Benvenuto Visitatore ( Connettiti | Registrati )

Cerca nel forum
Loading
Ricerca avanzata



Pagine : (14) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

> Micheluzzi integrale per NPE!
 
salcomix
Inviato il: Mercoledì, 12-Apr-2017, 17:06
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1339
Utente Nr.: 2963
Iscritto il: 17-Mag-2007
Città: Napoli



QUOTE (ElCero @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 15:38)
QUOTE (salcomix @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 15:13)
Su Jacovitti: ma siamo sicuri che la loro edizione e quella de l'Hachette siano così antitetiche?


Non è che cura e materiali provengano proprio da NPE?

che intendi per antitetiche?
Hachette e NPE hanno fatto un'offerta per i diritti su Jacovitti, voci di corridoio parlano addirittura di un'offerta più alta di NPE ma Hachette ha messo sul piatto della bilancia una tiratura mostruosa e la possibilità di stampare anche in Francia. Hacette ha vinto.
Hachette al momento farà un'integrale di Coccobill, Zorrykid e altri personaggi maggiori e in base al successo che riscuoterà deciderà se continuare (per un'integrale servirebbero qualcosa come 300 volumi), NPE ha annucniato un volume di Coccobill per il 60 anniversario e ha annunciato una collana di Jacovitti (contenuti sia del volume che della collana non sono stati annunciati). Devo presumere che abbiano trovato un accordo per determinato materiale o per circuiti diversi.
NPE non cura l'uscita di Hachette, è a cura della Casa Museo Jacovitti e Hachette stessa (almeno d aquanto reso noto al momento).
NPE in questo annuncio sembra decisamente "accusatoria" e "polemica" nei confronti di Hacette anche senza nominarla.

Ignoravo completamente questi avvenimenti.

Sarebbe interessante capire come hanno "gestito i diritti" ...
PMEmail Poster
Top
 
bgh
Inviato il: Mercoledì, 12-Apr-2017, 17:12
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2087
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



Tra l'altro di Buzzelli NPE ha già riproposto il Texone
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


@ElCero: nei commenti sulla pagina FB NPE ha detto che non ce l'aveva con nessun editore in particolare, circa la polemica sulle collane da edicola.
Voleva solo (dice) ribadire la distanza fra questo nuovo, misterioso integrale (che avrebbero curato con piglio quasi "scientifico"), e certe iniziative editoriali da edicola lanciate in passato (e sappiamo bene quanto scadenti siano state molte di esse), che avevano la presunzione di essere "integrali", ma non lo erano affatto.
Così dice, almeno.
PMEmail Poster
Top
 
dream-picker
Inviato il: Mercoledì, 12-Apr-2017, 19:22
Quote Post


Signore di Latveria
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 17704
Utente Nr.: 3985
Iscritto il: 04-Ago-2008
Città: Offanengo Beach



certo che Toppi non lo sta gestendo benissimo a volumi da 50 pagine che mischiao materiale per il Giornalino con materiale di Alter
PMEmail Poster
Top
 
bgh
Inviato il: Mercoledì, 12-Apr-2017, 23:13
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2087
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



QUOTE (dream-picker @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 18:22)
certo che Toppi non lo sta gestendo benissimo a volumi da 50 pagine che mischiao materiale per il Giornalino con materiale di Alter

Che intendi?
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
Comics Boy
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 01:47
Quote Post


Asterix
*

Gruppo: Members
Messaggi: 934
Utente Nr.: 4829
Iscritto il: 24-Ott-2009
Città: Torre del Greco



QUOTE (bgh @ Martedì, 11-Apr-2017, 22:28)

QUOTE (Comics Boy @ Martedì, 11-Apr-2017, 22:25)
Mi auguro Buzzelli,che meriterebbe di venire rispolverato.

Però mi sembra che i nomi noti ormai li abbiano pescati.Non riesco ad immaginare la Mondadori investire in autori di nicchia.

Nicola Pesce Editore, non Mondadori
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Letto male il link.

In tal caso,tutto è possibile.

PMEmail Poster
Top
 
salcomix
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 09:04
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1339
Utente Nr.: 2963
Iscritto il: 17-Mag-2007
Città: Napoli



QUOTE (dream-picker @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 18:22)
certo che Toppi non lo sta gestendo benissimo a volumi da 50 pagine che mischiao materiale per il Giornalino con materiale di Alter

Gestito male?

