr.: 2963
Iscritto il: 17-Mag-2007
Città: Napoli



QUOTE (MinCulPop @ Giovedì, 03-Mar-2016, 11:05)
letto l'ultimo uscito. molto bello anche questo

Quoto pienamente:

Gaiman (almeno fino a questo numero) riesce a gestire davvero bene l'eredità di Moore (quanto odio la dicitura "scrittore originale").

La scelta di spostare il focus dal protagonista a personaggi secondari, per esaminare l'impatto di quanto da loro costruito, è molto interessante; il tono resta alto e la prosa aulica ...

Sono curioso di vederne l'evoluzione ...

PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (9) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.0410 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]