Volumi di grande qualità, stampa eccellente, carta di ottima gammatura, apparato critico, interviste ...

Io sono sinceramente più che soddisfatto!

Essendo poi un integrale, dovrebbero pubblicare tutto, quindi la sequenza dei volumi (che non sono numerati) è trascurabile.
PMEmail Poster
Top
 
dream-picker
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 10:39
Quote Post


Signore di Latveria
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 17704
Utente Nr.: 3985
Iscritto il: 04-Ago-2008
Città: Offanengo Beach



QUOTE (bgh @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 23:13)
QUOTE (dream-picker @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 18:22)
certo che Toppi non lo sta gestendo benissimo a volumi da 50 pagine che mischiao materiale per il Giornalino con materiale di Alter

Che intendi?
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

che sommario del terzo volume dovrebbe essere:
Finché Vivrai - Naugatuck 1757 - Little Big Horn 1875
la poetica delle storie scritte per il Giornalino (la prima) e quelle scritte per AlterAlter è estremamente differente;
Toppi non si concede mai soluzioni grafiche violente od erotiche che possano etichettare i suoi lavori come fumetti per adulti, però le atmosfere dei suoi fumetti sono diverse in base al destinatario finale dell'opera; le storie per il Giornalino ed il Messaggero, riviste cattoliche destinate ad un pubblico anche pre-adolescente, sono realistiche e i protagonisti sono portatori di valori morali; queste certezze si perdono per i racconti pubblicati su Linus/Alter/Corto Maltese, pubblicazioni rivolte ad un target più maturo; la realtà è scardinata da elementi magici e soprannaturali, a volte le atmosfere sono cupe o gotiche, i personaggi sono mossi da pulsioni non proprio edificanti: bramosia, cupidigia, ecc.

io avrei evitato di raggruppare prodotti diversi in un stesso volume.
PMEmail Poster
Top
 
pippone
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 11:08
Quote Post


Bannato onorario
******

Gruppo: Members
Messaggi: 15125
Utente Nr.: 9854
Iscritto il: 18-Apr-2014
Città: Offanengo



Concordo. L'unico appeal di certo Toppi ( parlo di quello delle rivistine edificanti) è meramente grafico.
L'altro Toppi, quello destinato a un pubblico già svezzato, ha tutt'altro fascino. Anche perché la maggior autonomia e libertà ricadono anche nel comparto grafico, che risulta notevolmente arricchito. Almeno per me è così. E lo stesso mi capita con Battaglia
PMEmail Poster
Top
 
dream-picker
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 11:14
Quote Post


Signore di Latveria
*******

Gruppo: Members
Messaggi: 17704
Utente Nr.: 3985
Iscritto il: 04-Ago-2008
Città: Offanengo Beach



QUOTE (salcomix @ Giovedì, 13-Apr-2017, 09:04)
QUOTE (dream-picker @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 18:22)
certo che Toppi non lo sta gestendo benissimo a volumi da 50 pagine che mischiao materiale per il Giornalino con materiale di Alter

Gestito male?

Volumi di grande qualità, stampa eccellente, carta di ottima gammatura, apparato critico, interviste ...

Io sono sinceramente più che soddisfatto!

Essendo poi un integrale, dovrebbero pubblicare tutto, quindi la sequenza dei volumi (che non sono numerati) è trascurabile.

fra le cose migliori di Toppi ci sono le storie autoconclusive, dalle atmosfere gotiche, in cui realtà storica si interseca con elementi fantastici e soprannaturali; create dal Maestro, sia come disegni che come testi, per Linus e per Alter, dal 1975 al 1981, e mai raccolte in un integrale;
la Milano Libri nel 1980 ha editato un volume che contiene 9 racconti sui 14 pubblicati fino a quel momento (il quindicesimo è stato disegnato l'anno successivo); gli editori che hanno ristampato in seguito queste storie (Lizard, Edizioni Di, La Vita Felice, Le Mani, San Paolo) le hanno spalmate in vari volumi differenti mischiando inediti in volume con le storie già pubblicate dalla Milano Libri e/o con fumetti di altri periodi, genere e tematiche e tralasciandone un paio, delle quali esiste attualmente solo la versione su rivista.

questa è la prima edizione in volume dei racconti:

Saint Acheul '17 (Sulle rotte dell'immaginario volume 3 - Europee)
Rorotuap ‘43 (Linus n.5 1976)*
Tzoacotlan 1521 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Naugatuck 1757 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Ogari 1650 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Warramunga 1856 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Kollwitz 1742 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Tell El Aqqaqir 1943 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Sacsahuaman 1977 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
San Isidro Maxtlacingo 1850 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Little Big Horne 1875 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Algarve 1460 (Sulle rotte dell'immaginario volume 7 - Australi)
Pribiloff 1898 (Storie di soldati, foche e samurai, La Vita Felice 2002)
Bois Brocelan 1909 (AlterAlter n.4 1979)*
Black & Tan 1920 (Warramunga, Edizioni Di, 2004)

*inediti in volume

ecco, da una collana che è pertita col botto, con un un bell'integrale delle Mille e una notte toppiane mi aspettavo altrettanto per questi racconti fantastici.

invece queste perle, che rappresentano il punto di svolta del Maestro come autore completo, anche stavolta non vengono valorizzate come ciclo.
in un volumi da 200 pagine avrebbero pubblicato tutte queste storie e in un volume di dimensioni simili ci sarebbero state le altre storie brevi (tralasciando quindi le tre con più di 30 tavole) pubblicate nelle riviste Milano Libri Alter/Corto Maltese; per 2 volumi siffatti avrei speso volentieri 30 euro a tomo.

che questa collana diventi un integrale te lo auguro; io ho i miei dubbi; fare dei volumi alla francese da 50 pagine l'uno, come proponeva la Edizioni Di, significa prevedere una collana da 25/30 volumi...6/7 anni di pubblicazione...siamo sicuri che ci arriviamo?
volume 2 NPE: Blues, storie già pubblicate dalla Edizioni Di, nonostante loro dicano che la seconda è inedita; lo comprerò, sono volumi che avevo saltato all'epoca.
volume: Finché Vivrai - Naugatuck 1757 - Little Big Horn 1875 lo salterò; li ho già nei volumi Paoline e Milano Libri.

il senso qual'è: ci sono una serie di quaranta/cinquantenni che hanno già decine di volumi di Toppi in edizioni precedenti, o gli dai dei bei tomi cicciotti, dove per forza ci finiscono i pochi racconti non ancora antlogizzati o quegli acquirenti te li bruci... e sarò di parte, ma credo che siano una fetta di mercato con un potere d'acquisto maggiore rispetto al giovane studente o lavoratore precario.
poi se arriveremo a verdere Rorotuap e Bois Brocelan li comprerò sicuramente...ma per ora NPE non può contare sul mio cash per fare cassa.
PMEmail Poster
Top
 
ElCero
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 13:19
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8399
Utente Nr.: 7611
Iscritto il: 29-Mar-2012
Città: Arezzo



QUOTE (bgh @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 16:12)
Tra l'altro di Buzzelli NPE ha già riproposto il Texone
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


@ElCero: nei commenti sulla pagina FB NPE ha detto che non ce l'aveva con nessun editore in particolare, circa la polemica sulle collane da edicola.
Voleva solo (dice) ribadire la distanza fra questo nuovo, misterioso integrale (che avrebbero curato con piglio quasi "scientifico"), e certe iniziative editoriali da edicola lanciate in passato (e sappiamo bene quanto scadenti siano state molte di esse), che avevano la presunzione di essere "integrali", ma non lo erano affatto.
Così dice, almeno.

posso dire che la risposta pare vagamente "paraculica"? insomma se io e presumo molti altri ci abbiamo notato qualcosa e l'editore si è sentito "in dovere" di spiegarsi vuol dire che quanto meno la prima affermazione era piuttosto ambigua e vista la bravura dell'editore mi viene da pensare che la cosa sia stata un po' voluta.
PMEmail Poster
Top
 
Kolok
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 14:56
Quote Post


Indagatore dell'Incubo
**

Gruppo: Members
Messaggi: 3889
Utente Nr.: 3840
Iscritto il: 12-Mag-2008
Città: Trento



Penso di aver sgamato dream-picker su faccialibro !
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


P.S: nessun segreto di identità immagino, ci sono anche io nella discussione su faccialibrodella NPE eh! Complimenti per la competenza, poco poco e ti ingaggeranno dalla NPE come consulente editoriale
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
bgh
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 15:18
Quote Post


Nonno Bassotto
**

Gruppo: Members
Messaggi: 2087
Utente Nr.: 12366
Iscritto il: 20-Gen-2017
Città:



QUOTE (ElCero @ Giovedì, 13-Apr-2017, 12:19)
QUOTE (bgh @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 16:12)
Tra l'altro di Buzzelli NPE ha già riproposto il Texone
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


@ElCero: nei commenti sulla pagina FB NPE ha detto che non ce l'aveva con nessun editore in particolare, circa la polemica sulle collane da edicola.
Voleva solo (dice) ribadire la distanza fra questo nuovo, misterioso integrale (che avrebbero curato con piglio quasi "scientifico"), e certe iniziative editoriali da edicola lanciate in passato (e sappiamo bene quanto scadenti siano state molte di esse), che avevano la presunzione di essere "integrali", ma non lo erano affatto.
Così dice, almeno.

posso dire che la risposta pare vagamente "paraculica"? insomma se io e presumo molti altri ci abbiamo notato qualcosa e l'editore si è sentito "in dovere" di spiegarsi vuol dire che quanto meno la prima affermazione era piuttosto ambigua e vista la bravura dell'editore mi viene da pensare che la cosa sia stata un po' voluta.

Puoi dirlo, puoi dirlo.
Io riporto semplicemente quel che hanno detto
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
salcomix
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 15:20
Quote Post


Uomo Mascherato
**

Gruppo: Members
Messaggi: 1339
Utente Nr.: 2963
Iscritto il: 17-Mag-2007
Città: Napoli



QUOTE (dream-picker @ Giovedì, 13-Apr-2017, 10:14)
QUOTE (salcomix @ Giovedì, 13-Apr-2017, 09:04)
QUOTE (dream-picker @ Mercoledì, 12-Apr-2017, 18:22)
certo che Toppi non lo sta gestendo benissimo a volumi da 50 pagine che mischiao materiale per il Giornalino con materiale di Alter

Gestito male?

Volumi di grande qualità, stampa eccellente, carta di ottima gammatura, apparato critico, interviste ...

Io sono sinceramente più che soddisfatto!

Essendo poi un integrale, dovrebbero pubblicare tutto, quindi la sequenza dei volumi (che non sono numerati) è trascurabile.

fra le cose migliori di Toppi ci sono le storie autoconclusive, dalle atmosfere gotiche, in cui realtà storica si interseca con elementi fantastici e soprannaturali; create dal Maestro, sia come disegni che come testi, per Linus e per Alter, dal 1975 al 1981, e mai raccolte in un integrale;
la Milano Libri nel 1980 ha editato un volume che contiene 9 racconti sui 14 pubblicati fino a quel momento (il quindicesimo è stato disegnato l'anno successivo); gli editori che hanno ristampato in seguito queste storie (Lizard, Edizioni Di, La Vita Felice, Le Mani, San Paolo) le hanno spalmate in vari volumi differenti mischiando inediti in volume con le storie già pubblicate dalla Milano Libri e/o con fumetti di altri periodi, genere e tematiche e tralasciandone un paio, delle quali esiste attualmente solo la versione su rivista.

questa è la prima edizione in volume dei racconti:

Saint Acheul '17 (Sulle rotte dell'immaginario volume 3 - Europee)
Rorotuap ‘43 (Linus n.5 1976)*
Tzoacotlan 1521 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Naugatuck 1757 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Ogari 1650 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Warramunga 1856 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Kollwitz 1742 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Tell El Aqqaqir 1943 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Sacsahuaman 1977 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
San Isidro Maxtlacingo 1850 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Little Big Horne 1875 (Sacsahuaman, Edizioni Milano Libri, Milano 1980)
Algarve 1460 (Sulle rotte dell'immaginario volume 7 - Australi)
Pribiloff 1898 (Storie di soldati, foche e samurai, La Vita Felice 2002)
Bois Brocelan 1909 (AlterAlter n.4 1979)*
Black & Tan 1920 (Warramunga, Edizioni Di, 2004)

*inediti in volume

ecco, da una collana che è pertita col botto, con un un bell'integrale delle Mille e una notte toppiane mi aspettavo altrettanto per questi racconti fantastici.

invece queste perle, che rappresentano il punto di svolta del Maestro come autore completo, anche stavolta non vengono valorizzate come ciclo.
in un volumi da 200 pagine avrebbero pubblicato tutte queste storie e in un volume di dimensioni simili ci sarebbero state le altre storie brevi (tralasciando quindi le tre con più di 30 tavole) pubblicate nelle riviste Milano Libri Alter/Corto Maltese; per 2 volumi siffatti avrei speso volentieri 30 euro a tomo.

che questa collana diventi un integrale te lo auguro; io ho i miei dubbi; fare dei volumi alla francese da 50 pagine l'uno, come proponeva la Edizioni Di, significa prevedere una collana da 25/30 volumi...6/7 anni di pubblicazione...siamo sicuri che ci arriviamo?
volume 2 NPE: Blues, storie già pubblicate dalla Edizioni Di, nonostante loro dicano che la seconda è inedita; lo comprerò, sono volumi che avevo saltato all'epoca.
volume: Finché Vivrai - Naugatuck 1757 - Little Big Horn 1875 lo salterò; li ho già nei volumi Paoline e Milano Libri.

il senso qual'è: ci sono una serie di quaranta/cinquantenni che hanno già decine di volumi di Toppi in edizioni precedenti, o gli dai dei bei tomi cicciotti, dove per forza ci finiscono i pochi racconti non ancora antlogizzati o quegli acquirenti te li bruci... e sarò di parte, ma credo che siano una fetta di mercato con un potere d'acquisto maggiore rispetto al giovane studente o lavoratore precario.
poi se arriveremo a verdere Rorotuap e Bois Brocelan li comprerò sicuramente...ma per ora NPE non può contare sul mio cash per fare cassa.

Il tuo ragionamento non fa una piega, ti devo fare i miei più sinceri complimenti.

Non immaginavo si potesse organizzare lo "scibile toppiano" in un contesto così organico come quello che proponi.

La mia soddisfazione scricchiola un pò a questo punto ...

Perchè non proponi queste tue considerazioni sulla loro pagina FB?

Chissà che non colgano qualche ispirazione ...
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
ElCero
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 15:27
Quote Post


Tessiragnatele
****

Gruppo: Members
Messaggi: 8399
Utente Nr.: 7611
Iscritto il: 29-Mar-2012
Città: Arezzo



QUOTE (Kolok @ Giovedì, 13-Apr-2017, 13:56)
Penso di aver sgamato dream-picker su faccialibro !
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!



se è solo per questo per 10 euro ti vendo anche il suo numero di telefono
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


comunque come sempre Dream è super preparato e competente. Su certi argomenti potrebbe serenamente fare il consulente editoriale. Penso che l'unica cosa che gli manchi siano determinate conoscenze di contratti o altro che spesso sono alla base dei mancati volumi che lui si augurerebbe.
PMEmail Poster
Top
 
pippone
Inviato il: Giovedì, 13-Apr-2017, 16:39
Quote Post


Bannato onorario
******

Gruppo: Members
Messaggi: 15125
Utente Nr.: 9854
Iscritto il: 18-Apr-2014
Città: Offanengo



QUOTE (dream-picker @ Giovedì, 13-Apr-2017, 10:14)


il senso qual'è: ci sono una serie di quaranta/cinquantenni che hanno già decine di volumi di Toppi in edizioni precedenti, o gli dai dei bei tomi cicciotti, dove per forza ci finiscono i pochi racconti non ancora antlogizzati o quegli acquirenti te li bruci... e sarò di parte, ma credo che siano una fetta di mercato con un potere d'acquisto maggiore rispetto al giovane studente o lavoratore precario.
poi se arriveremo a verdere Rorotuap e Bois Brocelan li comprerò sicuramente...ma per ora NPE non può contare sul mio cash per fare cassa.

Mi leggi nel pensiero
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

E rientro in quella fascia d'età.
Analisi perfetta.
Volumoni da 2/300 pagine ci vogliono. Altrimenti uno ripiega su roba pubblicata una manciata d'anni fa e ancora a catalogo (magari pure scontata). O si rilegge i racconti sulle varie riviste.
Io non prendo quasi più nulla di Toppi e Battaglia per i motivi da te elencati. Ovvero: sganciare 15/20 euro per trovare 8/16 tavole che siano "nuove" ai miei occhi. Impensabile.
L'ultima cosa che ho preso di Toppi è la raccolta di 10 volumi delle Edizioni Paoline.
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (14) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima » Rispondi a questa discussioneInizia nuova discussioneNuovo Sondaggio

 



[ Script Execution time: 0.1160 ]   [ 22 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]